Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

è morto Andrea Merloni

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda Skleros » lun nov 16, 2020 3:44 pm

Merloni non lo conoscevo però:
age073 ha scritto:
aspettano tutti che arrivi qualcuno a dargli un lavoro del tipo mettiti davanti a questa macchina, premi questo bottone, fallo per cinquecento volte al giorno per tutti i giorni finchè non vai in pensione e io ti dò 1.200€ al mese.

Al netto di situazioni e problematiche individuali (ogni persona è un mondo a sé, è ovvio) bisogna dire che questa mentalità è ampiamente diffusa per lo Stivale :rolleyes:
Avatar utente
Skleros
Moderatore
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: mar ago 10, 2010 8:32 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Bellagio Aquila Nera "Phoenix"
California EV Touring 1100 P.I. "Anima Guzzista"

ex V7 Classic My2010 "La Poderosa III"
ex Vespa PX200E Arcobaleno 1986 "Vespone"
ex "FrulloFinta"Vespa Lx 125

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda age073 » lun nov 16, 2020 3:52 pm

Esatto, poi piangono...
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5042
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda Cane » lun nov 16, 2020 7:03 pm

Mah...ogni volta che muore un industriale, un AD, ecc, si commenta il fatto che comunque era uno
stronzo, uno sfruttatore, ecc...

Non so se e' sempre vero...anche loro hanno un compito non facile, devono tenere in piedi l'azienda, farla
guadagnare, ecc...

Dite che in Germania gli industriali e gli AD sono diversi dasi nostri?

E' vero...ma anche i tedeschi sono diversi dagli italiani... ;)

Ogni popolo ha il governo, gli industriali, gli AD, gli amministratori, che si merita... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39845
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda age073 » lun nov 16, 2020 7:43 pm

E questo è sacrosanto e ormai tanto scontato che l'ho scritto anche io; in questo caso che abbiano fatto dei grossi danni è verissimo ed alla luce del sole, ti basta fare un giro a Fabriano e parlare coi fabrianese e te ne rendi conto.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5042
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda Shalke95 » lun nov 16, 2020 7:44 pm

Cane ha scritto:Mah...ogni volta che muore un industriale, un AD, ecc, si commenta il fatto che comunque era uno
stronzo, uno sfruttatore, ecc...

Non so se e' sempre vero...anche loro hanno un compito non facile, devono tenere in piedi l'azienda, farla
guadagnare, ecc...

Dite che in Germania gli industriali e gli AD sono diversi dasi nostri?

E' vero...ma anche i tedeschi sono diversi dagli italiani... ;)

Ogni popolo ha il governo, gli industriali, gli AD, gli amministratori, che si merita... :asd:

Di solito dovrebbe essere il contrario, se muore grandi elogi
Shalke95
Utente Registrato
 
Messaggi: 42
Iscritto il: dom mag 31, 2020 7:54 pm

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda age073 » lun nov 16, 2020 7:54 pm

Che poi in realtà io di uno sfruttatore ho sempre detto che era uno sfruttatore, sia da vivo sia da morto, industriale o bancarellaro.
Non si capisce perché di un industriale dovrebbe stare brutto dirlo.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5042
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda age073 » lun nov 16, 2020 7:55 pm

Fermo restando che qui ho parlato chiaramente dei danni fatti dalla famiglia Merloni, in conseguenza dei quali la morte di questo mi lascia indifferente; non ho detto che Andrea Merloni era uno sfruttatore o uno stronzo.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5042
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda age073 » lun nov 16, 2020 7:58 pm

Che poi, fa ridere, anche loro devono tenere in piedi un'azienda, farla guadagnare ecc....

Andrea Merloni ha fatto fallire la Benelli.
E ti saluto e arrivederci.
La QJ ha dovuto pagare i buffi lasciati dalla sua gestione (oltre centomila €) pochi anni fa.

So capace pure io di gestire una ditta facendo i debiti.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5042
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda LIRO » lun nov 16, 2020 9:57 pm

In che settore ha interessi la famiglia Merloni?
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 5070
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda Cane » lun nov 16, 2020 10:19 pm

LIRO ha scritto:In che settore ha interessi la famiglia Merloni?

Mi pare soprattutto elettrodomestici, indesit, ecc...
Sicuramente ha sbagliato qualcosa ma era un grande appassionato di motociclette, cerco' di risollevare Benelli
che dopo de tommaso non e' che era al top...
Ci butto' anche tanti soldi, ma probabilmente non indovino' le scelte che fece...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39845
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda age073 » lun nov 16, 2020 10:21 pm

[code][/code]
LIRO ha scritto:In che settore ha interessi la famiglia Merloni?


Adesso non ne ho idea......ti direi la bella vita......da fine anni 80 circa fino al 2008 hanno fatto di Fabriano la "capitale del bianco", elettrodomestici venduti in tutto il mondo con picchi di occupazione altissimi.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5042
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda FlyOne » mer nov 18, 2020 11:09 pm

mauldinamica ha scritto:https://www.corriere.it/economia/aziende/20_novembre_10/morto-andrea-merloni-capitano-d-industria-la-passione-gli-yacht-l-addio-all-erede-vittorio-57d7f626-2330-11eb-852a-fddf3d627dac.shtml

Diverse fonti riportano un attacco cardiaco come causa.,,


MA va? Non l'avrei mai creso... :rollin
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 2460
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Red Stripes
- Aquila Reale -
L'Astronave Madre.

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda mauldinamica » ven nov 20, 2020 1:42 pm

age073 ha scritto:Che poi, fa ridere, anche loro devono tenere in piedi un'azienda, farla guadagnare ecc....

Andrea Merloni ha fatto fallire la Benelli.
E ti saluto e arrivederci.
La QJ ha dovuto pagare i buffi lasciati dalla sua gestione (oltre centomila €) pochi anni fa.

So capace pure io di gestire una ditta facendo i debiti.



Sulla questione del fallimento di Benelli, per completezza di informazione, cè chi ha avuto un parere diverso.
La svista di 100.000 euro contestata nel 2015 farebbe capo in definitiva a Qj, proprietaria dal 2005, sempre secondo la stessa fonte, visto che dopo 10 anni di cambio di proprietà' almeno i libri contabili dovrebbero essere stati acquisiti dal nuovo management e un errore contabile non imputabile alla precedente proprietà ...

https://www.mercati24.com/benelli-falli ... mila-euro/
Una V35 pressata nel deserto fa rumore?
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2863
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda age073 » ven nov 20, 2020 1:50 pm

Questo non lo sapevo, magari i 100.000€ sono buffi della QJ (EDIT: magari no, v. sotto), il fallimento precedente di sicuro no, però.

EDIT: anche perchè, tornando a informarmi adesso, vengo a scoprire che la QJ quei 120.000€ alla WP Suspension li aveva già pagati.
Sentenza revocata, nessun buffo da parte di QJ.

https://www.omnimoto.it/news/294053/ben ... annullata/
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5042
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda mauldinamica » ven nov 20, 2020 6:39 pm

Ma sei sicuro che Merloni nel 2004 abbia portato in tribunale i libri contabili per il fallimento?

Non è stata semplicemente QJ a rilevare marchio, ditta, impianti e debiti, visto che Merloni non aveva più fonti di credito mentre QJ, con le spalle larghe finanziariamente, si è tenuta, almeno fino al 2015, i suoi bei 5-6 milioni di debito?

Merloni ha avuto idee di scelte strategiche e marketing che anche qui dentro in AG sono molto in voga.
L' abbinamento moto e corse, SBK e il progetto motoGP, l' isola di Mann ed il mondiale endurance, tutto quello insomma che può far sognare un certo tipo di motociclismo.
Peccato che i capitali fossero sempre pochi per tenere in piedi un' azienda di produzione metalmeccanica ed un reparto corse, anche se ai minimi termini.

Con queste idee e progetti in una finestra temporale di soli 10 anni, dal 1995 al 2004, non puoi neanche lontanamente immaginare di tenere in piedi una realtà produttiva che possa finanziare lo sforzo di acquisizione iniziale (Merloni ha ricapitalizzato l' azienda da 180 milioni a 20 miliardi), quello di reindustralizzazione (nel 1989 sotto Detomaso lavoravano 80 dipendenti e Selci che è venuto dopo non ha fatto investimenti in tal senso mantenendo circa 50 dipendenti) e i progetti di marketing (leggi il mondo delle corse).

In Italia, in ambito motociclistico, non esiste alcuna realtà produttiva che possa stare sul mercato esclusivamente con il proprio capitale, basandosi cioè sugli utili e il capitale "familiare".
Se non hai accesso al credito, vieppiù' per una realtà tutto sommato piccolissima come la Benelli che aveva comprato Merloni ( l' ipotesi di fallimento per soli 100.000 euro ne è la testimonianza chiara), sei tagliato fuori da qualunque ipotesi di sviluppo serio e pensato "in grande", a maggior ragione in breve tempo.

Non c'era la capacità finanziaria di sostenere gli impegni di Merloni, quindi tutto sommato ha fatto bene a chiudere ed a cedere ad altri il marchio.

Su Benelli, come su tutto il comparto produttivo in Italia, da decenni il sistema bancario e finanziario italiano ha colpe chiare ed inequivocabili.
Un esempio è la capacita di accesso al credito fino all' ultimo giorno di Parmalat, che era inspiegabile per gli addetti ai lavori già a partire dagli anni 90 e che fa il famoso crack mondiale proprio lo stesso anno di vendita della Bonelli a QJ.
Strana coincidenza per le due facce della stessa medaglia.
Da una parte una azienda che taroccava grossolanamente i libri contabili e che aveva aperture di credito assurde, dall' altra la classica azienda "familiare" italiana con grandi idee e pochi capitali che l' accesso al credito se lo sogna se non c'è qualche santo in paradiso (magarli il padre del titolare, come potrebbe essere stato il caso di Andare Merloni) che fa da garante.

Non era certo per carenza di idee o per pavidità di Merloni che la Benelli ha smesso di produrre moto in Italia.
Una V35 pressata nel deserto fa rumore?
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2863
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda age073 » ven nov 20, 2020 7:47 pm

Maul, fidati... parlando di Merloni non hai la minima, ma proprio la minima, idea di che cosa parli.
Ho smesso di leggere quando hai scritto che non c'era la capacità finanziaria.
Ci sei stato nelle Marche, se ci torni fatti un giro a Fabriano, quando si potrà, parla con un po' di gente, leggi qualche libro (uno per iniziare può essere "100 anni della Camera del Lavoro di Fabriano") e vedi che cosa è rimasto della cosiddetta "Merlonia", così la chiamano.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5042
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda mauldinamica » ven nov 20, 2020 9:18 pm

Ho l'impressione che tu abbia smesso di leggere molto prima.
Te lo ribadisco, Benelli con Andrea Merloni non aveva alcuna possibilità di proseguire finanziariamente se non prelevando capitale al di fuori della azienda stessa, che di fatto non produceva utili.

Se ha venduto è perché non aveva chi forniva all' azienda capitali da reinvestire nei suoi piani aziendali a lungo termine.
Il capitale finanziario non trovava interessante l' investimento e non lo ha finanziato. Punto.

Cosa che ha fatto annualmente QJ continuando ad immettere liquidita in Benelli tra il 2005 ed il 2015 per sopperire al deficit commerciale.

Infine, giusto per chiudere in bellezza, una precisazione:
QJ aveva ordinato a wp materiale per 100.000 euro, poi unilateralmente ha disdetto l' ordine, non pagando.
Il tribunale ha DOVUTO iniziare la procedura di fallimento a causa della pretesa di pagamento di WP ed alla situazione del debito aziendale milionario.
QJ ha pagato WP dopo aver perso in tribunale ed ha dovuto immettere ulteriore liquidita per poter fermare la procedura di fallimento, procedura quindi alla fine sospesa dalla sentenza della Corte di appello.

Morale, QJ quei 100.000 euro non li aveva pagati. Per scelta, non per un errore contabile (ovviamente).
WP ha vinto la causa ed è stata saldata.
1-0
Poi QJ ha dovuto ricorrere in appello (non contro WP ma contro la giustizia tributaria italiana) e sistemare i propri conti per non finire fallita.
2-0

https://www.inmoto.it/news/approfondime ... _assurda_/

https://www.insella.it/news/benelli-can ... nti-138765

Probabilmente, adesso che il mercato premia il marchio Benell e QJ continua a coprire tutti i deficit d'impresa, gli istituti finanziari italiani saranno felicissimi di poter fornire capitali da investire a QJ-Benelli ad un rischio in pratica nullo e il management cinese li reinvestira nei suoi settori produttivo e di R&D.
2-1
In Cina.
2-2

Partita in pareggio per QJ, ma chi ci ha rimesso forse lo intuiamo tutti.
E non certo per colpa di Andrea Merloni.
Una V35 pressata nel deserto fa rumore?
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2863
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda age073 » ven nov 20, 2020 11:09 pm

Guarda, non ho letto neanche una riga del commento qui sopra, continua a scrivere se vuoi ma sono parole al vento.
Segui i consigli che ti ho dato prima, poi mi riparli della famiglia Merloni.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5042
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda Cane » sab nov 21, 2020 8:36 am

Io non conosco le cose di Merloni come Age e multidinamica...

Ma all'inizio del topic ho scritto queste due righe secondo me molto realiste, ormai ne ho visti morire
tanti, l'ultimo Marchionne...

Cane ha scritto:Mah...ogni volta che muore un industriale, un AD, ecc, si commenta il fatto che comunque era uno
stronzo, uno sfruttatore, ecc... :rolleyes:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39845
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: è morto Andrea Merloni

Messaggioda Eorl » sab nov 21, 2020 10:56 am

il tuo consiglio era di farsi un giro a Fabriano e parlare con un po' di gente;
quello di mauldinamica aveva un taglio più da Sole24ore che da bar;

saranno due punti di vista...

certo che quando uno scrive "non ho letto neanche una riga del commento qui sopra" .... :rolleyes:
Avatar utente
Eorl
Utente Registrato
 
Messaggi: 8423
Iscritto il: ven set 08, 2006 4:59 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Delogu, ledzep, Majestic-12 [Bot], rugi56, trinex65 e 91 ospiti