Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

L'unico, autentico, inimitabile....

Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda albertovicari » mer mag 03, 2017 9:02 am

Qualcuno ha provato il dispositivo elettronico Guzzi V-Twin Boost? Che miglioramenti apporta a coppia e accelerazione?
albertovicari
Utente Registrato
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mar mag 02, 2017 3:46 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Quota 1100 ES
V11 Coppa Italia

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda Ardito » mer mag 03, 2017 12:24 pm

Finalmente ho visto cos'è sto V-Twin boost.
In pratica, se non ho capito male, è da collegare in parallelo al sensore di temperatura aria della moto, in sostanza fa sentire una temperatura inferiore alla CPU cosicchè la miscela viene ingrassata..
Questo link è interessante.. http://www.belinassu.it/396108570
Se invece non ho indovinato..........sorry.
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2906
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda LINOLEMANS » mer mag 03, 2017 12:46 pm

Ardito ha scritto:Finalmente ho visto cos'è sto V-Twin boost.
In pratica, se non ho capito male, è da collegare in parallelo al sensore di temperatura aria della moto, in sostanza fa sentire una temperatura inferiore alla CPU cosicchè la miscela viene ingrassata..
Questo link è interessante.. http://www.belinassu.it/396108570
Se invece non ho indovinato..........sorry.



Maaaaaaaa..........te ti fideresti a montare un componente prodotto dalla ditta BELINASSU !!!????!!!!
LINOLEMANS
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 1207
Iscritto il: sab giu 25, 2011 12:05 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 Le Mans
850 Le Mans II
V11 Le Mans R.C.
Trotter

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda apemaia » mer mag 03, 2017 2:02 pm

Benvenuto! :foryou:
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3211
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda Ardito » gio mag 04, 2017 8:44 am

Sarebbe interessante sapere il prezzo del V-Twin booster. In teoria non più di 60/80 euro, e sono già tanti.
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2906
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda VidiV » gio mag 04, 2017 9:48 am

Ardito ha scritto:Sarebbe interessante sapere il prezzo del V-Twin booster. In teoria non più di 60/80 euro, e sono già tanti.

97€
La velocità non ha mai ucciso nessuno. Fermarsi improvvisamente, si.
Avatar utente
VidiV
Utente Registrato
 
Messaggi: 1321
Iscritto il: mar nov 05, 2013 9:54 am
Località: Mantova
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V7 III Special 2017 - "Ebon Hawk" / Moto Guzzi V50 III 1984 - "Evinrude"

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda Bombos » gio mag 04, 2017 10:28 am

Basterebbe spostare il sensore temperatura aria dalla cassa filtro alla parte anteriore della moto et voila
Avatar utente
Bombos
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 9573
Iscritto il: mar mag 11, 2004 9:20 pm
Località: Imola
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1100 "La tramoggia"

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda ZioPaul » ven mag 05, 2017 7:34 am

Bombos ha scritto:Basterebbe spostare il sensore temperatura aria dalla cassa filtro alla parte anteriore della moto et voila

Fatto.

(Sarà che sono un "insensibile", ma me pare che non cambi una "utensile per falegname" :rolleyes: )
E' una Moto Guzzi?! ....ma dai! Le fanno ancora?
Avatar utente
ZioPaul
Utente Registrato
 
Messaggi: 2480
Iscritto il: mer ago 28, 2013 1:05 pm
Località: Colline Novaresi
La/le tua/e Moto Guzzi: La Lory -Norge 1200 2V GT
La Ramona - Aprilia Dorsogialla 7½
La Milly - ....
( "Onli Italian Baics" )

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda mastergiven » ven mag 05, 2017 1:53 pm

ZioPaul ha scritto:
Bombos ha scritto:Basterebbe spostare il sensore temperatura aria dalla cassa filtro alla parte anteriore della moto et voila

Fatto.

(Sarà che sono un "insensibile", ma me pare che non cambi una "utensile per falegname" :rolleyes: )

Secondo il fabbricante del dispositivo, bisogna abbassare la temperatura letta di circa 20 gradi....mi sembra normale che tu non noti differenze...
Avatar utente
mastergiven
Utente Registrato
 
Messaggi: 350
Iscritto il: sab mag 25, 2013 1:39 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: EX Kawa KLE,HORNET 600,GSX R 600,SV 1000,HORNET 900,Benelli Tre1130K,V STROM 650, Nc750X, Guzzi GRISO, Attuale:S & T

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda ZioPaul » ven mag 05, 2017 2:27 pm

...no perché ai tempi in cui veniva consigliato lo spostamento sensoriale pareva che fosse "quasi" miracoloso ;)





(sono 3 anni che sto facendo come la Rai, di tutto e di più, x avere la massima soddisfazione dal trio cambio-frizione-motore ma non ci riesco ancora. Quasi quasi butto la spugna :asd: )
E' una Moto Guzzi?! ....ma dai! Le fanno ancora?
Avatar utente
ZioPaul
Utente Registrato
 
Messaggi: 2480
Iscritto il: mer ago 28, 2013 1:05 pm
Località: Colline Novaresi
La/le tua/e Moto Guzzi: La Lory -Norge 1200 2V GT
La Ramona - Aprilia Dorsogialla 7½
La Milly - ....
( "Onli Italian Baics" )

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda SandMan84 » mer apr 29, 2020 1:03 pm

Riporto in alto la discussione, mi intriga il discorso.
Ho letto con interesse l'articolo postato da Ardito sulla SMART IAT di Belinassu e da come ho capito lui aggiunge un secondo termistore al sensore originale, creando così un segnale 'misto' che comunque fa credere alla centralina che la temperatura dell'aria sia più fredda del reale valore presente dove è posizionata. Mi sembrano comunque tanti 99€ per un sensore riadattato e mi chiedo se forse non sia più produttivo spostare il sensore in un punto più "fresco" come dice Bombos o applicarvi un potenziometro in serie con il sensore originale.
Guardando le foto di quello Mistral invece penso funzioni alla stessa maniera; non credo sia una semplice resistenza, ma è possibile che contenga un termistore aggiuntivo proprio come il Belinassu.

Immagine

Dato che sono bloccato in casa 6 giorni su 7 causa lockdown, mi sono messo a smontare il sensore in oggetto sulla mia Bellagio (Magneti Marelli 0803ATS05, codice Guzzi GU30729330); Tester alla mano, ho notato che il sensore della Bellagio alla temperatura di 21°C si attesta a 3,10kΩ, aumenta la resistenza in caso di diminuzione della temperatura e viceversa con una notevole sensibilità.
Tra l'altro ho scoperto che non è propriamente dentro l'airbox come pensavo, ma fuori in prossimità di uno dei due condotti (il sinistro) che pescano l'aria in prossimità del telaio al di sotto del cannotto di sterzo; curioso, perchè per quanto potrebbe essere vantaggioso durante la marcia essendo esposto alla corrente d'aria che entra sotto al serbatoio, nei ferma/riparti non altrettanto in quanto proprio al di sopra della testa sinistra.
Un'Alfa ed una Guzzi sono per sempre

Bellagio '07
Avatar utente
SandMan84
Utente Registrato
 
Messaggi: 771
Iscritto il: sab set 15, 2007 8:04 am
Località: Sant'Elpidio a Mare (FM o AP?)

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda vinbrulè » mer apr 29, 2020 1:19 pm

A parte il nome della ditta che già dovrebbe mettere in guardia penso che invece di spendere 100€ per una centralina aggiuntiva sarebbe meglio spendere per una rimappatura completa della centralina originale.
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13379
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda SandMan84 » mer apr 29, 2020 1:52 pm

Sicuramente la rimappatura della ECU è la soluzione definitiva, ma si tratta di una spesa ben più impegnativa e difficile da razionalizzare, parliamo comunque di cifre sopra i 300€ e personalmente la giustificherei contestualmente a qualche intervento più invasivo, tipo un albero a camme.
Mentre qui, con meno di 100€ o se si è coraggiosi e smaliziati anche meno, si può trovare una soluzione tutto sommato ragionevole.

Sul nome non mi pronuncio, ne ho sentiti di peggio! :asd:
Un'Alfa ed una Guzzi sono per sempre

Bellagio '07
Avatar utente
SandMan84
Utente Registrato
 
Messaggi: 771
Iscritto il: sab set 15, 2007 8:04 am
Località: Sant'Elpidio a Mare (FM o AP?)

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda Wildmicio » mer apr 29, 2020 2:04 pm

una rimappatura personalizzata, con svariati lanci a banco costa 4-500 euro, ha un costo e un'effetto diverso, personalmente dopo aver provato a farla fare sulla mia moto la consiglio.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2294
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda vinbrulè » mer apr 29, 2020 2:13 pm

Sì...costa 300-400 euro ma io con quella cifra ho fatto mappatura più tagliando completo... quindi il costo si può ammortizzare e sono tornato a casa con un'altra moto... :ok:
Se spendi poco ottieni poco e torni a casa deluso... d'altronde basta pensarci un attimo: la vostra moto cambia erogazione dall'estate all'inverno? No, non in modo da giustificare 100€ di spesa secondo me...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13379
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda ZioPaul » mer apr 29, 2020 4:02 pm

ZioPaul ha scritto:...no perché ai tempi in cui veniva consigliato lo spostamento sensoriale pareva che fosse "quasi" miracoloso ;)

(sono 3 anni che sto facendo come la Rai, di tutto e di più, x avere la massima soddisfazione dal trio cambio-frizione-motore ma non ci riesco ancora. Quasi quasi butto la spugna :asd: )


Son passati altri 3 anni ma la spugna non l'ho buttata, non tutta almeno dentone

Anzi, per quanto riguarda il motore (ed il suo onnoffo) l'ho risolto alla grande con l'aggiunta della NTE (e riportando il sensore IAT dove stava), erogazione e prontezza mai provati prima, FINALMENTEEE :clap:



(Resta quella ciofeca di gioco che ha il cambio, per quello ormai la spugna l'ho gettata e sotterrata :arrabbiato: ).
E' una Moto Guzzi?! ....ma dai! Le fanno ancora?
Avatar utente
ZioPaul
Utente Registrato
 
Messaggi: 2480
Iscritto il: mer ago 28, 2013 1:05 pm
Località: Colline Novaresi
La/le tua/e Moto Guzzi: La Lory -Norge 1200 2V GT
La Ramona - Aprilia Dorsogialla 7½
La Milly - ....
( "Onli Italian Baics" )

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda SandMan84 » mer apr 29, 2020 4:53 pm

ZioPaul ha scritto:
ZioPaul ha scritto:...no perché ai tempi in cui veniva consigliato lo spostamento sensoriale pareva che fosse "quasi" miracoloso ;)

(sono 3 anni che sto facendo come la Rai, di tutto e di più, x avere la massima soddisfazione dal trio cambio-frizione-motore ma non ci riesco ancora. Quasi quasi butto la spugna :asd: )


Son passati altri 3 anni ma la spugna non l'ho buttata, non tutta almeno dentone

Anzi, per quanto riguarda il motore (ed il suo onnoffo) l'ho risolto alla grande con l'aggiunta della NTE (e riportando il sensore IAT dove stava), erogazione e prontezza mai provati prima, FINALMENTEEE :clap:



(Resta quella ciofeca di gioco che ha il cambio, per quello ormai la spugna l'ho gettata e sotterrata :arrabbiato: ).

NTE? What is? :look:
Un'Alfa ed una Guzzi sono per sempre

Bellagio '07
Avatar utente
SandMan84
Utente Registrato
 
Messaggi: 771
Iscritto il: sab set 15, 2007 8:04 am
Località: Sant'Elpidio a Mare (FM o AP?)

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda ZioPaul » mer apr 29, 2020 5:03 pm

SandMan84 ha scritto:
ZioPaul ha scritto:
ZioPaul ha scritto:...no perché ai tempi in cui veniva consigliato lo spostamento sensoriale pareva che fosse "quasi" miracoloso ;)

(sono 3 anni che sto facendo come la Rai, di tutto e di più, x avere la massima soddisfazione dal trio cambio-frizione-motore ma non ci riesco ancora. Quasi quasi butto la spugna :asd: )


Son passati altri 3 anni ma la spugna non l'ho buttata, non tutta almeno dentone

Anzi, per quanto riguarda il motore (ed il suo onnoffo) l'ho risolto alla grande con l'aggiunta della NTE (e riportando il sensore IAT dove stava), erogazione e prontezza mai provati prima, FINALMENTEEE :clap:



(Resta quella ciofeca di gioco che ha il cambio, per quello ormai la spugna l'ho gettata e sotterrata :arrabbiato: ).

NTE? What is? :look:


http://forum.animaguzzista.com/viewtopic.php?f=1&t=58219&p=1778700&hilit=nte#p1778700
E' una Moto Guzzi?! ....ma dai! Le fanno ancora?
Avatar utente
ZioPaul
Utente Registrato
 
Messaggi: 2480
Iscritto il: mer ago 28, 2013 1:05 pm
Località: Colline Novaresi
La/le tua/e Moto Guzzi: La Lory -Norge 1200 2V GT
La Ramona - Aprilia Dorsogialla 7½
La Milly - ....
( "Onli Italian Baics" )

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda He59 » mer apr 29, 2020 6:02 pm

vedo solo ora, assieme all'Armando abbiamo montato due anni fa la IAT del Belinassu ed entrambi abbiamo notato un sensibile miglioramento del motore che gira più "rotondo"; premesso che prima di fare il passo abbiamo approfondito lungamente le motivazioni tecniche, ovvio che in mancanza di dati si rimane a livello di sensazione (infatti l'originale non l'ho più montata).
He59
Utente Registrato
 
Messaggi: 2609
Iscritto il: dom dic 01, 2013 8:57 pm
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom...in gemellaggio con Husky 701 SM

Re: Guzzi V-Twin Boost qualcuno lo ha provato?

Messaggioda SandMan84 » mer apr 29, 2020 6:48 pm


Grazie! :celebrate:

He59 ha scritto:vedo solo ora, assieme all'Armando abbiamo montato due anni fa la IAT del Belinassu ed entrambi abbiamo notato un sensibile miglioramento del motore che gira più "rotondo"; premesso che prima di fare il passo abbiamo approfondito lungamente le motivazioni tecniche, ovvio che in mancanza di dati si rimane a livello di sensazione (infatti l'originale non l'ho più montata).

Anche tu scarichi e filtro, o hai cambiato solo il sensore?
Un'Alfa ed una Guzzi sono per sempre

Bellagio '07
Avatar utente
SandMan84
Utente Registrato
 
Messaggi: 771
Iscritto il: sab set 15, 2007 8:04 am
Località: Sant'Elpidio a Mare (FM o AP?)

Prossimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fats, Fulvio Genova, Majestic-12 [Bot], vinbrulè e 114 ospiti