Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

V85TT TOPIC UFFICIALE

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda Blaufeld » lun gen 20, 2020 9:46 am

Capisco benissimo che per una persona che mira all'utilizzo quotidiano della moto (che poi è esattamente quello che faccio io), i consumi urbani siano molto importanti, ma francamente, detto da uno a cui la Stelvio non ha MAI fatto piu' di 12 al litro in città, cambiare la moto solo per quell'elemento è impensabile. Preferisco spendere qualcosina in più ma viaggiare su una moto che mi rende felice come un cretino che su una ragionevolmente economica ma noiosa come un comodino dell'Ikea. Poi, se ci sono altri problemi, quella certo è l'ultima goccia...
Ex V65C, Ex 850-T5, Ex V11 RM, Ex Stelvio 1200, ora California EV '03.
Avatar utente
Blaufeld
Utente Registrato
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: mer lug 20, 2005 5:32 pm
Località: Grosseto
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV '03

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda AndreaM » lun gen 20, 2020 10:42 am

Tra i vari motivi che mi hanno spinto a sostituire la mia ex Stelvio '09 uno era il consumo carburante minore della V85tt.
Non ho ancora idea del consumo estivo, per ora queste sono le mie medie:
Inverno con passeggero e baule con guida "aggressiva" e veloce: 14,4 km/l
Inverno con passeggero e baule con guida tranquilla: 20,4 km/l
Con l'estate e la fine rodaggio mi aspetto ovviamente un buon miglioramento.

Anch'io con la Stelvio in città stavo circa sui 12 km/l (ovviamente tutt'altra moto con peso e prestazioni non paragonabili), nelle condizioni peggiori con la V85tt riesco a percorrere circa 46 km in più con un pieno (fatte le debite proporzioni con le diverse capacità dei serbatoi).

L'estate scorsa preferivo fare su è giù da Forlì al mare in auto (fiat multijet 1.3D) perché spendevo molto meno che con la Stelvio, penso che quest'anno userò la V85tt :ok:

x Gatakis, se la tua moto è come la mia, cioè senza modifiche a centralina, scarico, compensatore o altro e se la moto ti piace prova ad insistere con l'officina Guzzi, buona fortuna. :-)
V85 TT - Rosso Kalahari
Avatar utente
AndreaM
Utente Registrato
 
Messaggi: 1122
Iscritto il: gio mag 28, 2009 4:40 pm
Località: Furlè - Romagna
La/le tua/e Moto Guzzi: V85 TT - Rosso Kalahari

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda Wildmicio » lun gen 20, 2020 10:51 am

Gatakis ha scritto:posso capire chi tiene uno scooter per la città solo se ha spazio per due veicoli e la sua è una moto «estrema» [...] altrimenti la moto deve andar bene dappertutto

quando parlavo di scooter mi riferivo alla honda :asd: questo per i motivi indicati sopra da Blaufeld.
comunque per restare in tema consumi anomali, penso anche io che dovresti rivolgerti ad un'altro concessionario, inutile chiamare la casa madre che giustamente si basa su quanto rilevato dal concessionario. sulla tua moto probabilmente c'è un'anomalia. ho paura che purtroppo non ti interessi quindi facci sapere dov'è la tua "vecchia" V85, qualcuno potrebbe approfittarne per acquistare una moto non ancora fuori dal rodaggio.
Ultima modifica di Wildmicio il lun gen 20, 2020 10:57 am, modificato 2 volte in totale.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2068
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM

Re: ...e se avesse ragione bipede?

Messaggioda age073 » lun gen 20, 2020 10:54 am

Gatakis ha scritto:
age073 ha scritto:
Gatakis ha scritto:...e se avesse ragione bipede?


Certo che cambiare direttamente moto anziché puntare a riparare la propria è ammirevole. Fortuna che ci siete voi a far girare l'economia! :celebrate:


puntare a riparare la propria
Cito me stesso:

Ho segnalato questo problema alla Moto Guzzi tramite l'apposito form, ho ricevuto immediato riscontro e poi, contattato telefonicamente, abbiamo deciso di far controllare la moto durante la sosta in officina per il richiamo.
In officina hanno riscontrato consumi migliori dei miei, però le rilevazioni sono state fatte rabboccando dopo aver percorso una cinquantina di chilometri, non certo con apparecchiature professionali o per centinaia di chilometri. A parte questo, l'indicatore "AVG FUEL" smentiva questa situazione di quasi normalità segnando una percorrenza più bassa.
"È l'indicatore che segna meno". Sarà, ma quando ho lasciato la moto in officina segnava 12,3 km/l, molto ma molto vicino al 12,5 riscontrato alla pompa.


Quindi, ho provato a farla sistemare, ma se è questo il modo di riparare...


...è un modo di merda.
Fuffa piaggistica.
Sereno, capita a tutti di cascarci, e con qualsiasi prodotto.
Ma non ti arrendere! Non accettare pecorinescamente di fare la figura del turlupinato!
Di dove sei?
Ti si potrebbe consigliare dei Meccanici che di Guzzi ne capiscono davvero!
Chi fa miracoli esiste, anche se Piaggio gli ha levato la concessione.

Gatakis ha scritto:far girare l'economia
L'ultima mia comunicazione alla Guzzi:

Deluso. Non è un reclamo, ma un addio.

Quando ho comprato la V85 TT cercavo una moto comoda per viaggiare in due, quindi dotabile di valigie e con buona autonomia, abbastanza agile in città, e parca nei consumi.

Visto il mio stile di guida e i consumi riscontrati con le mie precedenti moto, mi aspettavo 21 km/l in extraurbano e almeno 17 urbano. Infatti con la FZ6 Fazer, su strada facevo almeno 20 km/l (ma anche 24 su statale, tenendo velocità tra gli 80 e i 120 km/h) ed ero insoddisfatto dei 16 km/l in città.
Ma se comodità e agilità mi soddisfano, come ho segnalato più volte i consumi (18 km/l extraurbano e soprattutto l'attuale 12,5 in città) sono per me inaccettabili, e il controllo effettuato dall'officina è a dir poco discutibile.

Comprare un modello appena immesso sul mercato fidandomi della sua riuscita senza aspettare è stato una scommessa. Speravo anche di dare un contributo a un Marchio che mi aveva lasciato buoni ricordi.
Stando così le cose, purtroppo ho perso la scommessa e, peggio, ho perso il piacere di usare questa moto e la uso perché non posso farne a meno.
Ma ormai credo che l'unica soluzione sia darla via, dopo meno di un anno, e prendere tutt'altra moto, magari con meno appeal, inevitabilmente con la catena, ma certamente meno assetata.

Cordiali saluti

Quindi, ho provato a "far girare l'economia", ma non quella dei petrolieri.


Quella che fai girare fai girare, cambiando moto non fai mica un dispetto a qualcuno :ok:
Di sicuro non alla Piaggio, che ormai i tuoi soldi l'ha presi - e continuerà a prenderli da chi comprerà il tuo usato, per i tagliandi, gli accessori ecc...

Seriamente parlando sono anch'io convinto che, per le tue necessità, uno scooter sia la scelta migliore, magari di cilindrata medio-bassa (tuttavia nessuno degli scooter che ho avuto e con cui ho lavorato sono stati in grado di eguagliare i 26 km/l della mia California...ma non essendo io un gufo come bipede, di sicuro a te andrà meglio).
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4536
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California

Re: ...e se avesse ragione bipede?

Messaggioda Gatakis » lun gen 20, 2020 11:51 am

age073 ha scritto:
Gatakis ha scritto:

Quindi, ho provato a farla sistemare, ma se è questo il modo di riparare...

age073 ha scritto:...è un modo di merda.
Fuffa piaggistica.
Sereno, capita a tutti di cascarci, e con qualsiasi prodotto.
Ma non ti arrendere! Non accettare pecorinescamente di fare la figura del turlupinato!
Di dove sei?
Ti si potrebbe consigliare dei Meccanici che di Guzzi ne capiscono davvero!
Chi fa miracoli esiste, anche se Piaggio gli ha levato la concessione.


Abito a Palermo, città di quasi 660.000 abitanti, che "vanta" UN concessionario. Un concessionario Piaggio, non Guzzi. E di officine autorizzate ce ne sono ben... DUE. Per il tagliando l'ho portata nell'officina del concessionario, per i consumi nell'altra. Ho esaurito le possibilità.

age073 ha scritto:Seriamente parlando sono anch'io convinto che, per le tue necessità, uno scooter sia la scelta migliore, magari di cilindrata medio-bassa (tuttavia nessuno degli scooter che ho avuto e con cui ho lavorato sono stati in grado di eguagliare i 26 km/l della mia California...ma non essendo io un gufo come bipede, di sicuro a te andrà meglio).


Grazie del consiglio, ma se la mia esigenza è una moto per viaggiare in due, non vedo come uno scooter - soprattutto di cilindrata medio bassa - possa andarmi bene. Con il Le Mans facevo "viaggetti" come Palermo Catania e ritorno in giornata; con la FZ6 Fazer seguivo percorsi "tematici": tutta la (stupenda) SS 113 Messina Palermo Trapani, tutta la SS 115 Trapani Agrigento Modica Siracusa e così via.
Seriamente parlando, mi ci vedi in due su uno scooter di cilindrata medio bassa? Questo lo si può fare solo quando si è molto, molto giovani... :foryou:
Avatar utente
Gatakis
Utente Registrato
 
Messaggi: 20
Iscritto il: sab ott 05, 2019 10:01 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Le Mans III
ex V85 TT

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda legnone » lun gen 20, 2020 12:04 pm

Boh! Sono ormai 6 mesi che ho la V85 e ad ora sono 6700 km. A me i consumi sono andati dai circa 24 km/lt del periodo estivo, durante il quale però la guidavo con estrema tranquillità, ai circa 21-22 km/lt ora che la stiracchio un po' di più, anche se non sono un motociclista assatanato.
Ripeto, ho letto che un tester ha rilevato un consumo di 18km/lt ma quelli si sa come la guidano e penso che sia difficile fare di meno. Perciò sono del parere anche io che c'è qualcosa che non va. L'amico , prima di rinunciare, dovrebbe fare una prova assieme a qualche altro possessore, cercando di tenere lo stesso modo di far andare il motore: si parte col pieno, motore fatto frullare in uno stesso range di giri (ad esempio tra 3000 e 5000) 300 km e a fine giro si riempie. Lì si potrebbe capire qualcosa di più.
Enzo
... In direzione ostinata e contraria.
Avatar utente
legnone
Utente Registrato
 
Messaggi: 3067
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:41 pm
Località: Pineto, Abruzzo
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Guzzi Nevada 750
Ex Griso 1100
V85TT

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda Muttley66 » lun gen 20, 2020 12:15 pm

confermo, in quasi 12000km, medie superiori ai 22km/litro, da solo con bauletti
Tra ieri e oggi oggi circa 140km, di cui circa 20 in tangenziale (130/140 tachimetro), 30km su stradecollinari il resto cittadino non particolarmente trafficato ma con un semaforo ogni 50m (tipico di torino purtroppo), 22,7km/litro
ho visto scendere la media a 17km/litro solo una volta, tirando per star dietro a gente molto più brava di me in montagna, loro "pennellavano" le curve, io "spremevo" il motore
quella della moto è l'unica catena che rende liberi... immagina senza!
Avatar utente
Muttley66
Utente Registrato
 
Messaggi: 180
Iscritto il: mar lug 02, 2019 4:10 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V85 TT + Kawasaki W800 + Beta Alp 200

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda age073 » lun gen 20, 2020 12:55 pm

Gatakis, non avevo capito la usassi anche in due.
Allora direi uno scooter più grosso, tipo il T-Max, quello della Honda o, se lo fanno ancora, il Burgman.

Per quanto riguarda i guru della Guzzi, se sei ancora interessato a provare a ripararla prova un po' a chiedere nel forum l'indirizzo di qualche Meccanico vicino a te?
Se stessimo parlando del centro Italia potrei indirizzarti ad un paio di brave persone... ma purtroppo in Sicilia non conosco nessuno.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4536
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda legnone » lun gen 20, 2020 1:04 pm

Tra l'altro, una honda nc750 x, 55 cv, in due con valigie corri il rischio o di trovarti una moto "seduta" o di doverle tirare il collo finendo per consumare molto più di quanto dichiarato dalla casa. Così a lume di naso.
Enzo
... In direzione ostinata e contraria.
Avatar utente
legnone
Utente Registrato
 
Messaggi: 3067
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:41 pm
Località: Pineto, Abruzzo
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Guzzi Nevada 750
Ex Griso 1100
V85TT

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda Gatakis » lun gen 20, 2020 1:22 pm

legnone ha scritto:Lì si potrebbe capire qualcosa di più.

Come ho già detto, la mia è da sempre una guida "morbida" e questo spiega i miei consumi con tutte le altre moto. Poi, se le officine raggiungibili sono solo queste, cosa cambierebbe constatare che la mia "beve" e l'altra no?
Una volta si partiva dal presupposto che ci fosse un problema meccanico, lo si cercava, si verificava che fosse quello, e si interveniva. Oggi si collega il computer alla centralina e se questa dice che il problema non c'è, argomento chiuso. :nohope:
Mi torna in mente quel capolavoro di Stanley Kubrick, 2001 Odissea nello spazio, quando Hal 9000 dice di aver individuato un guasto che non c'è. Bene, qui a quanto pare è il contrario.

age073 ha scritto:Allora direi uno scooter più grosso, tipo il T-Max, quello della Honda o, se lo fanno ancora, il Burgman.

No, no: a parte che questi sputer grossi sono pesantissimi e consumano tantissimo, detesto le trasmissioni col variatore. :nono: Infatti scherzando con un amico che ha cambiato il Transalp con l'SH 300, gli chiedo perché, pur non essendolo, abbia scelto un veicolo per invalidi. :hehe: Ripeto: scherzo, ma un conto è un cambio elettroattuato con 6 o più rapporti, un altro la trasmissione a variatore.
Avatar utente
Gatakis
Utente Registrato
 
Messaggi: 20
Iscritto il: sab ott 05, 2019 10:01 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Le Mans III
ex V85 TT

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda gimpo » lun gen 20, 2020 1:46 pm

Massimo Ferrara (guida turistica in Islanda, macinatore di chilometri, 30.000 km percorsi con la V85 + parabrezza alto + tris di borse, spesso con passeggero):

prima dell'inverno, con moto originale = 20-22 km/litro
durante l'inverno + scarico Mistral + arricchitore = 18-20.5 km/litro

A questo punto propendo per qualche problema alla moto di Gatakis... oppure no???
https://www.motospia.it/moto-guzzi-v85t ... 30-000-km/
Avatar utente
gimpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 2643
Iscritto il: gio nov 23, 2017 10:08 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 4V

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda age073 » lun gen 20, 2020 1:57 pm

Che cojoni sto Massimo Ferrara oh, e lasciatelo in pace poretto! :asd:
Oppure sposatevelo :rollin
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4536
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda legnone » lun gen 20, 2020 2:00 pm

gimpo ha scritto:Massimo Ferrara (guida turistica in Islanda, macinatore di chilometri, 30.000 km percorsi con la V85 + parabrezza alto + tris di borse, spesso con passeggero):

prima dell'inverno, con moto originale = 20-22 km/litro
durante l'inverno + scarico Mistral + arricchitore = 18-20.5 km/litro

A questo punto propendo per qualche problema alla moto di Gatakis... oppure no???
https://www.motospia.it/moto-guzzi-v85t ... 30-000-km/

Questo era già abbastanza chiaro. Il problema è che Gatakis, in assenza di assistenza valida in zona, preferisce non affrontare complicazioni (legittimo e anche comprensibile) e passare ad altro. Non so come è la situazione in Sicilia ma a Reggio so che c'è Crea di cui ho letto sempre bene. Certo che Reggio non è dietro l'angolo.
Io avrei provato, per puntiglio e perché la V85 mi piace assai, e poi, se puta caso mi viene risolto il problema, visto che è in garanzia avrei chiesto in sovrappiù per il disturbo anche un tagliando gratuito a mamma Guzzi. Ma io sono io e Gatakis è Gatakis; ognuno giustamente fa come crede.
Enzo
... In direzione ostinata e contraria.
Avatar utente
legnone
Utente Registrato
 
Messaggi: 3067
Iscritto il: mer mag 13, 2009 6:41 pm
Località: Pineto, Abruzzo
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Guzzi Nevada 750
Ex Griso 1100
V85TT

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda Gatakis » lun gen 20, 2020 2:10 pm

legnone ha scritto:Tra l'altro, una honda nc750 x, 55 cv, in due con valigie corri il rischio o di trovarti una moto "seduta" o di doverle tirare il collo finendo per consumare molto più di quanto dichiarato dalla casa. Così a lume di naso.


Mah, vedi, in passato ho avuto anche una Panda 750 CL che disponeva di appena 34 CV per muovere 770 kg a vuoto... e ho avuto agio di imparare a prevedere dove e quando sorpassare.
Infine, non ho mai avuto velleità corsaiole e tanto meno alla mia età e in due. Con la V85 cercavo una moto con il motore - aggiornato - del Le Mans in una moto turistica nel vero senso della parola.
Avatar utente
Gatakis
Utente Registrato
 
Messaggi: 20
Iscritto il: sab ott 05, 2019 10:01 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Le Mans III
ex V85 TT

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda age073 » lun gen 20, 2020 2:37 pm

Scusa, una Norge? Se proprio non ne puoi più della catena...
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4536
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda Gatakis » lun gen 20, 2020 2:47 pm

Capisco che non è bello citare se stessi, però avevo anticipato:
Mi aspetto una risposta del tipo "Ci dispiace che lei continui a riscontrare questo inconveniente, ma per noi la moto è a posto" che tradurrei liberamente con "La smetta di scocciare e si tenga la moto così com'è".

e oggi alle 12:30 circa ho ricevuto la telefonata dell'assistenza che si è svolta esattamente come previsto.
Con in più l'aggravante del suggerimento "La provi ancora, da pieno a pieno, e poi ci faccia sapere..."
Ho risposto che non faccio il collaudatore per la Moto Guzzi, e alla mia età non posso aspettare (fino a quando?) che gli inconvenienti si risolvano (da soli?).

E così, sulle note di "Insieme a te non ci sto più", lascio.
Ovviamente ci resto molto male perché la moto mi piaceva, però c'è un proverbio che dice "meglio perdere che straperdere"...
Avatar utente
Gatakis
Utente Registrato
 
Messaggi: 20
Iscritto il: sab ott 05, 2019 10:01 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Le Mans III
ex V85 TT

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda Cane » lun gen 20, 2020 3:21 pm

Anche a me Gatakis sembri troppo drastico nel cambiare una moto solo per un consumo che non ti aspettavi.... :rolleyes:

A meno tu non faccia un numero incredibile di km...

Se veramente non dipende da te ma dalla moto un motivo ci deve essere e prima o dopo deve uscire...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39280
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda age073 » lun gen 20, 2020 3:40 pm

Va be', alla fine non muore mica nessuno eh...

La Piaggio si è comportata da ditta che leva la concessione a conce storici per poi far fare i controlli così come descritto da Gatakis (cioè esattamente come va molto di moda fare adesso, da parte di un po' tutti i Marchi); ha perso un cliente ma ne ha guadagnati abbastanza da non preoccuparsene troppo; chi prenderà la V85 di Gatakis farà un affare con una moto nuova di pacca che con poco si sistema e Gatakis comprando altro farà felice qualche altra famiglia e soprattutto sarà (gli auguro) felice lui.

Alla fine ci guadagnano tutti, del resto non sono più i tempi della passione viscerale, anche giustamente, ma questo lo avevo notato già da un po'...
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4536
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda fibbian » lun gen 20, 2020 5:13 pm

fats ha scritto:Nella speranza di essere allistato anch'io in prima pagina tra qualche settimana, mi chiedevo se qualcuno dei possessori avesse avuto un Tiger 800 e potesse esprimere qualche opinione sul passaggio dalla Triumph alla V85TT.
Sono molto tentato dal cambio ma contemporaneamente mi frena il fatto che il Tiger sia comunque un'ottima moto!!
Avrei bisogno di una piccola spinta..... :hehe:


Eccomi !! per pigrizia copio sotto le impressioni avute durante il test drive:

"Qui le mie impressioni sulla moto dopo due test drive, uno nei dintorni di Firenze ed uno in Inghilterra dove lavoro. Il primo su una monocolore ed il secondo sulla bicolore gialla (bella la sella di alcantara sicuramente un altro plus della bicolore). Premesso che vengo da una Tiger 800 xc, ottima moto che pero' non mi ha mai dato grosse emozioni.
Salito sulla Guzzi si notano subito le vibrazioni (oppure coccole) a bassa frequenza del bicilindrico, mai fastidiose che ti fanno sentire parte della moto. L' altezza da terra e'ideale (sono alto 1.75) ed la posizione in sella e' molto azzeccata (con la Tiger ho dovuto mettere i riser).
Appena partito si conferma la frizione davvero dolce ed il cambio ottimo. La prima sorpresa e' la spinta del motore, che sopra i 3000 e'davvero buona. Si e' vero sotto non e'un fulmine e probabilmente questo penalizza le prestazioni come riportate dalle riviste, ma poi quando usi la moto ti trovi per l'80% del tempo ad utilizzarla tra i 3500 ed i 6000 cioè' la dove il motore da il meglio e ci si diverte davvero un sacco. Certo con la Tiger sopra i 7000 era un altra musica ... ma una volta al mese!
Frenata ottima, ben modulabile e sincera. Sospensione posteriore per me un poco rigida, ma bastera' regolare un poco o meglio passare ad Ohlins (che ci sta anche bene esteticamente). Non ho trovato particolari differenze tra le due tipologie di gomme, in entrambi i casi una moto davvero facile. Per il peso, a parte i numeri, la sensazione e' che sia assolutamente allineata a moto simili, e la sella bassa e stretta facilita gli spostamenti da fermo, al punto che la Tiger mi sembrava più' pesante. Insomma davvero una bella moto ... che regala emozioni, fa divertire, e poi secondo me ha un buon rapporto prezzo qualità'. Insomma ora non mi resta che ordinarla ...."

Poi l'ho ordinata bianca e rossa.
Aggiungo che la qualita' della componentistica e le finiture sono migliori di quelle della Tiger (del 2011 quindi prima serie, poi a quanto ho capito anche la Triumph e' un po' migliorata). Attenzione al cliente ... su un'altro pianeta con Guzzi.

A presto!
Avatar utente
fibbian
Utente Registrato
 
Messaggi: 89
Iscritto il: sab mar 30, 2019 6:07 pm
Località: Newcastle upon Tyne
La/le tua/e Moto Guzzi: V85TT

Re: V85TT TOPIC UFFICIALE

Messaggioda Gatakis » lun gen 20, 2020 6:20 pm

Cane ha scritto:Anche a me Gatakis sembri troppo drastico nel cambiare una moto solo per un consumo che non ti aspettavi.... :rolleyes:

A meno tu non faccia un numero incredibile di km...

Se veramente non dipende da te ma dalla moto un motivo ci deve essere e prima o dopo deve uscire...


Rispondo cominciando dalla coda: prima o dopo deve uscire...

Ok, dopo... quando? Ha sempre consumato molto più di quanto mi aspettassi, anche fuori città. L'estate scorsa, in autostrada, in due ma leggerissimi, a 120 km/h costanti di tachimetro l'indicatore di consumo istantaneo era fermo sui 16 km/l. In autostrada a velocità costante. È ovvio che dipende da me: non sono adatto a questa moto.

"Troppo drastico"? Forse. "Un numero incredibile di km"? Ovviamente no, ma ti voglio raccontare una cosa.
Quando non ero ancora libero dal lavoro e c'era l'amatissimo "rientro" si andava a mangiare nei pressi dell'ufficio. Ognuno sceglieva secondo i suoi gusti, e c'era una trattoria dove secondo me cucinavano davvero bene. Solo che... le porzioni erano il triplo di quello che io potessi mangiare. Ho provato a chiedere più volte una porzione ridotta, poi ho chiesto una mezza porzione... La risposta era "Sì, sì", e i piatti sempre stracolmi.
Bene, veder buttare via i due terzi del cibo mi faceva star male. Ho cambiato trattoria. :-( Semplicemente odio gli sprechi.
Avatar utente
Gatakis
Utente Registrato
 
Messaggi: 20
Iscritto il: sab ott 05, 2019 10:01 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Le Mans III
ex V85 TT

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 89 ospiti