Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Autovelox

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Autovelox

Messaggioda Blaufeld » mer ott 23, 2019 8:52 am

Extraurbana a carreggiata singola e due corsie dovrebbe essere 70km/h... che scusa hanno annesso per abbassarlo a 50? In questi casi, i residenti dovrebbero muovere il c..lo e attivarsi, come in ogni paese civile... Ah, ma siamo in itaglia, aspetta che ho da guardare la finale di cempions lìg... :asd:
Ex V65C, Ex 850-T5, Ex V11 RM, Ex Stelvio 1200, ora California EV '03.
Avatar utente
Blaufeld
Utente Registrato
 
Messaggi: 1073
Iscritto il: mer lug 20, 2005 5:32 pm
Località: Grosseto
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV '03

Re: Autovelox

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer ott 23, 2019 9:36 am

Il limite dei 50 sarà stato messo quando la strada era malmessa, per rallentare il traffico ed evitare inciidenti. Poi il cartello è stato dimenticato e il Comune del posto ha pensato di approfittarne per rimpinguare le casse (perchè, anche se è stato negato, metà delle multe va nelle casse del comune). Piccoli esempi di disintegrazione della struttura politica.

A questo proposito, Cereghini saluta il ritorno del vecchio cantoniere, quello che abitava con la famiglia lungo le strade, stipendiato dallo Stato, e aveva il compito della piccola manutenzione. Ecco, non le doveva riasfaltare, ma almeno di riempire le buche che tanto ci danno fastidio.
https://www.moto.it/news/nico-cereghini ... niere.html
https://www.moto.it/news/nico-cereghini ... niere.html
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26992
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox

Messaggioda olfra » sab ott 26, 2019 8:59 pm

Giusto per abbruttire il paesaggio - capitando da quelle parti - ho visto sono riusciti ha mettere diversi tolotti autovelox arancioni nella zona del lago di Como, la strada lungo il lago che collega Bellagio a Como.
Sia mai che lascino una zona senza quei cosi.

Chi è della zona: sono patacche o veri?
Devono essere freschi freschi perchè il TomTom non me li segnalava.
Vabbe', nel caso avrò un po' di foto da mettere come sfondo pc, sperando che escano bene :asd:

Comunque ocio.
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 652
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Autovelox

Messaggioda LIRO » sab ott 26, 2019 9:11 pm

Intendi a Lezzeno? Sono freschi, avranno 3 massimo 4 settimane, per adesso dovrebbero essere solo come deterrente, misurano la velocità per vedere la situazione, però poi diventeranno attivi e faranno multe.
Per rimanere in zona i 3 ad Asso danno le multe e il tutor sulla Arosio - Canzo funziona anche da velox.
Voci dicono che vogliono mettere dei barilotti arancioni funzionanti prima di Civenna
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 4617
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: Autovelox

Messaggioda olfra » sab ott 26, 2019 9:39 pm

Proprio quelli... immaginavo fossero freschi, l'ultima volta sarò passato meno di due mesi fa e non c'erano... non sono ancora mappati sui TomTom.

LIRO ha scritto:Voci dicono che vogliono mettere dei barilotti arancioni funzionanti prima di Civenna


Bah..... :wall: :wall: :arrabbiato: :arrabbiato:
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 652
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Autovelox

Messaggioda Gatto del Cheshire » gio nov 07, 2019 8:07 am

Da ANSA:
Scatta domani [7 novembre] l'obbligo di montare sulle auto i dispositivi di allarme per i seggiolini, i cosiddetti sistemi 'antiabbandono'. A ricordarlo è il ministero dei Trasporti, specificando che il regolamento di attuazione dell'articolo 172 del nuovo Codice della Strada in materia è stato pubblicato il 23 ottobre sulla Gazzetta Ufficiale, prevedendo l'entrata in vigore 15 giorni dopo, appunto il 7 novembre del 2019. Per agevolare l'acquisto dei dispositivi, nel dl fisco è stato istituito un fondo per un incentivo di 30 euro per ciascun dispositivo acquistato.

L'Asaps, Associazione sostenitori Polstrada, spiegando che il ministero dell'Interno ha divulgato oggi la Circolare esplicativa della Direzione Centrale delle Specialità per attuare il decreto del Mit relativo al Regolamento sull'art.172 del nuovo Codice della strada.

Il decreto, spiega l'Asaps, prevede che i dispositivi "dovranno attivarsi automaticamente e dovranno essere dotati di un allarme in grado di avvisare il conducente della presenza del bambino nel veicolo attraverso appositi segnali visivi e acustici o visivi e aptici, percepibili all'interno o all'esterno del veicolo (potranno essere dotati anche di un sistema di comunicazione automatico per l'invio di messaggi o chiamate)". Il Decreto del ministero dei Trasporti ha stabilito anche le caratteristiche tecniche di questi dispositivi "che potranno essere integrati all'origine nel seggiolino, oppure una dotazione di base o un accessorio del veicolo, ricompreso nel fascicolo di omologazione dello stesso oppure un sistema indipendente dal seggiolino e dal veicolo". Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà nelle violazioni previste dall'articolo 172 del Codice della Strada, con sanzione amministrativa da 81 a 326 euro (pagamento entro cinque giorni 56,70 euro) e la decurtazione di 5 punti dalla patente.

"L'Asaps - commenta il presidente Giordano Biserni - auspicava un margine di tempo maggiore interpretando la legge in modo più favorevole e con la concessione dei 120 giorni inizialmente previsti, così non è stato. Pertanto genitori, nonni e accompagnatori affrettatevi!".
---------------------
NB- L'obbligo c'è fino ai 4 anni di età dei bambini.
Comunque siamo alle solite: nesssuno sapeva dell'entrata in vigore del decreto e adesso nessuno sa dove trovare quei dispositivi.
Finirà che molti se ne "dimenticheranno" e si sarà costretti a concedere una deroga, all'italiana.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26992
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox

Messaggioda Cane » gio nov 07, 2019 11:21 pm

Credo sia una legge scattata sull'emotivita...
Paolo ...
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 37061
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Autovelox

Messaggioda olfra » ven nov 08, 2019 12:54 am

pura emotività (si tratta di bambini) e non fondata su dati e raziocinio e confronto, fatta di tutta fretta. Puro specchio di chi governa l'Italia, aldilà del partito di turno.

perdere un bambino è esecrabile... ma chi fa leggi deve essere statista, elevarsi dal fatto singolo e spendere risorse per riforme d'impatto reali sul cds

affrettatevi ad investire nell'azienda migliore che fornirà i cicalini (salvo che non l'abbia già fatto qualche politico)... "a pensar male...."
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 652
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Autovelox

Messaggioda Gatto del Cheshire » mar nov 12, 2019 1:19 pm

Dal 15 novembre scatta l'obbligo di avere le dotazioni invernali (per le auto)
Sono esclusi i ciclomotori a due ruote ed i motocicli che in caso di neve o ghiaccio sulla strada o con nevicate in corso devono rimanere nel box.

(quindi in pratica se non nevica e non c'è gelo si può andare in giro in moto con le gomme estive ?)
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26992
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox

Messaggioda olfra » mar nov 12, 2019 1:44 pm

Molte gomme ad uso motociclistico per uso stradale e peso/potenza (sport touring) sono effettivamente mescole "tutto l'anno" come range termico di utilizzo... ci vai in giro anche a basse temperature ... chiramente da strade aperte italiane e non glaciali

chiaro che se esci con le slick a 0 gradi ti vuoi veramente bene...
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 652
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Autovelox

Messaggioda Gatto del Cheshire » mar nov 12, 2019 3:33 pm

Sì ci sono per es. le Heidenau M+S. Se uno usa la moto per andare al lavoro vanno benissimo.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26992
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox

Messaggioda Gatto del Cheshire » lun nov 18, 2019 8:16 am

Ieri ho dovuto andare a Vigevano per assistere un concorso regionale di pattinaggio di una nipotina.
50 km, in buona parte su statale. Al ritorno era buio e per fortuna non c'era nebbia, ma mi sono spaventato per le condizioni in cui le strade normali vengono lasciate. Nessuna riga al bordo strada (e lì nella bassa se esci con la ruota finisci subito in una canaletta di irrigazione), strade strette e spesso neanche una riga al centro perchè non rifatta dopo una asfaltatura. Cartelli stradali non illuminati e invisibili. Il navigatore per fortuna teneva la rotta. Mai più.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26992
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox

Messaggioda Gatto del Cheshire » gio nov 21, 2019 10:50 am

Le strade italiane più pericolose per le moto:
https://www.dueruote.it/news/attualita/ ... -moto.html
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26992
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox

Messaggioda Gatto del Cheshire » gio nov 21, 2019 3:56 pm

https://quifinanza.it/soldi/gm-attacco- ... sa/329012/

General Motors ha presentato una denuncia nei confronti di Fca – dicendosi pronta a chiedere “danni rilevanti”.
Ombre, in particolare, sulla figura dell’ex amministratore delegato Sergio Marchionne, scomparso lo scorso anno, che sarebbe ricorso a tangenti per corrompere le trattative sul contratto di lavoro fra il Uaw e le tre case di Detroit fra il 2009 e il 2015.

FCA risponde che vogliono solo distrarre l'attenzione dalla fusione con PSA.
Sembra logico crederci, visto che la denuncia riguarda fatti di anni fa.
Intanto FCA ha avuto un calo in borsa...
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26992
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox

Messaggioda Gatto del Cheshire » gio nov 21, 2019 4:27 pm

Interessante intervista della Bosch all'EICMA
http://www.ansa.it/canale_motori/videog ... 4d051.html

Loro fanno il possibile per proteggere i motociclisti dai pericoli, Ma è un fatto che andare su due ruote è pericoloso di per sè. Ci si può salvare con un abbigliamento protettivo, ma è un fatto che in auto bisogna solo allacciare la cintura di sicurezza. C'è una bella differenza...

Per me ci dovrebbe essere una evoluzione di onvergenza fra auto e moto. Cioè verso auto mono- o biposto di piccole dimensioni, poco più delle moto, su 3 o 4 ruote, con una struttura robusta e protettiva (per usare solo le cinture di sicurezza) ma con l'agilità delle moto. E magari elettriche, visto che le batterie necessarie sarebbero picole.
Mi vengono in mente le miniauto del primo dopoguerra e leloro recenti imitazioni, che dovrebbero essere le uniche a circolare in città.
https://www.wired.it/gadget/motori/2019 ... elettrica/
http://motori.quotidiano.net/autoecolog ... azzari.htm
Immagine
https://youtu.be/-n-pzXefQW8

https://nonsololamezia.forumfree.it/?t=41035437
Immagine

https://wheels.iconmagazine.it/archivio/eagle-eg6330k
Immagine

Se la vendono con il riscaldamento e l'aria condizionata...
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26992
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox

Messaggioda Gatto del Cheshire » mar dic 03, 2019 8:36 pm

Quanto si risparmia con l'assicurazione familiare:
https://www.inmoto.it/news/news/2019/12 ... familiare/

Rispetto alla normativa in essere, il cambiamento consiste essenzialmente nella possibile estensione alle assicurazioni di moto, scooter e auto della classe di merito più bassa presente fra tutti i veicoli di proprietà dei componenti di uno stesso nucleo familiare che risultano dal certificato dello stato di famiglia.
IL PROVVEDIMENTO è, di fatto, un'estensione del decreto Bersani ma con due novità significative: può essere applicato oltreché sulle nuove anche sulle polizze già attive e non fa alcuna distinzione tra due e quattro ruote. Facciamo un esempio pratico. In una famiglia , il padre ha un'automobilie di proprietà assicurata in prima classe di merito e il figlio una moto in 14esima. Con l'assicurazione familiare, al successivo rinnovo della polizza, anche il figlio potrà accedere alla prima classe con un notevole risparmio nel pagamento del premio. Ovviamente l'esempio è valido anche al contrario con una moto/scooter in classe più bassa e un'auto assicurata con una più elevata. Condizione imprescindibile per accedere al beneficio è l'assenza di sinistri, nel proprio attestato di rischio, con responsabilità esclusiva, principale o paritaria
....

Secondo me gli assicuratori hanno già messo in moto le loro lobbies.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26992
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox

Messaggioda Enzo-NW » lun dic 09, 2019 10:30 am

Mi è arrivata una multa dall'Italia che secondo me non ha senso.
In prov. Di Como c'è una provinciale con un "tutor": rileva 76 medi su 70. Lo strumento ha una tolleranza di +/- 5, quindi sono 71 su 70.
1 km all'ora è troppo poco per costituire un infrazione, che senso ha chiedere 80 Euro per questo??

La velocità si controlla ogni tanto quando l'occhio torna agli strumenti, ma è molto molto meglio se rimane attento a ciò che succede fuori dal veicolo.
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 4309
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Autovelox

Messaggioda gabrielebig » lun dic 09, 2019 11:01 am

Occhio che gli italiani sono notoriamente inflessibili. :asd:

:volemose: capita.
Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 6718
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: Autovelox

Messaggioda Enzo-NW » lun dic 09, 2019 11:09 am

Sono tutti uguali quando si teatta di spiumarti, ho già pagato ma penso non abbiano senso queste multe automatiche.
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 4309
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Autovelox

Messaggioda Luka » lun dic 09, 2019 11:11 am

Enzo-NW ha scritto:1 km all'ora è troppo poco per costituire un infrazione, che senso ha chiedere 80 Euro per questo??


Mah, il punto è che un limite devi metterlo - se lo superi di così poco si chiama sfiga. Anche a me è capitato di prendere una multa per un eccesso di un paio di km/h, ma ho pagato un po' meno di 40 euro - 80 sono decisamente troppi.

L.
Avatar utente
Luka
Utente Registrato
 
Messaggi: 6945
Iscritto il: lun ott 27, 2003 1:10 am
Località: Milano

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: legnone, nonnomario, TODD e 30 ospiti