Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

L'unico, autentico, inimitabile....

Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda ot55 » dom giu 10, 2018 4:40 pm

Onde evitare di spendere per niente,vorrei esporvi i miei dubbi sulla reale possibilità di avvicinare la leva alla manopola.
Attualmente, con la leva di "ordinanza"regolata perfettamente, se tengo premuta la leva alla manopola e con l'altra mano provo a spingere la leva al cambio, si capisce chiaramente che è arrivata a fondo corsa. E quindi la frizione è staccata perfettamente.
Di conseguenza se invece lascio un cm fra la leva e la manopola, la leva al cambio ha ancora un po' di corsa. Il che mi fa pensare che mettendo una leva regolabile impostandola più vicina alla manopola , la frizione non venga staccata totalmente e quindi la cosiddetta leva regolabile è solo una bufala.

Mi sfugge qualcosa?
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 154
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: EX Nevada classic ie 2005
ORA V9 Roamer MY2018

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda bicilinder » dom giu 10, 2018 8:45 pm

:look:

... no ma sono io che sono molto stanco. Provo a rileggere domani
Antonio
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 3685
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda Isa » dom giu 10, 2018 10:02 pm

:aaah: :aaah: :aaah: :aaah: :aaah:
AG 50/2018
Mafalda >100.000 km
http://www.sicurisustrada.com
Avatar utente
Isa
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1611
Iscritto il: ven mag 12, 2006 7:15 pm
Località: Segrate MI
La/le tua/e Moto Guzzi: Mafalda: Nevada750, 100k km appena compiuti!

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda Bombos » dom giu 10, 2018 10:35 pm

Non credo che la leva regolabile influisca sulla corsa del cavo frizione. La leva regolabile varia solo la distanza della stessa dalla manopola. Il gioco che hai lo regoli in modo indipendentemente con la vite nella quale passa il filo della frizione.
Avatar utente
Bombos
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 9159
Iscritto il: mar mag 11, 2004 9:20 pm
Località: Imola
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 "Margot" e Suzuki SV 1000 "Tristezza"

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda mauldinamica » lun giu 11, 2018 8:27 am

ot55 ha scritto:Onde evitare di spendere per niente,vorrei esporvi i miei dubbi sulla reale possibilità di avvicinare la leva alla manopola.
Attualmente, con la leva di "ordinanza"regolata perfettamente, se tengo premuta la leva alla manopola e con l'altra mano provo a spingere la leva al cambio, si capisce chiaramente che è arrivata a fondo corsa. E quindi la frizione è staccata perfettamente.
Di conseguenza se invece lascio un cm fra la leva e la manopola, la leva al cambio ha ancora un po' di corsa. Il che mi fa pensare che mettendo una leva regolabile impostandola più vicina alla manopola , la frizione non venga staccata totalmente e quindi la cosiddetta leva regolabile è solo una bufala.

Mi sfugge qualcosa?



Se la nuova leva ha LO STESSO FULCRO ma una corsa minore dovuta ad una posiozione in avvicinamento della leva regolabile, e quindi tocca 1 cm prima la manopola rispetto a quella originale, ti ritroveresti nella situazione che hai descritto.

Ma non puoi chiedere semplicemente se esistono leve frizione per persone con dita più corte?
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2235
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda ot55 » lun giu 11, 2018 3:21 pm

Vorrei risposte da chi le per piacere.
Grazie a quelli che hanno risposto pur non avendo esperienza diretta, ma il mio dubbio resta.
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 154
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: EX Nevada classic ie 2005
ORA V9 Roamer MY2018

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda genio.mauro » mar giu 12, 2018 7:59 am

ot55 ha scritto:Onde evitare di spendere per niente,vorrei esporvi i miei dubbi sulla reale possibilità di avvicinare la leva alla manopola.
Attualmente, con la leva di "ordinanza"regolata perfettamente, se tengo premuta la leva alla manopola e con l'altra mano provo a spingere la leva al cambio, si capisce chiaramente che è arrivata a fondo corsa. E quindi la frizione è staccata perfettamente.
Di conseguenza se invece lascio un cm fra la leva e la manopola, la leva al cambio ha ancora un po' di corsa. Il che mi fa pensare che mettendo una leva regolabile impostandola più vicina alla manopola , la frizione non venga staccata totalmente e quindi la cosiddetta leva regolabile è solo una bufala.

Mi sfugge qualcosa?

ot55 ha scritto:Vorrei risposte da chi le per piacere.
Grazie a quelli che hanno risposto pur non avendo esperienza diretta, ma il mio dubbio resta.


Bombos......Bicilinder....Lisa....Mauldinamica..........ma come vi permettete .....ha ragione ot55 se non avete esperienza state zitti .......in 4 farete si o no 800.000 km che esperienza volete avere ?????

Da quello che ho capito.....NULLA..... :aaah: :aaah: .........prima di spendere soldi per una leva regolabile prova a cambiare l'antarallo tra leva e cambio

:rollin :asd: :rollin
Se le cose le sai dille.....se non le sai salle...
Avatar utente
genio.mauro
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1146
Iscritto il: mer ago 29, 2012 8:59 pm
Località: Riviera del Brenta
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi 750 S (1974)
Sport 1200 4V ABS

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda Mauro Fiorentini » mar giu 12, 2018 9:06 am

Mi aggiungo anche io così arriviamo a >1.000.000 di km :b e invito First.
Però non ho la V9 eh.

Però..... ot55, io farei così: spippolerei con la leva della frizione, regolerei il regolabile, proverei tutte le posizioni :spy:

Così da rendermi conto da solo di quanto e come la frizione staccherebbe, con le varie regolazioni.

E inoltre mi cucirei addosso la moto, che è sempre bello!
Buon lavoro! :celebrate: e buon divertimento!
Mauro ovvero... age073 :-)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3196
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda ot55 » mar giu 12, 2018 10:39 am

Cerco di spiegare meglio.

Prima di tutto, attualmente e' tutto OK, la moto e' una bomba, frizione morbida, e' innesti corti... una favola.

Problema mio: dita corte (anche con la nevada era cosi... le mie dita non si sono allungate :D ) . Posso continuare cosi' ,non c'e' problema, ma se le leve regolabili mi potessero avvicinare la leva alla manopola di almeno un centimetro , sarei molto piu' comodo.

E ora il dubbio, riespesso in modo piu' comprensibile.

Se la leva (regolabile) ha necessariamente una corsa minore (essendo piu' vicina alla manopola di 1 centimetro), posso stare sicuro che la frizione verra' staccata perfettamente non causando problemi a lungo andare di consumo eccessivo del disco frizione o surriscaldamento del medesimo?

Confermo che ho fatto delle prove cambiando, anche in scalata, senza premere a fondo la leva e tutto sembra funzionare. Tuttavia un conforto da chi ha risolto il problema delle dita corte con queste leve, e le usa da tanto senza problemi di consumo eccessivo della frizione , mi farebbe piacere.

Qui non e' tanto un discorso di km percorsi.
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 154
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: EX Nevada classic ie 2005
ORA V9 Roamer MY2018

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda antocave » mar giu 12, 2018 1:00 pm

Orazio, io non tiro mai completamente la leva frizione quando cambio marcia, la arpiono con due dita e la tiro un pochino, basta azionare la leva del cambio nel momento in cui si chiude il gas e tutto fila liscio, lunedì al ritorno da Giussano ha piovigginato per tutta la strada
Antonio Cavenaghi
Gran Baccelliere della Minchitudo©.
Avatar utente
antocave
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1596
Iscritto il: dom apr 13, 2008 6:03 pm
Località: Civate (Lecco)
La/le tua/e Moto Guzzi: California 75° Anniversario
V35 Imola

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda genio.mauro » mar giu 12, 2018 3:36 pm

Ohhh finalmente...ora ho capito :volemose: :volemose:
Con la levetta o ghiera della leva (a seconda del tipo che comperi) regoli la distanza della leva rispetto la manopola per come ti va meglio....poi......con la vite di regolazione del cavo frizione..quella grossa che sta all'uscita della leva frizione e la guaina del filo ...regoli lo stacco esatto della frizione...
Per regolare esattamente lo stacco della frizione rispetto alla corsa della leva accendi la moto e con la leva frizione tirata, in 1 marcia, la modo deve stare ferma non avanzare, in questa condizione dai un giro in più alla vite di regolazione per maggiore sicurezza di stacco.

detto fatto....

:celebrate:
Se le cose le sai dille.....se non le sai salle...
Avatar utente
genio.mauro
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1146
Iscritto il: mer ago 29, 2012 8:59 pm
Località: Riviera del Brenta
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi 750 S (1974)
Sport 1200 4V ABS

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda gabrielebig » mar giu 12, 2018 4:24 pm

:aaah:


:rollin
Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 6259
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: Domandona per chi ha la leva cambio regolabile

Messaggioda mauldinamica » mer giu 13, 2018 9:23 am

ot55 ha scritto:...
Problema mio: dita corte (anche con la nevada era cosi... le mie dita non si sono allungate :D ) . Posso continuare cosi' ,non c'e' problema, ma se le leve regolabili mi potessero avvicinare la leva alla manopola di almeno un centimetro , sarei molto piu' comodo.
...i.


E lo avevo capito che ce lo avevi corto ... l'indice!

Rileggi la mia prima risposta, poi vai dal tuo meccanico o dal tuo ricambista di fiducia con la tua leva attuale in mano e controlla geometrie e fulcro della leva.
Fatti due ragionamenti e scoprirai che se la distanza del fulcro aumenta, in teoria con una geometria ideale la corsa diminuisce (oltre ad essere meno dura da azionare), ergo la leva può essere regolata senza nessun patimento d'animo.

Se vuoi invece sapere quale possessore di V9 su AG ha comprato, installato ed usato leve regolabili, magari poni la tua domanda su quel topic specifico e non in maniera generica.

Ah, mi raccomando, ricordati di scambiare le dimensioni del ditino con chi ti risponderà.
Li ogni centimetro conta...
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2235
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte


Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ales1972, Bing [Bot], charlifirpo, dooan, edera1952, Majestic-12 [Bot], TODD e 19 ospiti