Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Certificazione vegana per guanti e stivali

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Gatto del Cheshire » lun set 09, 2019 6:09 pm

Cane ha scritto:
Gatto del Cheshire ha scritto:Gli animali carnivori intanto sono tutti assassini.

Gli animali carnivori non sono assassini, l'evoluzione non l'hanno decisa loro ne noi...

Una balena mangia vivi centinaia di migliaia/milioni di gamberetti al giorno...

Una rondine col nido mangia vivi centinaia di moscerini al giorno...

Quindi? :rolleyes:

Quindi siamo tutti assassini, a parte i vegetali. Nel senso che sopravviviamo grazie alla morte di altri organismi viventi.
Non ci possiamo fare niente. Il Padre Eterno ci ha fatti così. Possiamo evitare di mangiare carne sostituendola con insalata e mandorle, ma anche loro sono organismi viventi. Soffrono meno quando li estirpiamo della terra o li togliamo dalla loro pianta.

Tra parentesi, il nostro intestino lungo 10 metri è tipico degli erbivori, quindi Lui o l'evoluzione ci ha messo in grado di nutrirci di vegetali. E di questi si nutrivano i nostri progenitori, le scimmie, arrotondando la dieta con qualche verme..
Quindi, se proprio non possiamo fare a meno di mangiare carne perchè non possiamo sintetizzare le indispensabili vitamine del gruppo B, cerchiamo almeno di limitare i danni (al creato e a noi stessi, perchè la carne in eccesso fa male) con una dieta vegetariana, o simile.
Anche perchè ogni volta che mangio carne di pollo o di maiale provo un senso di colpa pensando alle condizioni in cui vengono allevati. Queste sì sono un delitto e possono spingere a una dieta vegetariana.

L’esploratore empolese Andrea Corsali (1487 – ?) inviò dall’estremo oriente due lunghe relazioni a Giuliano de’ Medici, figlio di Lorenzo il Magnifico e fratello di Papa Leone X, oltreché patrono di Leonardo Da Vinci. Ecco quanto scrisse il 1 gennaio 1516:”Fra Goa e Rasigut over Carmania, vi è una terra detta Cambaia, dove l’Indo fiume entra nel mare. E’ abitata da Gentili detti Guzzarati, grandi mercatanti. Vestono parte di loro all’apostolica e parte all’uso di Turchia. Non si cibano di cosa alcuna che tenga sangue; nè fra essi loro consentono che si noccia ad alcuna cosa animata, come il nostro Leonardo Da Vinci .

https://www.stilearte.it/lo-sai-perche- ... larticolo/

Fra le cose animate di cui Leonardo non si cibava non ci sono il latte e le uova. Vegani andate a nascondervi.

NB la capacità di digerire da adulti il lattosio contenuto nel latte è una mutazione genetica occorsa nell'uomo europeo in un periodo non posteriore agli ultimi 7 000 anni, diffusa in modo variabile. (nei paesi mediterranei è ancora intorno al 50%)
https://it.wikipedia.org/wiki/Intolleranza_al_lattosio
Distribuzione dell'intolleranza al lattosio:
Immagine

P.S. Il parmigiano reggiano non contiene lattosio
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26457
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda olfra » lun set 09, 2019 7:20 pm

Le piante carnivore sono esentate?
Anche il mondo vegetale non è puro e macchiato dalla colpa di mangiare insetti (e poi con quelli occhioni multipli e antennone che ti guardano!!!! ooohhh!!! come fanno!!! assassine mangiacadaveri clorofillate!!!!).

Se poi proprio volete, in preda al delirio di controesempio, scendere ad organismi "inferiori" (ma comunque classificati come "vita"), il sistema immutario che vi tiene in piedi funziona magnando senza sosta vite altrui (e pensate ai paffuti e teneri cuccioli di Escherichia coli fagocitati e terminati brutalmente!!!!). Ebbene si, grande metafora della vita. Mors tua, vita mea, è il vostro motto biologico.
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 466
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda age073 » lun set 09, 2019 8:02 pm

Mamma mia quante fregnacce :rollin
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Falcone PS » mar set 10, 2019 12:16 am

È bello poter scrivere tutte le fregnacce che ci passano per la mente, un po' meno bello farle. ;)
Determinazione e Pazienza.
Avatar utente
Falcone PS
Utente Registrato
 
Messaggi: 7452
Iscritto il: mar ott 21, 2008 5:03 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Falcone
Cardellino Lusso

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Gatto del Cheshire » mar set 10, 2019 7:21 am

Un po' di rispetto ragazzi. Le mie fregnaccie sono tutte documentate da accurata ricerca su Google.. dentone
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26457
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda charlifirpo » mar set 10, 2019 8:27 am

A proposito, le considerazioni di olfra mi instillano un dubbio sensato...ma i vegani assumono antibiotici?
...ah che sarà quel che non ha ragione né mai ce l'avrà ...
Avatar utente
charlifirpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 5374
Iscritto il: ven set 09, 2005 2:42 pm
Località: Ortona (CH) - Abruzzo
La/le tua/e Moto Guzzi: ex bellagio "pantera nera"
ex breva 750 "dune buggy"
BMW R1150 R

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda olfra » mar set 10, 2019 11:24 am

Beh, le piante e funghi sono sempre state usate come antibiotico / antibatterico da migliaia di anni, senza scomodare l'industrializzazione che poi ne hanno isolato i principi e massificati.

Diciamo che a volte sarcasticamente serve distorcere un controargomento ai limiti, di modo da mettere sotto luce i "limiti" dell'argomento stesso iniziale.
La classica "reductio ad absurdum"...

Ovvero, siccome molti argomenti di vegani ortossi, a volte un po' ingenuamente, hanno pretese di razionalità e di validità universale nelle categorie, è chiaramente facile "smontarli".

Tra l'altro, si citava l'ortodossia kosher (ebraica)... lì semplicemente dicono di seguire i precetti base della Bibbia per i cibi e la preparazione degli stessi, perchè ritengono più sano seguire la propria tradizione, senza avanzare pretese di proselitismo.
Massimo rispetto.
Tra l'altro, i massimi ortodossi kosher, seguono proprio il principio che chi ha preparato / trasportato / maneggiato / lavorato il cibo stesso deve essere in regime kosher (di purezza) lui stesso. Che ha molto senso IMHO, se uno vuole impostare una cosa del genere.

Un po' come appunto se un vegano richiedesse che i cibi vegani fossero preparati solo da gente vegana. Impratico sì, ma funzionale all'obiettivo.
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 466
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda leolito » mar set 10, 2019 8:12 pm

Beh, se io fossi vegano certamente mi informerei e gradirei avere la certificazione di chi fa le cose "per bene" (per evitare l'ipotetico oppure non tanto esempio sopra).
Dopotutto, e' come andare da un meccanico "che sa" o "ci capisce", oppure da prendere prodotti alimentari dall'origine conosciuta, ecc.
Avatar utente
leolito
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 5797
Iscritto il: sab ott 08, 2005 9:49 pm
Località: oltre la Cortina di Ferro
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV 1ma serie 'ubizzato'

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Cane » mar set 10, 2019 8:16 pm

leolito ha scritto:Beh, se io fossi vegano certamente mi informerei e gradirei avere la certificazione di chi fa le cose "per bene" (per evitare l'ipotetico oppure non tanto esempio sopra).
Dopotutto, e' come andare da un meccanico "che sa" o "ci capisce", oppure da prendere prodotti alimentari dall'origine conosciuta, ecc.

Questo vale anche per i non vegani...

Cercare di mangiare bene e sano vale per tutti...
Paolo ... "Mia mamma mi ha fatto nascere Guzzista"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 36169
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda leolito » mar set 10, 2019 8:23 pm

Certamente ... era un esempio.
Avatar utente
leolito
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 5797
Iscritto il: sab ott 08, 2005 9:49 pm
Località: oltre la Cortina di Ferro
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV 1ma serie 'ubizzato'

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Bombos » ven set 13, 2019 5:50 pm

Oh ma invece di pensare a ste minchiate... perché non andate a motorare tutti assieme?
Chi con la tuta in pelle e chi con quella in pile.
Poi al passo chi ordina la saciccia e chi l'insalata.
Dai
Possiamo farcela.
Avatar utente
Bombos
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 9285
Iscritto il: mar mag 11, 2004 9:20 pm
Località: Imola
La/le tua/e Moto Guzzi: Kawasaki zrx 1200

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Niko46 » ven set 13, 2019 6:38 pm

Bombos ha scritto:Oh ma invece di pensare a ste minchiate... perché non andate a motorare tutti assieme?
Chi con la tuta in pelle e chi con quella in pile.
Poi al passo chi ordina la saciccia e chi l'insalata.
Dai
Possiamo farcela.

Bellino lui...
Se vai al passo dai fastidio ai caprioli ed ai bamby di turno occupati a rubare il cibo ai vegetariani/vegani :rollin

Poi con i gas di scarico crei esalazioni pestilenziali che inquinano l'aria...
Chi s'accontenta gode, ma chi gode s'accontenta di più
Avatar utente
Niko46
Utente Registrato
 
Messaggi: 361
Iscritto il: mar feb 06, 2018 8:38 pm
Località: Lucca
La/le tua/e Moto Guzzi: V50 I° serie (in pensione)
Aprilia Pegaso 650 i.e 2003

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Gatto del Cheshire » ven set 13, 2019 7:51 pm

Ma anche voi siete delle suocere. Se non vi piace cambiate canale. Ma anche restando potreste migliorare la vostra cultura, per fare effetto al caffè.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26457
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Bombos » ven set 13, 2019 8:06 pm

Il problema è che prima di decidere di cambiare canale tocca leggere. Poi suocera a me non lo dici. Al massimo genero.
Avatar utente
Bombos
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 9285
Iscritto il: mar mag 11, 2004 9:20 pm
Località: Imola
La/le tua/e Moto Guzzi: Kawasaki zrx 1200

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Wildmicio » ven set 13, 2019 8:13 pm

Niko46 ha scritto:Poi con i gas di scarico crei esalazioni pestilenziali che inquinano l'aria...

questo argomento mi sta a cuore, io preferisco di gran lunga l'odore dello scarico del mio guzzi alla puzza di merda di cavallo o di cane! :asd:
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 708
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Black Devil https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Niko46 » ven set 13, 2019 8:42 pm

Wildmicio ha scritto:
Niko46 ha scritto:Poi con i gas di scarico crei esalazioni pestilenziali che inquinano l'aria...

questo argomento mi sta a cuore, io preferisco di gran lunga l'odore dello scarico del mio guzzi alla puzza di merda di cavallo o di cane! :asd:

Che poi, pensandoci (male) su, va detto che il problema degli allevamenti intensivi sono i "gas di scarico" concentrati dei nostri amati salumi a quattro zampe.
Una soluzione è quella vegetariana del non mangiare carne per farli fallire, ma vedo più vicina alla realtà quella in cui un folto gruppo di panzuti eroi cerca di combattere l'effetto serra degli allevamenti a suon di bistecche. :rollin
Chi s'accontenta gode, ma chi gode s'accontenta di più
Avatar utente
Niko46
Utente Registrato
 
Messaggi: 361
Iscritto il: mar feb 06, 2018 8:38 pm
Località: Lucca
La/le tua/e Moto Guzzi: V50 I° serie (in pensione)
Aprilia Pegaso 650 i.e 2003

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda leolito » sab set 14, 2019 4:42 pm

Bellino lui...
Se vai al passo dai fastidio ai caprioli ed ai bamby di turno occupati a rubare il cibo ai vegetariani/vegani :rollin
Poi con i gas di scarico crei esalazioni pestilenziali che inquinano l'aria...


Per non parlare di rutti e peti che emettono i brutti motociclisti dopo codeste salsicce e birre, rombare di tuono che rompe la pace dei poveri animaletti e non permette loro di copulare ... :rollin
Avatar utente
leolito
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 5797
Iscritto il: sab ott 08, 2005 9:49 pm
Località: oltre la Cortina di Ferro
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV 1ma serie 'ubizzato'

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda charlifirpo » dom set 15, 2019 2:47 pm

Sì ma sui gas di scarico (di qualsiasi tipo :lol ) non si scivola, sulla merda di vacca sì...non è piacevole :aaah:
...ah che sarà quel che non ha ragione né mai ce l'avrà ...
Avatar utente
charlifirpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 5374
Iscritto il: ven set 09, 2005 2:42 pm
Località: Ortona (CH) - Abruzzo
La/le tua/e Moto Guzzi: ex bellagio "pantera nera"
ex breva 750 "dune buggy"
BMW R1150 R

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda Wildmicio » lun set 16, 2019 11:18 am

charlifirpo ha scritto:Sì ma sui gas di scarico (di qualsiasi tipo :lol ) non si scivola, sulla merda di vacca sì...non è piacevole :aaah:

mi ricordo un'estate, eravamo ragazzini e facevamo "sfida" a motore spento in discesa dalla val gerola,avevamo i malaguti fifty dentone non che si prendesse chissà che velocità... comunque un mio amico che era in testa ha trovato una curva completamente imbrattata di sterco di vacca ed è scivolato. conclusione, non stava inquinando ma è finito al pronto soccorso sporco di merda e con un braccio rotto! :asd:
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 708
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Black Devil https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Certificazione vegana per guanti e stivali

Messaggioda olfra » lun set 16, 2019 4:21 pm

Prezzo misero da pagare per l'appagamento che ha ricevuto nell'essere tutt'uno con la "natura" :asd: :asd:

Comunque vegani, massì... vojamose bene e chiudiamolo in tarallucci e vino.
Il prolema è ora trovare taralli e vino vegano!! :asd: dentone (ricordo che esiste anche il vino vegano, ebbene sì...).

Comunque i vegani sono fin troppo lassisti e permissivi... benvenuti invece...
i fruttariani!!

Questi mangiano solo frutta.
Una giacca certificata fruttariana la immagino un po' impegnativa da costruire.
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 466
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: FRADIS, Google [Bot] e 29 ospiti