Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

OT: le mie ultime rogne

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda fabius1961 » sab mar 24, 2018 10:30 am

Ciao Fabio,
l'incidente al 50% che ho avuto 3 anni fa non mi ha fatto salire il malus ma mi ha messo sotto controllo per 5 anni. Sfiga vuole che mese scorso un altro inscatolato in mercedes, indeciso sul da farsi, abbia svoltato improvvisamente a sinistra proprio mentre l'ho affiancato per superarlo.....
Se finirà male come sempre succede a noi criminali a 2 ruote (lo stronzo filocrucco ha giusto fornito una diversa versione dei fatti e non ho testimoni), mi addebiteranno anche il malus della volta prima......
Io penso che anche per te dovrebbe essere la stessa cosa, ti becchi il danno ma non il malus sul premio.
Ciaoooooooo
Fabius
fabius1961
Utente Registrato
 
Messaggi: 372
Iscritto il: dom gen 12, 2014 10:01 pm
Località: Bergamo
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Cane » sab mar 24, 2018 10:58 am

fabius1961 ha scritto:Sfiga vuole che mese scorso un altro inscatolato in mercedes, indeciso sul da farsi, abbia svoltato improvvisamente a sinistra proprio mentre l'ho affiancato per superarlo.....

Scusa, ma dove voleva andare mentre lo superavi?
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33329
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda fabius1961 » sab mar 24, 2018 4:10 pm

Eravamo all’inizio della zona ztl dove ė presente un incrocio ed era appena scattato il divieto per le auto, lui non era del posto (ho scoperto dopo)e sembrava si fermasse visto che era tutto a dx. All’improvviso ha deciso di svoltare a sx mentro io a passo d’uomo lo passavo. Senza testimoni sarà dura......
fabius1961
Utente Registrato
 
Messaggi: 372
Iscritto il: dom gen 12, 2014 10:01 pm
Località: Bergamo
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Skleros » mar mar 27, 2018 4:18 pm

Buongiorno amici miei come va?
Qui a Torino splende il sole e si iniziano ad intravedere i primi raggi di sole anche per me! Finalmente la situazione riguardante l'incidente che ho avuto sta giungendo a soluzione... l'assicurazione (spinta da me ad insistere dato che loro inizialmente volevano dare il 50 e 50), visto che dall'altra parte continuavano a dire che io avevo superato la macchina pericolosamente alla sua sinistra, è andata in arbitrato (da quello che ho capito è una sorta di tribunale interno alle assicurazioni con il giudice composto da un'assicurazione terza). Dato che anche durante l'arbitrato la controparte continuava a dare la solita versione la mia assicurazione, come ultimo tentativo, ha chiesto la ricostruzione del sinistro al computer (così mi hanno spiegato) secondo entrambe le versioni e paragonando i danni ai veicoli per vedere se erano compatibili con una delle due dinamiche. Ovviamente dopo la ricostruzione al computer ed il confronto dei danni la versione della "gentil madama" è crollata come un castello di carte quindi HO VINTO!!!
Adesso si tratta solo di aspettare i tempi per la liquidazione dei danni alla moto anche se c'è un piccolo (rispetto alla somma per riparare il Cali) intoppo. Infatti avevano stabilito anche una cifra riguardante le lesioni personali per i primi 10 giorni di prognosi dati dal Pronto Soccorso (meno i 3 di franchigia) pari ad € 180 che per molti di voi magari potrà sembrare una piccola cifra ma che per le mie tasche sono molto importanti...ma si è dovuto bloccare tutto perché l'INAIL vuole che, prima di ogni transazione per i miei danni fisici, venga messa al corrente perché deve essere lei ad occuparsene! Speriamo che non vada a finire come nel 2012 dato che, in seguito alla "distruzione" della clavicola destra per un incidente in Itinere, non vidi una lira dato che mi chiamarono per la visita 6 mesi dopo con il medico che mi disse: "Ah vabbè ma lei ormai è guarito".
Comunque l'assicurazione si occuperà anche di questo.
Capitolo polso
Finalmente, dopo parecchio tempo, negli ultimi giorni ho avuto un improvviso miglioramento! Pensate che adesso, grazie alle lunghe sessioni di magnetoterapia, lo uso così tanto (non ancora come prima ovviamente) che mi devo fermare da solo perché ad un certo punto sento dolore!
Come sempre devo ringraziare voi che col vostro supporto mi donate la benzina necessaria per superare anche questa curva pericolosa della vita!
Un bacio a tutti, vado a fare la magnetoterapia a prestissimo!!!!

P.S.
fabius1961 ha scritto:Eravamo all’inizio della zona ztl dove ė presente un incrocio ed era appena scattato il divieto per le auto, lui non era del posto (ho scoperto dopo)e sembrava si fermasse visto che era tutto a dx. All’improvviso ha deciso di svoltare a sx mentro io a passo d’uomo lo passavo. Senza testimoni sarà dura......

Mi dispiace tantissimo, gli automobilisti sono sempre più distratti. :arrabbiato:
Un esame pratico ogni 10 anni di patente (2 tentativi max, poi zac) non risolverebbe ma aiuterebbe. :rolleyes:
Avatar utente
Skleros
Moderatore
 
Messaggi: 2793
Iscritto il: mar ago 10, 2010 8:32 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Bellagio Aquila Nera "Phoenix"
California EV Touring 1100 P.I. "Anima Guzzista"
Vespa PX200E Arcobaleno 1986 "Vespone"

ex V7 Classic My2010 "La Poderosa III"
ex "FrulloFinta"Vespa Lx 125

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda max centauro » mar mar 27, 2018 4:44 pm

Meno male un pò di buone notizie. Sei un grande.
Conosco solo due definizioni di infinito: l'Universo e la stupidità umana.
Per l'Universo ho qualche dubbio!
Albert Einstein
Avatar utente
max centauro
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 3185
Iscritto il: lun ott 27, 2003 7:34 am
Località: cassino

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Akela » mar mar 27, 2018 6:36 pm

:ok:
Avatar utente
Akela
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4051
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda fabius1961 » mar mar 27, 2018 6:44 pm

Ottima notizia, dai!
ciao

Fabio
fabius1961
Utente Registrato
 
Messaggi: 372
Iscritto il: dom gen 12, 2014 10:01 pm
Località: Bergamo
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Roxxana » mar mar 27, 2018 7:39 pm

SIIIII!!! Evvai Fabietto! :clap:
De Guzzibus et motoribus non disputacchiandum est
-Baffo52 uno di noi.
Avatar utente
Roxxana
Moderatore
 
Messaggi: 1126
Iscritto il: mar ago 12, 2014 4:35 pm
Località: somewhere, over the rainbow
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 + una jap, ma piccola piccola (io)
Le Mans 850 I + una jap, grossa e cattivona (mio marito)

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda apemaia » mar mar 27, 2018 8:19 pm

:celebrate:
Avatar utente
apemaia
Utente Registrato
 
Messaggi: 2650
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Skleros » dom apr 08, 2018 6:27 pm

Amici miei eccomi di nuovo qui con l'ultimo capitolo di un romanzo horror che speravo fosse in fase risolutiva ma che invece ha avuto un pesantissimo colpo di coda. Dopo l'ultimo post in cui vi avevo accennato che stavo iniziando a vedere la soluzione dei tanti problemi...mi è stato presentato un ulteriore "regalo" in quanto i miei sono se ne sono andati in Francia per il battesimo di uno dei miei nipoti. In questa settimana mi sono dovuto occupare integralmente da solo (una cosa è dividere questi compiti tra tre persone e ben altro è farlo da soli) di mia zia che è invalida al 100% e con un accenno di demenza senile precoce, di sua sorella (legalmente è mia nonna ma non la reputo tale in quanto è sempre stata una che ha approfittato di chi le era vicino rovinando le vite a tutti) con il suo trasferimento dall'ospedale ad una casa temporanea di cura e del mio cagnone perché povera stella è molto anziano ed ha bisogno di assistenza continua perché ha grossi problemi di salute (ormai lo tengono i miei proprio perché mia madre può stare sempre con lui).
È stato pesantissimo perché, per le due anziane umane, non contavano i miei problemi, nella loro testa c'erano sempre e solo loro! Fin dalla mattina dedicavo tutta la giornata a loro, saltando regolarmente i pasti e rientravo a casa per cenare verso le 22.00/23.00 in condizioni disastrose, neanche gli oppiodi e la Cannabis terapeutica riuscivano a farmi sentire meglio dopo una giornata passata in quel modo. Perché tanto chissenefrega del sottoscritto, contiamo solo noi... le due signore pensano così!
Tra l'altro i miei sono rientrati giovedì sera ed io, molto ingenuamente, pensavo che fosse finita la tortura...ma mi sbagliavo.
Venerdì mi sono di nuovo dovuto occupare (in parte almeno) di quella str.... della madre di mio padre perché alla mattina c'era l'appuntamento col medico della struttura temporanea ed io dovevo esserci perché ho firmato tutte le carte e dovevo essere presente perlomeno per fare una sorta di passaggio da me ai miei di questa pratica.
E siamo a venerdì ma non è finita qui perché purtroppo questa settimana pesantissima ha avuto enormi ripercussioni sul mio stato di salute, quindi è da venerdì pomeriggio che sto malissimo. Le mie gambe sono inutilizzabili, me le strapperei da quanto fanno male, la sofferenza è sui dei picchi che ti tolgono lucidità di pensiero (è da 2 giorni che sto "preparando" questo post proprio per la difficoltà di pensiero) e poi, oltre al dolore atroce alle gambe, ho gli occhi in difficoltà e mi sento svuotato di ogni energia. Me lo sarei dovuto aspettare perché generalmente, dopo periodi pesanti, ho questi giorni in cui il corpo si arrende e la Sclerosi si scatena senza pietà con me.
Anche se col passare del tempo ho sempre meno resistenza e, contestualmente, i giorni di "down" sono sempre di più (colpa della malattia che progredisce), spero che a breve finalmente la situazione migliori per poter ripartire. Ho il Cali da portare a riparare, il lavoro da ricominciare (penso l'11) e, soprattutto, da ricominciare a ricevere flebo di motivazioni riprendendo a fare vita su AG!
Se siete arrivati a questo punto vi ringrazio tantissimo per l'attenzione, mi scuso per eventuali strafalcioni e mando a tutti tanti pensieri positivi!
Un abbraccio forte forte
:volemose:
Avatar utente
Skleros
Moderatore
 
Messaggi: 2793
Iscritto il: mar ago 10, 2010 8:32 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Bellagio Aquila Nera "Phoenix"
California EV Touring 1100 P.I. "Anima Guzzista"
Vespa PX200E Arcobaleno 1986 "Vespone"

ex V7 Classic My2010 "La Poderosa III"
ex "FrulloFinta"Vespa Lx 125

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda fabiolemans1 » dom apr 08, 2018 6:38 pm

no no, un abbraccio forte a te :volemose: :volemose: :volemose: :volemose:
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 14067
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Roxxana » dom apr 08, 2018 7:32 pm

La malattia è bastarda, ma i bipedi (umani? mah) che hai intorno riescono a far condimento.
Ti mando uno "stai su!" ed un abbraccio.
De Guzzibus et motoribus non disputacchiandum est
-Baffo52 uno di noi.
Avatar utente
Roxxana
Moderatore
 
Messaggi: 1126
Iscritto il: mar ago 12, 2014 4:35 pm
Località: somewhere, over the rainbow
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 + una jap, ma piccola piccola (io)
Le Mans 850 I + una jap, grossa e cattivona (mio marito)

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Kunta Kinte® » dom apr 08, 2018 9:11 pm

Roxxana ha scritto:La malattia è bastarda, ma i bipedi (umani? mah) che hai intorno riescono a far condimento.
Ti mando uno "stai su!" ed un abbraccio.


Concordo.... :arrabbiato: :arrabbiato:

Skleros.....sei un grande! :volemose: :volemose:
La vita è un libro.Chi non viaggia ne legge una pagina soltanto.
Avatar utente
Kunta Kinte®
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2854
Iscritto il: gio apr 06, 2006 7:57 pm
Località: provincia di Fermo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 ie 2006

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda apemaia » dom apr 08, 2018 9:36 pm

Non scrivo quello che penso del tuo parentato, lo immagini sicuramente e poi lo sai.
Mi sa che un giorno mi deciderò a raccogliere sostegno invece che di tanti pensierini di un bel armentario! :arrabbiato:
Avatar utente
apemaia
Utente Registrato
 
Messaggi: 2650
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Gatto del Cheshire » lun apr 09, 2018 11:06 am

Credo che con tutti quei problemi in famiglia e di salute, il Cali da riparare sia proprio l'ultimo dei problemi. Ma almeno è una boccata d'aria in una situazione difficile. Tieni duro e non lasciarti sommergere.

Pare che in molte famiglie ci sia qualcuno che presenta problemi di assistenza e che, senza volere, riesce a rovinare la vita ai familiari. Mio figlio ha una moglie che ama e che ha sposato nonostante sia affetta da epilessia, risolta solo in parte con medicamenti che le procurano danni fisici; es. decalcificazione ossea progressiva, che l'ha costretta a operazioni all'anca che comunque l'hanno lasciata semi invalida. Ma la conseguenza delle varie infermità è che lei ha sviluppato un carattere apprensivo e lamentoso, che sommato alle infermità appesantiscono molto la loro esistenza. Mio figlio di giorno lavora e l'affida a un'assistente, usufruendo dei permessi della legge 104 e di quelli guadagnati come donatore di sangue (che sicuramente hanno un effetto sulla sua vita professionale). Nei weekend la porta intorno a fare un po' di turismo. Ma nonostante sia efficiente sul lavoro, a causa dei cambiamenti aziendali il suo posto di lavoro è diventato meno sicuro; e vedo che col tempo anche lui è peggiorato di carattere.

Alla fine devo concludere che io e mia moglie siamo dei privilegiati. Siamo vissuti in tempi in cui si poteva godere di un posto di lavoro stabile, di uno stipendio fisso che ci ha permesso di comprarci la nostra casa. E ora siamo pensionati e forunatamente sani e senza grossi problemi. Siamo stati quasi viziati dal tempo, in una situazione che invece dovrebbe essere normale.
Mi chiedo come reagirò quando la vecchiaia porterà problemi di salute e di spostamento, o peggio una degenerazione mentale. Dovrò ricorrere alle cure di mia moglie e rovinare anche la sua vita. E' la normale fine di una esistenza. E' una situazione prevista, ma che non ho mai accettato. E' anche una situazione che ognuno deve affrontare personalmente prima o poi.
Scusate allora se ho messo in riga queste considerazioni che non vi riguardano e lasciate perdere. Sono pensieri del lunedì, quando si è messo a piovere, si sa che si dovrà fare un mucchio di cose e non se ne trova la voglia. Auguri a tutti.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24806
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Goffredo » lun apr 09, 2018 8:40 pm

Skleros ha scritto: (...) è mia nonna ma non la reputo tale in quanto è sempre stata una che ha approfittato di chi le era vicino rovinando le vite a tutti (...)


E no, dai! Passi la malattia, gli incidenti, i farmaci introvabili ma la nonna scassacazzi non si può sentire!!!! :aaah: :aaah: :aaah:

Forza e coraggio grande Fabio. :celebrate: :volemose: :inchino:

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12685
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Dogwalker » lun apr 09, 2018 9:07 pm

E che cazzo però. Già stai bene, ti pigli pure queste responsabilità...

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25141
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda TATOoine » mar apr 10, 2018 4:55 pm

:aaah: Fabio
ma anche tu non ti fai mancare nulla :evil:

un abbraccio a tutti i Guerrieri
:volemose:
vedo le aquile della Grigna volare
e vago su
Centauro 1997
Avatar utente
TATOoine
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 636
Iscritto il: ven lug 08, 2011 11:28 am
Località: Magreglio Co
La/le tua/e Moto Guzzi: Centauro 1997

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda Skleros » ven apr 13, 2018 3:19 pm

Good morning Vietnam!!!
Sono rientrato al lavoro mercoledì (stavo giusto iniziando a riprendermi) e sono pronto per il manicomio! :rollin
Sono tre giorni che sto tribolando di brutto per via dei 2 mesi di lavoro arretrato facendo orari infami e ritmi allucinanti...deve essere la "terapia shock" scritta nel mio destino. :rolleyes:
Per la serie "dalla padella alla brace"!
Vabbè ragassuoli ormai non mi lamento più, visti i risultati magari stando zitto le cose migliorano. :wall:
Vi ringrazio tantissimo per i molteplici post di affetto, siete veramente l'unico boost che mi sprona a non mollare! :volemose:
Stavo pensando di chiudere il post, dopo eventuali altri vostri messaggi meravigliosi (ma anche se non ne arrivano altri direi che mi avete già riempito più che a sufficienza il cuore :love:). che ne pensate?
Vi sembrerà stupido da parte mia dentone ma magari potrebbe essere un "segnale" per cominciare a chiudere questo brutto capitolo...che ne dite?.
Vi lovvo di brutto :volemose: :love: :celebrate:

Goffredo ha scritto:ma la nonna scassacazzi non si può sentire!!!!

Definire quel soggetto una scassacazzi vuol dire fargli un complimento.
Provate ad immaginare l'egoismo puro fatto persona, aggiungete cattiveria, doti di attrice pazzesche per amplificare brutalmente anche ogni piccolo problema di salute e per inventarsene di nuovi, sfruttamento del prossimo per "preservarsi" e vivere il più a lungo possibile (che muoiano gli altri per lei non gliene frega niente) e tutto quanto vi viene da pensare di negativo...a questo punto avrete quella persona. :arrabbiato:
Avatar utente
Skleros
Moderatore
 
Messaggi: 2793
Iscritto il: mar ago 10, 2010 8:32 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Bellagio Aquila Nera "Phoenix"
California EV Touring 1100 P.I. "Anima Guzzista"
Vespa PX200E Arcobaleno 1986 "Vespone"

ex V7 Classic My2010 "La Poderosa III"
ex "FrulloFinta"Vespa Lx 125

Re: OT: le mie ultime rogne

Messaggioda vinbrulè » ven apr 13, 2018 3:25 pm

E lasciarla sola per una giornata intera? Ci sono conseguenze penali? È lei che ha bisogno degli altri e non viceversa...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9982
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Dino60, Majestic-12 [Bot], meso e 47 ospiti