Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Abbassamento pedale cambio

L'unico, autentico, inimitabile....

Abbassamento pedale cambio

Messaggioda ot55 » mer gen 03, 2018 3:49 pm

Ciao e buon 2018 a tutti.
Ieri ho fatto un giretto e due volte mi è successo di sfollate dalla prima alla seconda. Il fatto è che il pedale è troppo alto per me e la seconda è piuttosto lunga.
Ho cervato sul libretto e ci sono le istruzioni per abbassate il pedale freno, ma non l'altro.
Ho visto però che c'è un'asta di rinvio prigioniera e penso che quanto scritto per il freno possa essete valido per il cambio.
Cercavo la conferma da voi . Inoltre qualche consiglio su come operare al meglio, i rischi eventuali e di quanto posso abbassarla.
Io pensavo di abbassarla di 5mm calcolati all'estremità dove c'è il gommino.

Orazio
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 172
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V9 Roamer MY2018

Re: Abbassamento pedale cambio

Messaggioda mostronovecento » mer gen 03, 2018 7:11 pm

Nessun problema per fare quello che hai in mente: fa parte della "messa a punto personale", per cucirsi addosso la moto al meglio.
Così come la regolazione appunto del pedale freno posteriore o delle leve freno e frizione....fortunatamente NON siamo tutti uguali ;)

Buon lavoro

Ciauz
mostronovecento
Utente Registrato
 
Messaggi: 2672
Iscritto il: lun mar 31, 2008 11:12 pm
Località: Mandello basso

Re: Abbassamento pedale cambio

Messaggioda pasqualz » gio gen 04, 2018 2:29 pm

http://www.stein-dinse.biz/eliste/index.php
Se vai alla tavola 6 c'è tutto il leveraggio del cambio.
Ci sono sostanzialmente 2 modi per variare la posizione della leva cambio:
1) sfruttare il millerighe, ovvero estrarre la leva e riposizionarla spostata di una riga in più o in meno.
2) sfruttare l'asta verticale di rinvio con i due snodi sferici: allentare i controdadi superiore e inferiore e ruotare l'astina, che ha filettatura dx e sx alle due estremità sì da alzare o abbassare la leva (lo vedi a occhio se sale o scende).
N.B.: fatta la regolazione CONTROLLARE che non ci sia interferenza fra il pedale cambio e il telaio durante la corsa del pedale.
Poi riserrare tutto, con particolare attenzione al perno del componente 9, che se si allenta crea difficoltà nella manovra del cambio.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Abbassamento pedale cambio

Messaggioda ot55 » gio gen 04, 2018 8:23 pm

pasqualz ha scritto:http://www.stein-dinse.biz/eliste/index.php
Se vai alla tavola 6 c'è tutto il leveraggio del cambio.
Ci sono sostanzialmente 2 modi per variare la posizione della leva cambio:
1) sfruttare il millerighe, ovvero estrarre la leva e riposizionarla spostata di una riga in più o in meno.
2) sfruttare l'asta verticale di rinvio con i due snodi sferici: allentare i controdadi superiore e inferiore e ruotare l'astina, che ha filettatura dx e sx alle due estremità sì da alzare o abbassare la leva (lo vedi a occhio se sale o scende).
N.B.: fatta la regolazione CONTROLLARE che non ci sia interferenza fra il pedale cambio e il telaio durante la corsa del pedale.
Poi riserrare tutto, con particolare attenzione al perno del componente 9, che se si allenta crea difficoltà nella manovra del cambio.


A occhio direi che l'opzione 1 è la più semplice e sicura.grazie della dritta. mi hai risparmiato il lavoraccio della 2 che era quello che supponeVo essere l'unico metodo. :ok:

Orazio
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 172
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V9 Roamer MY2018

Re: Abbassamento pedale cambio

Messaggioda pasqualz » ven gen 05, 2018 10:51 am

Tieni presente che se la 1) appare più semplice è anche più grossolana, non permettendo una regolazione fine ma solo a step di 360°/n. di righe.
La due, e te lo dico per esperienza, è scomoda solo perchè ti devi stendere a terra sul lato sx della moto, ma per il resto bastano due chiavi da 8 e la chiave per l'astina. Il tutto richiede non più di 10 minuti, approfittando del fatto che ti puoi anche rilassare, sdraiato, con una sigaretta....
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Abbassamento pedale cambio

Messaggioda antocave » ven gen 05, 2018 11:54 am

Orazio, se hai difficoltà nell'eseguire la regolazione vieni a trovarmi, abito a Civate e in garage ho tutto l'occorrente :ok:
Antonio Cavenaghi
Gran Baccelliere della Minchitudo©.
Avatar utente
antocave
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1608
Iscritto il: dom apr 13, 2008 6:03 pm
Località: Civate (Lecco)
La/le tua/e Moto Guzzi: California 75° Anniversario
V35 Imola

Re: Abbassamento pedale cambio

Messaggioda ot55 » ven gen 05, 2018 9:26 pm

Grazie Antonio, ti ho risposto in MP.

Per l'opzione 2, mi sembra di capire che si fa cosi' (correggetemi se sbaglio):

Svito il contro dado in basso in senso antiorario.
Svito il controdado in alto in senso orario.
Giro l'asta di rinvio in senso antiorario per abbassare la leva in senso orario per alzarla.

Non c'e' il rischio che si arrivi a fondo corsa da una parte o dall'altra e l'asta esca dalla sede?

Orazio
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 172
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V9 Roamer MY2018

Re: Abbassamento pedale cambio

Messaggioda bicilinder » ven gen 05, 2018 10:37 pm

ot55 ha scritto:...

Non c'e' il rischio che si arrivi a fondo corsa da una parte o dall'altra e l'asta esca dalla sede?

...

Si. il rischio è concreto e da non sottovalutare: se poi, nel tentativo di rimediare, sbagli la fase dei semi perni con l' antarallo, potresti compromettere l'avancorsa, sia statica che dinamica, col risultato di ritrovarti un mezzo praticamente inguidabile. Meglio che ti fai dare una mano :paper:
Antonio
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 3717
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: Abbassamento pedale cambio

Messaggioda ot55 » dom gen 07, 2018 4:12 pm

Fatto il lavoro oggi. Ho usato l'opzione 2 invece della 1, perché girando il mille righe di una sola tacca, il pedale veniva giù troppo.
Per quelli che verranno a visitare queato 3d per reperire informazioni, riporto la procedura corretta.

Tutti i riferimenti sono relativi alla vista da "sdraiati " e alla Nevafa 750 classic ie 2004- 2008

1. Misurate altezza pedivella da terra e segnare valore su un pezzo di carta
2. Con chiave inglese da 10 mm allentare il controdado in alto girando in senso antiorario (cioè il passo della vite è normale)
3. Con chiave inglese da 10 mm allentare il controdado in basso girando in senso orario (cioè il passo della vite è inverso)
4. Con chiave inglese da 6 mm o a mano ruotare l'asta di rinvio:
- in senso antiorario se si vuole alzare la pedivella
- in senso orario se si vuole abbassare la pedivella.

Nota: girando in senso orario l'asta ha un fine corsa dato dalla profondità della femmina. Quindi nessun pericolo.
Girando in senso antiorario, l' asta potrebbe uscire dalle sue sedi. Quindi attenzione a non esagerare.

5. Controllare altezza pedivella fino ad ottenere il risultato voluto. L'escursione massima ottenibile è di circa 7mm in basso o in alto.

6. Tenendo ferma l'asta con la chiave da 6mm , serrare i due controdadi senza stringere troppo.

Aggiungo che con le chiavi inglesi piatte si fa fatica, in quanto i controdadi sono molto poco raggiungibili. Meglio le chiavi con collo d'oca

Tempo necessario 20 minuti facendo il lavoro con la moto su cavalletto laterale e con molta calma.

Spero che questo sia utile a qualche neofita come me.
Orazio
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 172
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V9 Roamer MY2018


Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CUCCIOLO de ROMA, Elk, Google [Bot], mauldinamica, zanza85 e 35 ospiti