Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Lampadine bruciate, diodo zener o cosa usare?

L'unico, autentico, inimitabile....

Lampadine bruciate, diodo zener o cosa usare?

Messaggioda Kunta Kinte® » mar lug 10, 2018 5:32 pm

Ciao a tutta la truppa :ok:

Molto lentamente sto riassemblando la mia bella :love: Ho notato che i due faretti aggiuntivi hanno le lampade bruciate. Considerato che, tramite relè, sono collegate alla luce di profondità e che li uso poche volte, giusto per "sfanalare" qualche idiota o salutare, potrebbe essere che siano saltate le lampade per dei picchi di tensione?
Avevo pensato di mettere tra il relè e ogni faro dei diodi zener a 12 V. secondo voi basteranno a smorzare gli eventuali picchi di tensione o bisogna proprio fare una sorta di stabilizzatore con diodi e condensatori ?

Oramai le mie conoscenze in elettronica si sono arrugginite parecchio. :crying: :crying:

Come sempre grazie a chi mi darà qualche consiglio. :ok:
La vita è un libro.Chi non viaggia ne legge una pagina soltanto.
Avatar utente
Kunta Kinte®
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2824
Iscritto il: gio apr 06, 2006 7:57 pm
Località: provincia di Fermo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 ie 2006

Re: Lampadine bruciate, diodo zener o cosa usare?

Messaggioda nonnomario » mar lug 10, 2018 6:16 pm

Kunta Kinte® ha scritto:Ciao a tutta la truppa :ok:

Molto lentamente sto riassemblando la mia bella :love: Ho notato che i due faretti aggiuntivi hanno le lampade bruciate. Considerato che, tramite relè, sono collegate alla luce di profondità e che li uso poche volte, giusto per "sfanalare" qualche idiota o salutare, potrebbe essere che siano saltate le lampade per dei picchi di tensione?
Avevo pensato di mettere tra il relè e ogni faro dei diodi zener a 12 V. secondo voi basteranno a smorzare gli eventuali picchi di tensione o bisogna proprio fare una sorta di stabilizzatore con diodi e condensatori ?

Oramai le mie conoscenze in elettronica si sono arrugginite parecchio. :crying: :crying:

Come sempre grazie a chi mi darà qualche consiglio. :ok:

a parte che, secondo me, utilizzare i faretti in parallelo all'abbagliante è sprecato (l'abbagliante, appunto, abbaglia) li metterei, con un interruttore, a supportare l'anabbagliante che di solito è floscio floscio.

Probabile , invece, che siano posizionati senza supporto gommoso che assorba le vibrazioni e le lampade ... kaput. :hehe:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 139/2018
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 8521
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Lampadine bruciate, diodo zener o cosa usare?

Messaggioda hispanico » mar lug 10, 2018 6:30 pm

Ma le lampadine le installi a mani nude? Perché lo sporco sulle dita si può trasferire sul bulbo di vetro. Lo sporco sul bulbo crea delle zone "calde" che riducono la vita delle lampadine.

Riguardo i picchi di tensione, sicuro che siano quelli il problema? Perché in questo caso anche le lampadine del faro e del fanale dovrebbero avere vita breve.

Se vuoi eliminare (o almeno smussare) i picchi di tensione io andrei su dei condensatori in polipropilene invece che dei zener (che, comunque, lavorerebbero costantemente visto che la tensione reale di una batteria automobilistica è di 13,2 V)
Paolo
Quattro aquile e un kawatappi
Avatar utente
hispanico
Utente Registrato
 
Messaggi: 1427
Iscritto il: sab ott 12, 2013 12:51 pm
Località: Ciociaria
La/le tua/e Moto Guzzi: ---------------
850 Le Mans III '82
California 1400 Touring 2013
V7 Special '70
Stornello 160 '73

Re: Lampadine bruciate, diodo zener o cosa usare?

Messaggioda hispanico » mar lug 10, 2018 6:32 pm

nonnomario ha scritto:a parte che, secondo me, utilizzare i faretti in parallelo all'abbagliante è sprecato (l'abbagliante, appunto, abbaglia) li metterei, con un interruttore, a supportare l'anabbagliante che di solito è floscio floscio.


Come il Cali 1400 Touring :ok:
Anche io farei così.

nonnomario ha scritto:Probabile , invece, che siano posizionati senza supporto gommoso che assorba le vibrazioni e le lampade ... kaput. :hehe:


Effettivamente...
Paolo
Quattro aquile e un kawatappi
Avatar utente
hispanico
Utente Registrato
 
Messaggi: 1427
Iscritto il: sab ott 12, 2013 12:51 pm
Località: Ciociaria
La/le tua/e Moto Guzzi: ---------------
850 Le Mans III '82
California 1400 Touring 2013
V7 Special '70
Stornello 160 '73

Re: Lampadine bruciate, diodo zener o cosa usare?

Messaggioda Kunta Kinte® » mar lug 10, 2018 7:45 pm

hispanico ha scritto:Ma le lampadine le installi a mani nude? Perché lo sporco sulle dita si può trasferire sul bulbo di vetro. Lo sporco sul bulbo crea delle zone "calde" che riducono la vita delle lampadine.

Riguardo i picchi di tensione, sicuro che siano quelli il problema? Perché in questo caso anche le lampadine del faro e del fanale dovrebbero avere vita breve.

Se vuoi eliminare (o almeno smussare) i picchi di tensione io andrei su dei condensatori in polipropilene invece che dei zener (che, comunque, lavorerebbero costantemente visto che la tensione reale di una batteria automobilistica è di 13,2 V)


Lampadine montate da elettrauto....... è invecchiato facendo quel lavoro. :ok:

Il faro di serie presumo abbia qualche regolatore , i faretti prendo l'alimentazione dalla batteria.........e come detto sopra, non giro con i fari abbaglianti, li uso solo in strade di campagna senza illuminazione e casi simili.
La vita è un libro.Chi non viaggia ne legge una pagina soltanto.
Avatar utente
Kunta Kinte®
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2824
Iscritto il: gio apr 06, 2006 7:57 pm
Località: provincia di Fermo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 ie 2006

Re: Lampadine bruciate, diodo zener o cosa usare?

Messaggioda giannidelleorobie » mar lug 10, 2018 7:49 pm

Comincia con il sistema piu' semplice e veloce. Metti in serie ad ogni faretto un normalissimo diodo che abbia almeno ( ma un po' di piu' e' meglio) la Potenza del faretto, questo provoca sempre una caduta di tensione di 0,6V e magari e'sufficiente a non farli piu' saltare. Mi raccomando il verso del diodo, altrimenti non funzionano. Comincia a fare questa prova, poi sei sempre in tempo per complicarti la vita.
Non c'è spazio per la verità su Internet... cit. Wolowitz
Avatar utente
giannidelleorobie
Utente Registrato
 
Messaggi: 458
Iscritto il: ven mar 13, 2015 2:02 pm
Località: La città dei mille
La/le tua/e Moto Guzzi: -california special (toro scatenato)
- v35c

Re: Lampadine bruciate, diodo zener o cosa usare?

Messaggioda Kunta Kinte® » mer lug 11, 2018 6:10 pm

Grazie a tutti :ok:
La vita è un libro.Chi non viaggia ne legge una pagina soltanto.
Avatar utente
Kunta Kinte®
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2824
Iscritto il: gio apr 06, 2006 7:57 pm
Località: provincia di Fermo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 ie 2006

Re: Lampadine bruciate, diodo zener o cosa usare?

Messaggioda Athlon » gio lug 12, 2018 9:09 pm

i picchi di tensione vengono ben tollerati dalle lampadine al 99% sono le vibrazioni che fanno saltare il filamento , prima di mettere mano all' impianto elettrico sistema bene quel punto e vedrai che non avrai piu' problemi.

come seconda ipotesi puo' essere che l'elettrauto abbia montato bulbi ad alta potenza , che se installati in fari non adatti si bruciano perche' si surriscaldano , prendi delle normali lampadine di buona marca e vedrai che tutto si risolve ( ovviamente se sistemi la parte vibrazioni)
Avatar utente
Athlon
Utente Registrato
 
Messaggi: 1607
Iscritto il: mer nov 19, 2003 6:22 pm
Località: Sono qui per colpa di SIX

Re: Lampadine bruciate, diodo zener o cosa usare?

Messaggioda Kunta Kinte® » ven lug 13, 2018 6:43 pm

Athlon ha scritto:i picchi di tensione vengono ben tollerati dalle lampadine al 99% sono le vibrazioni che fanno saltare il filamento , prima di mettere mano all' impianto elettrico sistema bene quel punto e vedrai che non avrai piu' problemi.

come seconda ipotesi puo' essere che l'elettrauto abbia montato bulbi ad alta potenza , che se installati in fari non adatti si bruciano perche' si surriscaldano , prendi delle normali lampadine di buona marca e vedrai che tutto si risolve ( ovviamente se sistemi la parte vibrazioni)


Ho già smontato i faretti dai supporti, appena riesco vado in ferramenta e prendo delle "rondelle" di gomma, dovrebbe bastare.

Grazie per le info :ok:
La vita è un libro.Chi non viaggia ne legge una pagina soltanto.
Avatar utente
Kunta Kinte®
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2824
Iscritto il: gio apr 06, 2006 7:57 pm
Località: provincia di Fermo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 ie 2006


Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 16 ospiti