Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Motorino avviamento impazzito

L'unico, autentico, inimitabile....

Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Oflodor » dom mag 05, 2019 10:15 pm

Buongiorno
Ho un problema con il motororino di avviamento Bosch di un le Mans 1000 ,
Dopo averlo smontato per verniciatura non funziona .
Collegando la batteria ben carica funziona tutto ma il motorino parte solo a volte è debolmente .
Ho provato a collegare la massa della batteria direttamente al motorino e ho dato con un filo volante l’impulso al contatto dell’attuatore .
Ancora una volta gira a fatica e cosa strana continua lentamente a girare per un secondo anche dopo . Il cavo negativo volante collegato alla batteria diventa caldo ...
Revisiono il motorino ?
Qualcuno ha idee...
Grazie
Rodolfo
Oflodor
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mer mar 27, 2019 10:47 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000
V11 verde Legnano

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda apemaia » dom mag 05, 2019 10:48 pm

Benvenuto! :foryou:
Mi spiace ma non so come aiutarti, ma vedrai che presto qualche esperto ti risponderà. :ok:
Ma poi puoi anche dire qualcosa di te..... :rolleyes:
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 2851
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Cane » dom mag 05, 2019 11:20 pm

Anche se la verniciatura non c'incastrai nello smontaggio puo' essersi mosso qualcosa, sbatacchiato, ecc...

Soprattutto se e' una vita senza revisione farei una revisione generale...
Paolo ... "Mia mamma mi ha fatto nascere Guzzista"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 36181
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda nonnomario » dom mag 05, 2019 11:32 pm

Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 100/2019
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 8975
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Roxxana » lun mag 06, 2019 12:55 am

Nonnomario :inchino: :inchino: :inchino:
De Guzzibus et motoribus non disputacchiandum est
-Baffo52 uno di noi.
Avatar utente
Roxxana
Moderatore
 
Messaggi: 1399
Iscritto il: mar ago 12, 2014 4:35 pm
Località: somewhere, over the rainbow
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 + una jap, ma piccola piccola (io)
Le Mans 850 I + una jap, grossa e cattivona (mio marito)

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Red Eagle » lun mag 06, 2019 7:13 am

Nella revisione apri anche il solenoide d'innesto (cilindro sopra il motorino) e verifica lo stato dei contatti interni.

Buon lavoro
Red Eagle.
Avatar utente
Red Eagle
Utente Registrato
 
Messaggi: 46
Iscritto il: lun apr 18, 2011 6:26 pm
Località: Montelepre (PA)
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Oflodor » lun mag 06, 2019 1:24 pm

Grazie!
Mi ha fatto piacere ricevere così tante risposte in poco tempo .
Passerò alla revisione anche se non so se il Bosch sia revisionabile
come il,Valeo .
Rodolfo
Oflodor
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mer mar 27, 2019 10:47 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000
V11 verde Legnano

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Cane » lun mag 06, 2019 3:27 pm

Possibilmente lo revisionerei ma i motorini avviamento guzzi ci sono ormai da tutti i prezzi...

Anche nuovo a 89€.... :aaah:

https://www.ebay.it/itm/SPR0018-MOTORIN ... Sw7UZbP3Av
Paolo ... "Mia mamma mi ha fatto nascere Guzzista"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 36181
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Motorino avviamento impazzito/ esperimento

Messaggioda Oflodor » mar mag 07, 2019 9:40 pm

Oggi ho fatto questo test per capire perché il motorino di avviamento non gira bene:

-Smontato e provato a banco : funziona benissimo sia il motorino che il solenoide
-montato ma senza candele ( quindi senza sforzare molto ) gira bene e con decisione .
I cavi usati per collegarlo alla batteria sono appena caldi dopo ferie prove
- stessa cosa ma montate le candele ( sforzo normale di accensione ) : :aaah:
Il motore gira a a fatica come fosse scarica la batteria , il cavo negativo scotta e fuma ,
COSA CHE NON CAPISCO , tolto il contatto che attiva il motore questo tenta di girare per due o tre secondi come se il contatto fosse mantenuto :wall: .

Qualcuno me lo spiega per favore ...

Grazie
Oflodor
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mer mar 27, 2019 10:47 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000
V11 verde Legnano

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Cane » mar mag 07, 2019 9:52 pm

Durante il funzionamento misura la tensione tra il dadone del solenoide e la massa...

Che giri senza sforzo non vuol dire molto...

Se continua a girare togliendo lo start potrebbe essere il rele' che si diseccita in ritardo o il nucleo del solenoide che scorre male e stenta
a ritornare indietro....

Io farei una revisione generale...
Paolo ... "Mia mamma mi ha fatto nascere Guzzista"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 36181
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda dooan » mer mag 08, 2019 1:00 pm

propendo per il relais che rimane attaccato... prova a sostituirlo che è una soluzione rapida ed economicissima
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Utente Registrato
 
Messaggi: 4746
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Oflodor » mer mag 08, 2019 1:08 pm

Grazie di nuovo !
Tenete conto che i test sopra sono fatti tutti alimentando direttamente il motorino
ed attivandolo direttamente sul faston con un cavo volante.

Ho pensato , visto che prima di smontarlo funzionava , che la polvere dei carboncini ecc rimasta sul fondo, crei una specie di corto ... boh
Comunque procedo con la revisione ...

Appena capisco come fare posto le foto delle moto !

Ciao
Oflodor
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mer mar 27, 2019 10:47 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000
V11 verde Legnano

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda gis » mer mag 08, 2019 1:36 pm

Ciao, se te la cavi con l'inglese vai sul sito di Gregory Bender e trovi come revisionare il bosch.
Buon lavoro
Avatar utente
gis
Utente Registrato
 
Messaggi: 806
Iscritto il: gio gen 22, 2015 10:09 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi V7 Special - Guzzi T3 - Buell XB12 - Guzzi LMII

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Oflodor » mer mag 08, 2019 8:31 pm

Grazie
Oflodor
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mer mar 27, 2019 10:47 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000
V11 verde Legnano

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda manhaus71 » gio mag 09, 2019 12:08 am

Non so se sia un'ipotesi realistica e/o realizzabile ma... non è che hai montato il solenoide con i contatti invertiti?
Cioè mi riferisco al relè che si trova nella parte posteriore del solenoide stesso, dove si innestano su un contatto il grosso positivo batteria, sull'altro la treccia che alimenta il motorino vero e proprio.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4182
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Oflodor » gio mag 09, 2019 12:42 pm

Ciao , l’ho verniciato senza smontarlo e prima andava ...
Ieri l’ho smontato e i carboncini sono consumati .
Portato da elettrauto che sostiene siano ancora buoni ...ma nel dubbio li faccio cambiare ...
Poi riprovo . Se fa ancora la stessa cosa chiamo l’esorcista dentone
Oflodor
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mer mar 27, 2019 10:47 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000
V11 verde Legnano

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda francesco57 » gio mag 09, 2019 8:22 pm

RICAPITOLANDO

Prima del tuo intervento di verniciatura esterna del motorino d'avviamento, premendo il pulsante d'accensione, il motorino riusciva a far girare
il motore ?
IL motore si avviava ?
Se le risposte sono SI, io farei un altra verifica sulla MECCANICA.
Dunque, allo stato attuale, il motorino quando è sotto sforzo, cioè quando il pignone si accoppia con la corona del volano, non riesce a far girare
il motore come dovrebbe avvenire normalmente.
Consiglio di smontare il coperchio alternatore, togliere le candele, con chiave a bussola inserita nel dado centrale dell'alternatore provare a far
girare manualmente il motore. Se il motore gira liberamente OK, non ci sono problemi MECCANICI.
Se il motore NON gira liberamente, smontare i coperchi delle valvole e verificare se i bilancieri si muovono, aprendo e chiudendo le valvole.
A volte, può succedere che un bilanciere e una valvola siano " puntati ", a quel punto bisogna allentare la vite di registro e ripristinare i giuochi.
Se le valvole NON sono " punte ", cioè i bilancieri si muovono liberamente, il problema potrebbe essere tra pistone e cilindro, bisogna verificare.
Le suddette prove vanno eseguite togliendo le candele, per evitare di entrare nella fase di compressione.
Se, invece, MECCANICAMENTE, agendo manualmente, il motore gira liberamente, l'imputato è il motorino elettrico.
I cavi che si surriscaldano inducono a pensare che il motorino NON RIESCA a vncere una determinata resistenza, anche il corpo del motorino
potrebbe surriscaldarsi.

Esperienza personale, elaborando un LM 850, montai pistoni forgiati con " cupola rialzata " per aumentare la compressione.
IL motorino elettrico di serie faticava a far girare il motore con i nuovi valori di compressione, dovetti farlo RIAVVOLGERE e la situazione migliorò.
Ma questo è un'altra storia.... :-)
Ultima modifica di francesco57 il gio mag 09, 2019 8:27 pm, modificato 2 volte in totale.
francesco57
 

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda francesco57 » gio mag 09, 2019 8:22 pm

Consiglio,
meglio rivolgersi a mani esperte, evitando di complicare le cose.
francesco57
 

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda Oflodor » gio mag 09, 2019 8:33 pm

Ciao Francesco57,
Il motorino gira bene ( alimentato direttamente , scollegato dall’impianto elettrico) sia a banco che sulla moto ma tolte le candele ...invece con su le candele gira a fatica ...come quando hai la batteria scarica.
Prima di verniciarlo funzionava .

Le cose strane sono il surriscaldamento fino a fumare dei cavi ponte usati x alimentarlo è vera stranezza che anche fogliando il contatto che attiva il solenoide continua a cercare di girare per un paio di secondi ...come fosse alimentato ...

Ora è a revisionare ...poi ti faccio sapere .
Grazie
Oflodor
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mer mar 27, 2019 10:47 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000
V11 verde Legnano

Re: Motorino avviamento impazzito

Messaggioda francesco57 » ven mag 10, 2019 12:07 am

NIENTE DI STRANO ANZI E' NORMALE CHE SI VERIFICHI IL SURRISCALDAMENTO DEI CAVI SE IL MOTORINO NON RIESCE A FAR GIRARE IL MOTORE.
SE INSISTI RIUSCIRAI A " BRUCIARE " L'AVVOLGIMENTO ELETTRICO INTERNO.

Fai le prove MECCANICHE che ho elencato precedentemente:

Smontare coperchio alternatore, togliere le candele, smontare coperchi valvole, far girare MANUALMENTE il motore utilizzando una chiave a
bussola agendo sul dado centrale dell'alternatore. IL motore dovrebbe girare agevolmente, ed i bilancieri dovrebbero alzarsi ed abbassarsi.
Se, in questa condizione, il motore NON GIRA AGEVOLMENTE, la causa potrebbe essere una o più valvole " puntata ". Per verificare una se una
valvola è " puntata ", con lo spessimetro verificare se c'è giuoco tra asta e bilanciere.
Se, le valvole hanno il loro giuoco, ed i bilancieri si alzano e abbassano, e il motore GIRA AGEVOLMENTE, la parte MECCANICA è in ordine.
Montando le candele, facendo girare il motore MANUALMENTE, fino a raggiungere la fase di compressione, a quel punto occorre maggiore
forza per far girare il motore, ed è normale. Questo è indice di " pressione " nella camera di scoppio, e va bene.
IL motorino, in condizioni di buon funzionamento, all'atto della prima accensione, deve vincere la resistenza della compressione che si crea
nella camera di scoppio, per ottenere la detonazione tramite lo scoccare della scintilla.
La prova meccanica che ho suggerito, è per accertarsi che il motore giri, escludendo così ogni dubbio.
Se, il motorino NON RIESCE A SUPERARE la RESISTENZA della compressione creatasi all'interno della camera di scoppio, ha bisogno di CURE,
oppure di essere sostituito.
francesco57
 

Prossimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], macho1976 e 33 ospiti