Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

V65C ...problemi

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: V65C ...problemi

Messaggioda motoube » mer apr 15, 2020 9:08 pm

Va sostituita la pompa perché si corrode il cilindro maestro e non la recuperi più.
Per esperienza ti dico di non perdere tempo e soldi a revisionarla

È sostituisci il tubo tra pompa e serbatoio e tutti i tubi in gomma dell'impianto freni
Avatar utente
motoube
Utente Registrato
 
Messaggi: 11834
Iscritto il: mar ott 28, 2003 1:11 am
Località: mandello del lario

Re: V65C ...problemi

Messaggioda Claguzzi » ven apr 17, 2020 10:51 am

motoube ha scritto:Va sostituita la pompa perché si corrode il cilindro maestro e non la recuperi più.
Per esperienza ti dico di non perdere tempo e soldi a revisionarla

È sostituisci il tubo tra pompa e serbatoio e tutti i tubi in gomma dell'impianto freni


Ok, ordinero' pompa nuova e kit Frentubo per cambiare tutti i tubi :ok:

Le pinze pensavo di revisionarle, se dovessero rompersi o risultare danneggiate etc. dove le posso comprare? Faccio fatica a trovare pinze nuove se non a prezzi esorbitanti....

Grazie a tutti di nuovo!
Claguzzi
Utente Registrato
 
Messaggi: 71
Iscritto il: ven gen 24, 2020 1:18 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C

Re: V65C ...problemi

Messaggioda Gonares » sab apr 18, 2020 1:37 pm

Ho sostituito il tubo del freno posteriore del nevada e ho avuto non poche difficoltá nel mettere in pressione il circuito. Ho avuto gli stessi problemi.
Com’é messa la pinza? Non vorrei sia come la mia.
In sostanza la pinza é montata sulla parte inferiore del disco in pratica con la pinza capovolta e con valvola di spurgo che si pone a quota inferiore all’ingresso dell’olio. Cio fa si che se c’é aria si forma la bolla in alto e non riesce a scendere fino allo spurgo.
Ho divuto smontare la pinza dal suo posizinamento e mettendola appoggiata al trasversale del cavalletto e tenendola ferma con una mano, con l’altra sullo spurgo. Ovvio con un aiuto
Wolfango e Niada guzzano
Rondello riposa
la japp nulla fa
Avatar utente
Gonares
Utente Registrato
 
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar feb 24, 2009 8:25 am
Località: NUORO - SARDEGNA
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1100 carb. (Wolfango)
Stornello da rinnovare (Rondello)
Nevada (Niada)
1 jappa storica

Re: V65C ...problemi

Messaggioda Claguzzi » dom apr 19, 2020 11:05 pm

Qualcuno può gentilmente confermare quale valvola di spurgo (filetto e lunghezza) va usata sulle pinze posteriori?
L'esploso chiama la stessa m6 delle pinze anteriori ma quella che ho su al momento penso sia una m10 visto che usa la chiave da 11.

Gonares ha scritto:Ho sostituito il tubo del freno posteriore del nevada e ho avuto non poche difficoltá nel mettere in pressione il circuito. Ho avuto gli stessi problemi.
Com’é messa la pinza? Non vorrei sia come la mia.
In sostanza la pinza é montata sulla parte inferiore del disco in pratica con la pinza capovolta e con valvola di spurgo che si pone a quota inferiore all’ingresso dell’olio. Cio fa si che se c’é aria si forma la bolla in alto e non riesce a scendere fino allo spurgo.
Ho divuto smontare la pinza dal suo posizinamento e mettendola appoggiata al trasversale del cavalletto e tenendola ferma con una mano, con l’altra sullo spurgo. Ovvio con un aiuto


Ho provato a mettere la pinza in aria per far salire le bolle ma niente, non ha funzionato...
Claguzzi
Utente Registrato
 
Messaggi: 71
Iscritto il: ven gen 24, 2020 1:18 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C

Re: V65C ...problemi

Messaggioda manhaus71 » dom apr 19, 2020 11:39 pm

Sulle pinze serie piccola gli spurghi sono tutti M6...
Se hai gli M10 questo mi fa pensare che sia stato fatto qualche accrocchio... del tipo spurghi originali rotti (cosa molto frequente sulle pinze brembo che non si spurgano per molti anni), rimaschiatura foro e utilizzo M10 del serie grossa.
Non escluderei che questo possa essere una concausa delle difficoltà nello spurgo.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4358
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: V65C ...problemi

Messaggioda bicilinder » lun apr 20, 2020 7:28 am

M10 chiave da 11?
Antonio
tessera 2018 n. 57
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 4569
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: V65C ...problemi

Messaggioda Claguzzi » lun apr 20, 2020 8:31 am

manhaus71 ha scritto:Sulle pinze serie piccola gli spurghi sono tutti M6...
Se hai gli M10 questo mi fa pensare che sia stato fatto qualche accrocchio... del tipo spurghi originali rotti (cosa molto frequente sulle pinze brembo che non si spurgano per molti anni), rimaschiatura foro e utilizzo M10 del serie grossa.
Non escluderei che questo possa essere una concausa delle difficoltà nello spurgo.


Evvai... :wall:

bicilinder ha scritto:M10 chiave da 11?


Se non erro gli spurghi con chiave da 11 hanno filetto da 10 con passo 1mm.
Claguzzi
Utente Registrato
 
Messaggi: 71
Iscritto il: ven gen 24, 2020 1:18 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C

Re: V65C ...problemi

Messaggioda bicilinder » lun apr 20, 2020 9:15 am

Non lo sapevo :ok:
Antonio
tessera 2018 n. 57
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 4569
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: V65C ...problemi

Messaggioda manhaus71 » mar apr 21, 2020 2:11 pm

Claguzzi ha scritto:
manhaus71 ha scritto:Sulle pinze serie piccola gli spurghi sono tutti M6...
Se hai gli M10 questo mi fa pensare che sia stato fatto qualche accrocchio... del tipo spurghi originali rotti (cosa molto frequente sulle pinze brembo che non si spurgano per molti anni), rimaschiatura foro e utilizzo M10 del serie grossa.
Non escluderei che questo possa essere una concausa delle difficoltà nello spurgo.


Evvai... :wall:

Scusa ma se l'impianto frenante funzionava, gli spurghi sono stati sistemati bene. ;)
Prova a toglierli del tutto e vedi se esce il fluido.
Tienici aggiornati.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4358
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: V65C ...problemi

Messaggioda Gonares » mar apr 21, 2020 2:48 pm

Claguzzi ha scritto:Qualcuno può gentilmente confermare quale valvola di spurgo (filetto e lunghezza) va usata sulle pinze posteriori?
L'esploso chiama la stessa m6 delle pinze anteriori ma quella che ho su al momento penso sia una m10 visto che usa la chiave da 11.

Gonares ha scritto:Ho sostituito il tubo del freno posteriore del nevada e ho avuto non poche difficoltá nel mettere in pressione il circuito. Ho avuto gli stessi problemi.
Com’é messa la pinza? Non vorrei sia come la mia.
In sostanza la pinza é montata sulla parte inferiore del disco in pratica con la pinza capovolta e con valvola di spurgo che si pone a quota inferiore all’ingresso dell’olio. Cio fa si che se c’é aria si forma la bolla in alto e non riesce a scendere fino allo spurgo.
Ho divuto smontare la pinza dal suo posizinamento e mettendola appoggiata al trasversale del cavalletto e tenendola ferma con una mano, con l’altra sullo spurgo. Ovvio con un aiuto


Ho provato a mettere la pinza in aria per far salire le bolle ma niente, non ha funzionato...


Io l'ho appesa, arrangiandomi, facendo in modo che la valvola di spurgo rimanesse fissa a quota superiore all'ingresso del liquido nella pinza e stando attento che non entrasse aria dalla vaschetta, che ho tenuto aperta. Praticamente ho fatto circolare il liquido in tutto il circuito fino ad eliminare bolle formatesi qua e la. Non é stata una automatica, un po di tempo c'é voluto.
Fino al cambio del tubo il funzionamento era perfetto.
Wolfango e Niada guzzano
Rondello riposa
la japp nulla fa
Avatar utente
Gonares
Utente Registrato
 
Messaggi: 2914
Iscritto il: mar feb 24, 2009 8:25 am
Località: NUORO - SARDEGNA
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1100 carb. (Wolfango)
Stornello da rinnovare (Rondello)
Nevada (Niada)
1 jappa storica

Re: V65C ...problemi

Messaggioda Claguzzi » mer apr 22, 2020 5:45 pm

Domanda veloce, dove devono passare i cavi del gas quando arrivano ai carburatori? Dentro al telaio o tra telaio e serbatoio?

Sono arrivati i cavi nuovi e volevo montarli in modo corretto. Quelli vecchi passano tra telaio e serbatoio ma non sono sicuro sia giusto e non ricordo come li avevo sul v35c...

Grazie!!!
Claguzzi
Utente Registrato
 
Messaggi: 71
Iscritto il: ven gen 24, 2020 1:18 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C

Re: V65C ...problemi

Messaggioda manhaus71 » mer apr 22, 2020 7:58 pm

Di fabbrica passano tra serbatoio e telaio sul lato destro.
Passaggio veramente sfigato... che fa a cazzotti con la labilità della sincronizzazione dei carburatori.
io avendo eliminato l'airbox, mi sono rifatto i cavi da solo comprando guaine al teflon, cavi millefili (più morbidi) e capicorda adeguati.
Quindi, potendo gestirmi la lunghezza come volevo, li ho fatti passare nel telaio, sotto il cannotto e ho molti meno problemi di inceppamenti o accelerazioni indesiderate quando giro lo sterzo. ;)
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4358
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: V65C ...problemi

Messaggioda Claguzzi » sab apr 25, 2020 4:02 pm

manhaus71 ha scritto:Di fabbrica passano tra serbatoio e telaio sul lato destro.
Passaggio veramente sfigato... che fa a cazzotti con la labilità della sincronizzazione dei carburatori.
io avendo eliminato l'airbox, mi sono rifatto i cavi da solo comprando guaine al teflon, cavi millefili (più morbidi) e capicorda adeguati.
Quindi, potendo gestirmi la lunghezza come volevo, li ho fatti passare nel telaio, sotto il cannotto e ho molti meno problemi di inceppamenti o accelerazioni indesiderate quando giro lo sterzo. ;)


Grazie Manhaus, e a sinistra? Ti ricordi se dentro o fuori il telaio?
Claguzzi
Utente Registrato
 
Messaggi: 71
Iscritto il: ven gen 24, 2020 1:18 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C

Re: V65C ...problemi

Messaggioda manhaus71 » dom apr 26, 2020 1:06 pm

A destra sopra il supporto di gomma del serbatoio passano i due cavi acceleratori, il cavo frizione, e due cablaggi elettrici (blocchetto accensione + comandi manubrio dx).
A sinistra nello stesso modo passa il condotto in gomma per la frenata integrale e gli altri cablaggi elettrici.
Nulla in origine passa dentro il telaio.... almeno da quel che mi ricordo.
Ho trovato queste vecchie foto dove ancora sualla mia era tutto così. Non si vede molto, ma qualcosa si intuisce.
(non fare caso al cablaggio dell'alternatore che sta appoggiato a destra vicino al supporto serbatoio avendo smontato il motore).

Immagine

Immagine
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4358
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: V65C ...problemi

Messaggioda Claguzzi » lun apr 27, 2020 6:23 pm

manhaus71 ha scritto:A destra sopra il supporto di gomma del serbatoio passano i due cavi acceleratori, il cavo frizione, e due cablaggi elettrici (blocchetto accensione + comandi manubrio dx).
A sinistra nello stesso modo passa il condotto in gomma per la frenata integrale e gli altri cablaggi elettrici.
Nulla in origine passa dentro il telaio.... almeno da quel che mi ricordo.
Ho trovato queste vecchie foto dove ancora sualla mia era tutto così. Non si vede molto, ma qualcosa si intuisce.
(non fare caso al cablaggio dell'alternatore che sta appoggiato a destra vicino al supporto serbatoio avendo smontato il motore).


Scusa Manhaus ma non so se ho capito bene il tuo cavo sx è quello più basso che poi passa fra i tubi del telaio?
I miei al momento sono così :

IMAG3229.png


Altra domanda, coi filtri a cono dove conviene terminare lo sfiato che prima entrava nella cassa del filtro? Il mio al momento è lì a penzoloni:

IMAG3233.png


Grazie di nuovo :D
Claguzzi
Utente Registrato
 
Messaggi: 71
Iscritto il: ven gen 24, 2020 1:18 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C

Re: V65C ...problemi

Messaggioda manhaus71 » mar apr 28, 2020 1:37 am

Si esatto. Adesso ho capito cosa intendevi per "passa dentro al telaio", volevi dire sotto il tubo principale. :-)
Guarda, non saprei dirti quale fosse la disposizione originale o se è più corretta la tua disposizione o la mia, che comunque ora non è più così, ora i miei cavi passano sotto il cannotto di sterzo nel foro triangolare sopra l'ancoraggio del paramotore (se non ricordo male). Inoltre, proprio per addolcire l'ingresso nei carburatori, ho montato sugli stessi due curve rigide (accessori Dell'Orto).
Comunque devi trovare una sistemazione dei cavi che sia la più lineare possibile, con curve dolci e al tempo stesso deve essere tale che i cavi non rimangano strizzati o bloccati da qualche parte ma che siano liberi di scorrere e muoversi leggermente al ruotare del manubrio, altrimenti falseranno la sincronizzazione dei carburatori e la moto andrà male. :ok:
Quella fascetta bianca che hai messo sul trave principale non deve stringere troppo e bloccare i cavi altrimenti questi rimarranno tirati.

Con i filtri a cono devi montare un polmone per lo sfiato del carter motore che funzioni anche per la condensazione dei vapori d'olio e riporti l'olio condensato in coppa. Nel 650 mi risulta che questo polmone ci sia già (separato dall'airbox) e sia vicino al cannotto di sterzo. Basta conservarlo e mantenere i collegamenti.
io, non avendo l'airbox originale, ho montato questo classico sfiatatoio del V7/Le Mans

Immagine
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4358
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: V65C ...problemi

Messaggioda Claguzzi » mar apr 28, 2020 8:44 am

Grazie delle info per i cavi, vediamo se riesco a sistemarli bene. Anche a me non piace tanto quella fascetta bianca...

Ho il polmone originale con i tubi per il recupero vapori collegati ai copri valvole, il tubo che non so dove terminare è il 59 nell'esploso sotto che andrebbe collegato alla scatola filtro:
Screenshot_20200428-073403_1.png


Grazie di nuovo, alla prima occasione ti offro un paio di birrette :celebrate:
Claguzzi
Utente Registrato
 
Messaggi: 71
Iscritto il: ven gen 24, 2020 1:18 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C

Re: V65C ...problemi

Messaggioda manhaus71 » mar apr 28, 2020 9:46 am

Claguzzi ha scritto:Grazie delle info per i cavi, vediamo se riesco a sistemarli bene. Anche a me non piace tanto quella fascetta bianca...

La puoi lasciare come guida per tenere i cavi in posizione, l'importante è che non sia stretta, deve rimanere un pò lenta in modo che i cavi scorrano liberamente.

Claguzzi ha scritto:Ho il polmone originale con i tubi per il recupero vapori collegati ai copri valvole, il tubo che non so dove terminare è il 59 nell'esploso sotto che andrebbe collegato alla scatola filtro...

Tutto chiaro, perfetto così.
Quel tubo lo puoi lasciare scaricare in atmosfera, ovviamente usciranno ancora tracce di vapori d'olio, perciò portalo a scaricare in una zona che non ti ritorni nel naso.... L'ideale sarebbe farlo scaricare in prossimità dei coni.

Claguzzi ha scritto:Grazie di nuovo, alla prima occasione ti offro un paio di birrette :celebrate:

:celebrate:
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4358
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: V65C ...problemi

Messaggioda ranabout » mar apr 28, 2020 1:16 pm

manhaus71 ha scritto:Quel tubo lo puoi lasciare scaricare in atmosfera, ovviamente usciranno ancora tracce di vapori d'olio, perciò portalo a scaricare in una zona che non ti ritorni nel naso.... L'ideale sarebbe farlo scaricare in prossimità dei coni.


Per esperienza dico che non è una buona idea perché nella zona dove termina il tubo si fa comunque una chiazza oleosa che imbratta tutto.

Magari infilarci un batuffolo di ovatta e facendo terminare il tubo in un recipiente, anche piccolo, possa aiutare in questo senso.
Chi Vespa mangia le mele, chi Guzzi s'attacca ar cà...! >:(
Avatar utente
ranabout
Utente Registrato
 
Messaggi: 19269
Iscritto il: mer set 19, 2007 8:53 am
Località: Contigliano (Rieti)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 '97 Brunilde defunta. :'(

Ntx 750 pa=>civile PezzoDeFero®

Re: V65C ...problemi

Messaggioda manhaus71 » mar apr 28, 2020 2:42 pm

ranabout ha scritto:
manhaus71 ha scritto:Quel tubo lo puoi lasciare scaricare in atmosfera, ovviamente usciranno ancora tracce di vapori d'olio, perciò portalo a scaricare in una zona che non ti ritorni nel naso.... L'ideale sarebbe farlo scaricare in prossimità dei coni.


Per esperienza dico che non è una buona idea perché nella zona dove termina il tubo si fa comunque una chiazza oleosa che imbratta tutto.

Magari infilarci un batuffolo di ovatta e facendo terminare il tubo in un recipiente, anche piccolo, possa aiutare in questo senso.

E' vero, ottimo suggerimento Rana, quei vapori d'olio residui alla lunga possono imbrattare la zona circostante.
Comunque diciamo che nel tempo necessario perchè si formi la chiazza oleosa, altre zozzerie, la polvere e altri agenti inquinanti si sono già "impossessati" dell'ambiente. :asd:
io di solito quel tubo lo faccio scaricare a terra, accanto al cavalletto centrale ma fuori dalla traiettoria delle ruote.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4358
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gando, Google [Bot], Majestic-12 [Bot] e 124 ospiti