Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

rimettere in sesto la v35

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda v35lorenzo » lun mar 12, 2018 3:09 pm

quello non è un problema, la mia non ha la spia per le frecce :-)
v35lorenzo
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lun feb 19, 2018 10:07 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V35

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda alvaro3 » mar mar 13, 2018 11:33 pm

Si mettono e sono più fighi,poi io ho messo le gemme trasparenti.
Per la batteria si mette una resistenza in parallelo,tra la resistenza e l'altro terminale.
Per le frecce prendi un'intermittenza per frecce a led e risolvi (su ebay meno di 10E).
alvaro3
Utente Registrato
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: mar set 04, 2007 11:19 pm

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda ilmitico » mer mar 14, 2018 11:06 am

alvaro3 ha scritto:Per le frecce prendi un'intermittenza per frecce a led e risolvi (su ebay meno di 10E).


Basta che non sia della Lampa...

Ho provato sul V11, messo le frecce a LED (ricambio originale Aprilia che era omologato, era fatto meglio e costava meno di generifche frecce a LED aftermarket), con l'intermittenza elettronica della Lampa funzionamento perfetto (forse lampeggio leggermente più veloce del normale ma sostanzialmente ok).
Ho messo le spie a LED e improvvisamente mi trovo le frecce che lampeggiano tremolando.

Evidentemente l'intermittenza elettronica ha bisogno di un leggero carico anche sul lato "spie" per funzionare bene.


Certo, avrei potuto cercare delle resistenze apposite da inserire nei circuiti e per provare a rifare funzionare correttamente il tutto, ma ne valeva la pena ?
No, ho semplicemente rimesso le spie con lampade a incandescenza.
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 15885
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda alvaro3 » sab mar 17, 2018 5:46 pm

Dipende da come sono fatte le frecce e il lampeggiatore.
Un mio conoscente mi ha portato un morini canguro con l'impianto elettrico rimaneggiato da 6 a 12v.
Sistemo tutto e per provare metto l'intermittenza della Guzzi....funziona.
Gli dico di andare al motoricambi a farsene dare una.......ne ha provate tre prima di trovare quella che funzionava.
alvaro3
Utente Registrato
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: mar set 04, 2007 11:19 pm

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda carlitos83 » gio mag 03, 2018 1:16 pm

Buongiorno a tutti...
sono nuovo del forum... e anche io vorrei cominciare a rimettere in sesto la Guzzi v35 del 1983 di mio padre... e vorrei trasformarla in una cafè racer... voi che ne dite? Che problemi potrei avere?
carlitos83
Utente Registrato
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mer mag 02, 2018 7:43 am
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzi v35

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda nuradler » gio mag 03, 2018 10:17 pm

carlitos83 ha scritto:Buongiorno a tutti...
sono nuovo del forum... e anche io vorrei cominciare a rimettere in sesto la Guzzi v35 del 1983 di mio padre... e vorrei trasformarla in una cafè racer... voi che ne dite? Che problemi potrei avere?



Ciao.. e benvenuto ..
Dovresti dare qualche dato in più, km fatti, condizioni attuali, tempi di rimessaggio, o uso attuale ...

poi il V35 è una moto molto comune e sicuramente anche rimaneggiandola si fa andare senza problemi.

lamps
Senza Guzzi vita grigia

** Anima solo Guzzista **
Avatar utente
nuradler
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: lun dic 14, 2009 11:57 pm
Località: Provincia di Bergamo
La/le tua/e Moto Guzzi: Quattro aquile e una Guzzi

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda carlitos83 » sab mag 05, 2018 9:51 pm

Si ciao hai ragione, ti dico che la moto è un gioiellino... va che è una meraviglia...la vorrei modificare in cafè racer perché mi piace molto lo stile ma la mia paura è che potrei avere problemi con la polizia in caso mi fermassero, per una questione di omologazione o anche con l Assicurazione in un eventuale sinistto
carlitos83
Utente Registrato
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mer mag 02, 2018 7:43 am
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzi v35

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda carlitos83 » sab mag 05, 2018 9:52 pm

carlitos83 ha scritto:Si ciao hai ragione, ti dico che la moto è un gioiellino... va che è una meraviglia...la vorrei modificare in cafè racer perché mi piace molto lo stile ma la mia paura è che potrei avere problemi con la polizia in caso mi fermassero, per una questione di omologazione o anche con l Assicurazione in un eventuale sinistto

La moto avrà si è no 30.000 km
carlitos83
Utente Registrato
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mer mag 02, 2018 7:43 am
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzi v35

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda Lasart1 » mer mag 09, 2018 10:01 am

carlitos83 ha scritto:Si ciao hai ragione, ti dico che la moto è un gioiellino... va che è una meraviglia...la vorrei modificare in cafè racer perché mi piace molto lo stile ma la mia paura è che potrei avere problemi con la polizia in caso mi fermassero, per una questione di omologazione o anche con l Assicurazione in un eventuale sinistto

ciao, il problema con la polizia od alla verifica del mezzo durante qualche sinitro lo ottieni nel momento in cui apporti modifichi sostanziali a ciò che necessita omologazione sul mezzo, per esempio: la marmitta. teoricamente andrebbe montata esclusivamente quella originale ma difficilmente ci si può rendere conto sul momento che sia diversa da quella "di serie". A meno che non metti l'Akrapovic sul V35 forse li si renderebbe conto chiunque ahah :rollin
altre modifiche che puoi fare senza problemi potrebbe essere la selleria (fondamentale nel cafè racer), la fanaleria sempre senza che se ne modifichi il colore (sembra na cosa stupida ma è cosi), le ruote o meglio le gomme (puoi decidere di verificare tramite la guzzi quali sono omologate come misure per quella li oppure le cambi e basta), la carrozzerria finchè non intacca punti cardine inerenti la stabilità e la funzionalità del mezzo.

in poche parole, di modifiche ne puoi fare quante ne vuoi basta che non stravolgano il funzionamento originale, se chiaramente hai un V35 non ti consiglio di monta Akrapovic o chissa che cosa, famose a capì... oltretutto in Italia, dalla Bassa Toscana fino a Trapani si è molto tolleranti su quella che è l'elaborazione di un mezzo (esclusa la Stradale che sono molto pignoli, giustamente) ma sulle moto a me che la cosa non sia esagerata le problematiche sono inferiori. Poi, posto che vai usanza che trovi...
se trovi una officina con la O maiuscola sapranno rendertela cafè racer senza andare nella direzione sbagliata...
in bocca al lupo!!!!
Marco "Baloo"
ex Vespa 125 PX '98
ex V35 Imola '83
Lasart1
Utente Registrato
 
Messaggi: 108
Iscritto il: lun mar 26, 2018 9:45 pm
Località: Roma, Italia
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Norge 1200 GT - marzo 2008.

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda Lasart1 » mer mag 09, 2018 10:02 am

ilmitico ha scritto:
alvaro3 ha scritto:Per le frecce prendi un'intermittenza per frecce a led e risolvi (su ebay meno di 10E).


Basta che non sia della Lampa...

Ho provato sul V11, messo le frecce a LED (ricambio originale Aprilia che era omologato, era fatto meglio e costava meno di generifche frecce a LED aftermarket), con l'intermittenza elettronica della Lampa funzionamento perfetto (forse lampeggio leggermente più veloce del normale ma sostanzialmente ok).
Ho messo le spie a LED e improvvisamente mi trovo le frecce che lampeggiano tremolando.

Evidentemente l'intermittenza elettronica ha bisogno di un leggero carico anche sul lato "spie" per funzionare bene.


Certo, avrei potuto cercare delle resistenze apposite da inserire nei circuiti e per provare a rifare funzionare correttamente il tutto, ma ne valeva la pena ?
No, ho semplicemente rimesso le spie con lampade a incandescenza.



io sto per intraprendere lo stesso discorso con la mia Norge 1200 perchè l'alogeno veramente rende cieco ormai abituato ala Xenon sulla mia Delta....
quindi spero di risolvere con grandi successi!
Marco "Baloo"
ex Vespa 125 PX '98
ex V35 Imola '83
Lasart1
Utente Registrato
 
Messaggi: 108
Iscritto il: lun mar 26, 2018 9:45 pm
Località: Roma, Italia
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Norge 1200 GT - marzo 2008.

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda v35lorenzo » mar mag 15, 2018 8:40 am

ciao a tutti, finalmente è quasi finita, voglio togliere il filtro e mettere i filtri a cono, ma sento pareri discordanti... qualcuno di voi lo ha fatto?
v35lorenzo
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lun feb 19, 2018 10:07 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V35

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda v35lorenzo » mar mag 15, 2018 8:42 am

vorrei mettere una foto, ma non so come fare :-)
v35lorenzo
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: lun feb 19, 2018 10:07 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V35

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda nonnomario » mar mag 15, 2018 2:02 pm

v35lorenzo ha scritto:vorrei mettere una foto, ma non so come fare :-)

punto 5 delle istruzioni.
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 139/2018
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 8491
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda Lasart1 » dom mag 20, 2018 7:20 pm

v35lorenzo ha scritto:ciao a tutti, finalmente è quasi finita, voglio togliere il filtro e mettere i filtri a cono, ma sento pareri discordanti... qualcuno di voi lo ha fatto?


vai sul normale è meglio. costano meno ...
Marco "Baloo"
ex Vespa 125 PX '98
ex V35 Imola '83
Lasart1
Utente Registrato
 
Messaggi: 108
Iscritto il: lun mar 26, 2018 9:45 pm
Località: Roma, Italia
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Norge 1200 GT - marzo 2008.

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda mostronovecento » dom mag 20, 2018 8:54 pm

Lasart1 ha scritto:
v35lorenzo ha scritto:ciao a tutti, finalmente è quasi finita, voglio togliere il filtro e mettere i filtri a cono, ma sento pareri discordanti... qualcuno di voi lo ha fatto?


vai sul normale è meglio. costano meno ...


Il "silenziatore di aspirazione", volgarmente detto "filtro dell'aria", è uno dei componenti soggetti a omologazione, e quindi controlli...

Ciauz :evil:
mostronovecento
Utente Registrato
 
Messaggi: 2672
Iscritto il: lun mar 31, 2008 11:12 pm
Località: Mandello basso

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda Lasart1 » sab mag 26, 2018 2:51 pm

mostronovecento ha scritto:
Lasart1 ha scritto:
v35lorenzo ha scritto:ciao a tutti, finalmente è quasi finita, voglio togliere il filtro e mettere i filtri a cono, ma sento pareri discordanti... qualcuno di voi lo ha fatto?


vai sul normale è meglio. costano meno ...


Il "silenziatore di aspirazione", volgarmente detto "filtro dell'aria", è uno dei componenti soggetti a omologazione, e quindi controlli...

Ciauz :evil:


si è vero ma devi beccare quello super pignolo ahah
Marco "Baloo"
ex Vespa 125 PX '98
ex V35 Imola '83
Lasart1
Utente Registrato
 
Messaggi: 108
Iscritto il: lun mar 26, 2018 9:45 pm
Località: Roma, Italia
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Norge 1200 GT - marzo 2008.

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda gzappacosta » gio mag 31, 2018 3:54 pm

Ho da poco fatto modificare la mia Nevada 750 a carburatori. Con i filtri a cono ho notato più corposità in basso e un po' di ruvidità tra i 3500 e i 4000 giri ma niente di invalidante. Considerate le mie andature da "pensionato" mi trovo benissimo! Ps: grande sound di aspirazione!!! E poi vuoi mettere la manutenzione? Io con la mia dovevo smontare mezza moto (c'è chi fa basculare il motore per cambiare il filtro...), ora con dieci minuti smonti e rimonti il tutto.
gzappacosta
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven mag 20, 2016 5:08 pm
Località: Lanuvio & Zagarolo
La/le tua/e Moto Guzzi: ex V65C
ex Piaggio Cosa 200
ex Tenerè 600
Nevada 750 2002

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda bino » ven lug 13, 2018 9:18 pm

ciao sono sabino anchio ho una nevada 2003 a carburatori mi fai vedere una foto e chi telha modificata
bino
Utente Registrato
 
Messaggi: 14
Iscritto il: dom ago 27, 2017 12:46 am
Località: bitetto bari
La/le tua/e Moto Guzzi: nevada 750 club

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda Gatto del Cheshire » dom lug 15, 2018 3:07 pm

Vorrei che qualcuno che ha una V35 facesse un riassunto e una graduatoria delle difficoltà trovate per rimetterla in strada.
Mi pare di avere capito che le difficoltà maggiori si hanno con i carburatori e la parte elettrica. Chiedo: a parte l'esigenza di omologazione, cosa impedirebbe di installare un'accensione elettronica e un'iniezione con sonda lambda ?
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 23893
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: rimettere in sesto la v35

Messaggioda Bombos » dom lug 15, 2018 3:12 pm

Montare l'iniezione significa stravolgere tutto per una questione di posizionamento dei vari sensori assenti sulle versioni a carburatori. A volte è già complicato passare da puntine a elettronica...a parte il discorso omologazioni,la via più economica resta sempre la breva 750 :-)
Avatar utente
Bombos
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 9199
Iscritto il: mar mag 11, 2004 9:20 pm
Località: Imola
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 "Margot" e Suzuki SV 1000 "Tristezza"

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Damatra, rb22, Red Eagle e 25 ospiti
cron