Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

EICMA 2017

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: EICMA 2017

Messaggioda noise[is]kinky » mer nov 15, 2017 10:20 am

Goffredo ha scritto:
Quella dietro non è la tenda, è la mutanda:

G.



mangiato pesantuccio eh
calm down,it's only ones and zeros

'dret m'vijn' (cit. mia nonna)
Avatar utente
noise[is]kinky
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: gio lug 05, 2007 11:35 am
Località: mandello3 (near Pontedera)
La/le tua/e Moto Guzzi: Vundisci Cafè Sport
Kagatiemme 990 Avenciu
AfricaTwin 750 RD04 refactoring

Re: EICMA 2017

Messaggioda giancarloessezeta » mer nov 15, 2017 12:41 pm

Goffredo ha scritto:
Quella dietro non è la tenda, è la mutanda:

G.


Ma.... e la firma di Marabese?

L'avrai mica lavata via? :aaah: :nono:


p.s.: amme, il V11 non dice nulla. Troppo "stesa" per il mio stile di guida :nono: (ho l'imprinting militare, schiena ritta e braccia e gambe flesse per miglior controllo sul lento).

Ma la linea e quel colore m'arrapa :foryou: :inchino:
E come disse Lui:"prendete, e guidatene tutti!"SP1000 Walrus
Avatar utente
giancarloessezeta
Utente Registrato
 
Messaggi: 9167
Iscritto il: lun nov 03, 2003 5:06 pm
Località: tra MB e LC
La/le tua/e Moto Guzzi: SP1000 the Walrus (Tricheco)
V35-II Bienaimée
Tango 250 Rieju che da grande vorrebbe diventare un Griso

Re: EICMA 2017

Messaggioda Goffredo » mer nov 15, 2017 1:39 pm

Red27 ha scritto:
confermo. ma più v11 (sai, il rischio di averlo fermo da millepercento è troppo alto :foryou: ),


Oh, sono un fenomeno ma il culo sempre uno solo è; e l'ufficio sempre a 5000 km dall'Italia sta...
E calcolando che le assicurazioni non te regalano, i giocattolini li uso uno alla volta.

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: EICMA 2017

Messaggioda Goffredo » mer nov 15, 2017 1:40 pm

giancarloessezeta ha scritto:Ma.... e la firma di Marabese?

L'avrai mica lavata via? :aaah: :nono:


Ci pensò un temporale! Iosca fu molto più bravo a coprirla e poi a metterci il trasparente. Sulla mia resistette un paio di giorni. :crying:

G.
Panta rei.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: EICMA 2017

Messaggioda Red27 » mer nov 15, 2017 4:13 pm

Goffredo ha scritto:E calcolando che le assicurazioni non te regalano, i giocattolini li uso uno alla volta.
G.


Se devo lavorare ad abu dhabi e non mi posso permettere due assicurazioni, allora meglio stare a termini imerese! :asd:
Red27
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 18451
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex SV650S
Ex Gsx.r 600 k1
Ex V11 "strano"
Ex Kawa Z750R
California 1100 classic CaliWolf

Re: EICMA 2017

Messaggioda IlFaco » mer nov 15, 2017 4:39 pm

Red27 ha scritto:
Però, la realtà è che sebbene sia una moto il cui interesse per me rasenta lo zero, oltre ad apprezzarne l'estetica, la vera occasione stata la vusettina. forse andava fatta prima, addirittura al posto della brevina........o forse del millessimo aggiornamento della Nevada.



Millesimo aggiornamento? :asd: L'unico davvero importante è stato l'arrivo della i.e. sulla base della Breva 750, poi un restyling a fine vita come canto del cigno.

La vusettina sta cavalcando il momento molto favorevole al suo segmento, fosse arrivata in anticipo sui tempi forse sarebbe stata un fiasco.
L'anno successivo al suo lancio, nel periodo gennaio-dicembre 2008, aveva totalizzato 362 vendite, contro le 312 della Nevada e le 409 della Stelvio. Un inizio in sordina, poi hanno iniziato a crederci davvero e adesso hanno un modello da top 10 nella classifica.

Avessero dedicato agli altri modelli lo stesso impegno profuso nella V7 (aggiornamenti, pubblicità, test ride, raduni, personalizzazioni, programmi televisivi dedicati, bonifici alla redazione di Motociclismo :asd:, ecc...) forse quei modelli avrebbero potuto dare qualche soddisfazione in più nelle vendite. Ma probabilmente negli anni in cui Griso e Stelvio venivano abbandonate al loro destino (Dog ci insegna che il modello andrebbe svecchiato dopo 3 anni e sostituito dopo 5-ndr) Piaggio stava seriamente pensando di riporre in soffita il marchio.
Avatar utente
IlFaco
Utente Registrato
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mer ott 21, 2015 6:00 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada i.e. '07
ex Griso 1100 '10

Re: EICMA 2017

Messaggioda enrIK0 » mer nov 15, 2017 5:12 pm

Comunque, dopo una visita al museo Piaggio a Pontedera, per non parlare di Mandello, rimango esterrefatto della mancanza di rispetto per il marchio che Piaggo dimostra. Boh.

Iko
Avatar utente
enrIK0
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3620
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:17 am

Re: EICMA 2017

Messaggioda IlFaco » mer nov 15, 2017 5:13 pm

Red27 ha scritto:
La Griso ha venduto un pò, subito. Poi, non ha venduto più un mazza......ed anche quelli che avrebbero voluto la tanto fantasmagorica 1200, poi non se la sono presa. Prima che saltassero fuori le magagne del motore.

Il v11 il discorso è diverso.
senza numeri da capogiro, ma ha venduto costantemente dal 1999 al 2004....



Paradossalmente il discreto successo nelle vendite della "moto che sta comtemporaneamente in più parti della strada" ha contribuito a tagliare le gambe ai modelli successivi.

Il V11 è una delle Guzzi più belle e ricordate dagli appassionati di moto, purtroppo troppo spesso il ricordo è legato anche alle noie meccaniche.

Quando acquistai la Griso gli amici più anziani mi dicevano "Davvero figa! Però che coraggio hai avuto! Mi ricordo quel mio amico con quella Guzzi verde che perdeva i pezzi sui tornanti la domenica...". Poi un paio di fastidiose noie :wall: con la mia amata ed ecco che si sentono pure in diritto di avere ragione "Te l'avevo detto io...". :crying:

Come fai a vendere con queste premesse?

Per fortuna che i ragazzotti modaioli che si accattano la vusettina non si tirano le seghe mentali sui vecchi modelli Guzzi, DeTomaso, frullato di valvole 1200, ecc... altrimenti stavamo in una valle. Il mercato degli ultimi anni sta fornendo alla Piaggio un bel assist per rifare la verginità al marchio.
Avatar utente
IlFaco
Utente Registrato
 
Messaggi: 86
Iscritto il: mer ott 21, 2015 6:00 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada i.e. '07
ex Griso 1100 '10

Re: EICMA 2017

Messaggioda Goffredo » mer nov 15, 2017 9:04 pm

Red27 ha scritto:
Goffredo ha scritto:E calcolando che le assicurazioni non te regalano, i giocattolini li uso uno alla volta.
G.


Se devo lavorare ad abu dhabi e non mi posso permettere due assicurazioni, allora meglio stare a termini imerese! :asd:


Touché. :asd:

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: EICMA 2017

Messaggioda He59 » mer nov 15, 2017 9:29 pm

Goffredo ha scritto:
Red27 ha scritto:
Goffredo ha scritto:E calcolando che le assicurazioni non te regalano, i giocattolini li uso uno alla volta.
G.


Se devo lavorare ad abu dhabi e non mi posso permettere due assicurazioni, allora meglio stare a termini imerese! :asd:


Touché. :asd:

G.


...le VD hanno colpito... :asd:
He59
Utente Registrato
 
Messaggi: 1650
Iscritto il: dom dic 01, 2013 8:57 pm
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom

Re: EICMA 2017

Messaggioda fabiolemans1 » mer nov 15, 2017 10:38 pm

a proposito di v85: "la vedrete in strada l'anno prossimo, in una veste definitiva che sarà praticamente uguale a quella esposta"
http://www.motociclismo.it/gruppo-piagg ... vita-68532
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 12883
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: EICMA 2017

Messaggioda Filo63 » gio nov 16, 2017 12:49 am

enrIK0 ha scritto:l V11 è una delle Guzzi più belle e ricordate dagli appassionati di moto, purtroppo troppo spesso il ricordo è legato anche alle noie meccaniche.

Quando acquistai la Griso gli amici più anziani mi dicevano "Davvero figa! Però che coraggio hai avuto! Mi ricordo quel mio amico con quella Guzzi verde che perdeva i pezzi sui tornanti la domenica...". Poi un paio di fastidiose noie con la mia amata ed ecco che si sentono pure in diritto di avere ragione "Te l'avevo detto io...".

Come fai a vendere con queste premesse?


Concordo pienamente.

Ci vogliono anni per costruirsi una buona reputazione ma pasta poco per distruggerla, così penso sia la Guzzi,
ha costruito ottime moto ma ha fatto anche delle grandi cavolate e queste cose poi vengono ricordate.
Un' architetto mi raccontava che da giovane si era comprato una Guzzi ma era stato molto deluso, appena portata a casa non entrava più la terza poi un serie di grane incredibili che lo aveva lasciato a piedi in giro per l'Europa. Aveva acquistato un numero incredibile di pezzi di ricambio rifacendola quasi completamente. Questo lo raccontava a tutti.

La Guzzi (Piaggio) fa bene a non inseguire ma a tentare differenziarsi dagli altri costruttori, questo è l' unico sistema per sopravvivere nel mercato.
Filo63
Utente Registrato
 
Messaggi: 82
Iscritto il: ven ago 05, 2011 9:43 am
Località: Arsiero (VI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Breva 1100

Re: EICMA 2017

Messaggioda Goffredo » gio nov 16, 2017 8:48 am

fabiolemans1 ha scritto: "la vedrete in strada l'anno prossimo, in una veste definitiva che sarà praticamente uguale a quella esposta"


Abbiamo prodotto 10000 moto quest'anno.

Non abbiamo fatto questi prototipi per lasciargli prendere la polvere.

Faremo di Mandello la Maranello della Moto. Pronti 6 milioni solo per il Museo. 20 per lo stabilimento.

Il marchio Gilera per noi è importantissimo.

Mai più concept a Eicma: solo moto finite, pronte da ordinare.

Sono particolarmente felice per lo straordinario risultato conseguito da Gianfranco Guareschi, che con il suo impegno sportivo testimonia i valori dell’“anima Guzzista”.

Vedo cose che altri non vedono. Sento voci. Lavoro in Piaggio.

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: EICMA 2017

Messaggioda Enzo-NW » gio nov 16, 2017 9:35 am

Goffredo non so nulla dei tuoi insider ma non ci credo all'ipotesi che la V85 non arrivi in un anno o che rimanga un oggetto da esposizione.
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: EICMA 2017

Messaggioda Goffredo » gio nov 16, 2017 9:58 am

Enzo-NW ha scritto:Goffredo non so nulla dei tuoi insider ma non ci credo all'ipotesi che la V85 non arrivi in un anno o che rimanga un oggetto da esposizione.


Non ho insider. Sorrido quando vengono presentate le parole dei manager Piaggio come se ancora avessero una parvenza di credibilità.
Avevano detto: niente erede della Stelvio nel 2016 ma presentazione nel 2017 e in strada a inizio 2018. Andate a rileggervi le dichiarazioni ad Eicma 2016.

Ma del resto nel forum in cui già ci si esalta perché la "V85 è prezzata il giusto" forse dovrei soprassedere.

Quanto alla V85 faccio fatica a credere che possa arrivare in forma simile a quanto presentato.
Ad un motore con quelle caratteristiche che sviluppi 85 cavalli (a metà strada tra Griso 1100 e 1200, per capirci) non ci credo.
Ad una moto prezzata in maniera concorrenziale con quell'equipaggiamento non ci credo.
Quindi qualsiasi cosa sarà la V85 sarà qualcosa di ben diverso da questo modellino.

Vedremo.

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: EICMA 2017

Messaggioda Red27 » gio nov 16, 2017 10:36 am

Goffredo ha scritto:
Ma del resto nel forum in cui già ci si esalta perché la "V85 è prezzata il giusto" forse dovrei soprassedere.
G.


Intendiamoci.

Io per molti versi la vedo come te. C'è che come suggeritomi da altri, non condivido più, o meglio, mi hanno stufato, la nostalgia per 'epoca della griso-che-ha-venduto-molto-allinizio. Fondamentalmente la Griso è stata un flop commerciale, al di là del discorso 1200 o non 1200.
Poi, il come sia stato possibile che quella moto non sia stato un successo, trovandola io di stordente bellezza, è un mistero, ma tant'è.

Loro le promesse non le hanno in gran parte mantenute. hanno buttato fuori due moto buone, il cali 1400 ed il V9, di cui chi l'ha provato, quei pochi, parlano solo bene. Ovvio non basta.

Poi, sul V85 si rasenta l'assurdo. Chi non la vorrebbe, chi la schifa, chi sta a discutere di come si guiderà con quell'ammortizzatore, chi guida un guzzi di trent'anni e vorrebbe solo quelle ma poi gli sta sul cazzo che il basamento sia sempre quello. Cazzo me ne frega a me del basamento, sinceramente. io la trovo interessante, e credo che con poche modifiche centrate estetiche, anzi, con solo una mascherina su quei due fari, si ottenga una moto valida, e che andrà forse in anticipo sugli altri a esplorare il filone delle "enduro come quelle di una volta". che per ora è stato solo battuto da bmw (cazzo sempre loro) con la GS urban.

Penso che ci sarà un evitabile ritorno di moto come il transalp, il dominator, l'africa twin, perchè le endurone stanno andando verso un esasperazione che mi ricorda quella delle sportive. ed anche le piccole in commercio non hanno quel "gusto" che davano le suddette, le varie vstronz, versys, ncx puzzano troppo di moto stradale.

Una moto come la v85 potrebbe essere davvero "giusta", se rispetterà quanto detto da Piaggio.

Cosa che però difficilmente accade, ed in questo, caro il mio Goofy, hai ragione.

C'è che gli insider che avevano già svelato l'esistenza della moto, han detto chiaramente che quello non è il motore che monterà quella moto, e che è stata presentata come concept perchè il motore non è pronto.

A sto punto, Guzzi nel mercato è presente, V7 e V9 vendono discretamente bene, ed in giro ne vedo tante io stesso.

Un anno avanti o indietro, secondo me non cambia più nulla, se guzzi non è morta prima non muore adesso.

Preferisco la presentino tra un anno senza camme che tritano.

Però non facciamo pagare a sta moto delle colpe che per ora non ha, vediamo cosa fanno, abbiamo aspettato tanto, ormai chissenefrega se c'è da aspettare ancora. anche perchè ho un california, chemmefrega!! :asd: :asd: :asd:
Red27
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 18451
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex SV650S
Ex Gsx.r 600 k1
Ex V11 "strano"
Ex Kawa Z750R
California 1100 classic CaliWolf

Re: EICMA 2017

Messaggioda mauldinamica » gio nov 16, 2017 10:43 am

ATTENTATO!

Nella notte una ripetuta serie di violente esplosioni ha sconvolto la tranquilla cittadina lacuale di Mandello del Lario.
Alte fiamme hanno rischiarato dopo poco la zona industriale all' entrata del centro cittadino avvolgendo completamente in breve tempo le strutture industriali in dismissione dell' antica fabbrica di motociclette Moto Guzzi.

Le alte pire hanno divampato furibonde per tutta la notte, carbonizzando completamente le linee meccaniche ed i magazzini di questa importante realtà Lariana da anni entrata a far parte dell' orbita della famigerata multinazionale Piaggio.

I pompieri, intervenuti prontamente da ogni parte dei due rami del lago e dai comuni viciniori, hanno avuto ragione dell' incendio solo a tarda mattina, constatando la completa distruzione del sito industriale in questione.

Sono in corso accertamenti da parte delle autorità di polizia e dalle prefetture competenti, ma sembra accertato anche il coinvolgimento della Digos e del nucleo investigativo antiterrorismo.

Dai primi riscontri sul campo, il comandante dei vigili del fuoco Enos J. Moioli, ha infatti gia stabilito con altissima probabilità la natura dolosa dell'evento, rinvenendo inequivocabili tracce di svariati inneschi, ingegnosi quanto originali, costituiti da numerosissime copie di libri cartonati dalla copertina sembra argentata imbibiti di benzina 102 ottani.
Per spregio sembra che questi volumi, novelli molotov del 2000, siano oltretutto libri dedicati alla storia, ormai definitivamente terminata dopo quest' atto barbarico, di Moto Guzzi.

La perfetta conoscenza dei depositi di materiali altamente infiammabili, soprattutto i locali in cui erano ricoverati svariati manufatti su ruote in materiale ligneo, fa pensare in maniera inequivocabile ad una pianificazione lunga e laboriosa, oltre a svariati ed approfonditi sopralluoghi delle strutture.

A tal scopo si incominceranno a valutare i filmati della sorveglianza all' interno ed all' esterno della fabbrica durante le famose Giornate Mondiali Guzzi al fine di poter individuare comportamenti anomali e sospetti da parte di qualche ospite delle manifestazioni.

BREAKING NEWS!

E' giunto or ora al TG4 la rivendicazione dell' attentato.
La temuta senonché famigerata Brigata Supersport si macchia dell' ignominioso fatto

In un video spedito da Abu Dabi direttamente alla redazione, l' immagine raccapricciante di un uomo dai capelli rasati, ampi occhiali da sole, barba posticcia e con una chitarra elettrica a tracolla che, la stessa notte dell' incendio, facendosi riprendere all' interno della fabbrica davanti a numerose colonne di libri-molotov, versa per terra da un bicchiere da scotch l' ultimo rivolo di benzina.
Con gli occhi febbricitanti dichiara" vuottantacinque-no-pasaran" e allontanandosi dalla scena lancia il suo sigaro acceso su questa scenografica miccia-combustibile.

Gli inquirenti hanno dichiarato che grazie a questo video di rivendicazione sono sulla buona strada per individuare alcuni dei partecipanti a questo devastante attacco.

Grazie soprattutto alle immagini raccolte dalle telecamere di sorveglianza di in un locale di Mandello, il "Verde", durante un ritrovo, autorizzato, di integralisti, sembra si sia avuto, utilizzando un software di ultima generazione, il riscontro facciale dell' interprete del messaggio di rivendicazione mentre, imbracciando la stessa chitarra che ostentava nel filmato terroristico, si contorceva in preda a crisi mistica fino ad inginocchiarsi e a pronunciare frasi dal significato quanto meno oscuro.

Il simbolo di questo determinato gruppo di terroristi, sigaro, chitarra e bicchiere incrociati, fa gia tremare le altre propaggini del tentacolare impero Piaggio.
Pontedera e Noale sono avvisate.



P.S.
Ritornare un po a sorridere?
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: EICMA 2017

Messaggioda Dogwalker » gio nov 16, 2017 11:02 am

Red27 ha scritto:Poi, il come sia stato possibile che quella moto non sia stato un successo, trovandola io di stordente bellezza, è un mistero, ma tant'è.

Perchè non c'è mercato per nude sportive sottopotenziate e in sovrappeso.
Vedi le vendite della MT01, che, quando apparve, si disse qui che si sarebbe preso il mercato potenziale della Griso.
La R nine T, oltre ad essere più leggera, ha venduto discretamente (cioè una frazione di quanto vende la GS) per un paio di anni in una situazione di mercato che era stata cambiata proprio da Bonneville e V7 (che hanno reso di moda le linee classiche), e ora ne prolungano la vita aumentandone le versioni.


Goffredo ha scritto:Ma del resto nel forum in cui già ci si esalta perché la "V85 è prezzata il giusto" forse dovrei soprassedere.

Però mi raccomando, quando la faranno continuiamo a trovargli nomignoli ridicoli, che siamo riusciti a tenere lontani dal forum i possessori di V7 per nove anni, vorremo mica che adesso arrivino quelli col V85...

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 24266
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: EICMA 2017

Messaggioda Red27 » gio nov 16, 2017 11:17 am

Dogwalker ha scritto:Perchè non c'è mercato per nude sportive sottopotenziate e in sovrappeso.
DogW


Starai mica insinuando che anche la MGS01 sia una saponata pazzesca??? :asd:
Red27
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 18451
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex SV650S
Ex Gsx.r 600 k1
Ex V11 "strano"
Ex Kawa Z750R
California 1100 classic CaliWolf

Re: EICMA 2017

Messaggioda TODD » gio nov 16, 2017 11:27 am

Goffredo ha scritto:
Ma del resto nel forum in cui già ci si esalta perché la "V85 è prezzata il giusto" forse dovrei soprassedere.

Quanto alla V85 faccio fatica a credere che possa arrivare in forma simile a quanto presentato.
Ad un motore con quelle caratteristiche che sviluppi 85 cavalli (a metà strada tra Griso 1100 e 1200, per capirci) non ci credo.
Ad una moto prezzata in maniera concorrenziale con quell'equipaggiamento non ci credo.
Quindi qualsiasi cosa sarà la V85 sarà qualcosa di ben diverso da questo modellino.
.


dipende da cosa intendi per concorrenza, se prendi le crossover di quella fascia di cilindrata, non ce la faranno di sicuro a stare nel prezzo, se già una v9 sta a 10mila euro, questa v85 meno non può essere di sicuro, no? anche togliendo le componenti più pregiate.

se poi mi dici che si punta sull'aspetto dell'enduro vintage, allora si può guardare a una moto tipo ducati Scrambler desert Sled, e allora potrebbe rientrare in gioco.

oltre alle caratteristiche tecniche è anche da vedere come sarà intesa dalla casa, più da viaggio o più da aperitivo?

in ogni caso, sul discorso concept o moto pronta, per me la linea spartiacque è la primavera, se arriva nei concessionari entro il maggio (circa) 2018 allora è un normale lancio sul mercato, se invece a settembre ottobre fosse ancora in attesa, le cose cambierebbero.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 763
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Yahoo [Bot] e 35 ospiti