Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Aiuto alternatore V50 III

L'unico, autentico, inimitabile....

Aiuto alternatore V50 III

Messaggioda federix » dom mar 19, 2017 6:32 pm

Anche se ho già scritto altrove, provo con un 3D dedicato per vedere se qualche anima pia mi da qualche lume....
Dopo varie peripezie questo fine settimana riesco a ripristinare un problema ai carburatori, rimonto tutto, moto PERFETTA ma... ora mi resta accesa la spia dell'alternatore :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:

Premetto che l'impianto elettrico, per il resto, funziona che è un orologino svizzero, come il resto della moto direi! Vorrei poter gioire, ma sento che presto bestemmierò per la batteria scarica.... e parto di riattivante contatti, carta finissima, pulisco tutto alla perfezione, rimonto.

Niente...continua a funzionare meravigliosamente tutto..... ma non si spegne la spia della batteria. Se qualcuno ci è già passato, avete qualche consiglio? Io ho verificato che dal cavo rosso grande del raddrizzatore ed il telaio passano più di 26V in alternata, credo che quindi l'alternatore sia ok. Alla batteria, però, arrivano circa 12.65V, credo non siano sufficienti per la ricarica (infatti spia accesa). Più o meno i valori sono costanti anche aumentando l'assorbimento (anche con gli abbaglianti).
Il fatto che i volt alla batteria non salgano anche salendo di giri mi fa pensare che il regolatore stia bene. I tre diodi del raddrizzatore, misurati col tester con tutti i connettori staccati,, sembrano funzionare (conducono solo nel suo verso).
Fusibili in questo caso non c'entrano, giusto? a parte che vedo solo i quattro da 16A sul lato destro, dentro la scatolina, e sembrano tutti e quatto a posto.
federix
Utente Registrato
 
Messaggi: 120
Iscritto il: ven gen 20, 2017 11:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V50III ex Polizia Municipale BG
Viva l'Italia e le piccole italiane

Re: Aiuto alternatore V50 III

Messaggioda gabrielebig » dom mar 19, 2017 6:58 pm

Non credo che il regolatore stia bene, 12,6 sono troppo pochi.
E perché mai, di grazia, non dovrebbe aumentare tensione col salire di giri? Sono regolatori di una volta che funzionano proprio così. Poco, ma sale. Se sale zero c'è qualcosa che non va.
Non sono nemmeno pochissimi, hai controllato bene, scartavetrato e crc-izzato le masse a telaio?
Secondo me è o il regolatore andato o una cattiva massa al medesimo.
I 12,6 te li dà sull'uscita sua, e in entrata quanti ne ha?
Sto sul generico perché l'impianto elettrico del V50 non lo conosco di prima persona, ma i sintomi sono quelli.
Buon lavoro.
Avatar utente
gabrielebig
Utente Registrato
 
Messaggi: 5432
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: Aiuto alternatore V50 III

Messaggioda federix » dom mar 19, 2017 7:22 pm

Ci riproverò.... ormai il prossimo fine settimana. Fusibili e relè non c'entrano, giusto? Perchè uno dei due relè sul lato sx mi ha dato problemi (quello del lampeggio fari, faceva falso contatto poi l'ho ripristinato). Il secondo relè che vedo li sopra non so a cosa serva.
Ma per misurare l'entrata al regolatore dove devo misurare? Di certo non posso scollegare il connettore con la moto accesa....
Un pochino aumenta con i giri, ma non supera i 12,65 misurati fra il positivo della batteria ed il telaio.Intanto ho tirato un sospiro di sollievo per 26 e spicci misurati dall'alternatore
federix
Utente Registrato
 
Messaggi: 120
Iscritto il: ven gen 20, 2017 11:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V50III ex Polizia Municipale BG
Viva l'Italia e le piccole italiane

Re: Aiuto alternatore V50 III

Messaggioda alvaro3 » dom mar 19, 2017 9:23 pm

L'altro relè è quello del motorino di avviamento.
Prima caricava?Hai toccato qualche filo?Sono puliti i contatti della batteria?Hai cambiato la lampadina della spia?
I cavi dell'alternatore sono i 3 gialli.
I diodi del raddrizzatore sono 6+3.
Il cavo rosso, quello che esce per conto suo va alla batteria ,e lì trovi la tensione della batteria.
alvaro3
Utente Registrato
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: mar set 04, 2007 11:19 pm

Re: Aiuto alternatore V50 III

Messaggioda Ardito » lun mar 20, 2017 9:23 am

Eh....è così con le moto nuove!! :wall:
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Aiuto alternatore V50 III

Messaggioda federix » lun mar 20, 2017 3:48 pm

Prima caricava. Non ho cambiato la spia. I contatti della batteria funzionano (altrimenti non partirebbe). Fili non ne ho toccati. I diodi ho provato i tre capi "grandi" e sono ok, i 6 piccoli no. Sul cavo rosso grande ho quei 26,2 alternati come già detto. In mancanza di altri ragguagli... il prossimo week end proverò di nuovo a pulire contatti, cartare finissimamente, inondare di riattivante e riprovare... speriamo
federix
Utente Registrato
 
Messaggi: 120
Iscritto il: ven gen 20, 2017 11:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V50III ex Polizia Municipale BG
Viva l'Italia e le piccole italiane

Re: Aiuto alternatore V50 III

Messaggioda alvaro3 » mar mar 21, 2017 3:01 am

Dal raddrizzatore escono due fili rossi,uno piccolo che va al regolatore e da questo al rotore dell'alternatore,
e uno più grosso che va direttamente alla batteria.
Su tutti e due vi è continua,se trovi 26v in alternata c'è qualcosa che non va,specialmente quello della batteria che a un capo ha 26v e all'altro 12,6. La carta va bene grossa, 60 - 80.
I diodi sono 6 grandi e 3 piccoli.
alvaro3
Utente Registrato
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: mar set 04, 2007 11:19 pm

Re: Aiuto alternatore V50 III

Messaggioda federix » mar mar 21, 2017 6:29 pm

Venerdì ci proverò e... speriamo bene! Non sono ferratissimo in questo campo, e adesso che sarei quasi in condizioni di farmi un giretto sto veramente diventando viola per questo imprevisto!!!!!! Ora stacco al spia e faccio come lo struzzo, faccio finta di niente!
federix
Utente Registrato
 
Messaggi: 120
Iscritto il: ven gen 20, 2017 11:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V50III ex Polizia Municipale BG
Viva l'Italia e le piccole italiane

Re: Aiuto alternatore V50 III

Messaggioda federix » mar mar 21, 2017 6:32 pm

Ok. Giunta l'ora dell'appello disperato. Qualcuno ha un V50 (o serie piccola in genere) da cui potermi fare una foto di riferimento per verificare i miei collegamenti? O meglio ancora, mi può indicare, direttamente sulla foto, cosa misurare/verificare e soprattutto in quali punti per fare tutte le prove del caso?
Non so come mostrare gratitudine a chi mi risponderà al foto-appello!!!!
federix
Utente Registrato
 
Messaggi: 120
Iscritto il: ven gen 20, 2017 11:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V50III ex Polizia Municipale BG
Viva l'Italia e le piccole italiane

Re: Aiuto alternatore V50 III

Messaggioda federix » lun mar 27, 2017 10:15 am

Risoltooooo!!!!! Era la massa sul raddrizzatore che... non massava
federix
Utente Registrato
 
Messaggi: 120
Iscritto il: ven gen 20, 2017 11:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V50III ex Polizia Municipale BG
Viva l'Italia e le piccole italiane


Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Aquilaspelacchiata, Bing [Bot], Google [Bot], pablito, strata, X-hide e 25 ospiti