Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Paraschiena e protezioni in genere

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Pask73 » lun giu 12, 2017 9:05 am

Sono d'accordo con Luka.

Per l'uso estivo (che in questo momento significa casa-ufficio d'estate, circa 45km A/R di cui una decina in città) ho un rev'it, che non sono sicuro sia omologato ce (come vorrebbe il mitico), ma di certo ha le protezioni certificate.
Ma è l'unica per arrivare in ufficio in condizioni umane.

Pask
v10Centauro - CrazyDiamond
Avatar utente
Pask73
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4755
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:21 pm
Località: alle falde del Vesuvio...
La/le tua/e Moto Guzzi: v10 Centauro - Crazy Diamond
ex Norge 1200 GTL - 'o sputerone
ex v35III - Eclipse

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Cane » lun giu 12, 2017 9:39 am

Io ho da 6/7 anni una giacca traforata con protezioni (credo non omologate ma per me non e' un problema) che durante la marcia lascia
passare davvero tanta aria...
Ma appena la indossi e sei fermo da comunque parecchio fastidio perché in luglio/sagosto ci sudi subito... :-(

Rimango del parere di usare pochissimo la moto in luglio/agosto, un periodo tremendo, sicuramente il peggiore per
proteggersi un po'...

La moto deve essere un piacere, se soffri il caldo e gli indumenti ti danno fastidio che piacere e'? :rolleyes:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 32155
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Gatto del Cheshire » lun giu 12, 2017 9:49 am

Bè hai ragione. Il tuo rimedio è l'unico funzionante. Ma insomma, meno di un mese fa faceva ancora freddo e adesso siamo sopra i 30 gradi. Non ci sono più le mezze stagioni... :rolleyes:

Qualche anno fa ho fatto un viaggio di pomeriggio da Milano in Liguria, con 35 gradi all'ombra. Anche se ogni mezz'ora mi fermavo a bere, alla fine ero così disidratato e i miei acidi urici si erano così concentrati nel sangue che ho avuto un attacco di gotta che mi è durato una settimana.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 23887
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Luka » lun giu 12, 2017 10:01 am

Cane ha scritto:I
La moto deve essere un piacere, se soffri il caldo e gli indumenti ti danno fastidio che piacere e'? :rolleyes:


Immagino che la soglia del fastidio sia individuale. Io sono andato per anni in vacanza in moto in Sardegna, e nonostante abbia trovato in qualche caso condizioni abbastanza oscene (40 e passa gradi dalle parti di Macomer nel 2003; più di 35 normalmente nel Campidano e nell'Iglesiente) il piacere (e la comodità) della moto hanno sempre prevalso. Da un paio d'anni a questa parte mi tocca la macchina (la pace di coppia prima di tutto dentone ), e devo dire che soffro assai di più.

L.
Avatar utente
Luka
Utente Registrato
 
Messaggi: 5857
Iscritto il: lun ott 27, 2003 1:10 am
Località: Milano

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda MagNETo » lun giu 12, 2017 11:53 am

Uno dei migliori acquisti che ho fatto negli ultimi anni è questo:

Immagine

Spidi Airtech Armor, sottogiacca leggerissima in rete con protezioni incorporate (spalle, gomiti, schiena). Con le strisce in velcro la regoli fino a calzare come un guanto, sotto ci metto solo la t-shirt e sopra posso mettere dal giubbotto in pelle alla felpa alla camicia in cotone. Se parto con il giubbotto in pelle e fa caldo lo tolgo e rimango comunque protetto anche se la sensazione è di essere in maglietta a maniche corte :ok:

Inoltre lo indossi come un giubbotto in tre secondi, lo puoi mettere anche per fare 200 metri con qualsiasi tipo di abbigliamento senza dover trafficare per due ore con cinghie, lacci, spallacci...
Gib Mir Benzin!
Avatar utente
MagNETo
Utente Registrato
 
Messaggi: 3016
Iscritto il: mar giu 29, 2004 10:56 pm
Località: Carrara - Venezia
La/le tua/e Moto Guzzi: Quella che era un'Imola

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda vinbrulè » lun giu 12, 2017 12:10 pm

Diciamo che dovrei rifarmi il guardaroba...ma tra giacca, pantaloni e stivali parte una bella cifra...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9045
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Gatto del Cheshire » lun giu 12, 2017 12:40 pm

No, i giubbetti traforati costano poco. Il post di Magneto mi aveva incuriosito e ho cercato un po'. Ho trovato questi:
https://www.outletmoto.eu/giacche-moto- ... -C1111.htm
https://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss? ... -traforata

Questo in particolare sembra quello di Magneto:
https://www.outletmoto.eu/giacca-moto-e ... P20317.htm
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 23887
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda fabiolemans1 » lun giu 12, 2017 1:05 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:
Questo in particolare sembra quello di Magneto:
https://www.outletmoto.eu/giacca-moto-e ... P20317.htm

none, quello di MagNETo è questo:
https://www.fc-moto.de/it/Spidi-Airtech-Armor
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 13532
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Ieia » lun giu 12, 2017 3:04 pm

X-hide ha scritto:
Ieia ha scritto:La visiera va da 3 a 4,2 mm di spessore, il casco è lo Shark Speed-R, trovato a Castelfranco Veneto (TV)


Posso farti una domanda? A visiera aperta anche il tuo dopo una certa velocità (diciamo oltre quella citadina) fischia?


Dipende dall'inclinazione del casco rispetto alla parallela alla strada, diciamo che comincia a fischiare in determinate situazioni già a 40 all'ora, ho fatto proprio la prova stamane andando al lavoro, però già chiudendo la visiera a metà non si sente più alcun fischio, almeno fino ai 70. Poi non saprei perché ho percorso soltanto zone cittadine stamattina.
Ieia
Utente Registrato
 
Messaggi: 281
Iscritto il: mer ott 07, 2015 11:53 am
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 Classic

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Ieia » lun giu 12, 2017 3:06 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:
Ieia ha scritto:La visiera va da 3 a 4,2 mm di spessore, il casco è lo Shark Speed-R, trovato a Castelfranco Veneto (TV)

Guarda che 3-4 mm sono quasi lo spessore di un vetro d'auto. Scusa, ma non ci credo. Ho avuto paracchi caschi e per tutti le visiere erano spesse 1 mm. circa.


Invece è proprio così, lo avevo scelto anche per questo motivo dopo accurate ricerche ed analisi sul sito Sharp. Non è 5 stelle ma 4, però questo plus della visiera spessa mi sembrava fondamentale, l'incidente di Massa in Ungheria mi ha fatto riflettere molto sull'utilità di un plexiglass più pesante.
Ieia
Utente Registrato
 
Messaggi: 281
Iscritto il: mer ott 07, 2015 11:53 am
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 Classic

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Ieia » lun giu 12, 2017 3:12 pm

fabiolemans1 ha scritto:
Gatto del Cheshire ha scritto:
Questo in particolare sembra quello di Magneto:
https://www.outletmoto.eu/giacca-moto-e ... P20317.htm

none, quello di MagNETo è questo:
https://www.fc-moto.de/it/Spidi-Airtech-Armor
-fabio-


Tutto bello, però io in strada con una cosa del genere non andrei mai. Sicuramente hai le protezioni ed un tessuto ad alta tenacità, ma quanto resiste sfregandolo sull'asfalto? Alexandair da questo punto di vista è sicuramente più fondamentalista di me ma un capo certificato offre più garanzie, anche a costo di soffrire.
Per dire io in estate mi vesto sempre molto e sudo appena mi fermo, infatti evito di usare la moto nei giorni di caldo infernale a meno che non vada a fare qualche giro in montagna ovvero esca di prima mattina.
Ieia
Utente Registrato
 
Messaggi: 281
Iscritto il: mer ott 07, 2015 11:53 am
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 Classic

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda X-hide » lun giu 12, 2017 3:43 pm

Ieia ha scritto:
X-hide ha scritto:
Ieia ha scritto:La visiera va da 3 a 4,2 mm di spessore, il casco è lo Shark Speed-R, trovato a Castelfranco Veneto (TV)


Posso farti una domanda? A visiera aperta anche il tuo dopo una certa velocità (diciamo oltre quella citadina) fischia?


Dipende dall'inclinazione del casco rispetto alla parallela alla strada, diciamo che comincia a fischiare in determinate situazioni già a 40 all'ora, ho fatto proprio la prova stamane andando al lavoro, però già chiudendo la visiera a metà non si sente più alcun fischio, almeno fino ai 70. Poi non saprei perché ho percorso soltanto zone cittadine stamattina.


Si, dipende anche dall'inclinazione, quindi confermi il comportamento che anche io ho notato. Con un altro Shark non si sente nulla oltre il normale rumore dell'aria, con lo Speed invece ce qualcosa che da vita a un vero e proprio fischio (vorrei capire da dove nasce).

Per il resto posso confermare agli altri che lo Speed R ha una visiera titanica, spessore davvero sopra la media
Ultima modifica di X-hide il lun giu 12, 2017 11:00 pm, modificato 1 volta in totale.
X-hide
Utente Registrato
 
Messaggi: 815
Iscritto il: lun gen 22, 2007 12:14 pm

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda FRADIS » lun giu 12, 2017 7:22 pm

.......
Non chi comincia, ma quel che persevera!!
FRADIS
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: lun set 03, 2012 9:34 am
Località: Andria Fidelis
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 LM 1^serie rosso/grigio "Incursore"

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda X-hide » lun giu 12, 2017 11:00 pm

franguzz ha scritto:.......


?
X-hide
Utente Registrato
 
Messaggi: 815
Iscritto il: lun gen 22, 2007 12:14 pm

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Nello » lun giu 12, 2017 11:41 pm

Cane ha scritto:
Comunque andare in estate vestiti di tutto punto aumenta il disagio fisico/psicologico e diminuisce la sicurezza attiva...


Problema anche di vestibilità, sentirsi l'abbigliamento appiccicato addosso non aiuta. Qualche anno fa ho comprato le maglie in poliestere da surf, maniche lunghe e colto alto (poco), traspirabile, si asciuga velocemente, non aumenta la calura, anzi, qualche volta sono tentato di tenerla anche quando faccio soste più lunghe, sono proposte come anti-uv e credo siano simili a quelle da ciclista. Uso anche dei pantaloncini dello stesso tipo.
Non dico che mi abbia cambiato la vita, ma viaggio decisamente più comodo anche ad agosto

N
Nello
Staff
 
Messaggi: 3759
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Ligera » mar giu 13, 2017 12:29 am

Molto interessante Nello, io stavo valutando l'acquisto delle SixS che non sono a buon mercato ma che dovrebbero migliorare di molto il confort.
Mi sapresti dire qualcosa di più su un modello, un marchio e in generale un ordine di costo? Le sixs non le regalano di certo.
• Bellagio Nera "Black Velvet" •
.guzzista di primo pelo.
Avatar utente
Ligera
Utente Registrato
 
Messaggi: 482
Iscritto il: gio set 29, 2011 3:30 pm
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: Bellagio • 2007

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Nello » mar giu 13, 2017 1:06 pm

Dovrebberi essere della tribord, prese al decathlon. Il prezzo non li ricordo, ma meno di 10€

N
Nello
Staff
 
Messaggi: 3759
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda FRADIS » mar lug 04, 2017 6:14 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:Ieri faceva molto caldo così sono uscito con giubbotto tecnico di pelle (la pelle non tiene caldo) e in bermuda.
Ma ho messo anche le protezioni per le ginocchia appena comprate da Amazon:
https://www.amazon.it/Protezioni-Ginocc ... 76&sr=1-1&
e mi sono sentito al sicuro

Arrivate ieri, testate stamattina.
Che dire....ottimo prodotto, sensazione di protezione notevole, a prezzo ridicolo :ok:
Non chi comincia, ma quel che persevera!!
FRADIS
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: lun set 03, 2012 9:34 am
Località: Andria Fidelis
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 LM 1^serie rosso/grigio "Incursore"

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Gatto del Cheshire » gio lug 06, 2017 7:49 pm

Sì le ho usate anche oggi, coi bermuda.
E con il giubbetto traforato di Giudici (che ha l'interno impermeabile staccabile che lascia solo l'esterno traforato). Freschissimo. 80 euro spesi bene.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 23887
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Paraschiena e protezioni in genere

Messaggioda Cane » gio set 21, 2017 2:30 pm

Ma un paio di stivali moto li compreresti on-line?

Io acquisto molto on line ma per gli stivali sono molto titubante... :rolleyes:

Certamente i prezzi on line come sempre sono molto competitivi ...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 32155
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], luca corradi e 36 ospiti