Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

TOPIC UFFICIALE: V7 III

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Forest78 » dom feb 03, 2019 8:40 am

Gatto del Cheshire ha scritto:Moto Guzzi torna alle gare con Trofeo Fast Endurance 2019

Immagine


inizialmente dovevano essere così
Non devo ascoltare le voci che sento nella mia testa...
Avatar utente
Forest78
Utente Registrato
 
Messaggi: 136
Iscritto il: ven apr 20, 2018 8:20 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Racer

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Forest78 » dom feb 03, 2019 8:42 am

invece sono così....
https://www.today.it/motori/auto-moto/t ... zione.html
secondo me erano molto meglio come l'immagine sopra....vabbè soldi risparmiati...mi tengo i miei agostini...
Non devo ascoltare le voci che sento nella mia testa...
Avatar utente
Forest78
Utente Registrato
 
Messaggi: 136
Iscritto il: ven apr 20, 2018 8:20 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Racer

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Delogu » dom feb 03, 2019 1:29 pm

Si in effetti rendono di più esteticamente quelle sopra, sara stata una scelta tecnica per qualche cavallo in più??
Avatar utente
Delogu
Utente Registrato
 
Messaggi: 25
Iscritto il: dom ott 14, 2018 9:32 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi v7III stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda dornier328jet » mer feb 06, 2019 10:32 pm

Forest78 ha scritto:invece sono così....
https://www.today.it/motori/auto-moto/t ... zione.html
secondo me erano molto meglio come l'immagine sopra....vabbè soldi risparmiati...mi tengo i miei agostini...


Ma il vero valore aggiunto di uno scarico completo sono proprio i collettori. Indipendentemente dalla forma che hanno, gli originali sono la metà di diametro (sono a doppia camera) e hanno dentro il catalizzatore. Ovvio che una coppia di terminali Agostini più che il rumore non potrà fare, sui collettori originali. Questi comunque sono un bel passo avanti in termini di strozzature rimosse. Specie se rimappata :ok:
dornier328jet
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: gio lug 19, 2018 11:45 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda dornier328jet » mer feb 06, 2019 10:34 pm

Io, se non fosse per il costo che mi sembra francamente eccessivo, avrei già montato il 2 in 1 completo Zard. Sono sicuro che la moto cambierebbe moltissimo, tra rendimento e alleggerimento generale.
dornier328jet
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: gio lug 19, 2018 11:45 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Forest78 » gio feb 07, 2019 8:40 am

dornier328jet ha scritto:
Forest78 ha scritto:invece sono così....
https://www.today.it/motori/auto-moto/t ... zione.html
secondo me erano molto meglio come l'immagine sopra....vabbè soldi risparmiati...mi tengo i miei agostini...


Ma il vero valore aggiunto di uno scarico completo sono proprio i collettori. Indipendentemente dalla forma che hanno, gli originali sono la metà di diametro (sono a doppia camera) e hanno dentro il catalizzatore. Ovvio che una coppia di terminali Agostini più che il rumore non potrà fare, sui collettori originali. Questi comunque sono un bel passo avanti in termini di strozzature rimosse. Specie se rimappata :ok:


cambiando i terminali ti assicuro che la moto cambia perchè hai scatalizzato in quanto c'è il catalizzatore nei terminali....il girare con dbkiller o senza influisce solo sul rumore....se non rimappi inutile perchè perdi ai bassi, si svuota...x fare un bel lavoro bisognerebbe anche cambiare le camme...ma secondo me il gioco non vale la candela, spendi un botto solo x 7-8cv...a sto punto meglio solo i 2 terminali così guadagni nello scatalizzare, in estetica e in sound(io giro sempre senza db killer, se vai piano non dai nell'occhio)
Non devo ascoltare le voci che sento nella mia testa...
Avatar utente
Forest78
Utente Registrato
 
Messaggi: 136
Iscritto il: ven apr 20, 2018 8:20 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Racer

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Forest78 » gio feb 07, 2019 8:49 am

dornier328jet ha scritto:Io, se non fosse per il costo che mi sembra francamente eccessivo, avrei già montato il 2 in 1 completo Zard. Sono sicuro che la moto cambierebbe moltissimo, tra rendimento e alleggerimento generale.


francamente il 2-1 zard( quello nero )non mi convince molto in quanto mi sa che è solo x estetica, i collettori sono visivamente più piccoli di quelli dell'immagine sopra, il terminale così corto poi è solo x estetica in quanto anche la lunghezza del terminale ha un suo perchè...unico guadagno che sei skat anche li, a livello estetico a me non piace e francamente è in una posizione scomoda...secondo me in curve un po più estreme lo gratti, come già mi capita col cavalletto, secondo me è bello il 2-1 dell'arrow quello di agostini e quest'ultimo ha i collettori maggiorati oltre che una buona lunghezza, invece arrow non ha i collettori maggiorati, vengo da un passato pistaiolo e da 7 ducati, e vi assicuro che anche il tipo di incrocio dei 2 collettori (compensatore)fa la differenza , tutto un discorso di fluidodinamica dei gas, io ho sempre montato completi della termignoni su ducati e vi assicuro che era un'altra storia....ma x la nostra v7ina non c'è :crying:
Non devo ascoltare le voci che sento nella mia testa...
Avatar utente
Forest78
Utente Registrato
 
Messaggi: 136
Iscritto il: ven apr 20, 2018 8:20 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Racer

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda dornier328jet » sab feb 09, 2019 6:53 pm

Non sapevo che Arrow producesse un 2 in 1 per la V7 III... comunque oltre al guadagno in termini di fluidodinamica (certamente da affinare attraverso una rimappa completa) bisogna considerare il risparmio in termini di peso, spesso tra gli impianti completi originali e quelli speciali ballano anche 6/7 Kg.
Non credo sia possibile toccare il terminale dello scarico Zard semplicemente "piegando": va bene che per noi le nostre Guzzi sono invincibili, ma secondo me con le sospensioni originali e le Pirelli di serie ci andrei piano, si fa presto a fare un danno esagerato per voler far fare alla V7 cio`per cui non e`nata... intendiamoci sono di parte anche io come possessore di V7 Stone 2018, e anche io ne sono rimasto piacevolmente sorpreso (ho un passato di Suzuki GSXR 750), ma credo che ci sia un limite che seppur elevato non e' ragionevole superare.
dornier328jet
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: gio lug 19, 2018 11:45 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda bomboletta » dom feb 10, 2019 2:15 pm

Se si parla di assetto tipo racer o Kit endurance ( e con gomme adeguate ) la discussione sulle pieghe può avere un senso. Con assetto normale lascerei proprio perdere, anche se il comportamento è più che onesto, tutto il resto è da moto svelta e divertente, ma senza grilli per la testa. Come ho già detto io ho " dovuto " sostituire i due Arrow del Kit Special originale con due agostini corti ( omologati ) e già così sia di suono , sia di prontezza ( sono più aperti ), la moto è cambiata un sacco, salvo sparacchiare un pochettino nelle cambiate un po' sconclusionate ( colpa del pilota ). Sono anche belli inclinati in alto, ma non mi sognerei mai di metterli alla prova con una piega.
PS: Quanto è azzecata la V7 endurance slurp :aaah:
E via col vento nei capelli......ad averceli!!!!
Avatar utente
bomboletta
Utente Registrato
 
Messaggi: 673
Iscritto il: mar nov 28, 2017 6:06 pm
Località: Padova
La/le tua/e Moto Guzzi: Airone 250 1947
V7 III Special 2017

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Forest78 » lun feb 11, 2019 8:36 am

be si, effettivamente la mia racer ha gli scarichi più inclinati della stone, e gli agostini effettivamente sono ancora un pochino più inclinati degli originali, e poi cambiano le pedane e ha i semimanubri quindi ti invita sulle curve....però dovevano mettere un cavalletto diverso....rotonde o tornantoni gratta sembre...ormai lo sto limando :asd:
Non devo ascoltare le voci che sento nella mia testa...
Avatar utente
Forest78
Utente Registrato
 
Messaggi: 136
Iscritto il: ven apr 20, 2018 8:20 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Racer

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Vertigo » ven feb 15, 2019 12:29 pm

Ciao ragazzi, tornato dopo un po' di inattività causa NANA, e ho bisogno di un consiglio. Vorrei cambiare gli ammortizzatori posteriori alla mia V7III stone perché quelli di serie mi sembrano un po' duri e scomodi ( sono stati regolati in officina sui miei 90 kg ). Vorrei acquistare degli ORAM, mi sono stati proposti quelli con il serbatoio del gas ma ho un problema, mica li saprei poi regolare !!! Premettendo che la moto la guido sempre da solo e non capisco niente di meccanica, quindi non andrei mai a regolare gli ammortizzatori, da sito ORAM, cosa mi consigliereste ? Vi ringrazio moltissimo per il vostro aiuto !
Vertigo
Utente Registrato
 
Messaggi: 90
Iscritto il: gio mar 09, 2017 5:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Ales1972 » ven feb 15, 2019 4:00 pm

Vertigo ha scritto:Ciao ragazzi, tornato dopo un po' di inattività causa NANA, e ho bisogno di un consiglio. Vorrei cambiare gli ammortizzatori posteriori alla mia V7III stone perché quelli di serie mi sembrano un po' duri e scomodi ( sono stati regolati in officina sui miei 90 kg ). Vorrei acquistare degli ORAM, mi sono stati proposti quelli con il serbatoio del gas ma ho un problema, mica li saprei poi regolare !!! Premettendo che la moto la guido sempre da solo e non capisco niente di meccanica, quindi non andrei mai a regolare gli ammortizzatori, da sito ORAM, cosa mi consigliereste ? Vi ringrazio moltissimo per il vostro aiuto !


...ho lo stesso problema accidenti...vorrei massimizzare comfort senza stare a spippare continuamente con sti aggeggi:))
sto seguendo dei post su fb...chi parla di bitubo, chi di ohlins, chi di YSS and so on..

...nn ci si capisce una fava.)) :wall:

:rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:
Ales1972
Utente Registrato
 
Messaggi: 45
Iscritto il: ven lug 21, 2017 11:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Forest78 » sab feb 16, 2019 8:52 am

Non devo ascoltare le voci che sento nella mia testa...
Avatar utente
Forest78
Utente Registrato
 
Messaggi: 136
Iscritto il: ven apr 20, 2018 8:20 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Racer

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda parcifes » gio feb 21, 2019 1:12 am

Ho notato che laV7 limited (quella con il serbatoio cromato) in Italia si chiama Limited e ne fanno 500 esemplari con targhetta etc...al di fuori dell'Italia si chiama carbon shine e ne fanno 1921 esemplari.
Le due moto sono identiche o sbaglio (tranne per la targhetta con il nome del modello)?
parcifes
Utente Registrato
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sab feb 27, 2016 2:15 pm

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Vertigo » ven feb 22, 2019 5:38 pm

Ciao Ales,
ho chiesto aiuto ad esperti del settore e la risposta è stata la seguente ( ne riassumo i punti per essere più chiaro )
1- Gli ammortizzatori di serie fanno cacare
2- Ci sono buonissime marche ( YSS, OHLINS, ORAM, Ecc. ) , a me hanno consigliato come qualità prezzo gli ORAM
3- Ho quindi chiamato a Milano questa azienda ( sig. Paolo ) ed è stato gentilissimo, ho spiegato che sono un guidatore della domenica e che non saprei come regolare quelli con il serbatoio regolare ( che però fanno figo ! ) quindi mi ha proposto gli M-TWIN ( https://www.oramsospensioni.it/moto-twin-mtwin ) con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ovviamente tutto tarato su misura per il sottoscritto, compresa la possibilità di alzare la moto di 10 mm per avere ancora più confort.
4- Mi ha consigliato piuttosto che mettere il serbatoio laterale, di cambiare olio e tappo alla forcella anteriore perché migliora sensibilimente la comodità del veicolo

Spero di poter essere stato di aiuto
Vertigo
Utente Registrato
 
Messaggi: 90
Iscritto il: gio mar 09, 2017 5:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Ales1972 » sab feb 23, 2019 12:15 pm

Vertigo ha scritto:Ciao Ales,
ho chiesto aiuto ad esperti del settore e la risposta è stata la seguente ( ne riassumo i punti per essere più chiaro )
1- Gli ammortizzatori di serie fanno cacare
2- Ci sono buonissime marche ( YSS, OHLINS, ORAM, Ecc. ) , a me hanno consigliato come qualità prezzo gli ORAM
3- Ho quindi chiamato a Milano questa azienda ( sig. Paolo ) ed è stato gentilissimo, ho spiegato che sono un guidatore della domenica e che non saprei come regolare quelli con il serbatoio regolare ( che però fanno figo ! ) quindi mi ha proposto gli M-TWIN ( https://www.oramsospensioni.it/moto-twin-mtwin ) con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ovviamente tutto tarato su misura per il sottoscritto, compresa la possibilità di alzare la moto di 10 mm per avere ancora più confort.
4- Mi ha consigliato piuttosto che mettere il serbatoio laterale, di cambiare olio e tappo alla forcella anteriore perché migliora sensibilimente la comodità del veicolo

Spero di poter essere stato di aiuto


Buongiorno,

sono arrivato in questi giorni più o meno alle stesse conclusioni.
Ho solo ancora lieve indecisione tra Oram e Bitubo.

Francamente sto prendendo strada Oram.. ho già un preventivo:)

Ti ringrazio per la preziosa condivisione delle esperienze...credo sia il senso profondo di questo forum.

Buona strada!!!!!

A :celebrate:
Ales1972
Utente Registrato
 
Messaggi: 45
Iscritto il: ven lug 21, 2017 11:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda parcifes » dom feb 24, 2019 2:25 pm

parcifes ha scritto:Ho notato che laV7 limited (quella con il serbatoio cromato) in Italia si chiama Limited e ne fanno 500 esemplari con targhetta etc...al di fuori dell'Italia si chiama carbon shine e ne fanno 1921 esemplari.
Le due moto sono identiche o sbaglio (tranne per la targhetta con il nome del modello)?

nessuno sa proprio dirmi nulla a riguardo?
parcifes
Utente Registrato
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sab feb 27, 2016 2:15 pm

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Forest78 » mar feb 26, 2019 8:59 am

Ales1972 ha scritto:
Vertigo ha scritto:Ciao Ales,
ho chiesto aiuto ad esperti del settore e la risposta è stata la seguente ( ne riassumo i punti per essere più chiaro )
1- Gli ammortizzatori di serie fanno cacare
2- Ci sono buonissime marche ( YSS, OHLINS, ORAM, Ecc. ) , a me hanno consigliato come qualità prezzo gli ORAM
3- Ho quindi chiamato a Milano questa azienda ( sig. Paolo ) ed è stato gentilissimo, ho spiegato che sono un guidatore della domenica e che non saprei come regolare quelli con il serbatoio regolare ( che però fanno figo ! ) quindi mi ha proposto gli M-TWIN ( https://www.oramsospensioni.it/moto-twin-mtwin ) con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ovviamente tutto tarato su misura per il sottoscritto, compresa la possibilità di alzare la moto di 10 mm per avere ancora più confort.
4- Mi ha consigliato piuttosto che mettere il serbatoio laterale, di cambiare olio e tappo alla forcella anteriore perché migliora sensibilimente la comodità del veicolo

Spero di poter essere stato di aiuto


Buongiorno,

sono arrivato in questi giorni più o meno alle stesse conclusioni.
Ho solo ancora lieve indecisione tra Oram e Bitubo.

Francamente sto prendendo strada Oram.. ho già un preventivo:)

Ti ringrazio per la preziosa condivisione delle esperienze...credo sia il senso profondo di questo forum.

Buona strada!!!!!

A :celebrate:


oram però sono inguardabili....
Non devo ascoltare le voci che sento nella mia testa...
Avatar utente
Forest78
Utente Registrato
 
Messaggi: 136
Iscritto il: ven apr 20, 2018 8:20 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Racer

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Ales1972 » mar feb 26, 2019 10:23 am

Forest78 ha scritto:
Ales1972 ha scritto:
Vertigo ha scritto:Ciao Ales,
ho chiesto aiuto ad esperti del settore e la risposta è stata la seguente ( ne riassumo i punti per essere più chiaro )
1- Gli ammortizzatori di serie fanno cacare
2- Ci sono buonissime marche ( YSS, OHLINS, ORAM, Ecc. ) , a me hanno consigliato come qualità prezzo gli ORAM
3- Ho quindi chiamato a Milano questa azienda ( sig. Paolo ) ed è stato gentilissimo, ho spiegato che sono un guidatore della domenica e che non saprei come regolare quelli con il serbatoio regolare ( che però fanno figo ! ) quindi mi ha proposto gli M-TWIN ( https://www.oramsospensioni.it/moto-twin-mtwin ) con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ovviamente tutto tarato su misura per il sottoscritto, compresa la possibilità di alzare la moto di 10 mm per avere ancora più confort.
4- Mi ha consigliato piuttosto che mettere il serbatoio laterale, di cambiare olio e tappo alla forcella anteriore perché migliora sensibilimente la comodità del veicolo

Spero di poter essere stato di aiuto


Buongiorno,

sono arrivato in questi giorni più o meno alle stesse conclusioni.
Ho solo ancora lieve indecisione tra Oram e Bitubo.

Francamente sto prendendo strada Oram.. ho già un preventivo:)

Ti ringrazio per la preziosa condivisione delle esperienze...credo sia il senso profondo di questo forum.

Buona strada!!!!!

A :celebrate:


oram però sono inguardabili....




dici??
ahahhaa

ho fatto preventivo pure per Bitubo...hanno più o meno lo stesso prezzo.. ;)

mi ritiro per deliberare...le chiappe della mia compagna urgono comunque che io prenda una decisione ahahhaa

... :clap:
Ales1972
Utente Registrato
 
Messaggi: 45
Iscritto il: ven lug 21, 2017 11:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Enzo-NW » mar feb 26, 2019 1:13 pm

Nulla da dire su Bitubo, Ohlins, etc etc... pero' alla Oram sono veri appassionati, mi sono trovato bene da loro.
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 3819
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: antocave, Artemius, TODD e 43 ospiti