Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda vinbrulè » mar ott 06, 2020 8:20 pm

Comunque le cinesi non mi piacciono, preferisco la passera mediterranea...su questo noi italiani siamo superiori... :rollin
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13192
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda age073 » mar ott 06, 2020 9:07 pm

DURITO ha scritto:Non mi fraintendere, ma trovo molto piú dignitoso salvare una povera discarica dall'iniquo e prematuro conferimento del metro cubo di ferraglia di una Bandit pressata,
che promuovere a "il giusto" 6 cocuzze per un nuovo gadget da consumare, basta costi meno di un "europea", mi faccia sembrare/sentire ricco uguale, ma piú "furbo". ;)


Questo però dipende da come diritto vede le moto in questione.
C'è tanta altra gente per cui invece una Trk costa il giusto e fa tutto meglio della Bandit, c'è chi la compra perché gli sembra di comprare la GS, c'è chi la compra perché bada al sodo, chi la compra per farci 200km a stagione....per me è tutto legittimo e non mi sento di criticare alcuna scelta.

Continua però a farmi sorridere che perduri l'equazione "cinese = economico" e non si prenda in considerazione, ad esempio, l'ipotesi che invece, semplicemente, sono moto che vanno bene.

È come dire "GS = dentista", un semplicismo sbrigativo e in qualche caso miope oltre che anacronistico - da ultrà prima che da motociclisti.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4767
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda age073 » mar ott 06, 2020 9:08 pm

Cane ha scritto:E' si...ci manca il topic politico.... :ok:

Che stupidaggine e' stata fatta... :-(


...a lasciarlo aperto tanto a lungo :asd:
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4767
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda Eorl » mar ott 06, 2020 9:26 pm

DURITO ha scritto:L'importante é che gli somigli, e che non duri piú di un anno. (produci-consuma-crepa)

eppure mia mamma continua tranquillamente ad usare il mio vecchio iphone (proudly designed in California ma come detto made in China pure lui) che di anni ne ha addirittura 10
Avatar utente
Eorl
Utente Registrato
 
Messaggi: 8368
Iscritto il: ven set 08, 2006 4:59 pm

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda TODD » mar ott 06, 2020 9:43 pm

senza pregiudizi, io credo che fino a ora le marche cinesi abbiano prodotto davvero a prezzi bassi, vedi le 500 di benelli, ma le cose stanno cambiando: già l'ultima 752s è più rifinita delle benelli di 2-3 anni fa (fino a oggi), hanno alzato un po' l'asticella, però è alzato anche il prezzo, che ora è sul livello di altre pari fascia (e cavalleria) giapponese. penso che andando avanti, da parte dei marchi cinesi più affidabili e seri, ci sarà maggiore qualità, ma meno risparmio. fino magari ad arrivare in 7-8 anni a una marca cinese premium, chissà.

però, al di là di tanti discorsi geopolitici che ora sarebbe lunga affrontare (oltre che Ot non credo tollerato), se io, come motociclista che ci vuole anche andare, e ripeto andare, non guardarla in garage, sono costretto a scegliere (è un paradosso, estremizzo le cose, ma spero si capisca) tra alcune case italiane che ti fanno pagare cifre oscene oppure hanno un concessionario di cui ti puoi fidare ogni 700km in linea d'aria, e una moto cinese che va bene, non è troppo complicata, costa il giusto di acquisto e magari anche di manutenzione, rinuncio ai "plus" del prodotto italiano (o tedesco se volete, o americano, o inglese...) e intanto faccio km sulla cinesetta.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda vinbrulè » mar ott 06, 2020 9:57 pm

Io avrei qualche dubbio sulla definizione di moto che va bene: una moto che già a 110 all'ora vibra parecchio non può essere definita una moto fatta bene. L'utente che ha raccontato i suoi 50.000 km sul Benelli TRK ha parlato mezz'ora degli optional e aggeggi elettronici che lui, non Benelli, ha montato sulla moto ma poi non una parola sui trasferimenti autostradali e sulla velocità media e massima con cui erano possibili tali trasferimenti. Io mi lamento delle vibrazioni del Ducati perché sono più fastidiose di quelle delle Guzzi per esempio, quindi ho una pietra di paragone. Ma sto signore ce l'ha una pietra di paragone? Che moto aveva prima?
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13192
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda sevendays » mar ott 06, 2020 10:09 pm

Va bene, capisco il discorso. Ditemi quale è la cinese che va bene e la provo.
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda vinbrulè » mar ott 06, 2020 10:40 pm

Boh...prova la 752...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13192
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda TODD » mar ott 06, 2020 10:53 pm

certo, dipende da che tipo di moto cerchi, a oggi se vuoi una custom tipo 1700cc non ce l'hai, e nemmeno una sport da 200cv. vanno confrontate con le loro concorrenti. io posso dire che un amico è passato dalla honda rebel 500 alla benelli 502c (quella simil diavel per intenderci), ed è molto più contento di quest'ultima da ogni punto di vista. ergonomia soprattutto, ma anche motore, frenata e così via.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda sevendays » mar ott 06, 2020 11:12 pm

No: meglio un motardone, un supermotard da dare gli scappellotti agli incauti lombrichi!
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1644
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda age073 » mer ott 07, 2020 9:22 am

vinbrulè ha scritto:Io avrei qualche dubbio sulla definizione di moto che va bene: una moto che già a 110 all'ora vibra parecchio non può essere definita una moto fatta bene. L'utente che ha raccontato i suoi 50.000 km sul Benelli TRK ha parlato mezz'ora degli optional e aggeggi elettronici che lui, non Benelli, ha montato sulla moto ma poi non una parola sui trasferimenti autostradali e sulla velocità media e massima con cui erano possibili tali trasferimenti. Io mi lamento delle vibrazioni del Ducati perché sono più fastidiose di quelle delle Guzzi per esempio, quindi ho una pietra di paragone. Ma sto signore ce l'ha una pietra di paragone? Che moto aveva prima?


E ci risiamo sul sentito dire: non sono gli altri che possono dirti se una moto va bene, conta solo l'esperienza diretta.
Però non è un'ipotesi da scartare solo perché una moto la fanno i cinesi.
Il succo è quello.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4767
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda vinbrulè » mer ott 07, 2020 10:56 am

Sì... non è questione di Cina... anche le royal enfield non reggono le vibrazioni oltre i 100 all'ora...e non mi dite che è questione di piccole cilindrate perché col V35 si poteva viaggiare a 120 all'ora costanti per ore...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13192
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda age073 » mer ott 07, 2020 11:00 am

.....per mesi!
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 4767
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda vinbrulè » mer ott 07, 2020 11:05 am

Certo l'architettura a V di 90 gradi aiuta a eliminare le vibrazioni primarie...le vibrazioni Guzzi sono piacevoli e di bassa frequenza.
Il Ducati invece oltre i 180 orari ti fa saltare le otturazioni, hai voglia a dire che può raggiungere i 220... non ci provo neanche!!!!
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13192
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda Red27 » mer ott 07, 2020 11:09 am

sevendays ha scritto:Va bene, capisco il discorso. Ditemi quale è la cinese che va bene e la provo.


Prova il Leoncino, possibilmente Trail.

Un ottima tuttofare.
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda vinbrulè » mer ott 07, 2020 11:12 am

Suppongo che andare ai 120 con un Leoncino o un TRK sia come andare ai 180 col Ducati...puoi reggere 30 secondi...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13192
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda Cane » mer ott 07, 2020 11:15 am

vinbrulè ha scritto:Suppongo che andare ai 120 con un Leoncino o un TRK sia come andare ai 180 col Ducati...puoi reggere 30 secondi...

Scusa, ma perche' prendi un Ducati o moto di alto livello? :rolleyes:

Devi prendere una moto della stessa categoria... ;)

Altrimenti una Ducati a 180 e' come una motogp a 330...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39540
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda Red27 » mer ott 07, 2020 11:23 am

DURITO ha scritto:Non mi fraintendere, ma trovo molto piú dignitoso salvare una povera discarica dall'iniquo e prematuro conferimento del metro cubo di ferraglia di una Bandit pressata,
che promuovere a "il giusto" 6 cocuzze per un nuovo gadget da consumare, basta costi meno di un "europea", mi faccia sembrare/sentire ricco uguale, ma piú "furbo". ;)


E' un discorso un pò più complicato di "sentirsi furbi".

Diciamo che a me fa incazzare comprare una cosa e pagarla più cara solo per via di dove è fatta a prescindere dalla qualità.
L'esempio più calzante è per me la nostra V7/V9. A quelle cifre, sul nuovo, è perlomeno scandalosa la qualità di forcelle e ammortizzatori.
Tralascio la Benelli, ma il livello è quello di una MT07 che però costa 2000 euro in meno. Ed è un progetto recente.Ecco, a me questo disturba e non poco.

Sono stato a lunghissimo tentato di prendere la Leoncino, poi scelto per una moto jap che vedevo più sicura per il mio "investimento" e che è fatta in Francia, ma se avessi preso la italocinese non mi sarei sentito più furbo, avrei solo pensato di aver speso in maniera migliore i miei soldi mettendo tutto sul piatto della bilancia.

Che è poi quello che comunque penso del tenerè, una delle migliori moto sul mercato come rapporto qualità prezzo. Una moto senza inutili orpelli e gadget, di giusta potenza e consumo.

Ma sulla stessa lunghezza d'onda lo sono quando compro magliette ed altre robe del genere. fondamentalmente per lo sportivo mi vesto al decathlon, che so benissimo essere made in postisfigatidelmondo, ma non è che se prendo la maglietta della Marvel, o la maglietta della Ferrari official merchandise sia fatta in italia.

Per me, e l'ho già detto, emblematico è l'atteggiamento di Ferrari sul suo merchandise. I loro modellini top di gomma sono tutti fatti in cina. 60/70 euro di macchinina 1.43.

Ed hanno avuto il becco di fare causa alla italianissima brumm e sono riusciti a perderla, perchè il giudice ha deciso che producendo modellini Ferrari la brumm non infrange nulla e gli fa addirittura pubblicità.

Ora, sarebbe stato uno scandalo produrre una serie di modellini top di gamma in italia e farla fare alla Brumm? Li avrei pagati 100 euro volentieri.

NB. Brumm vende a 30 euro modellini fatti in italia di qualità pari a quelli da 60 made in china di Ferrari Official.
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda vinbrulè » mer ott 07, 2020 11:23 am

Appunto Cane...la grossa cilindrata serve per viaggiare a 120 in totale relax senza vibrazioni e con una ciclistica surdimensionata. A livello di ciclistica le Benelli sono ok perché surdimensionate rispetto al motore...resta da vedere se il motore permette di viaggiare a manetta per ore senza vibrazioni. Essendo un bicilindrico parallelo ci vanno dei contralberi che annullano le vibrazioni primarie, ma rimangono le vibrazioni secondarie che agli alti regimi sono fastidiose. Sono le basi della meccanica...
Ultima modifica di vinbrulè il mer ott 07, 2020 11:25 am, modificato 1 volta in totale.
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13192
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Mercato top 100, da Marzo 2020 in poi...

Messaggioda Red27 » mer ott 07, 2020 11:25 am

vinbrulè ha scritto:Suppongo che andare ai 120 con un Leoncino o un TRK sia come andare ai 180 col Ducati...puoi reggere 30 secondi...


Questo sulla base di quale astruso paradigma mentale? visto che se c'è una cosa su cui tutti concordano dai tester delle riviste a quelli "privati" che si fanno il video su youtube: ovvero, il leoncino ha una gran bella ciclistica e sta in strada molto bene.

Secondo me la tua moto ti offende più di noi! :rollin Quando ti vede entrare in garage prega di avere la batteria a terra. :asd:
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Majestic-12 [Bot] e 102 ospiti
cron