Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Certificazione vegana per guanti e stivali

L'unico, autentico, inimitabile....

Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Gatto del Cheshire » dom set 08, 2019 7:28 am

Ci si doveva arrivare...
https://www.motociclismo.it/abbigliamen ... vali-73053
Un lettore di Motociclismo chiede per l'abbigliamento da moto una certificazione vegana, insomma la certificazione sulla provenienza animale o meno dei materiali.

MC risponde che esiste già una certificazione dei materiali (cuoio, tessili, altri, cioè sintetico).
Immagine
E ci tiene a ricordare che la pelle è ancora il materiale più sicuro.

Però bisogna dire che con l'evoluzione dei materiali sintetici non è assurdo ipotizzare che un giorno si arrivi a progettare materiali in grado di competere con la pelle.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26469
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Dr.Faust » dom set 08, 2019 7:53 am

Gatto del Cheshire ha scritto:Ci si doveva arrivare...
https://www.motociclismo.it/abbigliamen ... vali-73053
Un lettore di Motociclismo chiede per l'abbigliamento da moto una certificazione vegana, insomma la certificazione sulla provenienza animale o meno dei materiali.
MC risponde che esiste già una certificazione dei materiali (cuoio, tessili, altri, cioè sintetico).
E ci tiene a ricordare che la pelle è ancora il materiale più sicuro.
Però bisogna dire che con l'evoluzione dei materiali sintetici non è assurdo ipotizzare che un giorno si arrivi a progettare materiali in grado di competere con la pelle.


Ciao,
il problema del replicare materiali come la pelle di derivazione animale è il tipo di comportamento e la duttilità di lavorazione ed adattamento alle forme, è resitente, morbida, si adatta a qualsiasi forma, è lavorabile, colorabile, cucibile, una somma di caratteristiche non da poco. :ok:

IMHO, ognuno può avere tutte le credenze ed idee del mondo, ci mancherebbe, ma trovo abbastanza stucchevole questa mania del veganesimo, ora anche sulle tute di pelle, mha...

Ed oggi c'è Mandello, ed oggi piove, ma è pioggia vegana?
(su alcune bottigle d'acqua c'p scritto :wall: )

Buona giornata,
Faust
AG 2019 n.54
Avatar utente
Dr.Faust
Utente Registrato
 
Messaggi: 1984
Iscritto il: sab lug 16, 2005 7:16 am
Località: treviglio - bg -
La/le tua/e Moto Guzzi: QUOTA 1000
ex SPII, V7 '69, Nuovo Falcone, V35, Galletto, Guzzino
AG 2019 n.54

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda rb22 » dom set 08, 2019 8:27 am

In fondo è l’ultima moda,prima c’erano gli hippyes oggi vegani,crudisti,etc.
Tra 30 anni gustandosi una bistecca guarderanno le foto da giovani con il tofu davanti e diranno “come eravamo belli”.
rb22
Utente Registrato
 
Messaggi: 1342
Iscritto il: mar mar 22, 2011 9:45 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: norge 1200

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Niko46 » dom set 08, 2019 9:24 am

Mah...
Guidi un oggetto fatto da migliaia di componenti derivanti dal petrolio (plastiche varie), il cui telaio viene prodotto rovinando litri e litri di acqua "potabile", funziona con la benzina, emette sostanze inquinanti per l'ambiente (e il biocarburante è sinonimo di deforestazione selvaggia), ma i capi di abbigliamento devono avere la certificazione vegana...

Sono perplesso
Chi s'accontenta gode, ma chi gode s'accontenta di più
Avatar utente
Niko46
Utente Registrato
 
Messaggi: 365
Iscritto il: mar feb 06, 2018 8:38 pm
Località: Lucca
La/le tua/e Moto Guzzi: V50 I° serie (in pensione)
Aprilia Pegaso 650 i.e 2003

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Robyv35lll » dom set 08, 2019 9:39 am

Se non erro una delle pasionarie del movimento vegano, autrice di libri a favore del veganismo, fece un mezzo passo indietro sull'argomento, in pratica disse che magari un'alimentazione un po' più completa era meglio. Però non sapevo ci fosse un estensione della questione anche all'abbigliamento.
Avatar utente
Robyv35lll
Utente Registrato
 
Messaggi: 314
Iscritto il: dom apr 13, 2008 7:08 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V35III
850 T5 civilie
V85TT bianca/rossa

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda rocklambert » dom set 08, 2019 9:44 am

Robyv35lll ha scritto:Se non erro una delle pasionarie del movimento vegano, autrice di libri a favore del veganismo, fece un mezzo passo indietro sull'argomento, in pratica disse che magari un'alimentazione un po' più completa era meglio. Però non sapevo ci fosse un estensione della questione anche all'abbigliamento.


ci sono gli ortodossi anche li , va a cozzare con il "green" in generale pero': cuoio o altro che sia di provenienza animale è verosimilmente biodegradabile sempre e non inquinante, sostituirlo con un prodotto sintetico anche no
"piu' si mastica, piu' esce un buon sapore"
Avatar utente
rocklambert
Utente Registrato
 
Messaggi: 779
Iscritto il: sab lug 02, 2011 1:35 pm
Località: Bologna
La/le tua/e Moto Guzzi: bellagio luxury

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda wobos » dom set 08, 2019 10:46 am

Scusate...ma l'esser Vegano è anche un non voler uccidere Animali...ho un grande rispetto per queste scelte, anche se non lo sono.
Norge GT "Unkas"
Eldorado "Tatanka"
Avatar utente
wobos
Utente Registrato
 
Messaggi: 4553
Iscritto il: lun feb 13, 2006 8:24 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Norge 1200 GT "Unkas"
Eldorado 1400 "Tatanka"

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Enzo-NW » dom set 08, 2019 12:34 pm

Niko46 ha scritto:Mah...
Guidi un oggetto fatto da migliaia di componenti derivanti dal petrolio (plastiche varie), il cui telaio viene prodotto rovinando litri e litri di acqua "potabile", funziona con la benzina, emette sostanze inquinanti per l'ambiente (e il biocarburante è sinonimo di deforestazione selvaggia), ma i capi di abbigliamento devono avere la certificazione vegana...

Sono perplesso


Si pero'^... non e' che la concia delle pelli sia il processo industriale piu' sano del mondo, anzi dietro di loro le concerie lasciano disastri.

diciamo che il massimo sarebbe uno che indossa capi vegani e poi gira con una moto di 30 anni fa non catalizzata, cioe' un guzzista DOC :asd: :asd: :asd:
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 4155
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Wildmicio » dom set 08, 2019 12:43 pm

scartare un'indumento perché in pelle bovina non ha molto senso secondo me, non credo uccidano le bestie per farci delle tute. con la pelle di canguro forse è diverso, si mangia il canguro? se non è alimento per uomini, sarà mangime per altri animali! di recente ho visto balla coi lupi, la scena in cui trovano i bisonti scuoiati nella prateria, pensare di uccidere una bestia solo per la sua pelle o il suo trofeo mi da il voltastomaco, per il resto c'est la vie..
se i vegani non accettano di nutrirsi di altri animali presto il problema sarà un'altro, ci sono studi che dimostrano forme di comunicazione vegetale... tra un po non gli resterà che nutrirsi di minerali..
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 713
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Black Devil https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda wobos » dom set 08, 2019 1:43 pm

Ti ricordo che, se non ti interessa la questione Animali, sappi che almeno nel consumo carne bisogna limitarsi...19% di inquinamento su allevamenti intensivi...e gli studi indicano problematiche legate al consumo di carne. Io dico che è una questione di tempo per i carnivori. Mio pensiero naturalmente.
Norge GT "Unkas"
Eldorado "Tatanka"
Avatar utente
wobos
Utente Registrato
 
Messaggi: 4553
Iscritto il: lun feb 13, 2006 8:24 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Norge 1200 GT "Unkas"
Eldorado 1400 "Tatanka"

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Wildmicio » dom set 08, 2019 2:08 pm

io non consumo molta carne, quando sono a casa mangio carne rossa una volta a settimana, una volta carne bianca e un paio di volte pesce, un paio di volte pasta e il resto sono uova e molta verdura. discorso diverso quando lavoro,nelle mense a pranzo c'è sempre un secondo di carne, quasi sempre rossa, più raramente bianca o pesce. sono d'accordo con dire che sia "giusto" limitarsi, non sono d'accordo con la scelta vegetariana anche se la rispetto, non rispetto invece i vegani che non mangiano ne uova ne latticini , quello mi sembra assurdo.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 713
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Black Devil https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda charlifirpo » dom set 08, 2019 2:22 pm

Io mangio di tutto perché sono umano, la razza umana è onnivora; chiedi ad un leone di mangiare erba o a un cavallo di mangiare bistecche e si pisciano sotto dalle risate; ovvio il leone uccide quanto basta per la sopravvivenza, il cavallo mangia fieno quanto basta per la sopravvivenza; ecco magari è questo che dovremmo imparare dal comportamento animale; se poi una volta mangiato il bovino con la pelle ci faccio una giacca mi sembra la cosa più naturale del mondo, evitando anche sprechi e inquinamento da produzioni sintetiche.
...ah che sarà quel che non ha ragione né mai ce l'avrà ...
Avatar utente
charlifirpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 5374
Iscritto il: ven set 09, 2005 2:42 pm
Località: Ortona (CH) - Abruzzo
La/le tua/e Moto Guzzi: ex bellagio "pantera nera"
ex breva 750 "dune buggy"
BMW R1150 R

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda olfra » dom set 08, 2019 2:39 pm

Beh, per avere una giacca veramente vegana (non avrei mai pensato di scrivere "giacca vegana" in una frase ... :asd: ), essendo il mercato tessile molto dipendente dalla manodopera (e quindi parte del costo della giacca e' manodopera), il vegano ortodosso dovrebbe richiedere che ci abbiano lavorato solo vegani.
Se il sarto ha usato pelle sintetica, ma si e' fatto una fiorentina da 1kg prima :asd: , di modo da ricavarne l'energia biochimica per la sua arte, il gioco non funziona!!!! :asd:
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 467
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Wildmicio » dom set 08, 2019 2:51 pm

olfra ha scritto:Beh, per avere una giacca veramente vegana (non avrei mai pensato di scrivere "giacca vegana" in una frase ... :asd: ), essendo il mercato tessile molto dipendente dalla manodopera (e quindi parte del costo della giacca e' manodopera), il vegano ortodosso dovrebbe richiedere che ci abbiano lavorato solo vegani.
Se il sarto ha usato pelle sintetica, ma si e' fatto una fiorentina da 1kg prima :asd: , di modo da ricavarne l'energia biochimica per la sua arte, il gioco non funziona!!!! :asd:

:rollin rido perché è geniale, attacherò il "nemico" con quest'arma! :asd:
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 713
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Black Devil https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Gatto del Cheshire » dom set 08, 2019 3:38 pm

scartare un'indumento perché in pelle bovina non ha molto senso secondo me, non credo uccidano le bestie per farci delle tute. con la pelle di canguro forse è diverso, si mangia il canguro ?

Ebbene sì. Ed è pure buona
http://stepinsidethesun.it/2012/02/12/t ... i-canguro/

Però non si mangia la carne di quei mustelidi (visoni etc.) che si uccidono per usarne la pelle.
Credevo che la ragione fosse che la carne degli animali carnivori fosse cattiva, ma nel web pare che non siano d'accordo....Ho letto dei visoni. E anche dei gatti.
https://www.ferraraitalia.it/il-mercant ... 10614.html
https://tv.fanpage.it/la-carne-di-gatto ... -svizzera/

Insomma un paio di guanti di pelle di bue posso tollerarlo perchè è un sottoprodotto dell'uccisione del bue per la carne. Ma se la carne diventa un sottoprodotto dell'industria delle pellicce...
Insomma c'è da diventare vegetariani (ma non vegani).
Le omelette di mia moglie sono troppo buone. E i gelati allora ?
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26469
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Wildmicio » dom set 08, 2019 4:07 pm

una volta ho visto un documentario di allevatori di alligatori, mi pare gli dessero un trito di quegli animali che uccidono per le pellicce, d'altronde tirar su alligatori a tofu la vedo dura :asd:
il gatto che ho nella foto profilo era il mio affezionatissimo e defunto scottish fold, ho anche pianto per lui..
comunque mangerei serenamente gatto selvatico come mangio coniglio o qualsiasi altro animale.
p.s. ora che ci penso, perché allevare alligatori? mi sa per la pelle... bisogna riconoscere ai vegani che in certi casi c'è uno sfruttamento dell'animale, a meno che non si mangi pure la carne di alligatore :lol gatto?
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 713
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Black Devil https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Bikereddu » dom set 08, 2019 5:02 pm

Ma perché dovete dare giudizi e giustificazioni non richieste?
Non mi sembra che vi abbia chiesto o obbligato diventare vegani...
Mi sembrano attacchi preventivi di chi abbia la coda di paglia...
Ricordo che non siamo in pista, avere una tutta in pelle e ti schianti a 70 km/h sopra una macchina, guardrail o muretto... ti distruggi non diversamente con un abbigliamento in tessuto.
Avatar utente
Bikereddu
Utente Registrato
 
Messaggi: 24
Iscritto il: mar ago 20, 2019 5:08 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Futura California

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda charlifirpo » dom set 08, 2019 6:48 pm

Chi accenna ad un sorriso sarcastico di fronte a certe esasperazioni concettuali avrebbe la coda di paglia?
Ok.
...ah che sarà quel che non ha ragione né mai ce l'avrà ...
Avatar utente
charlifirpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 5374
Iscritto il: ven set 09, 2005 2:42 pm
Località: Ortona (CH) - Abruzzo
La/le tua/e Moto Guzzi: ex bellagio "pantera nera"
ex breva 750 "dune buggy"
BMW R1150 R

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Bikereddu » dom set 08, 2019 6:57 pm

non era rivolto di specifico a nessuno, ma se ti senti chiamato in causa...
:celebrate:
Avatar utente
Bikereddu
Utente Registrato
 
Messaggi: 24
Iscritto il: mar ago 20, 2019 5:08 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Futura California

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Wildmicio » dom set 08, 2019 7:03 pm

Bikereddu ha scritto:Ma perché dovete dare giudizi e giustificazioni non richieste?

non è ne giudizio ne giustificazione, io faccio e dico ciò che voglio (o meglio che posso)
piaccia o no è il mio parere, sacrosanto :ok:
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 713
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Black Devil https://bit.ly/2vfrEiM

Prossimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: als, Google [Bot], scarverinside e 28 ospiti