Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Autovelox fine del mondo

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Enzo-NW » ven mar 03, 2017 10:16 pm

Solo in Italia ti salvi con questa scusa, le cose sono 2: o la legge ė scritta intenzionalmente per garantire questa scappatoia o ė un altro esempio di stato debolissimo a far rispettare le proprie leggi.
Per esempio, perchė semplicemente non si tolgono i punti al proprietario salvo che questo non fornisca le generalità di cji guidava?
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2469
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda nonnomario » ven mar 03, 2017 10:30 pm

Enzo-NW ha scritto:Per esempio, perchė semplicemente non si tolgono i punti al proprietario salvo che questo non fornisca le generalità di cji guidava?

questa è una possibilità ma tornando al mio precedente discorso, il proprietario, potrebbe effettivamente non sapere/ricordarsi chi guidava quel giorno, tieni presente che le multe arrivano dopo decine di giorni.

in casa avevamo una Punto che, prima che figlio e figlia uscissero di casa, era la macchina tuttofare e guidata da tutti. (tot. 4)
se fosse arrivata una multa, specie sul territorio locale, a chi dare la colpa?

la percentuale di dichiarare il falso è elevatissima.

trovo che, togliere punti senza essere immediatamente fermati, sia ... vedi Fantozzi sulla corazzata Potëmkin.
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 7834
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda bici-linder » ven mar 03, 2017 10:38 pm

Enzo-NW ha scritto:...
Per esempio, perchė semplicemente non si tolgono i punti al proprietario salvo che questo non fornisca le generalità di cji guidava?


Le multe arrivano dopo mesi, in alcuni casi può succedere che sia effettivamente difficoltoso ricordare chi guidava quel giorno e a quell'ora. Il proprietario viene sanzionato a prescindere, sulla base della responsabilità oggettiva, per l'eccesso di velocità. Poi allo stesso vengono chieste le generalità del conducente per la decurtazione dei punti. Se l'intestatario non sa, non ricorda o gli conviene non ricordare, paga una seconda sanzione per non aver indicato il conducente.... mi pare che fili no? Che gliene frega alle amministrazioni di levare punti? A loro interessano i soldi e in questo modo, loro malgrado :look: ..... raddoppiano :wall:
Antonio - California Classic
Avatar utente
bici-linder
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3137
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda nonnomario » ven mar 03, 2017 11:12 pm

bici-linder ha scritto:
Enzo-NW ha scritto:... Se l'intestatario non sa, non ricorda o gli conviene non ricordare, paga una seconda sanzione per non aver indicato il conducente.... mi pare che fili no?

in pratica: chi c'ha i soldi non viene punito, :wall:


come la metti col mio esempio sopraindicato ?
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 7834
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda BeppeV65 » sab mar 04, 2017 12:05 am

Enzo-NW ha scritto:Oggi ero vicino Venezia, 16 gradi, ed i tabelloni ricordavano l'obbligo di dotazioni invernali fino al 15 DI APRILE sulla A4!!!
Ma qualcuno ha mai visto nevicare a pasqua nella bassa pianura veneta???


Ecco per me è una legge molto ambigua: quando nevica trovi sempre i pirla che nell'ordine non sanno guidare con la neve, non hanno le dotazioni, non le sanno usare,hanno le gomme estive lisce e fanno un sacco di casini.
Giustissimo randellarli a norma di legge.
Però deve anche esserci raziocinio, ok ti fermo che non hai le dotazioni ma ci sono sole e 14°, eviterei. Gennaio qui in abruzzo è stato uno sfacelo, becchi l ganzo senza niente lo crocchi di verbali.
Avatar utente
BeppeV65
Utente Registrato
 
Messaggi: 544
Iscritto il: dom ott 30, 2011 9:59 pm
Località: Chieti
La/le tua/e Moto Guzzi: Bellagio Aquila Nera

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Enzo-NW » sab mar 04, 2017 10:24 am

Mah... in Svizzera si mettono a ridere se usi la scusa di non ricordarti chi guidava, poi basta mostrarti la foto e poi voglio vedere se continui a non ricordare.
Se continui a negare di fronte a un immagine ė giusto che venga punito il titolare.

Ė solo una scappatoia messa li per farla franca, ė la stessa filosifia di un condono !

P.S. continuo a pensare che bisogna pensare al phonevelox :asd:
Quanti ne trovo di idioti che rallentano in 3a corsia perchė presi dalla discussione, o cambi di corsia senza guardare per lo stesso motivo.

Oggi per me il telefono fapiù morti di velocità e alcool messi assieme.
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2469
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda nonnomario » sab mar 04, 2017 12:57 pm

Enzo-NW ha scritto:Mah... in Svizzera si mettono a ridere se usi la scusa di non ricordarti chi guidava,
ma, probabile che lo 'svizzero tipo' abbia memoria di ferro e si ricordi che 2 mesi fa era lui a guidare vicino al supermercato e non la moglie; io non ricordo neanche 2 giorni fa!

poi basta mostrarti la foto e poi voglio vedere se continui a non ricordare.
beh, se vedo la foto ed è esplicita non ci sono problemi.
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 7834
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Kunta Kinte® » sab mar 04, 2017 5:16 pm

Enzo-NW ha scritto:Solo in Italia ti salvi con questa scusa, le cose sono 2: o la legge ė scritta intenzionalmente per garantire questa scappatoia o ė un altro esempio di stato debolissimo a far rispettare le proprie leggi.
Per esempio, perchė semplicemente non si tolgono i punti al proprietario salvo che questo non fornisca le generalità di cji guidava?


Semplice, perchè da noi è VIETATO fare foto della parte anteriore del veicolo se si inquadra il conducente !! :arrabbiato:

E sapete da cosa deriva questa norma, ve lo spiego subito e vi giuro che è VERA.

Coi primi velox si fotografava la parte anteriore e quindi anche conducente e passeggero....... un tizio ha preso un velox e il verbale con relativa foto è arrivata a casa. Si vedeva benissimo chi guidava e la biondona seduta di fianco, peccato che la raccomandata la ritirò la moglie che è mora. :asd: :asd:

Apriti cielo, litigi e separazione. Il tizio invece che ammettere di essere stato un pirlone, fece icorso adducendo a motivo che era stata violata la sua privacy...........qualsiasi giudice del mondo si sarebbe messo a ridere confermando il verbale. Invece il giudice dette ragione al tizio e quindi toccò cambiare metodo di misurazione con foto del retro del veicolo e solo la targa. E divieto di spedire le foto a casa. Si era anche proposto di multaare il proprietario del veicolo con una sorta di punti sulla carta di circolazione........ma anche questa soluzione non piacque perche, decisero i "dotti cervelloni" che in questo modo si sanzionava il proprietario mentre magari il veicolo era stato condotto da altri. Per me sarebbe stato meglio, se sei pirla e presti il tuo mezzo a chi fa il coglione sulle strade meriti di pagare la sanzione. Ma questa è fantascienza proprio pochi giorni fa hanno deciso che se sei preso a circolare con veicolo sequestrato non è più reato, ma c'è solo una multa. :wall:
Quindi un tizio che non ha assicurazione il veicolo glielo devi affidare per forza (una volta si portava in depositeria) e se quello non ha nulla da perdere continua a girare senza assicurazione e non puoi fargli NULLA ...............tanti i verbali non li paga...... a volte mi chiedo chi cavolo mi da ancora la forza di fare questo mestiere. :oops: :-(
Meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola.
Avatar utente
Kunta Kinte®
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2473
Iscritto il: gio apr 06, 2006 7:57 pm
Località: provincia di Fermo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 ie 2006

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Enzo-NW » dom mar 05, 2017 12:48 am

Da un lato questa estrema cautela per il limite di velocità poi peró i sindaci mandano a casa la contravvenzione a chi si ferma con le prostitute ( o forse ė solo una proposta... ho sentito la notizia alla radio, non ricordo i dettagli) che si mettano d"accordo! O privacy sempre o msi !
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2469
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Falcone PS » dom mar 05, 2017 8:44 am

Kunta Kinte® ha scritto:
Enzo-NW ha scritto:Solo in Italia ti salvi con questa scusa, le cose sono 2: o la legge ė scritta intenzionalmente per garantire questa scappatoia o ė un altro esempio di stato debolissimo a far rispettare le proprie leggi.
Per esempio, perchė semplicemente non si tolgono i punti al proprietario salvo che questo non fornisca le generalità di cji guidava?


Semplice, perchè da noi è VIETATO fare foto della parte anteriore del veicolo se si inquadra il conducente !! :arrabbiato:

E sapete da cosa deriva questa norma, ve lo spiego subito e vi giuro che è VERA.

Coi primi velox si fotografava la parte anteriore e quindi anche conducente e passeggero....... un tizio ha preso un velox e il verbale con relativa foto è arrivata a casa. Si vedeva benissimo chi guidava e la biondona seduta di fianco, peccato che la raccomandata la ritirò la moglie che è mora. :asd: :asd:

Apriti cielo, litigi e separazione. Il tizio invece che ammettere di essere stato un pirlone, fece icorso adducendo a motivo che era stata violata la sua privacy...........qualsiasi giudice del mondo si sarebbe messo a ridere confermando il verbale. Invece il giudice dette ragione al tizio e quindi toccò cambiare metodo di misurazione con foto del retro del veicolo e solo la targa. E divieto di spedire le foto a casa. Si era anche proposto di multaare il proprietario del veicolo con una sorta di punti sulla carta di circolazione........ma anche questa soluzione non piacque perche, decisero i "dotti cervelloni" che in questo modo si sanzionava il proprietario mentre magari il veicolo era stato condotto da altri. Per me sarebbe stato meglio, se sei pirla e presti il tuo mezzo a chi fa il coglione sulle strade meriti di pagare la sanzione. Ma questa è fantascienza proprio pochi giorni fa hanno deciso che se sei preso a circolare con veicolo sequestrato non è più reato, ma c'è solo una multa. :wall:
Quindi un tizio che non ha assicurazione il veicolo glielo devi affidare per forza (una volta si portava in depositeria) e se quello non ha nulla da perdere continua a girare senza assicurazione e non puoi fargli NULLA ...............tanti i verbali non li paga...... a volte mi chiedo chi cavolo mi da ancora la forza di fare questo mestiere. :oops: :-(


La domanda vera sarebbe " ...a volte mi chiedo chi cavolo mi da ancora la forza di vivere in questo paese..."
Sapere ciò che è giusto e non farlo è la peggiore vigliaccheria.
Avatar utente
Falcone PS
Utente Registrato
 
Messaggi: 5099
Iscritto il: mar ott 21, 2008 5:03 pm
Località: ove arriva il falcone
La/le tua/e Moto Guzzi: Falcone
Cardellino Lusso

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Gatto del Cheshire » dom mar 05, 2017 10:28 am

bici-linder ha scritto:
Enzo-NW ha scritto:...
Per esempio, perchė semplicemente non si tolgono i punti al proprietario salvo che questo non fornisca le generalità di cji guidava?


Le multe arrivano dopo mesi, in alcuni casi può succedere che sia effettivamente difficoltoso ricordare chi guidava quel giorno e a quell'ora. Il proprietario viene sanzionato a prescindere, sulla base della responsabilità oggettiva, per l'eccesso di velocità. Poi allo stesso vengono chieste le generalità del conducente per la decurtazione dei punti. Se l'intestatario non sa, non ricorda o gli conviene non ricordare, paga una seconda sanzione per non aver indicato il conducente.... mi pare che fili no? Che gliene frega alle amministrazioni di levare punti? A loro interessano i soldi e in questo modo, loro malgrado :look: ..... raddoppiano :wall:


Ai nostri fini giuristi non è sembrato giusto levargli punti dalla patente (perchè non si sa chi guidava), per cui tutto si regola con una multa. Comodo per chi ha soldi da spendere.

Mi chiedo però: se lo "sconosciuto" alla guida provoca un incidente e magari ammazza qualcuno, il proprietario può ancora dire che non era lui alla guida e non si ricorda chi era ? Spero di no.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 21481
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Kunta Kinte® » dom mar 05, 2017 3:10 pm

Enzo-NW ha scritto:Da un lato questa estrema cautela per il limite di velocità poi peró i sindaci mandano a casa la contravvenzione a chi si ferma con le prostitute ( o forse ė solo una proposta... ho sentito la notizia alla radio, non ricordo i dettagli) che si mettano d"accordo! O privacy sempre o msi !

Tutte le ordinanze di tale tipo (le aveva fatte anche il comune dove lavoro) sono state annullate dalla cassazione........... visto che prostituirsi non è reato :-(

é vietato favorire la prostituzione (leggi papponi & magnaccia)........ quindi l'unico modo per allontanare le prostitute è mettersi poco distante coi lampeggianti accesi in modo che i clienti non si fermino........

Abbiamo un parlamento popolato da gente senza palle e che si sottomettono ai preti......... una volta i comunisti erano il diavolo, ora son diventati peggio dei preti.

Questo nostro Paese è destinato ad essere invaso e calpestato da tutti......... :(

a volte penso ai nostri nonni, ragazzi di neppure 18 anni che hanno dato la vita per combattere l'invasore............ potendo tornare indietro sputerebbero in faccia ai politici.

Immagine
Meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola.
Avatar utente
Kunta Kinte®
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2473
Iscritto il: gio apr 06, 2006 7:57 pm
Località: provincia di Fermo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 ie 2006

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Kunta Kinte® » dom mar 05, 2017 3:12 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:Mi chiedo però: se lo "sconosciuto" alla guida provoca un incidente e magari ammazza qualcuno, il proprietario può ancora dire che non era lui alla guida e non si ricorda chi era ? Spero di no.


Il codice della strada è una legge speciale, ha regole a se........ quindi se non si prova che l'investimento è stato volontario....... il proprietario del mezzo non viene manco messo sotto accusa.........almeno è quello che mi risulta. :wall:
Meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola.
Avatar utente
Kunta Kinte®
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2473
Iscritto il: gio apr 06, 2006 7:57 pm
Località: provincia di Fermo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 ie 2006

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda ledzep » dom mar 05, 2017 4:33 pm

Ma qualcuno ha mai visto nevicare a pasqua nella bassa pianura veneta???


in veneto non lo so ma il 28 aprile a Milano si...ed ero in vespa :aaah: :aaah:

il proprietario può ancora dire che non era lui alla guida e non si ricorda chi era ?


il "proprietario" può essere, e non è raro che lo sia, una società.
Le responsabilità penali sono personali. Al massimo ci può essere l'incauto affido ma bisogna che sia evidente che chi usa la macchina sia incapace. Se ti presto la moto non posso essere responsabile se poi tu fai una strage...
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 18635
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun mar 06, 2017 10:05 am

Ma ci sono ancora comunisti in Italia?
Passami l'indirizzo che mi sentivo solo :asd:
Mauro ovvero... age073 :-)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 2268
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Gatto del Cheshire » lun mar 06, 2017 10:27 am

Ci sono perfino dei poliziotti comunisti :asd:
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 21481
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Tatuato » mer mar 29, 2017 3:16 pm

Andrea. La vita è varia e molteplice. Il piacere e' piacere, da dove arriva, arriva.
Avatar utente
Tatuato
Staff
 
Messaggi: 12586
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:44 pm
Località: Aldilà

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Falcone PS » mer mar 29, 2017 3:43 pm

ottima idea...ci saranno così tante vibrazioni che si provocheranno delle lesioni al polso :rollin

questo fa il paio con il nuovo telelaser che ti becca fino a 1 km :aaah:

http://www.today.it/cronaca/telelaser-a ... ziona.html

http://www.bergamonews.it/2017/03/22/ec ... no/249393/
Sapere ciò che è giusto e non farlo è la peggiore vigliaccheria.
Avatar utente
Falcone PS
Utente Registrato
 
Messaggi: 5099
Iscritto il: mar ott 21, 2008 5:03 pm
Località: ove arriva il falcone
La/le tua/e Moto Guzzi: Falcone
Cardellino Lusso

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer apr 12, 2017 7:03 am

Un articolo di Quattroruote. Ora i furbetti del telepass rischieranno:
http://www.quattroruote.it/news/multe/2 ... E859A36690

Funziona così: quando un ausiliario del pedaggio si imbatte in una ”errata modalità di incolonnamento e di arresto alle barriere autostradali” può formalmente accertare la violazione dell’articolo 176 comma 11. Sarà poi la polizia stradale a notificare il verbale al proprietario del veicolo entro 90 giorni. Attenzione: poiché la violazione prevede la perdita di due punti, l’obbligato in solido dovrà comunicare al comando di polizia che ha inviato il verbale le generalità del trasgressore, pena un’ulteriore multa di 284 euro (più spese di accertamento e notifica) per violazione dell’articolo 126 bis del Codice della strada (“omessa comunicazione dei dati di identificazione del conducente”).

Quando c’è dolo, la multa sale. Giova ricordare che mentre le omissioni sopra descritte si riferiscono a errore o distrazione del conducente, quando il comportamento di chi guida risulta chiaramente mirato a eludere il pagamento si configurano altre violazioni, l’omessa fermata alla stazione di pedaggio e l’elusione del pedaggio, punite entrambe con una multa ben più salata, 422 euro (ma senza perdita di punti).


E' un po' meno allarmante quello che dice Virgilio:
http://motori.virgilio.it/notizie/ausil ... ass/93573/

Questi "ausiliari del pedaggio" secondo me avranno poteri eccessivi.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 21481
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autovelox fine del mondo

Messaggioda Cane » mer apr 12, 2017 8:52 am

...
Ultima modifica di Cane il mer apr 12, 2017 9:06 am, modificato 1 volta in totale.
Paolo............"Il motociclista ama la Sardegna"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 28383
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot], ledzep, Yahoo [Bot] e 20 ospiti