Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Quanto piegano le moto?

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda vinbrulè » mer gen 31, 2018 10:35 pm

Il Le Mans II consentiva di mantenere tali velocità senza scomporsi di un millimetro dalla traiettoria impostata... ;)
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9519
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda bicilinder » mer gen 31, 2018 10:49 pm

vinbrulè ha scritto:Il Le Mans II consentiva di mantenere tali velocità senza scomporsi di un millimetro dalla traiettoria impostata... ;)


Forse sono stato frainteso...
il problema non è la moto, sono io che mi cago addosso :oops: :oops: :oops:
Antonio
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 3814
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda vinbrulè » mer gen 31, 2018 11:02 pm

Sì avevo capito... :asd:
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9519
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Mauro Fiorentini » mer gen 31, 2018 11:28 pm

Per me, le prime volte è stata un'emozione fortissima, forse tra le più belle mai vissute su una moto... Ma non la più bella.

In seguito sono andato abbondantemente più forte ed ora a 180 ho la calma giusta per pensare ad analizzare cosa fa la moto, come reagisce, come si comporta; prima pensavo solo a guardare fisso la strada e ad anticipare tutti i movimenti.

C'è da dire che ho avuto la fortuna, secondo me, di fare queste cose da grande, il che significa aver avuto abbastanza sale in zucca da aspettare di trovare il posto adatto, di arrivarci per gradi senza pretendere subito di volare a 220, di non credere di essere un pilota, di non prendermi rischi ed anteporre a tutto la mia sicurezza, ecc ecc....

Insomma una bella sensazione vissuta nel momento in cui più posso godermela...
Mauro ovvero... age073! :)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3434
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda nedo » gio feb 01, 2018 2:03 pm

bicilinder ha scritto:
vanni ha scritto:.... Un mio amico con guzzi T3 e' sempre andato fortissimo dando spesso dispiaceri (sulle strade giuste) a moto giapponensi ben piu' corsaiole e moderne. ....


un tipetto del genere con la stessa moto lo conosco anch'io... gran moto il T3!

Per quanto riguarda i curvoni a 180 km/h ho una dichiarazione da fare: io, a 180 in moto, non ci sono mai, ma proprio mai andato... nemmeno sul dritto di un'autostrada tedesca :oops:

e, a dirla tutta, nemmeno ci tengo ad andarci ;)



e manco io...
il mio cali a 130 nei curvoni sulla Firenze Bologna sbacchetta che è una bellezza...figurati a 180 il parkinson mi viene
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4453
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda ZioPaul » ven feb 02, 2018 9:32 am

Io, la mia Norge, almeno una volta al mese la metto bene in piega, poi, terminata la curva perfetta, le tolgo i bigodini. Spettacolo :love:
E' una Moto Guzzi?! ....ma dai! Le fanno ancora?
Avatar utente
ZioPaul
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2144
Iscritto il: mer ago 28, 2013 1:05 pm
Località: Colline Novaresi
La/le tua/e Moto Guzzi: La Lory -Norge 1200 2V GT
La Ramona - Aprilia Dorsogialla 7½
("Onli Italian Baics")

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Red27 » ven feb 02, 2018 10:38 am

vinbrulè ha scritto:Mah...i curvoni autostradali a 150 km orari si fanno benissimo, non sto dicendo che a quella velocità sto piegando fino a toccare i gomiti, sto dicendo che su strada si trovano curvoni dove con la moto parzialmente inclinata si possono raggiungere le stesse velocità che si raggiungono in rettilineo.


Si ok, appunto........CURVONI AUTOSTRADALI.

Che col misto veloce proprio non hanno a che spartire.
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 20214
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex SV650S
Ex Gsx.r 600 k1
Ex V11 "strano"
Ex Kawa Z750R
California 1100 classic CaliWolf

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda vinbrulè » ven feb 02, 2018 11:19 am

Non fatemi dire cose da arresto e da ritiro della patente: se vi dico che anni fa un le mans II sfrecciava ai 180 sulle statali, curvoni compresi... ;)
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9519
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda VidiV » ven feb 09, 2018 10:32 am

TODD ha scritto:qualcuno di voi ha mai frequentato dei corsi di guida sicura? io no, ma parlando con chi lo ha fatto mi hanno detto che ti speigano come muovere il corpo per piegare di meno la moto, non di più.


Fatto e confermo. Si parla infatti di Guida Sicura, ovvero come ottenere il massimo controllo del motoveicolo. La piega in pista invece è una necessità dovuta alle velocità ed ai tempi limiti.
Al corso GSSS ti spiegano come curvare tenendo la moto il più possibile dritta! Sembra un controsenso, ma è verissimo.
Io sul V7III grattavo sempre i pioli sotto le pedane prima del corso, ora non le gratto più, ed ho una guida più fluida con un passo più spedito.
Il segreto sta nel non starsene fermi come tronchi sulla sella, ma spostando tronco e bacino a favore della curva, tenendo i piedi non con la pianta sulle pedane, ma con la punta.
Di fatto, è tutta una questione di pilota. Gomme e moto vengono dopo.
La velocità non ha mai ucciso nessuno. Fermarsi improvvisamente, si.
Avatar utente
VidiV
Utente Registrato
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: mar nov 05, 2013 9:54 am
Località: Mantova
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V7 III Special 2017 - "Ebon Hawk" / Moto Guzzi V50 III 1984 - "Evinrude"

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Mauro Fiorentini » ven feb 09, 2018 10:42 am

Sottoscrivono, anche io cerco di inclinare la moto il meno possibile.
Che poi il concetto è semplice: moto più dritta=più gomma a terra=prima si può dare gas (e se ne può dare di più).

Ed a quanto sopra aggiungo: sacrosanto spostare soprattutto la parte inferiore del corpo, ma senza esagerare perché ogni movimento in eccesso dopo quelli necessari ad impostare e tenere la traiettoria (a meno che non si tratti di correzioni, ovvio) tende ad alterare l'assetto ottenuto ed è controproducente.

Quindi niente ginocchio a terra quando non è necessario, niente strisciate di cavalletti se non c'è bisogno ecc.....che poi va Be a me gusta far strusciare i cavalletti.....ma quando lo faccio non sto certo cercando la massima efficacia nella guida :asd:
Mauro ovvero... age073! :)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3434
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda valigiaio » ven feb 09, 2018 11:09 am

bicilinder ha scritto:Per quanto riguarda i curvoni a 180 km/h ho una dichiarazione da fare: io, a 180 in moto, non ci sono mai, ma proprio mai andato... nemmeno sul dritto di un'autostrada tedesca

e, a dirla tutta, nemmeno ci tengo ad andarci


Maccertoo!!!
Masiamomatti?!?
Io ci tengo alla pellaccia!
180 in curva?? :shock:
come dice un amico: "io non corro, volo rumorosamente basso"
Avatar utente
valigiaio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1754
Iscritto il: mer nov 05, 2003 1:39 pm
Località: Novi Ligure

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Red27 » ven feb 09, 2018 11:19 am

Tranquillo, con la nota precisione dei tachimetri Guzzi, i 180 che vinbrulè ha visto in curva potrebbero essere i 110 :asd:
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 20214
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex SV650S
Ex Gsx.r 600 k1
Ex V11 "strano"
Ex Kawa Z750R
California 1100 classic CaliWolf

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda vinbrulè » ven feb 09, 2018 11:25 am

Ovvio... :asd:
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9519
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda valigiaio » ven feb 09, 2018 1:43 pm

... mah1 va a finire che mi prendete sul serio... :rollin

comunque, questa volta seriamente,
a cavallo tra i '70 e gli '80, squadra mod. "JoeBar",
misto veloce (misto veloce, poche palle!),
A7, provenienza da Genova a Vignole,
curvone a dx prossimo all'autogrill Pavesi,
in percorrenza su Streganera (1105cc. elab.Scola), sui 150/160, (a chi interessa, gommata Phantom con rigato anteriore)

un tipo su Ducati 900SS azzurra met., tuta PesciSport mod. "Arlecchino" (disgustosa) Contifornito,
L'HA FATTA A 180!!!!!!!

Giuro! l'ho visto!!!!
(mi ha troooppo svernicaito!)
come dice un amico: "io non corro, volo rumorosamente basso"
Avatar utente
valigiaio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1754
Iscritto il: mer nov 05, 2003 1:39 pm
Località: Novi Ligure

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda vinbrulè » ven feb 09, 2018 1:51 pm

:asd: :asd: :asd:
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9519
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Precedente

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], vinbrulè e 27 ospiti