Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Topic ufficiale delle NON-Guzzi

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda mostronovecento » ven nov 10, 2017 2:42 pm

califoggiano ha scritto:
mostronovecento ha scritto:Ma siete seri????? E' una cinesata, ma di quelle che vendono in India e Vietnam, per girare su quelle strade sfigate....

Poi qua dentro c'è gente che mena il torrone perchè "il V7 è un V35 rimodernato......è poco potente...........che palle il vintage"! :evil:

Ciauz


Ma che palle ogni volta gli stessi commenti.
Ma a uno potrà piacere un semplice monocilindrico dalle prestazioni scarse ma che ti fanno viaggiare rilassato, su una moto dalla linea classica?
Mica l'unica cosa bella di andare in moto è correre e piegare..
A qualcuno basta andare, senza troppe pippe.
Io giro con gusto col nuovo falcone che tanto si disprezza qui, e ci faccio anche grandi viaggi, più di tanti che hanno la Stelvio. :asd:
Se posso avere gli stessi vantaggi di una moto d'epoca (bella linea, piacere di guida puro e relax) senza gli svantaggi dovuti alla reperibilità ricambi e usure della moto d'epoca, a chi di fastidio scusa? :rolleyes:


Ribadisco: è una cinesata (nel senso più deteriore del termine!) su cui hanno messo una "pecetta" con scritto Benelli.

Metti che ai furboni del marchetting a Pontedera venga in mente di proporne una così (visto che hanno il bisnes da quelle parti) e chiamarla Falcone: sareste altrettanto contenti?

Vi prego, ditemi di no!

Ciauz

P.S. non è una questione di velocità, cavalli o ginocchio a terra...è proprio una questione di decenza! :evil:

P.S.2 mai come quest'anno a EICMA le cinesate, che prima erano confinate (o ghettizzate) in un padiglione apposito, sono in pole position: Benelli, Fantic, Mondial, SWM....nomi storici, più o meno vecchi, del motociclismo italiano, usati per brandizzare (che fa tanto figo) roba prodotta a migliaia di kilometri da qui...
Tutto cominciò con un Dingo Cross 4 marce (marcio...)
Avatar utente
mostronovecento
Utente Registrato
 
Messaggi: 2183
Iscritto il: lun mar 31, 2008 11:12 pm
Località: Mandello basso

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Mauro Fiorentini » ven nov 10, 2017 2:56 pm

Bè, se non fosse stato per i Cinesi, alcuni di questi nomi storici oggi sarebbero dimenticati ;)

Ad ogni modo basta non confondersi e sapere di cosa si sta parlando: io sono ben consapevole di apprezzare una moto Cinese marchiata Benelli e non una Benelli prodotta a Pesaro quarant'anni fa, e questo non mi crea il minimo problema.
Mauro ovvero... age073 :-)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 2674
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Red27 » ven nov 10, 2017 3:10 pm

mostronovecento ha scritto:nomi storici, più o meno vecchi, del motociclismo italiano, usati per brandizzare (che fa tanto figo) roba prodotta a migliaia di kilometri da qui...


Il problema è che quella roba prodotta a migliaia di km da qui pare perlomeno più bella di quella prodotta qui.

Perchè la Leoncino ha sens'altro più appeal estetico di una Bobber e pare persino più "finita". la bobber non ha nemmeno il tappo serbatoio, hanno sbagliato le pedane sul prima serie.

Il fantic caballero per me è bellissimo, e persino la swm gran milano mi piace. ed anche la Mondial carenata.

Peraltro sarebbe interessante sapere quante cose del made in italy automotive sono prodotte in cina.

Per smettere di farci guardare le cinesate basta iniziare a rifare moto decenti in italia, ma guzzi latita, ed aprilia ha la shiver identica a quella di almeno 6 o 7 anni fa esteticamente, idem dicesi per la rsv4.

Resta Ducati, ma sorry, non ho organi interni da vendere.

Se non evolvi, aggiorni, cambi, la fine è questa......e lo dico con dispiacere.
Red27
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 18451
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex SV650S
Ex Gsx.r 600 k1
Ex V11 "strano"
Ex Kawa Z750R
California 1100 classic CaliWolf

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda califoggiano » ven nov 10, 2017 4:05 pm

Cinesata è un termine dispregiativo.
Benelli (e i suoi motori) è Cinese, e fa una bella differenza.
In Cina puoi fare tutto dal prodotto di bassa fascia al prodotto premium, certo se ti lanci al risparmio estremo su ogni componente sarà quella che tu chiami una cinesata.
Ma non credo proprio che sia il caso di Benelli e secondo me stanno puntando molto sulla componentistica di pregio e sull'affidabilità proprio per vincere il pregiudizio che c'è nel pensiero comune.
Intanto la trk è in cima alle vendite ed io non ho ancora visto nessuno saltare in aria né rimanere a piedi.
L'unico difetto di cui ho letto in giro è che si accende la spia avaria motore pur se la moto funziona perfettamente, cosa che cmq pare risolta.
Insomma, non credo abbiano molto da imparare da marchi europei più blasonati che tirano fuori moto con problemi ben più gravi :rolleyes:
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
califoggiano
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 7514
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
Località: bergamo provincia
La/le tua/e Moto Guzzi: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Dogwalker » ven nov 10, 2017 4:26 pm

Mauro Fiorentini ha scritto:Le nuovissime Royal Enfield bicilindriche.....650, mi pare?

Molto "normali". Non c'è proprio nessun guizzo estetico. Sono la margarina delle moto "classiche".

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 24265
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda vinbrulè » ven nov 10, 2017 4:31 pm

Su strada servirebbero moto come la nuova KTM duke 790: 80-90 cavalli alla ruota per 170-180 kg in ordine di marcia, non a secco. Se possibile con una estetica un po' più classica e meno squadrata.
Pena di morte per i piromani e per chi commette ecoreati.
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 7288
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda SweetlyBrutal » ven nov 10, 2017 6:31 pm

Mauro Fiorentini ha scritto:Alfrè hai rotto le palle con sta AT.......vai e comprala figliolo :asd: :celebrate: :celebrate:


Sono combattuto (e anche basso per un'altezza sella di 90-92 cm) per l'AT...

Altra :scimmietta: per:


Immagine


:scimmietta: :scimmietta: :scimmietta: :scimmietta: :scimmietta: :scimmietta: :scimmietta:


Tanto adesso non posso prendere niente... :crying:

Ma se, entro estate, potessi permettermi delle rate... :hehe:
Alfredo (a.k.a. Mephisto).
Avatar utente
SweetlyBrutal
Utente Registrato
 
Messaggi: 6013
Iscritto il: lun apr 03, 2006 9:06 pm
Località: AnimaGuzzista (AG)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Breva V1100
California EV PIK
V35C

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Mauro Fiorentini » ven nov 10, 2017 6:57 pm

Ti capisco, Alfrè, stessa situazione :crying:

Dogwalker ha scritto:
Mauro Fiorentini ha scritto:Le nuovissime Royal Enfield bicilindriche.....650, mi pare?

Molto "normali". Non c'è proprio nessun guizzo estetico. Sono la margarina delle moto "classiche".

DogW


Sono d'accordo, mi sembrano un pò sciapette... magari servono per tastare il terreno?
Mauro ovvero... age073 :-)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 2674
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » ven nov 10, 2017 7:26 pm

Intanto però cinesi e indiani stanno, a colpi di bassi prezzi, prendendosi quelle fette di mercato che danno il pane e il burro. Non sono ancora capaci di fare delle vere moto specialistiche e si accontentano di scavare l'erba sotto i piedi ai grandi marchi, che prima o poi anche loro dovranno rassegnarsi a farsele costruire in Estremo Oriente.
Fra un po' le normali moto saranno delle commodities come i frigoriferi e i condizionatori e le auto; e le case europee restaranno a lavorare per gli appassionati disposti a spendere 20.000 euro e più per una bella moto. Ma non è lì che si fanno i grandi guadagni e gli attivi di bilancio statale.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 22473
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » ven nov 10, 2017 7:54 pm

Guardate questa. Una 310 cc. molto simile alla BMW 310. I cinesi sono già avanti...
http://www.motociclismo.it/zontes-x310- ... 2018-68536

Immagine
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 22473
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Mauro Fiorentini » ven nov 10, 2017 8:13 pm

Bè......la ditta Cinese proprietaria di Benelli, la QuianJiang, occupa 14mila persone e sforna 1.200.000 moto ed oltre 2.000.000 di motori all'anno :aaah:

E poi, gente? E' da quarant'anni almeno, che usiamo prodotti Made in China......la prima volta che sono sbarcato a Taiwan (che non è Cina, ma sì, insomma...) mi è venuto da pensare che è da lì che veniva il 90% dei giocattoli con cui giocavo da piccolo.....impressionante :-)
Pensiero estemporaneo.
Mauro ovvero... age073 :-)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 2674
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda mikancona » ven nov 10, 2017 9:21 pm

la cina è il fornitore mondiale di componentistica che viene utilizzata anche da marche blasonate,sanno fare tutto e bene,dipende solo quanto vuoi spendere, o meglio,quanto ci vuoi ricaricare sora,molti pezzi guzzi vengono da li
Avatar utente
mikancona
Utente Registrato
 
Messaggi: 516
Iscritto il: ven mag 25, 2007 9:15 am
Località: ancona e dintorni

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda califoggiano » sab nov 11, 2017 7:24 am

Dogwalker ha scritto:
Mauro Fiorentini ha scritto:Le nuovissime Royal Enfield bicilindriche.....650, mi pare?

Molto "normali". Non c'è proprio nessun guizzo estetico. Sono la margarina delle moto "classiche".

DogW


Non sono d'accordo stavolta dog.
La Continental GT è sostanzialmente uguale alla mono 535 nella linea, che è l'essenza della cafè Racer.
Per quanto riguarda la interceptor hanno fatto come tutti gli altri produttori, ripescando nel proprio passato.

modello storico (uscito nel 1960)
Immagine

modello attuale
Immagine

A me pare che abbiano fatto un buon lavoro.
Certo se avessero lasciato anche la pedivella per l'avviamento sarebbe stato il top! :asd:
Che guizzo estetico hanno la Bonneville, la VV800 o la stessa V7?
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
califoggiano
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 7514
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
Località: bergamo provincia
La/le tua/e Moto Guzzi: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab nov 11, 2017 8:06 am

La nuova Benelli 402S:
Immagine
Esteticamente non mi piace proprio quell'aumento di volume del motore, che sembra spingere in alto il serbatoio.
Si ritrova anche in altri modelli recenti, es. Yamaha MT07
Immagine
una scelta stilistica che sembra suggerita dall'intenzione, valida in sè, di creare una linea continua fra il mozzo posteriore e il perno di forcella anteriore, ma ha il risultato di lasciare troppo spazio per il motore, da riempire in qualche modo, e di lasciare delle ruote apparentemente troppo piccole. Non è proprio lo stile delle moto classiche a cui ero abituato e non mi piace.
Immagine
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 22473
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda califoggiano » sab nov 11, 2017 9:57 am

Ma infatti questa non vuole essere una classica.
Benelli per chi cerca il classico ha fatto la imperiale, 400 monocilindrica ;)
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
califoggiano
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 7514
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
Località: bergamo provincia
La/le tua/e Moto Guzzi: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab nov 11, 2017 12:46 pm

Certo, la Benelli non vuole essere una classica (davo l'esempio di una Bonneville per mostrare le differenze di forma)
E' solo una moto brutta. E una tendenza preoccupante, per le ultime moto uscite che vogliono uscire dal tradizionale.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 22473
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Dogwalker » sab nov 11, 2017 2:30 pm

califoggiano ha scritto:modello storico (uscito nel 1960)

modello attuale

Quella era una moto degli anni '60. Ora il serbatoio l'hanno appiattito, è un qualsiasi serbatoio ovale. La sella l'hanno appiattita, è una qualsiasi sella a tavoletta. Le linee del telaio non hanno niente di che. I fianchetti , per metà sono un tappo di plastica messo a coprire la triangolazione del telaio. E' vuota davanti e piena dietro. Il serbatoio è piccolo rispetto al sellone.
E' l'olio di sansa delle moto classiche.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 24265
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda califoggiano » dom nov 12, 2017 2:50 pm

Dogwalker ha scritto:
califoggiano ha scritto:modello storico (uscito nel 1960)

modello attuale

Quella era una moto degli anni '60. Ora il serbatoio l'hanno appiattito, è un qualsiasi serbatoio ovale.


Sarà. A me sembra un serbatoio dalle linee sinuose, tipicamente definito 'classico'.

Dogwalker ha scritto:La sella l'hanno appiattita, è una qualsiasi sella a tavoletta.


Proprio come si usava negli anni 70.
Onestamente non sono stato a fare grandi ricerche del vecchio modello, quello in foto potrebbe avere sella e altri particolari non originali.
Non mi perderei sui dettagli.. non era per quello che ho messo le 2 foto, ma per vedere le linee generali.

Dogwalker ha scritto:Le linee del telaio non hanno niente di che.

E che dovrebbero avere?
Che hanno le linee del telaio della Bonneville?
E quelle del V7?
Sono telai a doppia culla in tubi d'acciaio, come erano tutti all'epoca.
Dogwalker ha scritto:I fianchetti , per metà sono un tappo di plastica messo a coprire la triangolazione del telaio. E' vuota davanti e piena dietro.

Come in tutte le moto peraltro.
Quella è la funzione dei fianchetti, su questa come su tutte le altre moto classiche.
Piena dietro??
Di aria?
Dogwalker ha scritto:Il serbatoio è piccolo rispetto al sellone.

:rolleyes:

Immagine

Dogwalker ha scritto:E' l'olio di sansa delle moto classiche.

DogW


Senza cercare pecche che non esistono, basta dire che a te non piace il risultato di insieme.
Amen.
Non aggiunge nulla al panorama motociclistico mondiale sta moto, ma nemmeno si prefigge di farlo.
È una classica, vintage, heritage.. chiamiamola come vogliamo ma in sostanza è una 'copia aggiornata' di un modello del passato.
Certo per royal Enfield è molto importante, perché finalmente propone qualcosa che non sia il classico monocilindrico e con le prestazioni del nuovo motore (simili alla concorrenza) può ben figurare nel segmento.
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
califoggiano
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 7514
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
Località: bergamo provincia
La/le tua/e Moto Guzzi: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Dogwalker » dom nov 12, 2017 4:34 pm

califoggiano ha scritto:Non mi perderei sui dettagli..

Una moto è fatta di dettagli. Quelli della Enfield la rendono una moto qualsiasi.

califoggiano ha scritto:Proprio come si usava negli anni 70.

Forse su alcune moto, non su tutte, e non è che tutto quello che "si usava negli anni '70" è bello di default.

califoggiano ha scritto:E che dovrebbero avere?

Un telaio può essere qualsiasi o particolare. Quello è "qualsiasi", uguale a mille altri telai a doppia culla. Quello della Ducati Scrambler anni '70, ad es, non lo è. Il Tonti non lo è, ecc... ecc...

califoggiano ha scritto:Che hanno le linee del telaio della Bonneville?

Non ho mai detto che la Bonneville sia la quintessenza della bellezza. Ma il serbatoio della Bonneville è più proporzionato, la sella non è piatta, i fianchetti non sono due tappi messi dentro la triangolazione del telaio. Hanno cercato di muovere le linee della moto.

califoggiano ha scritto:Senza cercare pecche che non esistono, basta dire che a te non piace il risultato di insieme.

Non esistono secondo chi? Io parlo per me. Tu parli a nome di un'entità estetica superiore? Le mie opinioni comunque preferisco scrivermele da solo, grazie. Quando avrò bisogno di un ghost writer te lo farò sapere. Se non mi fosse piaciuta, avrei scritto che non mi piaceva. Ma il fatto è che non ha elementi per piacere o non piacere. E' una moto qualsiasi. Quindi scrivo che è una moto qualsiasi.

Dato che sei in vena di dispensare consigli di scrittura, senza cercare di correggere i giudizi estetici altrui dall'alto di non si sa bene cosa, basta dire che a te piacciono.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 24265
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda vinbrulè » dom nov 12, 2017 5:23 pm

La continental gt mi piaceva di più...magari con il mono della duke 690 ma sempre mono...
Pena di morte per i piromani e per chi commette ecoreati.
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 7288
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 16 ospiti