Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Topic ufficiale delle NON-Guzzi

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda mauldinamica » sab giu 23, 2018 2:50 pm

BMW ha il motto "unstoppable".
Se lo è data lei, beninteso. Non gli è stato imposto da nessuno.
Chiaro che se il 90% di persone compra moto ad occhi chiusi quando legge "unstoppable" a lettere cubitali nella concessionaria, sulla stampa, in internet, alla TV magari si sente un po presa per il culo quando la scende dal carroattrezzi.
MA non dalla moto, che naturalmente si può rompere come tutte.
Ma da cosa promette BMW.
E' differente.

Quando compri una V7, Piaggio ti dice che è la moto ideale per andare a Biarritz a fare surf.
Se ci arrivi, scopri che quello che ti ha promesso Moto Guzzi è vero: un V7 sulla costa di Biarritz ci si intona a meraviglia.
Se non ci arriva perché la moto ti molla per strada, sai che naturalmente si può rompere come tutte, ma per lo meno non ti senti preso per il culo quando vai a portarla da un' officina concessionario GUZZI.


La nuova CB1000R la trovo bellissima, ideale per la vasta schiera di persone alla ricerca di una muscle-bike. In quel' ambito secondo me farà dei bei numeri di vendita.

In casa Ducati io vedo la sua concorrente non nella Monster ma nella Diavel.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2580
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda TODD » sab giu 23, 2018 3:26 pm

@mauro fiorentini: intanto grazie per i complimenti, se ti capita a tiro facci una giratella anche te, magari sul Conero, e poi facciamo il confronto :D

per la delocalizzazione è vero, a me fastidio non ne da, so che il mondo va così, però tieni anche presente che te comunque paghi il prezzo di una moto premium molte volte, non low cost, e il sapere che è nata diciamo non sotto una buona stella di certo piacere non te lo fa. anche perchè poi la casa ha comunque l'obbligo di controllare la qualità in entrata, no? anche se il componente è made in...somewhere....

@Mauldinamica: da quanti anni la bmw adotta l'appellativo di "unstoppable"? mi sa che a loro ha portato più sfiga che altro :rollin

secondo me spingono molto su un concetto diverso di affidabilità ,ovvero non tanto il fatto di rompersi il meno possibile, quanto l'essere riparata bene, e con il minor disagio possibile per il cliente. tante volte ci riescono, ogni tanto però qualche cliente ho paura che se lo perdano per strada anche loro

il Cb1000r per me è molto diversa dal diavel: quest'ultima non l'ho mai guidata, ma solo a salirci le differenze sono tantissime, nella honda sei più raccolto come posizione, la moto è piccola, compatta e con sella quasi a pari altezza del serbatoio. nella ducati stai parecchio più infossato, stile custom, manubrio alto e gambe stese in avanti. a oggi non è facilissimo trovare una concorrente del Diavel, c'era il V-max 1700 ma la yamaha l'ha tolta di produzione. da quel punto di vista complimenti a ducati, anche se non è una moto che fa per me, hanno creato un oggetto davvero particolare.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab giu 23, 2018 3:59 pm

Mauro Fiorentini ha scritto:Che palle 'sti discorsi, Gatto.
Nel 2018 ogni casa di moto costruisce moto intere o pezzi delle sue moto non solo fuori del suo Paese d'origine, ma tante volte neanche nello stesso continente. E' cosa risaputa e accettata, ed è così da una... trentina? quarantina? d'anni.

Si rompono? E certo che si rompono. I mezzi meccanici si sono sempre rotti, da che mondo è mondo. Tutti, chi più chi meno.
Ignobile farle in Asia? Beh, sveglia, non esistono più le Brough Superior, che poi si rompevano pure quelle, e tra l'altro ne facevano infinitamente meno di quante moto faccia oggi la Loncin, quindi magari in quel caso sì, che c'era da incazzarsi.

Secondo me, comprare una 310 o una 390 consapevoli dei propri pregiudizi verso le delocalizzazioni, e poi restare stupiti se si rompono ed andare a lagnarsi sui forum del fatto che si rompono "perchè sono fatte in Cina", è come martellarsi i coglioni per far dispetto alla moglie.
Nel 2018 la situazione questa è, si sa tutto di dove vengono prodotte le moto e nessuno obbliga nessuno a comprarle.
Facciano pace col cervello prima di scrivere coglionerie.

E io cosa avevo scritto ?
"Certo che se per risparmiare si fanno costruire le moto in Oriente, devono anche trovare degli ispettori per seguire le lavorazioni."

Hai qualcosa in contrario ? Ho scritto una coglioneria ?
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24806
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab giu 23, 2018 5:06 pm

Oggi in auto stavo dietro a una moto che pareva una Royal Enfield. Piccola, bassa, con un rumore di scarico che la ricordava. Mi dicevo "eh la vecchia Enfield; una volta le facevano piccole così; erano meno pesanti, più facili da guidare".
La portava uno che doveva averla appena ritirata perchè andava piano. Invece poi la affianco ed era un Mash. Una 400. Così piccola faceva tanta tenerezza.
[nostalgia=on]Mi ricordava la mia vecchia Kawa 400 di 20 anni fa, l'unica moto con cui ho fatto più di 100.000 km. [/nostalgia=off]

Immagine
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24806
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Mauro Fiorentini » dom giu 24, 2018 2:31 am

Non dicevo a te, Gatto, per le coglionerie, ma a chi ha scritto le cose che hai riportato ;)

Se la BMW ha scelto il motto "unstoppable"....come al solito, cavoli di chi ci crede.
E di chi coscientemente paga una moto lenta e nata già vecchia almeno il doppio di quanto pagherebbe una moto usata, ma migliore in tutto ;)
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3600
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Red27 » dom giu 24, 2018 8:46 am

Il motto unstoppable è stato reale sino al1150 direi....

Dopo e' cambiata
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 20361
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex SV650S
Ex Gsx.r 600 k1
Ex V11 "strano"
Ex Kawa Z750R
California 1100 classic CaliWolf

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Pask73 » dom giu 24, 2018 9:04 am

Red27 ha scritto:Il motto unstoppable è stato reale sino al1150 direi....

Dopo e' cambiata

Ehm... Devo farti parlare con un caro amico che col suo r1150gs era diventato lo zimbello del gruppo (gruppo formato da Guzzisti, ducatisti, jappisti assortiti).
Ora èvpassato a lato arancione.

Pask
v10Centauro - CrazyDiamond
Avatar utente
Pask73
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4842
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:21 pm
Località: alle falde del Vesuvio...
La/le tua/e Moto Guzzi: v10 Centauro - Crazy Diamond
ex Norge 1200 GTL - 'o sputerone
ex v35III - Eclipse

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Ticcio93 » dom giu 24, 2018 9:25 am

TODD ha scritto: la bmw...secondo me spingono molto su un concetto diverso di affidabilità ,ovvero non tanto il fatto di rompersi il meno possibile, quanto l'essere riparata bene, e con il minor disagio possibile per il cliente.



...èh ma questi sono "inviti a nozze" per il cazzeggio però!


secondo me spingono su qualche altra cosa, più che altro su qualche altra parte magari :asd:


ha quasi del "tenero" quando "i clienti BMW " (ma anche amici in questo caso) vengono da te e ti chiedono se devono fare per forza il tagliando (€) nonostante l'ultima volta che hanno usato il gs è stato ad agosto dell'anno scorso ed hanno percorso si e no 2000 km :asd:
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4261
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda TODD » dom giu 24, 2018 10:06 am

Ticcio93 ha scritto:

ha quasi del "tenero" quando "i clienti BMW " (ma anche amici in questo caso) vengono da te e ti chiedono se devono fare per forza il tagliando (€) nonostante l'ultima volta che hanno usato il gs è stato ad agosto dell'anno scorso ed hanno percorso si e no 2000 km :asd:


però li non dare tutta la colpa al costruttore tedesco, sai bene che dalle nostre parti la cultura motociclistica rasenta lo zero, la gente le compra a volte perchè vanno in moto gli amici, a volte presi da un'idea, poi la usano (quello che sia, gs o resto del mondo) tipo scooter per alcuni mesi all'anno, e zero in quelli restanti. parlando con i venditori senti storie assurde, tipo di gente che a ottobre gira la chiave e basta (niente rimessaggio, nemmeno il semplice scollegamente della batteria) e poi ad aprile va a riprendere il mezzo e.....e.....non parte :aaah: ma come è possibile???? già, chissà come mai :smokin

oppure di gente che si ritrova a girare con le gomme a 1,5 perchè l'ultima volta che le ha controllate, boh, e chi se lo ricorda. da noi ce ne sono molti di questi tipi.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 1481
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Ticcio93 » dom giu 24, 2018 10:42 am

TODD ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:

ha quasi del "tenero" quando "i clienti BMW " (ma anche amici in questo caso) vengono da te e ti chiedono se devono fare per forza il tagliando (€) nonostante l'ultima volta che hanno usato il gs è stato ad agosto dell'anno scorso ed hanno percorso si e no 2000 km :asd:


però li non dare tutta la colpa al costruttore tedesco, sai bene che dalle nostre parti la cultura motociclistica rasenta lo zero, la gente le compra a volte perchè vanno in moto gli amici, a volte presi da un'idea, poi la usano (quello che sia, gs o resto del mondo) tipo scooter per alcuni mesi all'anno, e zero in quelli restanti. parlando con i venditori senti storie assurde, tipo di gente che a ottobre gira la chiave e basta (niente rimessaggio, nemmeno il semplice scollegamente della batteria) e poi ad aprile va a riprendere il mezzo e.....e.....non parte :aaah: ma come è possibile???? già, chissà come mai :smokin

oppure di gente che si ritrova a girare con le gomme a 1,5 perchè l'ultima volta che le ha controllate, boh, e chi se lo ricorda. da noi ce ne sono molti di questi tipi.



...la quadratura del cerchio infatti, il costruttore c'entra poco o niente, son sicuro che i maghi superano in numero i medici, il perchè si capisce bene :asd:
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4261
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda mastergiven » mar giu 26, 2018 11:08 pm

Ma quanto é carina la nuova Sport Classic 300 di Mondial? Si parla di motorette,eh!
Quello che non ho capito é dove le fanno e che motori montano le 300(é un 250). Il 125 é Piaggio:

Immagine
Ultima modifica di mastergiven il mer giu 27, 2018 4:45 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
mastergiven
Utente Registrato
 
Messaggi: 259
Iscritto il: sab mag 25, 2013 1:39 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: EX Kawa KLE,HORNET 600,GSX R 600,SV 1000,HORNET 900,Benelli Tre1130K,V STROM 650, Nc750X, Guzzi GRISO, Attuale:S & T

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Mauro Fiorentini » mer giu 27, 2018 2:14 pm

La trovo veramente, ma veramente bella :D
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3600
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer giu 27, 2018 3:38 pm

Un'altra motoretta, la Honda CB 300 R:
https://www.dueruote.it/notizie/antepri ... a#image2-1
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24806
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Cane » mer giu 27, 2018 4:09 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:Un'altra motoretta, la Honda CB 300 R:
https://www.dueruote.it/notizie/antepri ... a#image2-1

Si, carina...

la nuova naked 300 Honda è pensata per i motociclisti di ritorno....

Non ho capito perche' quasi sempre ai motociclisti di ritorno vogliono affibbiare moto del cacchio.... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33329
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer giu 27, 2018 6:42 pm

I motociclisti di ritorno di solito hanno 50-60 anni e hanno perso le velleità corsaiole.
Per questo dico che è sbagliato proporre moto piccole che più di tanto non possono correre ma che sembrano pronte per andare in pista. Moto sbagliate. I motociclistii di ritorno piuttosto si comprano una Royal Enfield o una Mash (quasi uguale) che non suscitano ironie.
Stessi CV delle 300, più coppia.

Immagine
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24806
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Cane » mer giu 27, 2018 6:51 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:Stessi CV delle 300, più coppia.

Immagine

Carina anche questa...

Ma perche' non la fanno almeno 500?

Se fosse almeno 500 piacedebbe anche a me...

Ma vome fa uno a scendere da una 1000 e prendersi una 300? :rolleyes:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33329
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer giu 27, 2018 7:07 pm

C'è sempre la Enfield 500.
Bellina anche lei nella versione a sella unica. Con la sella doppia è orribile
Immagine
Immagine
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24806
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda vinbrulè » mer giu 27, 2018 7:12 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:I motociclisti di ritorno di solito hanno 50-60 anni e hanno perso le velleità corsaiole.
Per questo dico che è sbagliato proporre moto piccole che più di tanto non possono correre ma che sembrano pronte per andare in pista. Moto sbagliate. I motociclistii di ritorno piuttosto si comprano una Royal Enfield o una Mash (quasi uguale) che non suscitano ironie.
Stessi CV delle 300, più coppia.

Immagine

Veramente durante l'ultimo giretto ho incontrato un settantenne su un Kawasaki Z1000 nuovo di zecca...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9982
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Falcone PS » mer giu 27, 2018 7:21 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:I motociclisti di ritorno di solito hanno 50-60 anni e hanno perso le velleità corsaiole.
Per questo dico che è sbagliato proporre moto piccole che più di tanto non possono correre ma che sembrano pronte per andare in pista. Moto sbagliate. I motociclistii di ritorno piuttosto si comprano una Royal Enfield o una Mash (quasi uguale) che non suscitano ironie.
Stessi CV delle 300, più coppia.

Immagine


ultimamente ne vedo parecchie in giro x Milano e anche di Royal Enfield...piuttosto che un Beverly o un Tmax :asd:
Determinazione e Pazienza.
Avatar utente
Falcone PS
Utente Registrato
 
Messaggi: 6820
Iscritto il: mar ott 21, 2008 5:03 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Falcone
Cardellino Lusso

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Cane » mer giu 27, 2018 7:23 pm

vinbrulè ha scritto:Veramente durante l'ultimo giretto ho incontrato un settantenne su un Kawasaki Z1000 nuovo di zecca...

Un 70enne prima di scendere da una 1000 e salire su quel "trespolo" smette... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33329
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 37 ospiti