Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Topic ufficiale delle NON-Guzzi

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda TODD » lun giu 18, 2018 11:39 pm

vinbrulè ha scritto:La vecchia hornet era migliore in tutto, io cercherei un buon usato e con i soldi risparmiati vai di sospensioni serie...


cerca i prezzi delle ultime hornet 600, con abs, e vedi quanto ti chiedono, per moto fuori produzione da un 4-5 anni....fidati, a quel punto ti conviene il cb nuovo, che sarà pure meno raffinato ma è molto più ergonomica, consuma poco, e forse è un pochino più polivalente. discorso analogo si può fare per la cbr650f attuale contro la cbr600f serie 2011-2013, forse la 600 era fatta meglio, ma io prenderei il prodotto di oggi :ok:
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda SweetlyBrutal » mar giu 19, 2018 11:41 am

TODD ha scritto:...credo che sul genere "sembra sportiva ma non lo è" andrei sulla sua diretta concorrente di casa honda, la Cbr650F


Ma è un 4 cilindri! :? e, per divertirti, la devi tenere alta di giri...

Per me un bicilindrico, anche se avrà meno allungo, è più divertente per strada... hai tutto e subito!


PS: Parlo sempre di (seconde) moto da tutti i giorni e brevi distanze!

Altrimenti salirei di prezzo e cilindrata (e anche numero di cilindri)... Non ho mai guidato un 3 cilindri... ad esempio una Tracer 900 potrebbe essere la giusta via di mezzo a tutto (potente, leggera, agile, divertente, comoda e ci puoi anche viaggiare).

La verità è che vorrei avere dalla Yamaha Tricker 250 alla Honda Goldwing 1800 (e tutte le vie di mezzo)! :crying:
Alfredo (a.k.a. Mephisto).
Avatar utente
SweetlyBrutal
Utente Registrato
 
Messaggi: 6505
Iscritto il: lun apr 03, 2006 9:06 pm
Località: AnimaGuzzista (AG)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Breva V1100
California EV PIK
V35C

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda gabrielebig » mar giu 19, 2018 1:07 pm

SweetlyBrutal ha scritto:
La verità è che vorrei avere dalla Yamaha Tricker 250 alla Honda Goldwing 1800 (e tutte le vie di mezzo)! :crying:

Eh già. Eh già. Amen fratello. Il dramma del motociclista. Io partirei proprio da 50cc, fino ai 5700 della Boss Hoss, tutto buono. Ognuna ha il suo perché, ognuna meriterebbe un giretto.
Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 6450
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda gabrielebig » mar giu 19, 2018 1:08 pm

Saggezza non solo motociclistica. Il pregiudizio è fonte di opportunità mancate.
Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 6450
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda TODD » mar giu 19, 2018 1:31 pm

SweetlyBrutal ha scritto:
Ma è un 4 cilindri! :? e, per divertirti, la devi tenere alta di giri...

Per me un bicilindrico, anche se avrà meno allungo, è più divertente per strada... hai tutto e subito!


:


no, l'ho provata, va benissimo, già ai 2000 giri spinge senza problemi, questa cosa del doverlo far salire per forza mi pare un luogo comune, o forse per i motori più vecchia scuola. guarda, anche in 6a a 40 orari ti riprende con un filo di gas, per dire la mia sotto i 90 scala o è mezza morta.

ho avuto due sole moto nella vita, entrambe bicilindriche, per quando sarà la successiva, se possibile, darei proprio la precedenza a un 4 in linea.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda gabrielebig » mar giu 19, 2018 1:58 pm

Certo che vanno, e meglio, ai bassi molto più regolari e scendono (e riaprono) da regimi inferiori, i 4. Il punto è che sono fiacchi fino a regimi maggiori dei v2.
Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 6450
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda SweetlyBrutal » mar giu 19, 2018 5:21 pm

gabrielebig ha scritto:
SweetlyBrutal ha scritto:
La verità è che vorrei avere dalla Yamaha Tricker 250 alla Honda Goldwing 1800 (e tutte le vie di mezzo)! :crying:

Eh già. Eh già. Amen fratello. Il dramma del motociclista. Io partirei proprio da 50cc, fino ai 5700 della Boss Hoss, tutto buono. Ognuna ha il suo perché, ognuna meriterebbe un giretto.

Meglio la Boss Hoss 8200 cc... che non fatica in salita! :asd:


TODD ha scritto:no, l'ho provata, va benissimo, già ai 2000 giri spinge senza problemi, questa cosa del doverlo far salire per forza mi pare un luogo comune, o forse per i motori più vecchia scuola. guarda, anche in 6a a 40 orari ti riprende con un filo di gas, per dire la mia sotto i 90 scala o è mezza morta.

ho avuto due sole moto nella vita, entrambe bicilindriche, per quando sarà la successiva, se possibile, darei proprio la precedenza a un 4 in linea.


Può essere! ho avuto una sola 4 cilindri (GSF 400cc 16v Bandit) e la dovevi fare urlare...
Alfredo (a.k.a. Mephisto).
Avatar utente
SweetlyBrutal
Utente Registrato
 
Messaggi: 6505
Iscritto il: lun apr 03, 2006 9:06 pm
Località: AnimaGuzzista (AG)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Breva V1100
California EV PIK
V35C

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » mar giu 19, 2018 6:32 pm

gabrielebig ha scritto:Certo che vanno, e meglio, ai bassi molto più regolari e scendono (e riaprono) da regimi inferiori, i 4. Il punto è che sono fiacchi fino a regimi maggiori dei v2.

Il motivo è che se vuoi fare arrivare un motore fino a 12000 giri (così da poter vantare più CV, perchè i CV crescono con i giri, anche se la coppia cala un po') bisogna accettare una coppia scarsa in basso. E' il lenzuolo troppo corto.
E allora bisogna sempre tenere il motore un po' allegro. Non è un problema. Ma io ricordo con piacere il motore della Breva che cominciava a tirare già a 2000 giri, aveva una coppia massima a 2500 giri e poi sempre in discesa fino a 7000 giri.
(Non è una scelta progettuale; quella valvola unica di aspirazione più di tanta miscela non lascia passare. Ma alla fine diventa un pregio)
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 25286
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Bibobomio » mar giu 19, 2018 7:10 pm

Io penso che sia piuttosto una questione di cilindrata che non di numero di cilindri. L'erogazione sarà senz'altro diversa, ma un 1200 4 cil spinge forte anche in basso. Provare per credere.
Certo, un 400 4 cil bisognerà farlo girare per forza... 8-)
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1363
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 Sport Verde Legnano e tante mucche

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda LIRO » mar giu 19, 2018 8:21 pm

Sono passato da un V11 pompato alla RSV4 Tuono, un 4 cilindri 1100 da 13.000 rpm e 175 cavalli. Il motore ai bassi è docile e dolce, accetta di girare basso senza sussulti. Non so se questo è dovuto al fatto che sia un v4 e non un 4 in linea, però per il resto usarlo è un piacere a qualsiasi regime
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 4277
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda fabiolemans1 » mar giu 19, 2018 8:22 pm

nel mulino che vorrei, c'è una ducati titanium grey *
Immagine
Immagine
Immagine
*cit. calitamarrofromparma
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 14319
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Mauro Fiorentini » mar giu 19, 2018 8:52 pm

Io una Sasha...
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3814
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda TODD » mar giu 19, 2018 10:02 pm

Bibobomio ha scritto:Io penso che sia piuttosto una questione di cilindrata che non di numero di cilindri. L'erogazione sarà senz'altro diversa, ma un 1200 4 cil spinge forte anche in basso. Provare per credere.
Certo, un 400 4 cil bisognerà farlo girare per forza... 8-)


il 1250 suzuki, fouri listino a oggi, ha una coppia massima a 3750 giri, no nessun errore di battitura. io posso dire di essere rimasto folgorato dall'erogazione del 1043 kawasaki provato sulla prima Versys 1000, un motore quasi elettrico in gradi di spingere bene a ogni regime senza strappi (capisco pure che la cosa possa non piacere, sia chiaro). con un difetto non da poco però, forti vibrazioni anche a velocità da turismo, tipo i 110-120.


LIRO ha scritto:Sono passato da un V11 pompato alla RSV4 Tuono, un 4 cilindri 1100 da 13.000 rpm e 175 cavalli. Il motore ai bassi è docile e dolce, accetta di girare basso senza sussulti. Non so se questo è dovuto al fatto che sia un v4 e non un 4 in linea, però per il resto usarlo è un piacere a qualsiasi regime


mi piacerebbe anche provare una volta il v4 aprilia (ne ho vista passare una seminuova in questi giorni), l'unica esperienza è il V4 800 della honda Crossrunner versione 2015: divertente e con la particolarità del v-tech, ma in basso non era troppo fluido, per dire, il 650 a 4 in linea sempre honda, al di làa della scheda tecnica, mi pareva riperndere i giri con più facilità a marce alte e velocità basse.

Mauro Fiorentini ha scritto:Io una Sasha...


l'ho capita dopo.... :rollin :asd:

dai, comunque quel grigio della ducati è un bel colore, vedetelo da vicino, fa più figura che in foto :ok:
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 1636
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer giu 20, 2018 9:59 am

Nel notiziario online di Moto.it c'è un articolo sulla prova della Yamaha Niken sui passi dolomitici.
Giudizi entusiastici sulla ttenuta di strada, anche sul bagnato (ci credo, con 3 ruote).
Buono il motore da 115 CV, lo stesso della Tracer.
Sull'estetica ognuno ha la sua opinione...

https://www.moto.it/news/yamaha-niken-a ... passi.html

Immagine
(Sembra un fotogramma della Guerra dei Mondi.
Sono uno che si scandalizza a vedere certe cose. Ma io sono all'antica...)
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 25286
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda sricecool » mer giu 20, 2018 11:58 am

fabiolemans1 ha scritto:nel mulino che vorrei, c'è una ducati titanium grey *
Immagine
Immagine
Immagine
*cit. calitamarrofromparma
-fabio-

Decisamente bellissima! anche se una volta seduto sopra mi sono reso conto quanto sia piccola per me abituato da poco alla r 1200r
Come to The Dark Side
Avatar utente
sricecool
Utente Registrato
 
Messaggi: 468
Iscritto il: dom apr 05, 2015 10:35 am
Località: Monza
La/le tua/e Moto Guzzi: EX Aprilia RSV 1000 R
EX Aprilia Caponord 1000
EX BMW GS 1200
EX BMW K1200S
EX Suzuki Gsr 600
EX Kawasaki Versys 650
EX Moto Guzzi Nevada 350
EX Moto Guzzi Norge 1200
EX Moto Guzzi California Aquila Nera
EX BMW F800 ST
EX Moto Guzzi V7III Stone
EX Ducati Hypermotard 1100
BMW R 1200 R

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda fabiolemans1 » mer giu 20, 2018 1:01 pm

sricecool ha scritto:Decisamente bellissima! anche se una volta seduto sopra mi sono reso conto quanto sia piccola per me abituato da poco alla r 1200r

io invece mi ci sono trovato incastonato dentro quasi alla perfezione.
il quasi è dovuto ad una fastidiosa sporgenza del telaio che va a sbattere proprio sull'interno del ginocchio; finora, ho trovato un solo tester che ne ha fatto menzione, ma non riesco più a trovare l'articolo.
rimane comunque la moto più vicina a ciò che sogno.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 14319
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda fabiolemans1 » mer giu 20, 2018 1:05 pm

intanto, bmw affronta "da bmw" l'annoso problema delle gs850 che, appena presentate, hanno già la magagna.
in negativo, c'è da rimarcare che bmw, al solito, non espliciti quale sia la magagna, un comportamento omertoso giustificato dal fatto che, probabilmente, il problema non è così serio da non poter attendere il primo tagliando, quello dei 1000km.
certo, l'ottenimento di una moto di cortesia a scelta tra quelle in gamma, oppure di un buono da 1.500€ da spendere in abbigliamento o accessori, rendono il comportamento dell'azienda tedesca da "fantascienza" per noi italiani.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 14319
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda SweetlyBrutal » mer giu 20, 2018 1:54 pm

TODD ha scritto:
Bibobomio ha scritto:Io penso che sia piuttosto una questione di cilindrata che non di numero di cilindri. L'erogazione sarà senz'altro diversa, ma un 1200 4 cil spinge forte anche in basso. Provare per credere.
Certo, un 400 4 cil bisognerà farlo girare per forza... 8-)


il 1250 suzuki, fouri listino a oggi, ha una coppia massima a 3750 giri, no nessun errore di battitura. io posso dire di essere rimasto folgorato dall'erogazione del 1043 kawasaki provato sulla prima Versys 1000, un motore quasi elettrico in gradi di spingere bene a ogni regime senza strappi (capisco pure che la cosa possa non piacere, sia chiaro). con un difetto non da poco però, forti vibrazioni anche a velocità da turismo, tipo i 110-120.


Appunto! Questione di cilindrata!

Ero partito a parlarne dal motore della Ninja 650...

Secondo me, per le piccole/medie cilindrate, meglio (cioè più sfruttabile) un bicilindrico!

Poi c'è anche da prendere in considerazione la questione EURO X...
Un 4 cilindri in linea 600 cc degli anni '90 è sicuramente meno "tappato" di un moderno EURO4...

Se penso ai vecchi 125, due tempi... Prendi una vecchia Cagiva Mito e confrontala con l'ultima 125 stradale moderna... Due pianeti diversi!
Alfredo (a.k.a. Mephisto).
Avatar utente
SweetlyBrutal
Utente Registrato
 
Messaggi: 6505
Iscritto il: lun apr 03, 2006 9:06 pm
Località: AnimaGuzzista (AG)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Breva V1100
California EV PIK
V35C

Re: TOPICCHE UFFICIALE: V85 (DeSSert... Igol?)

Messaggioda fabiolemans1 » mer giu 20, 2018 2:37 pm

Betto ha scritto:Ecco, stamane in garage ho dovuto spostare la nuova MT-07 del figlio di mia cugina per fare uscire la Quota :aaah:
Mi sembrava di spostare una bicicletta :asd:
Sono tentato.....

di conseguenza, pensa quanto sarà leggera la tenere700 che arriverà sul mercato praticamente in contemporanea alla v85.
penso che questi due modelli si contenderanno una nicchia di utenti, più estremi nel caso della yamaha che monterà il 21", orfani di moto come la transalp, ma non attratti dalle medie attuali con cerchi in lega, tipo cb500x, nc750x, versys650, nè disposti ad aprire il portafogli a fisarmonica per il gs850 o il kappa 790.
la discriminante prezzo, come fin qui si è disquisito, sarà fondamentale.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 14319
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: TOPICCHE UFFICIALE: V85 (DeSSert... Igol?)

Messaggioda fabiolemans1 » mer giu 20, 2018 4:10 pm

TODD ha scritto: e perchè no! o più probabilmente un v85 crossover con cerchi da 17.

ma magari!!!!
ricordo che in autunno, colonia o milano, vedremo la versione definitiva di questa
Immagine
che per me è una figata.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 14319
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Dogwalker, Niko46, nonnomario, Rimbaud, tornado e 54 ospiti