Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Divorzio guzzista

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Divorzio guzzista

Messaggioda nedo » mer lug 04, 2018 8:56 am

V-007 ha scritto:E' deciso, si divorzia. :crying:

Le mie strade e quelle di Paola si dividono: io rimango fedele alla linea, lei mette in vendita la Nevada con la quale non ha mai legato sul serio.
La frizione mai morbidissima per le sue mani, una maneggevolezza che non è piaciuta troppo, insomma è deciso.

Siamo alla ricerca di idee per una nuova moto.
Escludendo tutte le moto a cardano, cosa potete suggerire una moto stradale di prestazioni simili ma che abbia una frizione più morbida e che sia più guizzante della Nevada?



cambia moglie
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4505
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: Divorzio guzzista

Messaggioda mauldinamica » mer lug 04, 2018 9:01 am

La Zero S qui da noi pesa 185 Kg nella versione base e 207 Kg in quella con batterie maggiorate, rispettivamente 13 Kwh e 16.3 Kwh.

Le avevo valutate per mia figlia.

133 Kg x 6,5 Kwh è il modello FXS, supermotard,o FX che pero hanno la sella a 84 e 88 cm da terra.

Scartate per altezza sella.
Anche il costo, 18.000 franchi, non ha aiutato...
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2591
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Divorzio guzzista

Messaggioda V-007 » gio lug 05, 2018 2:25 pm

mauldinamica ha scritto:Anche il costo, 18.000 franchi, non ha aiutato...


:aaah:
Decisamente fuori budget




...... e poi non fa brum brum
God save the twin!
Avatar utente
V-007
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1507
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:03 pm
Località: Il paese dei fagioli radioattivi
La/le tua/e Moto Guzzi: 1200 Sport
V7 Special (quella vera)

Re: Divorzio guzzista

Messaggioda nuradler » gio lug 05, 2018 11:53 pm

SweetlyBrutal ha scritto:
SweetlyBrutal ha scritto:Benelli Leoncino!!!
:love:


Immagine

:paper:




E' un giocattolo cinese, sembrerebbe vincente , tecnicamente avanzata ma è un mare di plastica e parti senza finiture ...da quattro soldi come la moto,

Vedremo anche di parlare di affidabilità nel complesso diciamo dopo un 30/50 k ..sperabile per chi la prende,
vista dal vivo è proprio piccola ..

Lamps
Senza Guzzi vita grigia

** Anima solo Guzzista **
Avatar utente
nuradler
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1733
Iscritto il: lun dic 14, 2009 11:57 pm
Località: Provincia di Bergamo
La/le tua/e Moto Guzzi: Quattro aquile e una Guzzi

Re: Divorzio guzzista

Messaggioda Niko46 » ven lug 06, 2018 12:13 am

È un giocattolo cinese perché viene preassemblata in Cina? O perché gli unici che si sono mossi per non far chiudere baracca a Benelli sono i cinesi?
Molte europee vengono quasi completamente costruite in Cina o altri paesi asiatici, per dire, la piccola gs bavarese è la piccola gs indiana...

Non vorrei che contro la Benelli ci sia il solito disfattismo perché la proprietà ora è cinese e non italiana...
A me la Leoncino piace e mi fa piacere che davanti al nome ci sia ancora "Benelli", a differenza di qualcuno di nostra conoscenza i nuovi proprietari stanno vomitando milioni nell'azienda e ci provano, ma se poi facciamo i disfattisti legati ai bei tempi andati non si va da nessuna parte.
È più importante che in quel di Pesaro ci sia ancora qualcuno che progetta e distribuisce le moto oppure è meglio chiudere tutto perché tanto "cinese=cinesata"?
Con la nuova proprietà sono partiti con nuovi progetti per il rilancio del marchio.
Guzzi con Piaggio - che è italiana quindi va bene, ma costruisce le Guzzi a Noale e non a Mandello, che ha sede a Pontedera e non a Mandello, che ha il museo a Pontedera e (forse) a Mandello - ha esordito con? La V7, che in realtà era una Breva, che in realtà era una Nevada, nata V75, evolutasi dal V65, nato dal V50, nel 1977...

Sono i primi modelli costruiti dalla nuova gestione, non sono perfetti, hanno grandi margini di miglioramento, ma diamogli tempo. A casina nostra, con i componenti comunque prodotti in Cina, non è che facciamo faville.
E costano il doppio.
Chi s'accontenta gode, ma chi gode s'accontenta di più
Avatar utente
Niko46
Utente Registrato
 
Messaggi: 96
Iscritto il: mar feb 06, 2018 8:38 pm
Località: Lucca
La/le tua/e Moto Guzzi: V50 I° serie

Re: Divorzio guzzista

Messaggioda Mauro Fiorentini » ven lug 06, 2018 8:26 am

Figurati che io sento ancora snobbare le moto giapponesi, bollate come "mangiariso"....
Condivido il tuo discorso, del resto il mondo è bello perché è vario :asd: mi piacerebbe provare la nuova Imperiale... E la 302R.
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3647
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Divorzio guzzista

Messaggioda Isa » ven lug 06, 2018 8:28 am

Nello ha scritto:Honda NC700x con cambio automatico

N


certo, e volendo cambiare per forza (p.es. in montagna) hai le levette.
AG 50/2018
Mafalda >100.000 km
http://www.sicurisustrada.com
Avatar utente
Isa
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1643
Iscritto il: ven mag 12, 2006 7:15 pm
Località: Segrate MI
La/le tua/e Moto Guzzi: Mafalda: Nevada750, 100k km appena compiuti!

Re: Divorzio guzzista

Messaggioda Gatto del Cheshire » ven lug 06, 2018 9:05 am

Mauro Fiorentini ha scritto:Figurati che io sento ancora snobbare le moto giapponesi, bollate come "mangiariso"....
Condivido il tuo discorso, del resto il mondo è bello perché è vario :asd: mi piacerebbe provare la nuova Imperiale... E la 302R.

La 302R ci sta bene. Ma la Imperiale ?
Va bene il vintage ma senza esagerare. 19,7 CV e l'avviamento a pedale...
Allora meglio la SR400 che ha qualche CV in più e una vecchia tradizione (e che giustamente nessuno compra)
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24849
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Divorzio guzzista

Messaggioda Roxxana » sab lug 07, 2018 8:48 am

...
Si finisce nell'orrendo foco del topic delle NON-Guzzi. Solo in caso di contrizione pentimento ed acquisto riparatore verrà riabilitato questo topic.
Anatema! :moderator:


Ite, dunque, colà dove l'insania trova patria e covo, dove vile plastica e metalli buoni per farne bibite in barattolo albergano.
Fino a che lei non avrà visto... La luce!
De Guzzibus et motoribus non disputacchiandum est
-Baffo52 uno di noi.
Avatar utente
Roxxana
Moderatore
 
Messaggi: 1127
Iscritto il: mar ago 12, 2014 4:35 pm
Località: somewhere, over the rainbow
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 + una jap, ma piccola piccola (io)
Le Mans 850 I + una jap, grossa e cattivona (mio marito)

Precedente

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 35 ospiti