Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

TOPICCHE-chat su base V85 TT

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda Bibobomio » gio ott 03, 2019 8:51 am

La TT700 va provata. Poi si cambia parere. Giuste le considerazioni su progettazione e prezzo (anche se regalata non è!), ma quelle sul risultato sono sbagliate. La moto va bene sia su strada che in off. Non va bene invece per un uso in coppia. Selle da "fachiro" o quasi. :ok:
Quoto DavideAN
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda gimpo » gio ott 03, 2019 10:00 am

Prova a sollevare da terra una 790 ed una Teneré (entrambe bicilindriche coi cilindri verticali) e poi mi dirai... :asd:

Questo per dire che quando una è studiata bene... allora è studiata bene!
Visto il tempo che si è presa Yamaha per arrivare sul mercato mi aspettavo qualcosa di pensato meglio. Ma va bene comunque, la moto è intrigante lo stesso.

Certo che comunque bisogna avere un bel fegato ad usare questo "blocco di cemento" altissimo su una enduro :asd: :

Immagine

Guardate dove sta il pacco frizione e la pompa olio... E' proprio un motore "enduro oriented". :rollin
Immagine

Ripeto: da una casa come Yamaha mi aspettavo un motore sviluppato ad hoc. Del resto stiamo parlando di un gigante che le risorse dovrebbe averle per fare una cosa del genere, o no?
Avatar utente
gimpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 2637
Iscritto il: gio nov 23, 2017 10:08 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 4V

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda Davide_AN » gio ott 03, 2019 2:37 pm

Comunque non andrei mai fuori strada con una moto da 200 kg, già rialzarne 160 era un'impresa e 135 rompeva abbastanza le balle... detto questo, se prorpio devo, il T700 sembra (a vederlo) concepito meglio delle altre, non foss'altro per il serbatoio snello da stringere fra le gambe quando sei in piedi.
Davide_AN
Utente Registrato
 
Messaggi: 83
Iscritto il: mer nov 08, 2017 3:50 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Cinghiale 1100...

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda Bibobomio » gio ott 03, 2019 6:13 pm

A me viene in mente un altro gigante dei motori a scoppio e degli scooter in particolare che per le moto fa poco più di niente e non sempre bene :rollin
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda Bibobomio » gio ott 03, 2019 6:25 pm

Comunque, tornando a Yamaha...
La TT700 è un progetto di Yamaha France che ha insistito molto con la casa madre per realizzare la moto. In Giappone non ci credevano e hanno dato l'OK SOLO ED ESCLUSIVAMENTE usando la maggior parte dei componenti già esistenti per cui quel motore evidentemente se lo sono fatto andare bene a tutti i costi. Ecc. ecc. ecc.

KTM790? Altra ottima moto, più cara e più pesante specialmente in versione R, la più votata all'off e, come Yamaha, non certo progettata apposta "per cadere" in fuoristrada, dove notoriamente si dovrebbe andare sempre in due per ovvi motivi di sicurezza. Poi una scivolata ci sta e se la moto è leggerissima, meglio.
Tutto quello che è sopra i 110-120kg in fuoristrada vero...è dura. Poi ci sono i surrogati ...fino a 270-300kg :aaah:
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda luca65 » gio ott 03, 2019 9:40 pm

.
Ultima modifica di luca65 il mer feb 26, 2020 11:50 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
luca65
Utente Registrato
 
Messaggi: 200
Iscritto il: ven apr 26, 2013 10:35 am
Località: MI-PR
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Touring 2014

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda fabio88 » gio ott 03, 2019 9:51 pm

Riguardo alla Tenerè 700 quoto Gimpo.
Sono rimasto molto deluso dal risultato finale...
Dopo 3 anni di "sviluppo" e 10 dall'ultima Teneré, doveva quantomeno sopperire ai difetti dell'ultimo modello e non presentarne dei nuovi...

1) Motore non modificato nella lubrificazione (carter umido, invece di carter secco) causando un'altezza anomala della moto a causa del suo sviluppo verticale; tutto questo ha portato ad una sella dallo spessore minimale e ad escursioni sospensioni e luce da terra di compromesso per non avere un'altezza sella esagerata.
2) Poca cura nei dettagli, ad esempio mancanza di protezioni per alcune parti del motore molto soggette ad urti nel utilizzo fuoristrada
3) Parte posteriore della moto completamente inadatta per un utilizzo dual con passeggero e valige (in questo la vecchia XT-Z era mooolto meglio)
4) Togliendo la parte frontale, rifiniture ed estetica generale lasciano molto a desiderare...
5) Quadro strumenti e comandi molto sotto la media rispetto alle concorrenti...

Peccato perchè il motore, togliendo il problema "sviluppo verticale", è davvero un gran bel motore con coppia in basso e anche un bel allungo.
fabio88
Utente Registrato
 
Messaggi: 180
Iscritto il: lun set 10, 2018 10:30 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Suzuki RM 125
Ex KTM EXC 520
Yamaha XT660X
Moto Guzzi V7 700

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda bomboletta » ven ott 04, 2019 2:13 pm

Dico anche la mia, tanto!!!
Io quoto Bibobomio quando dice che 120 kili sono quelli giusti ( facciamo pure 130 perchè le moderne elettroniche ecc. ecc. qualcosa pesano) per andare fuori strada e aggiungo che non è nemmeno vero che l' altezza sella è vincolata dall' off road. Al massimo è vincolata dalla geometria del telaio. E il baricentro DEVE essere il più in basso possibile.
Si sta in piedi il 90 % del tempo, ma quando ci si ferma o si fa una curvaccia in cui si deve appoggiare con la suola a terra bisogna arrivarci. Piuttosto diciamo che una volta per quest'uso si andava con tanti bei cavallini ( meglio se a due tempi ) in un motore di max 350 cc e poco peso, ora se stai sotto ai 700 - 1000 cc ( ma sono pochi ) sei uno sfigato, il baricentro sale, il serbatoio sale perchè il motore è più grosso e qui comincia la solita diatriba anche perchè ora se non hai almeno il frigorifero nel bauletto posteriore e le borse in carbonio con i rinforzi in tungsteno come fai a fare lo sterrato nel Kalahary ? dietro casa?
E via col vento nei capelli......ad averceli!!!!
Avatar utente
bomboletta
Utente Registrato
 
Messaggi: 780
Iscritto il: mar nov 28, 2017 6:06 pm
Località: Padova
La/le tua/e Moto Guzzi: Airone 250 1947
V7 III Special 2017

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda Bibobomio » ven ott 04, 2019 4:50 pm

Senza esagerare, dipende sempre da diversi fattori: difficoltà, conoscenze di guida in off, allenamento (che non ho più da un bel pezzo!), mezzo a disposizione...e naturalmente "predisposizione al rischio". Se non mi importa nulla di schiantare una GS o una KTM 1290 si possono anche prendere certi rischi magari accontentandosi di trotterellare allegramente. Con una Yamaha TT700 o una KTM790 qualcosa di più...e con una KTM 300 2t, se sai come fare, divertimento puro :D
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda Bibobomio » ven ott 04, 2019 5:11 pm

Comunque, della Yamaha tt700 mi ha convinto molto di più la prova su strada che non la moto prima della prova. Avevo alcuni dubbi che mi sono "spariti" dopo pochi km. Insisto, va provata bene anche se il prezzo non è così conveniente come potrebbe sembrare.
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda fabio88 » ven ott 04, 2019 8:36 pm

UIn attimo...stiamo confondendo un pò le cose.
Se parliamo di Vero Fuoristrada...anche 120 Kg e 500cc (parlo di 4T) possono essere tantissimi se non si ha il manico....il 2T? Anche lì dipende dalla cilindrata e dal modello...
Stavamo parlando di moto Dual capaci anche di fare un viaggio in due e con bagagli al seguito...ecco se la vecchia Tenerè o l'ultima XT660Z si prestava al doppio utilizzo Stradale/viaggio + fuoristrada leggero/medio....la nuova Tenerè con l'assenza delle maniglie passeggero (optional) già fa capire quanto può essere votata al viaggio e sopratutto con passeggero.

Ora il mio pensiero è questo...volete tirar fuori una moto più votata al fuoristrada? Benissimo, fatelo...ma fatelo bene...invece hanno tirato fuori una moto che come estetica e sovrastrutture è una moto quasi pronto gara (visto il comfort e la capacità di carico) ma poi ci si ritrova:

Escursione anteriore 210 mm
Escursione posteriore 200 mm
Altezza minima da terra 240 mm

A parità di altezza sella (880 mm) la KTM 790 Adventure R presenta invece:

Escursione anteriore 240 mm
Escursione posteriore 240 mm
Altezza minima da terra 263 mm

Bastava investire giusto qualcosina in più nel progetto, fare qualche modifica al motore....e sarebbe uscita tutta un'altra moto...

Ovviamente quanto detto non esclude che alla guida la Tenerè risulti comunque un'ottima moto e per la maggior parte delle persone, le sue caratteristiche, saranno più che sufficiente per fare un pò di "fuoristrada".
fabio88
Utente Registrato
 
Messaggi: 180
Iscritto il: lun set 10, 2018 10:30 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Suzuki RM 125
Ex KTM EXC 520
Yamaha XT660X
Moto Guzzi V7 700

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda Filo63 » ven ott 04, 2019 10:11 pm

Con la moto ti vendono anche un sogno.
Se dovessi comprare una Yamaha tt700 o la KTM790 o la Honda Africa Twin mi immagino già nel deserto a cavalcare le dune o in qualche zona sperduta.( la pubblicità serve a questo).
Ma nella realtà la possibilità che questo succeda è pari a zero poi se inizi a ragionare ti rendi conto che hai difficoltà a fare una strada bianca con sasso smosso che se la moto cade e sei solo non so se riesci a sollevarla senza rischiare un' ernia che se cade potrebbe costarti un' occhio della testa ripararla e che non sei più giovane e se ti rompi poi sono guai.
Ma mi piace un casino vedere il video della Nuova Africa Twin con impennate, derapate in un paesaggio bellissimo, desertico, mi piacerebbe tantissimo essere il pilota di quella moto.
Filo63
Utente Registrato
 
Messaggi: 135
Iscritto il: ven ago 05, 2011 9:43 am
Località: Arsiero (VI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Breva 1100

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda gimpo » ven ott 04, 2019 11:04 pm

bomboletta ha scritto:Dico anche la mia, tanto!!!
Io quoto Bibobomio quando dice che 120 kili sono quelli giusti ( facciamo pure 130 perchè le moderne elettroniche ecc. ecc. qualcosa pesano) per andare fuori strada

Attenzione!
Io non sarei così categorico sul peso. Bisogna intenderci su cosa significhi "andare in fuoristrada". Perché io ho fatto la HAT (ed anche l'ultimo tratto pietroso che porta al Colle del Sommelier a 2.950 metri) senza soverchianti difficoltà con un bestione come la Stelvio.
Quindi se per fuoristrada intendiamo il fatto di divertirsi a fare derapate, fare dei modesti salti, "galleggiare" in velocità sullo sconnesso, allora ti do ragione.
Se invece per fuoristrada intendiamo il fatto di raggiungere posti preclusi alle auto (amche 4x4) e godersi la natura senza fretta, allora non vedo perché le moto ciccione debbano essere considerate inadatte. Con un buon corso di guida in off si riescono a fare cose egregie senza per questo dover acquistare una "ready to race".

bomboletta ha scritto:aggiungo che non è nemmeno vero che l' altezza sella è vincolata dall' off road. Al massimo è vincolata dalla geometria del telaio. E il baricentro DEVE essere il più in basso possibile.

Standing ovation!
Finalmente qualcuno che la pensa come me. :celebrate:

bomboletta ha scritto:ma quando ci si ferma o si fa una curvaccia in cui si deve appoggiare con la suola a terra bisogna arrivarci.

Esatto.
Ma diciamo che molto sta al buonsenso di chi compra una maxi-enduro. Se non sei alto è inutile che ti compri un colosso e poi ti lamenti che in fuoristrada sputi sangue. Cioé... le misure del pilota e della moto non sono un'opinione. Più che dare la colpa alla moto io darei la colpa ad un acquisto sbagliato, o no?
Poi vabbé, c'era Gaston Rahier che era l'eccezione che conferma la regola.
Avatar utente
gimpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 2637
Iscritto il: gio nov 23, 2017 10:08 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 4V

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda gimpo » ven ott 04, 2019 11:16 pm

Bibobomio ha scritto:Con una Yamaha TT700 o una KTM790 qualcosa di più...e con una KTM 300 2t, se sai come fare, divertimento puro :D

Vero.
Però metterei sopra il piatto della bilancia anche altri fattori:

1. se uno non abita vicino a certi posti, sbattersi centinaia di km tra andata e ritorno è tutt'altro che "divertimento puro"
2. tirarsi la moto dietro l'auto su un carrello è tutt'altro che "divertimento puro"
3. dover magari acquistare e mantenere due moto anziché una è tutt'altro che "divertimento puro" (anche per chi ha poco spazio in garage)

Alla fine della fiera, non è meglio se uno si affitta una moto specialistica "in loco" e si fa quei due/tre giorni di off e poi se ne torna a casa in aereo/auto? (Penso ad esempio a "Toro Adventure" in Spagna.)
Cioé, alla fine una moto superspecialistica quanto la sfrutti? Il 95% del tempo rimarrà in garage a fare la muffa, IMO.

Quindi non mi sento di dileggiare chi opta per una dual con una discreta cilindrata. E chissenefrega se gli "specialisti" ti prendono in giro in sella alle loro cavalcature da semi-competizione. Tu con la tua "200 chili a secco" ti ci spari anche delle tirate da 800 km in autostrada senza distruggerti le chiappe, e ci vai pure la mattina dopo al lavoro. Mentre loro muoiono dopo 50 km dal casello... :asd:
Avatar utente
gimpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 2637
Iscritto il: gio nov 23, 2017 10:08 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 4V

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda gimpo » ven ott 04, 2019 11:25 pm

Quoto in toto anche Fabio88.
Senza dubbio da un "mostro" come Yamaha ci si aspettava una casa un pò più preparata sul tema. Tutto qua.

Ringrazio bibobomio* per aver svelato i retroscena della creazione della T700, ma questo non sposta di una virgola il risultato ottenuto.

(*) Anziché "bibobomio" a me viene sempre da scrivere "bimbomio"... :asd:
Avatar utente
gimpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 2637
Iscritto il: gio nov 23, 2017 10:08 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 4V

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda gimpo » ven ott 04, 2019 11:30 pm

In Luglio la Guzzi è entrata magicamente alla 42-esima posizione della Top-50 tedesca.
Evento memorabile, visto che oramai latitava da quella zona da quasi 7 od 8 anni.

Ad Agosto sale alla 38-esima posizione con la V85 TT.
Forza Guzzi!!!! :clap: :celebrate:

Immagine
Avatar utente
gimpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 2637
Iscritto il: gio nov 23, 2017 10:08 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 4V

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda fabiolemans1 » sab ott 05, 2019 10:42 am

Molto interessante l'andazzo delle vendite in Germania; è fondamentale capire come funzionano i gusti dei motociclisti al di là dei confini Italici.
Intelligentemente, hanno accorpato i numeri di GS standard e GS adv (cosa che non avviene in Italia), e il distacco dalle altre è ancora più siderale.
Noto poi che vende tantissimo la serie s1000, che da noi stenta, mentre la multistrada, che da noi straccia la concorrente diretta s1000xr, è relegata a numeri da appassionati.
Le f750gs e f850gs, ma anche la 790adv, diversamente che in Italia, vendono molto di più della v85tt; ma magari la situazione migliorerà.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Utente Registrato
 
Messaggi: 15502
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda Bibobomio » sab ott 05, 2019 10:52 am

Diciamo pure che i tedeschi "tendono a comprare tedesco" :D

Incredibile il dato riguardante la MT07, e lo stesso motore è montato anche sulla tt700...
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda Bibobomio » sab ott 05, 2019 10:58 am

Filo63 ha scritto:Con la moto ti vendono anche un sogno.
Se dovessi comprare una Yamaha tt700 o la KTM790 o la Honda Africa Twin mi immagino già nel deserto a cavalcare le dune o in qualche zona sperduta.( la pubblicità serve a questo).
Ma nella realtà la possibilità che questo succeda è pari a zero poi se inizi a ragionare ti rendi conto che hai difficoltà a fare una strada bianca con sasso smosso che se la moto cade e sei solo non so se riesci a sollevarla senza rischiare un' ernia che se cade potrebbe costarti un' occhio della testa ripararla e che non sei più giovane e se ti rompi poi sono guai.
Ma mi piace un casino vedere il video della Nuova Africa Twin con impennate, derapate in un paesaggio bellissimo, desertico, mi piacerebbe tantissimo essere il pilota di quella moto.


Quoto tutto tranne il vedere i video in generale :D
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt

Re: TOPICCHE-chat su base V85 TT

Messaggioda Bibobomio » sab ott 05, 2019 11:02 am

gimpo ha scritto:
Bibobomio ha scritto:Con una Yamaha TT700 o una KTM790 qualcosa di più...e con una KTM 300 2t, se sai come fare, divertimento puro :D

Vero.
Però metterei sopra il piatto della bilancia anche altri fattori:

1. se uno non abita vicino a certi posti, sbattersi centinaia di km tra andata e ritorno è tutt'altro che "divertimento puro"
2. tirarsi la moto dietro l'auto su un carrello è tutt'altro che "divertimento puro"
3. dover magari acquistare e mantenere due moto anziché una è tutt'altro che "divertimento puro" (anche per chi ha poco spazio in garage)

Alla fine della fiera, non è meglio se uno si affitta una moto specialistica "in loco" e si fa quei due/tre giorni di off e poi se ne torna a casa in aereo/auto? (Penso ad esempio a "Toro Adventure" in Spagna.)
Cioé, alla fine una moto superspecialistica quanto la sfrutti? Il 95% del tempo rimarrà in garage a fare la muffa, IMO.

Quindi non mi sento di dileggiare chi opta per una dual con una discreta cilindrata. E chissenefrega se gli "specialisti" ti prendono in giro in sella alle loro cavalcature da semi-competizione. Tu con la tua "200 chili a secco" ti ci spari anche delle tirate da 800 km in autostrada senza distruggerti le chiappe, e ci vai pure la mattina dopo al lavoro. Mentre loro muoiono dopo 50 km dal casello... :asd:


Vero, tranne quello che fanno gli enduristi al casello:...nessuno usa quelle moto in autostrada e se lo fa, poveraccio lui.
L'idea di noleggiare "sul posto" rimane una delle migliori soluzioni.
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2117
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: aquila grigia, Google [Bot], MonaGuzz, ziofrenk e 54 ospiti