Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

L'unico, autentico, inimitabile....

Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda ant » gio feb 08, 2018 1:20 am

Sto revisionando i bitubo posteriori quelli con valvola gas. Si è rotto un paraolio e quindi conseguente perdita di olio e imbrattamento della ruota, ne perde tanto anche da ferma. Sta sera ho smontato completamente l'ammortizzatore incriminato, credo che non sia stato mai aperto, per svitare il tappo ed il dado di fermo non è stato affatto facile.
Ho cercato in rete qualche notizia su questi bitubo, compaiono sul manuale della california 1000 e 1100 ma non c'è scritto molto, strano che no esista un manuale di revisione con indicazioni sui paraolio e la quantita' e gradazione di olio che bisogna caricare.
Sull'ammortizzatore per fortuna c'è scritto di caricare con azoto ad una pressione tra i 5 - 7 bar....almeno questo si legge .
Se qualcuno lo ha gia' fatto mi potrebbe indicare quanto olio dovrei metterci e che gradazione?

grazie

ant
Immagine

Immagine
Avatar utente
ant
Utente Registrato
 
Messaggi: 217
Iscritto il: dom ago 04, 2013 7:10 pm
Località: Lecce
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V65 special
Moto Guzzi 1000 SP (1 serie ) special
v65 TT scramblrer tutti terreni
v35 II caffeina

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda Cane » gio feb 08, 2018 1:30 am

ant ha scritto:Si è rotto un paraolio e quindi conseguente perdita di olio e imbrattamento della ruota, ne perde tanto anche da ferma.

Perde olio anche da fermo perche' la pressione dell'azoto tiene in pressione anche l'olio, quindi se la perdita e' grossa continua a uscire.....

Secondo me devi acquistare un kit di guarnizioni/tenute e cambiarle tutte...

Io lo feci una decina d'anni fa ma non ricordo dove l'acquistai...

Feci anche un bel topic con le foto dettagliate dell'interno ma dopo 12 anni le foto sono scomparse... :-(

viewtopic.php?f=1&t=18392&p=306713&hilit=ammortizzatore#p306713

Ps mi pare di riconoscere alla sinistra della molla in basso le due piccole oring che vanno sullo stelo fine della regolazione dell'estensione...
Paolo............ "Chi non ha paura muore una volta sola"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 30533
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda pasqualz » gio feb 08, 2018 9:13 am

Il kit lo trovi qui....alla modica somma di € 80, per fortuna spedizione compresa.
http://www.motogiovane.com/revisione-am ... -3463.html
Mi sembra di capire, dalle foto, che sono senza diaframma di separazione olio/gas.
In questo caso la Bitubo prevede un attrezzo speciale per il montaggio, una specie di bussola con tenute intorno al serbatoio olio per permettere la pressurizzazione al montaggio durante l'avvitamento del tappo.
Per quel che riguarda il tipo e la quantità di olio io ho usato un SAE 5 (i miei sono con diaframma ed ampiamente rimaneggiati e li carico con aria). La quantità: nel tuo caso sarebbe corretto, a mio avviso e senza informazioni più specifiche, versare una certa quantità di olio nel serbatoio e, facendo scendere lo stelo completamente assemblato far fuoriuscire l'eccesso così da avere l'ammortizzatore completamente riempito di olio con stelo inserito e tappo avvitato. Poi, senza muovere lo stelo (che però avrai già pompato su e giù durante il riempimento così da far uscire tutta l'aria) pressurizzi. A questo punto una parte del gas passa in soluzione nell'olio e, quando lo stelo risale a causa della pressione del gas che comunque occuperà una parte dello spazio vuoto che si crea, il volume precedentemente occupato dallo stelo sarà costituito da gas in pressione.
ATTENZIONE: un punto critico di quel tipo di ammortizzatore è dato dalla zona di contatto fra gli o-ring microscopici e l'astina di manovra del freno idraulico (l'astina sottile con il dado saldato). Controlla questa zona con una lente da gioielliere e se vedi zone scabre o piccole rigature devi procedere alla lisciatura e lucidatura per far si che gli o-ring tengano.
Forse qui potrai trovare qualche informazione utile:
viewtopic.php?f=1&t=19267&p=1613286&hilit=ammortizzatori#p1613286
Ultima modifica di pasqualz il gio feb 08, 2018 9:25 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 707
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda ant » gio feb 08, 2018 9:18 am

Grazie ragazzi...consigli preziosi
Avatar utente
ant
Utente Registrato
 
Messaggi: 217
Iscritto il: dom ago 04, 2013 7:10 pm
Località: Lecce
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V65 special
Moto Guzzi 1000 SP (1 serie ) special
v65 TT scramblrer tutti terreni
v35 II caffeina

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda Cane » gio feb 08, 2018 9:28 am

pasqualz ha scritto: Il kit lo trovi qui....alla modica somma di € 80, per fortuna spedizione compresa.
http://www.motogiovane.com/revisione-am ... -3463.html

Mi sembra di capire, dalle foto, che sono senza diaframma di separazione olio/gas.

Motogiovane di solito e' carissimo, credo si trova a meno...

Tra l'altro revisionarli completamente da una ditta specializzata credo costi un 120/130€...

Secondo me quell'ammo ha il disco flottante che separa l'olio dal gas ma probabilmente e' stato tolto, come ho fatto anche io....
Nella foto non si vede ...Sei sicuro Ant che il diaframma non sia rimasto all'interno del tubo?
Eventualmente per farlo uscire pompa aria dalla valvola...

Pasqualz tu usi aria invece che azoto? Lo faccio anch'io, anche per poter variare la pressione senza andare dal gommaio...

Hai mai avuto problemi, ossidazioni, altro?

pasqualz ha scritto: per permettere la pressurizzazione al montaggio durante l'avvitamento del tappo.

Questo mi interessa...mi sono sempre domandato come si possono prezzurizzare gli ammo a emulsione o senza valvola...
Hai qualche spiegazione piu 'dettagliata, foto, link?
Paolo............ "Chi non ha paura muore una volta sola"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 30533
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda Cane » gio feb 08, 2018 3:49 pm

Vedo adesso la foto dell'ammo montato sulla moto... :-)

C'e' per forza il diaframma separatore olio/gas altrimenti montato in quel modo "non potrebbe funzionare".. (andrebbe capovolto)
Ant hai lasciato il diaframma dentro il tubo..."tiralo fuori".... :asd:
Paolo............ "Chi non ha paura muore una volta sola"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 30533
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda pasqualz » gio feb 08, 2018 4:01 pm

@Cane: a dire il vero che Motogiovane sia "un po' cara" mi trova assolutamente d'accordo...
Sta di fatto che ho passato ore alla ricerca di quel kit e l'unico posto che aveva prezzi più civili (ma non tanto, una trentina di euro in meno ma c'era la spedizione dall'UK) era della Hawk Racing (o giù di lì) e quando, dopo mesi ci sono tornato il sito non si apriva più. A questo punto ho dovuto optare per la scelta più costosa.
Problemi di ossidazione: smontando l'ammo dopo circa sei mesi (a causa di una perdita dall'astina regolazione freno idraulico e che ho risolto sostituendo gli o-ring e lucidando la superficie di contatto) non ho notato nulla. Tieni presente che il diaframma, andando su e giù tende piuttosto a lucidare la zona di scorrimento...
A proposito di diaframma: sulla sua sommità c'è un foro cieco filettato diametro 6 e passo uguale a quello delle viti e barre filettate da 6 in commercio. se lo vuoi tirare fuori o vuoi fabbricarti un calibro di posizionamento agisci di conseguenza...
A proposito di KIT: la prima manutenzione sul mio ammo è stata fatta trovando TUTTI gli o-ring presso un normale negozio di oleodinamica. Le boccole di scorrimento le ho prese in un centro cuscinetti di Fg tramite E-bay, spesa totale nemmeno 10 euro. Le striscette in teflon sono state ritagliate e sagomate da una lastra da 1 mm presa in Germania (Ebay DE) formato circa 20x20, anche qui meno di 10 €... (e ne ho per altre 10 manutenzioni).
Non sono riuscito a trovare l' X-ring (o-ring quadrilobato) e ho dovuto quindi modificare il tappo di chiusura montando un anello "balsele" tenuto in posizione da una flangia avvitata.
Adesso ho preso il kit solo per i tamponi (infatti i tappi sono diversi dai miei e non li adopererò mai).
Quanto all'olio ho seguito il tuo consiglio, SAE 5 a pare vada benissimo.
Attrezzo di riempimento: le info le ho prese, se ben ricordo, da un catalogo Bitubo che riportava le caratteristiche degli ammo e gli ATTREZZI SPECIALI. c'era anche la foto del pezzo montato su un ammo in manutenzione.
Se ritrovo il catalogo fra la mia monnezza web ti invio la foto.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 707
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda Cane » gio feb 08, 2018 8:24 pm

pasqualz ha scritto:Problemi di ossidazione: smontando l'ammo dopo circa sei mesi (a causa di una perdita dall'astina regolazione freno idraulico e che ho risolto sostituendo gli o-ring e lucidando la superficie di contatto) non ho notato nulla. Tieni presente che il diaframma, andando su e giù tende piuttosto a lucidare la zona di scorrimento...

Allora stai tranquillo...io vado avanti con l'aria da 6/7 anni... :asd:

Anche se la mia situazione e' un po' diversa avendo tolto il separatore e facendoli diventare a emulsione...

In pratica ho tutto il pistone e lo stelo completamente immersi nell'olio, ma essendo a contatto olio e aria credo che
parte dell'ossigeno passi anche nell'olio...(nella parte superiore che galleggia c'e' anche emulsione aria/olio)

Comunque l'aria e' troppo comoda..... :asd:
Paolo............ "Chi non ha paura muore una volta sola"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 30533
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda ant » ven feb 09, 2018 12:31 am

Intanto grazie a tutti per gli interventi è un piacere condividere queste esperienze con voi.
Nel pomeriggio son andato a trovare i ricambi nei diversi negozi di oleodionamica della zona, e qualcosa ho trovato !!!!
Non ci son proprio gli stessi ricambi come per i marzocchi a gas , di quelli avevo trovato tutto , mi pare spesi sui 6 euro.
Dalla foto sotto si vede un oring nero grande e due piccolissimi. Questi tre elementi sono come gli originali e si trovano facilmente.
La difficolta sta nel reperire il raschia polvere in quanto è fatto in modo particolare ( gomma vulcanizzata su ghiera di metallo) io son riuscito a recuperarne uno totalmente in gomma ( colore azzurro) che aderisce bene con lo stelo inserito Per finire abbiamo l'anello di tenuta vero e proprio che è quasi identico all'originale cambia poco, anche questo entra perfettamente in sede ma si blocca una volta inserito lo stelo con il pompate.
Ho comperato anche il dado perchè l'originale per toglierlo ho dovuto tagliarlo, quest'ultimo va limato perchè piu' spesso dell'originale
Dimenticavo, i due o-ring piccolissimi che vanno sull'asta del freno idraulico è un'impresa riuscire a metterli in sede, infatti ne ho comperati una decina e ne ho rotti la meta', :asd:

Immagine

Immagine

Immagine

La foto sotto mostra l'asta con i due oring (piccolissimi) che va inserita nello stelo attraverso il pompante.......impresa quasi impossibile, non entrano manco se li minacci di morte!!!!!!!!!
Questi una volta inseriti sull'asta si dilatano ed è impossibile farli entrare nel pompante attraverso il foro ...vedere foto sopra....porca miseria non entrano!!!!! Dopo molte prove ....ci son riuscito ed il freno idraulico funziona bene. Comunque non è fondamentale , in alternativa credo che basti aumentare o diminuire la viscosità dell'olio per avere un effetto frenante o piu' morbido dell'ammortizzatore.

Immagine

Ho rimontato tutto e sembra che funzioni alla perfezione, ho caricato l'olio fino all'orlo e poi ho tolto via la parte che pompando buttava fuori, ma sembrerebbe che ci siano andati circa 50 cc ho usato un 10W della bardhal fork, comunque mi piacerebbe sapere esattamente quanto olio caricano questi ammortizzatori, imetodi empirici vanno bene ma mi rimane il dubbio .
Anch'io ho caricato ad aria portando a 6 bar, credo che dentro ci fosse aria e non azoto....l'asta del freno idraulico era molto ossidata , molta ruggine, che ho dovuto togliere scartavetrando un po'.
Avatar utente
ant
Utente Registrato
 
Messaggi: 217
Iscritto il: dom ago 04, 2013 7:10 pm
Località: Lecce
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V65 special
Moto Guzzi 1000 SP (1 serie ) special
v65 TT scramblrer tutti terreni
v35 II caffeina

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda Cane » ven feb 09, 2018 12:42 am

ant ha scritto:...ho rimontato tutto e sembra che funzioni alla perfezione, ho caricato l'olio fino all'orlo e poi ho tolto via la parte che pompando buttava fuori, ma sembrerebbe che ci siano andati circa 50 cc ho usato un 10W della bardhal fork.

Quei due piccolissimi oring sull'asta della regolazione l'ho acquistati anch'io in un negozio locale e andavano bene....
Tieni conto che gli oring oltre al diametro del foro ci sono di diversi spessori...
Paolo............ "Chi non ha paura muore una volta sola"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 30533
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda ant » ven feb 09, 2018 12:52 am

Cane ha scritto:Vedo adesso la foto dell'ammo montato sulla moto... :-)

C'e' per forza il diaframma separatore olio/gas altrimenti montato in quel modo "non potrebbe funzionare".. (andrebbe capovolto)
Ant hai lasciato il diaframma dentro il tubo..."tiralo fuori".... :asd:



Ciao cane, sempre utilissimi i tuoi topic .... il diaframma non l'ho smontato,mi sembrava che ancora tenesse, secondo te avrei dovuto smontarlo?
Non ho capito dovrei capovolgere l'ammortizzatore?
Avatar utente
ant
Utente Registrato
 
Messaggi: 217
Iscritto il: dom ago 04, 2013 7:10 pm
Località: Lecce
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V65 special
Moto Guzzi 1000 SP (1 serie ) special
v65 TT scramblrer tutti terreni
v35 II caffeina

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda Cane » ven feb 09, 2018 1:21 am

ant ha scritto:
Cane ha scritto:Vedo adesso la foto dell'ammo montato sulla moto... :-)

C'e' per forza il diaframma separatore olio/gas altrimenti montato in quel modo "non potrebbe funzionare".. (andrebbe capovolto)
Ant hai lasciato il diaframma dentro il tubo..."tiralo fuori".... :asd:

Ciao cane, sempre utilissimi i tuoi topic .... il diaframma non l'ho smontato,mi sembrava che ancora tenesse, secondo te avrei dovuto smontarlo?
Non ho capito dovrei capovolgere l'ammortizzatore?

Il diaframma scorrevole e' di metallo ma intorno per fare tenuta sul tubo esterno ha una grossa oring...
Se non facesse tenuta l'olio potrebbe finire nell'aria o viceversa, anche se la pressione e' la stessa perche' l'aria compressa spingendo
il diaframma mette alla stessa pressione anche l'olio...
Speriamo che sia a posto e tenga... :-)

Non devi capovolgere l'ammortizzatore, ho solo detto che dalla foto che hai postato si capiva che era con diaframma separatore altrimenti
non poteva funzionare se non rovesciandolo...

Gli ammo col diaframma separatore come i tuoi bitubo possono essere montati in tutte le posizioni, quelli senza (a emulsione tipo gli oram) possono essere montati solo con lo stelo che entra nel corpo dell'ammo dal basso altrimenti quando e' tutto esteso il pistone con le luci dei
passaggi olio viene a trovarsi nel gas (che galleggia sull'olio) e non nell'olio, e non funzionerebbe...
Paolo............ "Chi non ha paura muore una volta sola"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 30533
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda ant » ven feb 09, 2018 1:50 am

si potrebbe eliminare il diaframma e fare solo con passaggio di olio?
Avatar utente
ant
Utente Registrato
 
Messaggi: 217
Iscritto il: dom ago 04, 2013 7:10 pm
Località: Lecce
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V65 special
Moto Guzzi 1000 SP (1 serie ) special
v65 TT scramblrer tutti terreni
v35 II caffeina

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda Cane » ven feb 09, 2018 9:00 am

ant ha scritto:si potrebbe eliminare il diaframma e fare solo con passaggio di olio?

Si, si puo' fare, ma visto che l'hai rimontati li proverei e se vanno bene li lascerei così....

Se non tengono e l'olio e l'aria si mescolano lo senti anche in garage facendo oscillare il posteriore perche' diventano
rumorosi (tipo stasa-lavandino)
Paolo............ "Chi non ha paura muore una volta sola"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 30533
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda Cane » ven feb 09, 2018 9:56 am

Questa foto di ant dimostra quanto il freno in compressione sia modesto rispetto a quello in estensione...
D'altra parte se sulla strada trovi un'asperita' l'ammo si deve comprimere, altrimenti voli in aria...

Quei 3 gruppi di 4 fori intorno alla circonferena sono i passaggi dell'olio in compressione, fori che sulla parte superiore del pistone hanno
solo una valvola di non ritorno (che non oppone nessuna resistenza) per chiudere i passaggi durante la fase di estensione...

I soli 3 fori a 120° piu' al centro sono invece i passaggi olio dell'estensione...
Oltretutto sono ostruiti da una rondella elastica (che adesso manaca) che oppone una resistenza regolabile dalla levetta del freno in estensione...

Immagine

In questa foto che feci quando revisionai i miei (purtroppo rimasta chissa' perche' molto piccola) si vede a destra la rondella elastica
che va sopra i 3 fori dell'estensione, Quel dado al centro viene piu' o meno serrato dalla levetta della regolazione dell'estensione e
comprime piu' o meno la rondella elastica sui fori costringendo l'olio a farla flettere per passare...

Immagine
Paolo............ "Chi non ha paura muore una volta sola"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 30533
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda pasqualz » sab feb 10, 2018 10:31 pm

Mi ripeto...
Per togliere i diaframmi: aria compressa nel foro valvola (un colpetto e mano con straccio ad afferrare il proiettile) o, se presente il foro cieco filettato come nei mie barra filettata da sei, si avvita e si estrae come con uno sturalavandini.
L'astina comando freno idraulico: ok la carta vetrata ma poi devi lucidare l'astina, quindi carta abrasiva finissima e olio e, possibilmente, passata con pasta abrasiva alla spazzola in stoffa o feltro montata su smerigliatrice.
Le cuffie parapolvere le trovi come ricambio per l'idropulitrice Karcher al prezzo di circa 4 euro l'una.
Per montare gli o-ring piccolissimi preparati una spina con un tratto cilindrico di due-tre cm. e poi un terminale conico lungo un paio di cm.. La superficie non deve poter rigare gli o-ring, quindi va lucidata. Ingrassi il tutto, metti gli o-ring in sede, appoggi la parte conica negli o-ring e poi la spingi con decisione con l'astina.
Con un solo colpo, e senza rovinare gli o-ring, ce la fai.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 707
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda ant » dom feb 11, 2018 1:44 am

grande pasqualaz ottimo consiglio, semplice metodo ma efficace, ho compreso perfettamente.
Lo farò sull'altro ammortizzatore!!!!!

Per le cuffie parapolvere hai un suggerimento o un sito dove comperarle?
Avatar utente
ant
Utente Registrato
 
Messaggi: 217
Iscritto il: dom ago 04, 2013 7:10 pm
Località: Lecce
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V65 special
Moto Guzzi 1000 SP (1 serie ) special
v65 TT scramblrer tutti terreni
v35 II caffeina

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda pasqualz » dom feb 11, 2018 3:03 am

Dai un'occhiata a questo....
https://www.buyspares.it/karcher/idropu ... path=68311

COMUNQUE: armati di lente di ingrandimento, pulisci la cuffietta con diluente e leggi i numeri che trovi sul bordo superiore.
Troverai varie sequenze di lettere e numeri ma quelli che ti interessano sono la terna del diametro interno, esterno e altezza del pezzo.
Dovrebbe essere qualcosa come 12-30-6 o giù di lì (il 12 è sicuro, è il diametro dello stelo degli ammo).
Poi vai su google e digita la terna ricavata, dovrebbe uscirti una serie di paraoli di quelle dimensioni, vai sulle foto e dove trovi corrispondenza visita la pagina.
Ripeto, io l'ho trovato come ricambio idropulitrice karcher, ma essendo passato qualche anno non mi ricordo il modello.
L'ho poi acquistato al centro assistenza karcher della mia città.
Anche qui c'è qualcosa, fai scorrere tutta la pagina....
http://www.originalricambi.com/anelli-d ... arche.html
Comunque deve esserci corrispondenza fra i numeri che trovi sull'anello e quello del pezzo che ti accingi a comprare.
Se nel casino del mio garage ritrovo il pezzo vecchio ti posto le misure.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 707
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda ant » dom feb 11, 2018 11:17 am

Ok sul paraolio si legge perfettamente 12-20-4
Ricontrollare con calibro trovo corrispondenza con :
Diametro interno 12
Diametro esterno 20
Altezza 4
Si tratta di misure in mm

Grandioso ora è tutto più facile trovare i paraoli / parapolvere giusti.

Grazie ancora!!!!!
Avatar utente
ant
Utente Registrato
 
Messaggi: 217
Iscritto il: dom ago 04, 2013 7:10 pm
Località: Lecce
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V65 special
Moto Guzzi 1000 SP (1 serie ) special
v65 TT scramblrer tutti terreni
v35 II caffeina

Re: Revisione ammortizzatori bitubo con valvola gas

Messaggioda pasqualz » dom feb 11, 2018 3:01 pm

Questo è un mio vecchio post con maggiori indicazioni sul paraolio (cuffia ) in questione.
viewtopic.php?f=1&t=23528&start=380
.....(originale) un corteco AS 12 20 4/6. Su altri tipi di ammo, di cui prossimamente posterò foto, lo stesso compito è svolto da un KCY (o RCY, non è particolarmente leggibile) 12-20-4 6 54. Questo lo si trova a ricambio come paraacqua dell'idropulitrice Karcher (identica sigla) con il codice 6.365-393.0 al costo di euro 4.
Si trova con la sigla AS12-20-4/6 come ricambio CORTECO in vari ricambisti, ma essendo distanti dalla mia zona ho preferito prenderlo come ricambio alla Karcher, con quel codice e quel prezzo.
Felice di esserti stato utile, buon divertimento.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 707
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Prossimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 22 ospiti