Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Quanto piegano le moto?

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Cane » lun gen 22, 2018 12:15 pm

Tutti parlate del cm della vergogna....

Ma non e' così... ci puo' essere anche parecchio di piu' e non vuol dire che il tizio vada per forza piano., ne abbiamo anche parlato dei motivi....

Io ho segnalato questa curiosita' perché mi ha sorpreso su moto molto sportive...
Ultima modifica di Cane il lun gen 22, 2018 12:28 pm, modificato 2 volte in totale.
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33626
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Cane » lun gen 22, 2018 12:31 pm

Red27 ha scritto:Fidati, d'inverno per strada la gomma non la chiudi.
Paradossalmente, le gomme sportive d'inverno sono meno "piegose", perchè per lavorare meglio devono scaldarsi.
Col fresco invernale, sia del clima che dell'asfalto, fai molta più fatica a farle "lavorare".
E ti fidi di meno a sbattere giù la moto.
Poi mettici che le moto sportive sono abbastanza rigide per natura, quindi il problema si acuisce.

Concordo....

Ma non credo si parli di stagione fredda, non e' che la gente ha cambiato la gomma sportiva all'inizio dell'inverno... ;)

Sono sicuramente usure fatte nel periodo antecedente...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33626
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda LIRO » lun gen 22, 2018 12:46 pm

Ok, vero, però una gomma sportiva se la usi per 200 km senza piegare da chiuderla vedi la differenza tra dove ha lavorato ultimamente e dove invece ha lavorato i 200 km prima.

Come ha già detto Red, poi un conto è chiudere un 180, un altro è farlo con un 190/55 se non con un 200. Il profilo della gomma stessa varia al variare della misura e a parità di velocità e traiettoria di percorrenza della curva la moto è + o - inclinata.
Tralasciando poi che una moderna sportiva permette di percorrere le curve ad alta velocità con un impegno minimo piegando poco, questo discorso mi sembra tanto la storia della volpe e l'uva, praticamente è il lato B dell'invidia verso il GS, manca giusto nominare le tute in pelle e caschi colorati da "power ranger" e il marsupio in vita.
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 4240
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Frankie71 » lun gen 22, 2018 1:33 pm

Beh, non che me ne freghi nulla, ma secondo me chiudere o no la gomma dipende più dalla gomma stessa (e dalle condizioni dell'asfalto...) che da qualunque altra cosa.
Io ho la moto da 3 mesi quindi per ora ho girato solo in inverno, e abito a Monza...non esattamente il clima del sud :D.

La Sport Demon posteriore (da 130) della mia Brevina ha tipo un cm (mmh..forse anche qualcosa meno) pulito sui bordi, e senza fare nulla di speciale...credo che se me ne fregasse qualcosa, una volta presa la mano potrei anche riuscire a chiuderla senza troppi problemi.
La Diablo anteriore, da 110, invece ha un profilo moooooolto più "tondo" (d'altronde, è una gomma relativamente più sportiva rispetto alla turistica Sport Demon mi par di capire..), credo che per chiuderla dovrei piegare così tanto che avrei già strusciato cavalletto, scarico, pedana e probabilmente pure il disco del freno...ma a quel punto probabilmente struscerei anche manubrio, paramotore, specchietti oltre che il sottoscritto, quindi lascerei perdere :D...
Frankie71
Utente Registrato
 
Messaggi: 296
Iscritto il: gio nov 16, 2017 10:31 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda TODD » lun gen 22, 2018 3:16 pm

Cane ha scritto:Io ho segnalato questa curiosita' perché mi ha sorpreso su moto molto sportive...


a volte ci può essere anche quello che acquista le moto sportive più per un discorso estetico che di utilizzo, io lo farei ad esempio, mi piacerebbe una sportiva pura come seconda moto anche se non ci andrei in pista e non sarei in grado di sfruttarla su strada.
soprattutto con un marchio come Ducati capita di trovare quello che alla fine è contento anche solo di vederla in garage, lucidarla e farci qualche giratella al piccolo trotto una volta alla settimana, se vedi gli annunci trovi anche cose del genere (...mai pista.....mai sfruttata fino in fondo...usata solo per brevi tragitti....). e a quel punto si spiega anche una gomma consumata poco e/o male.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 1569
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Luka » lun gen 22, 2018 3:30 pm

Tsk, è sufficiente fare un giretto sulla Guspini-Fluminimaggiore-Iglesias con una Brevuzza in totale relax:
demon.jpg

E non ho sottomano quella del cavalletto limato :iko: - altro che supersportive e saponette dentone

L.
Avatar utente
Luka
Utente Registrato
 
Messaggi: 6436
Iscritto il: lun ott 27, 2003 1:10 am
Località: Milano

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Tatuato » lun gen 22, 2018 3:54 pm

siete dei principianti... basta sgonfiare le gomme, farci un giretto... poi rigonfiarle... altro che Marquez
Andrea. La vita è varia e molteplice. Il piacere e' piacere, da dove arriva, arriva.
Avatar utente
Tatuato
Staff
 
Messaggi: 12858
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:44 pm
Località: Aldilà

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun gen 22, 2018 4:34 pm

mostronovecento ha scritto:
Red27 ha scritto:...............................probabilmente chiudi anche la carena ed il manubrio! :asd:


Avevo un amico, Marco, che voleva dimostrare al mondo che con un Morini 3 e mezzo si poteva piegare come con una sportiva moderna, su strada....

Se non sapete chi è, sulla strada del lago a nord di Mandello c'è la sua foto vicino ad un mazzo di fiori, tra Lierna e Fiumelatte!

Ciauz


L'estate scorsa mi è capitato di vedere troppe cose del genere per dare ancora importanza al centimetro della vergogna o a chiudere le gomme su strade aperte al traffico...


Luka ha scritto:E non ho sottomano quella del cavalletto limato :iko: - altro che supersportive e saponette dentone

L.


Immagine

:clap:

Però c'è il centimetro della vergogna. Degli altri :rollin
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3733
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Cane » lun gen 22, 2018 7:39 pm

....
Ultima modifica di Cane il mar gen 23, 2018 8:49 pm, modificato 1 volta in totale.
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33626
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Cane » lun gen 22, 2018 7:58 pm

LIRO ha scritto: Tralasciando poi che una moderna sportiva permette di percorrere le curve ad alta velocità con un impegno minimo piegando poco...

Sul piegare poco delle sportive e' da vedere...

In ogni curva la risultante tra forza centrifuga e peso del complesso moto/pilota deve cadere nel punto di appoggio delle gomme, non
puo' essere diversamente ne per sportive ne per turistiche...

Immagine

L'unica cosa che incide sulla piega e' il baricentro del complesso moto/pilota, dove a parita' di curva e di velocita' di percorrenza piu' il
baricentro e' alto e meno la moto piega...

E' da vedere se il baricentro complessivo moto/pilota sia piu' alto in una supersportiva 999 o RSV4 oppure per esempio in
certe turistiche o su delle enduro GS/Stelvio....

Un pilota in posizione eretta e braccia distese alza il baricentro di piu' di un pilota sdraiato sul serbatoio...quindi e' da vedere chi piega di piu'...

.
Ultima modifica di Cane il lun gen 22, 2018 9:33 pm, modificato 4 volte in totale.
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33626
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda ledzep » lun gen 22, 2018 8:12 pm

mettiamo i puntini sulle i !!!!

Immagine

Immagine

chi in piega non ha mai limato la base della leva di messa in moto del PX non è nessuno :asd: :asd: :asd: :asd:
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 21060
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun gen 22, 2018 8:50 pm

Sul PX i centimetri della vergogna sono circa 181 di lunghezza per 74 di larghezza per 81 di altezza sella :rollin

Questa è una cosa da fighi:
Immagine
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3733
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda vinbrulè » mar gen 23, 2018 1:05 am

Ma allora perchè nel misto stretto una supermotard si mangia una supersportiva?
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 10251
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda bicilinder » mar gen 23, 2018 9:01 am

ledzep ha scritto:mettiamo i puntini sulle i !!!!

Immagine

Immagine

chi in piega non ha mai limato la base della leva di messa in moto del PX non è nessuno :asd: :asd: :asd: :asd:

Incredibile!!!! :inchino: :inchino: :inchino:
Antonio
tessera 2018 n. 57
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 3927
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda valigiaio » mar gen 23, 2018 9:25 am

viewtopic.php?f=1&t=11630&start=10060

Ciao,
io non ho mai fatto corsi di guida sicura, ma qualche corso di guida in pista l'ho fatto (anche per motivi paraprofessionali)
mai riuscito ad arrivare in fondo ai pneumatici.

Giaùl!
come dice un amico: "io non corro, volo rumorosamente basso"
Avatar utente
valigiaio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1773
Iscritto il: mer nov 05, 2003 1:39 pm
Località: Novi Ligure

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda gabrielebig » mar gen 23, 2018 9:55 am

Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 6444
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Cane » mar gen 23, 2018 10:05 am

vinbrulè ha scritto:Ma allora perchè nel misto stretto una supermotard si mangia una supersportiva?

Ma perché, ti pare che una supersportiva, tipo una panigale o tipo una RSV4, siano costruite per andare in montagna nel misto stretto? :rolleyes:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33626
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda vinbrulè » mar gen 23, 2018 12:41 pm

Sì...arrivando dritto alla prima curva... :asd:
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 10251
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda Cane » mar gen 23, 2018 8:48 pm

vinbrulè ha scritto:Sì...arrivando dritto alla prima curva... :asd:

Io credo la "supersportiva" sia adatta alla pista, e su quasi tutti gli altri terreni soffra....
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33626
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Quanto piegano le moto?

Messaggioda bicilinder » mar gen 23, 2018 10:09 pm

Cane ha scritto:
vinbrulè ha scritto:Sì...arrivando dritto alla prima curva... :asd:

Io credo la "supersportiva" sia adatta alla pista, e su quasi tutti gli altri terreni soffra....

Mah, non so,
sicuramente in pista la fanno da padrone, sul fatto che altrove soffrano... probabilmente sarà così però molto credo dipenda da chi ci sta sopra: in Val Trebbia c'è gente che quando passa non faccio nemmeno in tempo a leggere il numero della targa... :crying:
Antonio
tessera 2018 n. 57
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 3927
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Varyag e 29 ospiti