Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Topic ufficiale delle NON-Guzzi

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda age073 » gio lug 09, 2020 10:41 am

olfra ha scritto:
age073 ha scritto:Io non avrei mai immaginato che due pesetti appena più grossi dei suoi avrebbero potuto trasformarmela così.
Non ho nemmeno mai conosciuto, o sentito di, qualcuno a cui è successo, ma oh, a me è successo, non si finisce mai di imparare.......euiua Bandit!


Beh, certamente strano, sopratutto dato anche la massa di cui parliamo.
Boh, è proprio il bello delle moto, ancora sostanzialmente non-simulabili....

Ma ti si allarga quando ripigli il gas in curva?


Si, ma poco, poco poco poco, o meglio, lei tende ad allargarsi come prima, ma lo fa in maniera moooolto più dolce e prevedibile (ed io il gas lo apro uguale a prima...), al punto che quando ci avrò (ri)preso la mano penso che potrò divertirmi...
Prima di cambiare i pesetti, invece, fino ad una certa velocità era tutto sotto controllo, da 160 iniziava a traballare il manubrio ed andando più su allargava all'improvviso quando le pareva.
Questo nelle curve ampie e veloci. Nelle curve piccole e strette invece è proprio un altro mondo, più lenta ad inclinarsi ma molto più "rocciosa" a seguire la traiettoria, mi dà molta più confidenza, adesso mi diverto proprio, ed anche andando piano non tende a "cadere dentro".

E a proposito: metti che prima arrivavo sparato (diciamo 160, 170) a una curva; frenavo, mollavo e piegavo, bene, appena tiravo il manubrio per inclinarla, la moto pareva proprio volesse cadere dentro...ora questa cosa non la fa più e io mi sento molto più sicuro.

Certo che mi ha spiazzato, non me lo aspettavo, spero prima o poi di riuscire a capire il perché di questo cambiamento a fronte di una modifica così modesta!
Queste prove le ho fatte tutte nel corso di ca 500km percorsi sulle stesse strade di sempre....
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4213
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda olfra » gio lug 09, 2020 11:38 am

ovviamento l'assetto è questione spinosa e dalle mille variabili, tale da dare grattacapi anche a super professionisti. etc..... ma può essere che
se allarga quando vistosamente pigli il gas, forse rimane troppo schiacciata dietro, il dietro ha più grip e aderenza del davanti che rimane troppo leggero e quindi la differenza di aderenza può fare andare l'avantreno alla deriva come attitudine stile classico sottosterzo...

che traballi sistematicamente stile "wobble" quando la tiri non è il massimo, magari è un manubrio aftermaket non fatto per quello chassis che non carica correttamente l'avantreno... rischi che in condizioni infauste si innestino movimenti amplificati stile ...
https://www.youtube.com/watch?v=TFov6yoeH0E
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1096
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda vinbrulè » gio lug 09, 2020 11:40 am

Curvoni da 160-170 non li faccio nemmeno io che ho una moto carenata e col manubrio basso... :aaah:
E comunque anche il mio bandit sbacchettava alle alte velocità finché ho capito che ero io che mi appendevo al manubrio e alleggerivo l'avantreno. Poi ho cambiato stile di guida appoggiando dolcemente le mani sul manubrio senza usarlo come sostegno...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 12749
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda age073 » gio lug 09, 2020 11:54 am

Questo l'ho notato anche io... Ed un'altra cosa che ho notato è che alzando il manubrio, e quindi stando più eretto, ci vado più leggero e sul manubrio premo solo quando mi serve...

Non lo so, comunque adesso è diventata una guida proprio più pulita.....ora sto provando ad intervenire sul posteriore regolando il mono (quando l'ho comprata era settato durissimo, io l'ho riportato in una posizione media, adesso da qui vedo come procedere) per vedere a quali vantaggi o svantaggi arrivo..... però sarà lunga, ci vorranno tanti km......ma è anche il bello di avere una moto-laboratorio :asd:
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4213
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda olfra » gio lug 09, 2020 12:05 pm

Scongliabile ovviamente tirarla troppo se ha l'attitudine a sbacchettare/wooble... a meno che non voglia diventare tu il laboratorio :asd: (giusto come messaggio di servizio pubblico... poi sai meglio di me....).

Comunque tornando in topic ho provato un po' una versys 1000 SE super high tech con le varie sospensioni elettroniche (data come sostitutiva mentre facevo il tagliando alla mia).

Che dire, bella moto.
Bisogna capire il genere: è una sorta di trono a due ruote ed in questo è eccellente.
Ha anche il precarico elettronico oltre ai click elettronici vari dell'idraulica, senti la moto salire/scendere dietro quando lo setti, una sciccheria.

Al motore gli avrei dato un po' piu' di pepe, ma immagino sia ok per il genere. Fluidità esemplare.
Chi vuole però una crossover quadri più sportiva, forse deve andare sulla BMW XR.
Questa è una perfetta esecuzione di una 1000 quadri turistica... La maneggevolezza e il feeling di stabilità sono molto buoni.
Il quickshifter up/down è un burro, una goduria.

Per chi vuole una crossover stradale molto completa in tutto è davvero una bella scelta.
Lasciate stare il fuoristrada.... lo potreste fare leggerino con sto tank di moto? Forse... lo vorreste/dovreste fare? lasciate stare.... è una pura stradale che ha versatilità e comfort come primo punto progettuale.

Però davvero bel prodotto...
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1096
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda vinbrulè » gio lug 09, 2020 2:09 pm

A me mai dato una moto sostitutiva in tutta la mia vita...torna a casa a piedi o fatti venire a prendere ma sono fatti tuoi...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 12749
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda olfra » gio lug 09, 2020 2:27 pm

Tipicamente se compri (o hai comprato in passato) la moto dal conce locale ufficiale che ti fa poi la manutenzione, la storia cambia.

Personalmente a me anche conce MG/Piaggio per banali tagliandi (senza avere poi rapporti particolari col conce) mi ha sempre dato un mezzo di comodo chiedendolo prima.... uno scooter Piaggio od un Aprilia a caso saltava sempre fuori bastava accontentarsi di quello che avevano a dispo e chiamare prima... chiaramente avevo comprato moto in quel posto...

comunque è un servizio che ha senso a prescindere dall'acquisto o meno.... una officina che ha un servizio del genere attira anche più clienti che ti possono scegliere in luogo della concorrenza.... basta uno scooter "da battaglia" alla peggio, ma la cosa è chiaramente molto comoda per il cliente e fa la differenza...
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1096
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda vinbrulè » gio lug 09, 2020 2:33 pm

Sì... avendo comprato la Guzzi in un conce in Lombardia e vivendo in Piemonte, avevo appunto questo problema con i conce Guzzi locali...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 12749
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda TODD » gio lug 09, 2020 2:37 pm

olfra ha scritto:

Immagino si potranno trovare a buon prezzo delle multi "vecchie bicilindriche ora dei poveri" quando esce il v4 dato la scimmia italiana.... un po' come quando era uscita la XR1000 bmwa nuova, il mercato era invaso da usati...


tanti si, ma a buon prezzo non credo, anche se guardi le vecchie 1200 dopo il passaggio al 1260, le cifre restano alte. come tutti gli usati in questi anni, prezzi fuori di testa. a oggi un multi 1200 la puoi prendere pure a 7 mila euro, ma di 10 anni fa e messa non si sa come. per un usato buono ti ci va un 9 mila euro tutto, minimo, e a quelle cifre scusate ma preferisco una moto magari più dozzinale ma nuova.

guarda anche le bmw xr, per trovare ne trovi, ma anche li, non ti regala niente nessuno. :wall:

olfra ha scritto:
Comunque tornando in topic ho provato un po' una versys 1000 SE super high tech con le varie sospensioni elettroniche (data come sostitutiva mentre facevo il tagliando alla mia).


di estetica ancora non mi convince il nuovo frontale, ma per il tipo di moto la prenderei anche domani. intanto perchè basta due cilindri, voglio un 4 in linea :D ;) poi è davvero una moto comoda, una granturismo a manubrio alto, con la quale su strada vai davvero bene dappertutto. e credo proprio con ottima affidabilità. guardo anche gli usati della seconda generazione, post 2015, però anche qua prezzi alti, poi avrei qualche problema con il concessionario ufficiale, o la manutenzione ordinaria in generale.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2749
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda fabiolemans1 » gio lug 09, 2020 3:06 pm

vinbrulè ha scritto:La multi dei poveri me la comprerei volentieri se ci fosse modo di abbassare la sella... :wall:

se il tuo problema è solo questo, vai tranqui; io ho le stesse fisime riguardo il "piedino che fluttua senza arrivare bene al terreno", e ho provato una multi con sella ribassata: sentito assolutamente a mio agio.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Utente Registrato
 
Messaggi: 15556
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda fabiolemans1 » gio lug 09, 2020 3:09 pm

TODD ha scritto:un paio di moto paparazzate, la multistrada v4, e la benelli trk800, sul web trovate tutto, foto e indiscrezioni:


la multi costerà 25.000€, per stabilire da subito la distanza con la bivilindrica 1260.
la trk sarà una moto proprio bellina, si vede già dal prototipo camuffato; si dice che il motore della 752 è stato affinato, superando gli 80cv nonostante l'euro5.
mettici il nuovo forcellone in alluminio, mettici le ruote tubeless, mettici le sospensioni curate, mettici i freni brembo, mettici i fari full ledde, mettici il tft...bè, io per primo la preferirei ad un v85, e temo che benelli farà una strage nel suo settore.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Utente Registrato
 
Messaggi: 15556
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda vinbrulè » gio lug 09, 2020 3:13 pm

Il problema è provare una moto con sella ribassata... non è che puoi chiedere al conce montami la sella ribassata che devo provare la moto...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 12749
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda TODD » gio lug 09, 2020 4:00 pm

fabiolemans1 ha scritto:la trk sarà una moto proprio bellina, si vede già dal prototipo camuffato; si dice che il motore della 752 è stato affinato, superando gli 80cv nonostante l'euro5.
mettici il nuovo forcellone in alluminio, mettici le ruote tubeless, mettici le sospensioni curate, mettici i freni brembo, mettici i fari full ledde, mettici il tft...bè, io per primo la preferirei ad un v85, e temo che benelli farà una strage nel suo settore.
-fabio-


forse si, ma dipendrà anche da quanto la faranno pagare, la 500 ha sfondato anche perchè costa 6 mila euro, questa qua se starà un po' sopra ok, se dovesse salire molto, poi troverebbe concorrenti agguerrite. vediamo anche se sono riusciti a ridurre di qualcosa il peso, a oggi caratteristica negativa di queste benelli.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2749
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda olfra » gio lug 09, 2020 4:06 pm

TODD ha scritto:di estetica ancora non mi convince il nuovo frontale, ma per il tipo di moto la prenderei anche domani


Esteticamente non è di certo "aggraziata" per canoni europei, senza dubbio, ma non è certamente una moto brutta dal vivo, anzi, particolare se non altro.
Diciamo che è la classica giapponesata dove quasi il design è guidato dalla tecnica (aerodinamica, comfort, tealistica) e dall'ingegneria, dove il design è quasi "creato attorno" al contenuto tecnico, piuttosto che dare il primato al design.

Per il resto, devo dire gran GT.
E considerata l'edizione che ha un puttanaio di elettronica, te la danno anche ad un prezzo che devo dire concorrenziale per quello che offrono (se si paragonano altre crossover ovviamente), visto poi che tutto il kit tourer borse etc. è anche in promo e compreso al modello base (e tipicamente resta).
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1096
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda TODD » gio lug 09, 2020 5:39 pm

di estetica forse mi piaceva di più la precedente, comunque anche la attuale. forse prenderei una versione non al top di elettronica, spendendo qualcosa meno.

un mio amico che poi ha prezo la z1000sx un paio di anni fa le aveva provate entrambe e diceva che il versys smaltiva peggio il calore della z, nelle giornate estive. io purtroppo ho potuto solo provare la prima versys 1000, quella brutta, nel....mi pare... 2014 o 2013.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2749
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda vinbrulè » gio lug 09, 2020 6:06 pm

Perché...ce n'è anche una bella? :rollin
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 12749
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda olfra » gio lug 09, 2020 6:08 pm

TODD ha scritto:di estetica forse mi piaceva di più la precedente, comunque anche la attuale. forse prenderei una versione non al top di elettronica, spendendo qualcosa meno.

un mio amico che poi ha prezo la z1000sx un paio di anni fa le aveva provate entrambe e diceva che il versys smaltiva peggio il calore della z, nelle giornate estive. io purtroppo ho potuto solo provare la prima versys 1000, quella brutta, nel....mi pare... 2014 o 2013.


La termica/calore di questa versys mi pare tutto sommato gestita bene, considerando il motore che è ed i vari euro4/5, il calore è nella norma, non c'ho nemmeno fatto caso.
Bene comunque anche la SX.
Non sono queste moto super stufe come magari sono altre oramai euro4 euro5 (tutte scaldano), il calore ovviamente c'è, stante anche le considerazioni tecniche, ma è davvero ben gestito.
Ovvio che questi 1000 non sono moto che vanno prese se uno le usa principalmente in città d'estate smutandato stile tmax, non avrebbe senso.

Diciamo che in verità la versys è molto protettiva come tutte le crossover, quindi in certe condizioni sei meno esposto all'aria rispetto alla SX dove invece ti arieggi meglio. Chiaro, di inverno magari è un'altra storia. Non si può avere tutto.

Per come sono io ed uso la moto, pura opinione personale, preferisco a conti fatti e senza dubbi la SX. Soprattutto la revisione 2020.

Se uno però va spesso in due borsato e vuole stare davvero comodo, la versys è imbattibile, è davvero un divano.
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1096
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda frank baldux » gio lug 09, 2020 7:26 pm

He59 ha scritto:come ho scritto in passato, la CB1100 EX la uso spesso e personalmente la considero il top delle moto classiche, praticamente un modello unico che solo Honda può permettersi.
L'unico consiglio che posso dare è provarla e capire se è il tipo di moto che cerchi.
Tutto il resto è sempre opinabile ;)


Perché il top?

Mi interessa, visto che il tuo parere è opposto quello di Yanez
frank baldux
Utente Registrato
 
Messaggi: 482
Iscritto il: lun ott 27, 2003 10:56 am
Località: Bari
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Vespa Pk50s
ex Moto Guzzi V35 Imola II
ex Honda Vfr 750 f

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda vinbrulè » gio lug 09, 2020 7:31 pm

Non so...io ho una umile Euro zero ma in estate vestito normalmente con tutte le protezioni del caso sono già sudato e spossato dopo un centinaio di km. Con le temperature attuali l'unico giro in moto che concepisco è quello verso i passi alpini, sia per piegare ma anche per trovare temperature più vicine ai 20 gradi che ai 30. Forse sbaglio abbigliamento...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 12749
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Topic ufficiale delle NON-Guzzi

Messaggioda fabiolemans1 » ven lug 10, 2020 12:23 am

vinbrulè ha scritto:Il problema è provare una moto con sella ribassata... non è che puoi chiedere al conce montami la sella ribassata che devo provare la moto...

bè, io ho avuto il cul@ di trovare la moto già fornita di sella ribassata dal conce a Roma, in un bel pomeriggio in cui mi hanno fatto provare 4 (leggasi quattro) moto in attesa di provare quella che mi interessava davvero, cioè la supersport.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Utente Registrato
 
Messaggi: 15556
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Andrea Ribeca, dooan, Google [Bot], LIRO e 145 ospiti