Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda Gonares » gio mag 30, 2019 3:30 pm

bicilinder ha scritto:
shokato ha scritto:arrivano tutti alle 6e30 ad Olbia...altro che 8!!!!

Noio di Porto Torres siamo molto stanchi e la mattina dobbiamo riposare dentone


Antonio, occhio! ....... che l'Agente delle entrate vi porta all'agenzia delle entrate!! :aaah: :aaah: :aaah: :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin
Wolfango e Niada guzzano
Rondello riposa
la japp nulla fa
Avatar utente
Gonares
Utente Registrato
 
Messaggi: 2782
Iscritto il: mar feb 24, 2009 8:25 am
Località: NUORO - SARDEGNA
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1100 carb. (Wolfango)
Stornello da rinnovare (Rondello)
Nevada (Niada)
1 jappa storica

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda bicilinder » gio mag 30, 2019 3:37 pm

:aaah:
no no dai, fate i bravi che è già un momento difficile :wall:
Antonio
tessera 2018 n. 57
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 4321
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda Goffredo » gio mag 30, 2019 4:48 pm

'rcamadina... batteria a terra... ernia espulsa cercando di farla ripartire a spinta (una volta ce la facevo...), tempo perso coi morsetti, trovata sostituzione, adesso bagagli, doccia e si parte!!!!
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12901
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda Roxxana » sab giu 01, 2019 9:01 am

:help salvateci
Ci tengono prigionieri su un'isola abitatata da antropofaghi e guzzisti.
Avvengono fatti orrendi.
Allegati
IMG_20190601_084758.jpg
De Guzzibus et motoribus non disputacchiandum est
-Baffo52 uno di noi.
Avatar utente
Roxxana
Moderatore
 
Messaggi: 1419
Iscritto il: mar ago 12, 2014 4:35 pm
Località: somewhere, over the rainbow
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 + una jap, ma piccola piccola (io)
Le Mans 850 I + una jap, grossa e cattivona (mio marito)

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda califoggiano » sab giu 01, 2019 12:17 pm

Buon divertimento a tutti voi :celebrate: :celebrate:
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
califoggiano
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 8096
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
Località: bergamo provincia
La/le tua/e Moto Guzzi: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda S558 » sab giu 01, 2019 12:18 pm

califoggiano ha scritto:Buon divertimento a tutti voi :celebrate: :celebrate:


... :love: :love: ....
Tatian's family
Avatar utente
S558
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 2114
Iscritto il: sab ago 11, 2007 3:19 pm
Località: Rovigo
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 SCURA 558

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda Roxxana » sab giu 01, 2019 2:51 pm

Hic (manebimus optime)
Allegati
IMG_20190601_140558.jpg
De Guzzibus et motoribus non disputacchiandum est
-Baffo52 uno di noi.
Avatar utente
Roxxana
Moderatore
 
Messaggi: 1419
Iscritto il: mar ago 12, 2014 4:35 pm
Località: somewhere, over the rainbow
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 + una jap, ma piccola piccola (io)
Le Mans 850 I + una jap, grossa e cattivona (mio marito)

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda Pask73 » sab giu 01, 2019 10:20 pm

Alla vostra!

Pask
v10Centauro - CrazyDiamond
Avatar utente
Pask73
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 5041
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:21 pm
Località: alle falde del Vesuvio...
La/le tua/e Moto Guzzi: v10 Centauro - Crazy Diamond
ex Norge 1200 GTL - 'o sputerone
ex v35III - Eclipse

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda stefano qv » dom giu 02, 2019 8:26 pm

Rientrato alle 17.00.....alle 18.00 ho ripreso a lavoro.... Poche righe voci solo per dire che a questo incontro è stato raggiunto il più alto livello di moto dispersione mai registrato.... GRAZIE A TUTTI!
V50
V11 TheFlyingTractor
California 3
V35 il Barattolo
Avatar utente
stefano qv
Utente Registrato
 
Messaggi: 830
Iscritto il: mar set 04, 2007 10:19 pm
Località: Atlantide

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda Goffredo » dom giu 02, 2019 10:43 pm

Qui Lanusei. Si continua a soffrire... :ok: :inchino:
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12901
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda shokato » lun giu 03, 2019 6:55 am

Ora, a casa, a bocce ferme, forse posso descrivere cosa è successo in questi tre giorni. Tre giorni di delirio, curve, buon cibo, clima e paesaggi spettacolari, ma soprattutto la compagnia di quasi cento amici che, ormai da molti anni, fanno strada assieme all’insegna dell’amore cosmico!
E’ tutto nato quasi per scherzo, a settembre 2018. Un paio di telefonate con Ivan e Vladimiro, l’incontro di AG del 2019 si farà in Sardegna e precisamente al nord, dove ancora non hanno avuto a che fare con noi! :asd: :asd: :asd:
Sfida raccolta, mesi passati a ipotizzare tragitti, ristoranti, alberghi, attività da proporre. Fiumi di messaggi con lo staff, preventivi e location saltati. Il tutto perché dopo almeno sei anni di NON SARDEGNA per AG, questo incontro, doveva essere all’altezza dei trascorsi che ho ancora ben scolpiti nella memoria con tutti voi.
In tanti hanno partecipato all’organizzazione dell’evento ed un ringraziamento particolare devo farlo a Ivan, Vladimiro e Vanni, ma anche a tutti gli altri, agli amici sardi che raccoglievano i motodispersi, a Tore che si è proposto per la carovana di Porto Torres, a Pedro che ha collaborato a portare la porchetta in salvo, a tutti quelli che si sono fermati per dare una mano all’amico in panne o solo per berci una Ichnusa insieme! :trinca:
Ho ancora tutti i ricordi mischiati nella mente, le centinaia di curve fatte con il California, gli amici vecchi e nuovi, i liquori somministrati e le dubbie etichette…
Il venerdì è stato un turbinio di eventi a cui era difficile stare dietro. Arrivato a Telti si parte! Nemmeno il tempo per i saluti che si faranno dopo, erano tutti già in moto che scalpitavano. E via allora, belle strade, un po’ di birra, il pranzo in mezzo ad un panorama di merda, mangiando cose strane e di dubbia provenienza. Non sono mancati gli intoppi, moto rotte, piccoli incidenti, ma nessuno si è fatto male (non troppo) e per fortuna tutto è filato liscio. Le curve della sera, la birra con i miei amici di una vita e con i fantastici coniugi Bicilinder hanno chiusa la serata in tranquillità. Via a riposarsi e poggiare le borse, si va in camera a farsi la doccia. :spy:
La struttura si è dimostrata all’altezza, devo ringraziare anche loro che ci hanno coccolati e assecondati in ogni nostra esigenza. Un plauso ai fratelli Spiga della Club Essse, al direttore Giuseppe e a tutto lo staff (a proposito…fategli una bella recensione su Tripadvisor, è una società giovane che deve crescere, e la buona pubblicità è il migliore dei modi).
Il sabato è stato ancora meglio del venerdì, motodispersione, strade bellissime, curve e controcurve, spesso fatte con l’amico Vladimiro (eh si, ce l’avevamo promessa qualche curva assieme!). E’ stato tutto magnifico e interessante, anche il museo del Coltello. Siamo partiti un po’ in ritardo, la strada era tanta e bellissima.
Una bella carovana di guzzisti. I miei immancabili amici, Rossana e il Regista, Piero e il suo superQuota, e tanti altri che ora non ricordo.
Ci siamo ritrovati a 15 km da Aglientu con una birra in mano, stanchi ma felici. Pronti ma non troppo per la serata da leoni.
Eh si, ci siamo divertiti anche il sabato sera, con concerto annesso (sempre meglio la GLBB!!!), fiumi di alcoolici e discorsi di ogni tipo e genere! Si è fatto orario in fretta, e c’è anche stato il tempo per l’esilarante esibizione di Vanni. Non continuo oltre, vorrei ringraziarvi tutti uno per uno, non ricorderò tutti e me ne dimenticherò la metà ma ci provo lo stesso. Innanzitutto un grazie ai miei compari d’avventura! Compare 1 Lello, Vanni e Compare A Stefano, sono stati sempre presenti, sempre insieme ogni momento del raduno, sempre veloci e precisi ad ogni curva, non mi annoierò mai con voi! Poi un grazie al sempre positivo Ivan, all’inossidabile Vladimiro, e tutto lo staff di AG che ha permesso tutto ciò! Un abbraccio forte a tutti i fratelli sardi, la gloriosa colonna sarda è tornata e posso sempre contare su tutti voi. Il Sempre allegro Bos Taurus con Marco, quel grezzone di AsTore, l’immancabile Rotondo, OrsoBruno e compare, il Comandante Bartolini e i suoi tour, Pedro Degortes e il suo mirto per maschi Alfa, Andrea e tutti gli altri …e ne mancavano molti.
Un abbraccio Piero, Tatti e Andrea, sempre presenti e sempre allegri, come Antonio Bicilinder e Paola, che vorrei ad ogni motoincontro! Poi Goffredo e Francesca che non vedevo da molto, la sfigato Gnappo ma sempre positivo, il grande Zinfo e i suoi amici, l’enorme amico Piero, Malandrucco e consorte.
Me ne sto dimenticando la metà. Molti non sono venuti per impegni lavorativi o altro. Ah. Chi non c’era si fotta! Però tra quelli che NON c’erano avrei voluto ci fosse il mio amico (il nostro amico) Babaozzu. E’ il primo che faccio senza di te, ma ricorda. Non ce ne sarà un altro. Il tuo posto in giorni come questi è con noi e da nessun’altra parte.
IL MONDO E' MIO!!!
Avatar utente
shokato
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 1891
Iscritto il: sab set 10, 2005 6:41 pm
Località: Turrilandia (SS)

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda bicilinder » lun giu 03, 2019 12:14 pm

Porca miseria, porca miseria.... porca miseria.
Di cosa si stava parlando??? Ah si, porca miseria!!!
Niente, qui bisogna caricare le foto che se no non si capisce di cosa stiamo parlando!


Ps.: sosta in valtrebbia, sulla strada del rientro :crying:
Antonio
tessera 2018 n. 57
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 4321
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda Vladimiro » lun giu 03, 2019 12:34 pm

Rientrati alle 9.30.
Scaricata la moto.
Seduti sul divano.
Addormentati all'istante.
Ho fatto un sogno bellissimo dove ero in Sardegna con tanta bella gente. Tutti in moto. Poi strade con tante curve... Porcetto... Mirto bestia... Mare blu... Alessandro, Vanni, Stefano...
Vabbe', poi e ne parlerò 'ché adesso mi lavo la faccia e vado al lavoro...

... Oh, sembrava proprio vero' sto sogno...
Vladimiro - GVFBP
Vldmr - Guzzi Vecchia Fa Buone Pieghe
Avatar utente
Vladimiro
Amministratore
 
Messaggi: 1368
Iscritto il: ven giu 04, 2004 3:26 pm
Località: Zagarolo

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda stefano qv » lun giu 03, 2019 1:00 pm

Ed eccoci qua.....rientro alla normalità effettuato.
Come al solito è stato tutto bello, come al solito mi sono divertito tantissimo,come al solito ho percorso delle strade bellissime, come al solito sono stato in ottima compagnia e come al solito ho bevuto e mangiato magnificamente...come al solito.
Basterebbe scrivere " come al solito" e descriverei perfettamente questo incontro di primavera, ma sarebbe riduttivo,perchè il connubio Moto Guzzi e Sardegna è sempre una garanzia....ma questo incontro è stato diverso,come al solito.
Cosa lo ha reso diverso è,nel mio caso una serie di eventi che nell'ultimo anno hanno cambiato un po la mia vita e che mi ha portato a vivere questo incontro con uno spirito diverso.
Intanto per la prima volta,partecipo ad un incontro senza il mio v11....purtroppo dopo un incontro ravvicinato con l'asfalto non sono riuscito a renderlo operativo in tempo...poco male,ho usato il California che si è rivelato una moto all'altezza della sua fama,ci tornerò dopo...

Questo incontro è stato particolarmente sentito perche ad organizzarlo è stato ufficialmente il mio amico Sciogatto, e in quanto amico, ci tenevo particolarmente a fargli fare bella figura e che rispettasse i principi base dei raduni di AG...quindi in qualità di sardo e di amico, mi propongo di dare una mano e mi offro di accogliere il gruppo che arriva al porto di olbia, appuntamento alle 07.30 al porto e qui arriva il primo segno che sarebbe stato un ottimo raduno....al porto non c'è nessuno! :D il primo principio della motodispersione è stato soddisfatto...sarà un raduno perfetto!

Ci sono stati momenti bellissimi, e ringrazio tutti quelli che sono intervenuti,non faccio nomi perchè me ne dimenticherei sicuramente qualcuno...però vorrei ricordare in ordine sparso alcuni momenti di qualità:

-La Strada che non c'è e la motodispersione del sabato mattina:Abbiamo fatto da apripista ad un gruppo di una 15ina di guzzisti,che con fiducia ci hanno seguito convinti del fatto "Sono Sardi....sanno sicuramente dove stanno andando"....poverini!
-Il Pit Stop....Questo purtroppo è stato un punto basso,perchè non abbiamo rispettato una delle regole del Guzzista ai Raduni, e cioè che le Moto Guzzi si DEVONO aggiustare in prossimità di un Bar e non presso un distributore abbandonato....però è stato fighissimo lo stesso!In questo caso un doveroso ringraziamento alla General Motors che ci ha messo a disposizione una vettura da cui attingere per i ricambi...e grazie a Piero Quota per le competenze,la manualità,la prestanza fisica....anche se la chiave del 19 l'ho dovuta fornire io... :asd:
-Alà dei Sardi- Monti: la prima strada in grado di competere con la Bosa -Alghero!
-La birra defaticante a Luogosanto,incontro con motociclisti locali e la classica domanda :"ma queste moto riescono a fare le curve?"....mavaffanculovà..
-Ottima esibizione della Band,ma l'esibizione di Vanni è stato una spanna sopra, Gande Vanni! :ok:
-La turista di Praga.......e qui potrei dire un sacco di cose,ma non dirò niente!
-La camera 204 e la sindrome della flatulenza inespressa!
-Bartolini senza reggiseno!
-Il caffè alla liquirizia
-Le cameriere del Mako Bar
-Bicilinder sa fare anche il calzolaio...e guida la moto della scuola guida!
-Fange.....non si sorpassano le moto all'esterno con quella facilità....ci sono rimasto male..... :ok:
-La Ichnusa non Filtrata!

Avrei tante cose da dire e scrivere,ma la chiudo qui e passo ai ringraziamenti:
Grazie a Sciogatto, hai organizzato una cosa bella!Non mi aspettavo niente di meno, rifacciamolo!
Grazie a Vanni...perchè mi fa divertire sempre,perchè è inesauribile,e perchè finamente so che faccia ha il CHUPACABRAS!
Grazie a Lello,sempre con no si è ambientato nei pauerrengers in 5 minuti.
Grazie a tutta la colonna Sarda,Bradipo,Bos &Son,Orsobruno,Rotondo,Nettuno,Ped, Riccardobartolini (tuttoattaccato) Babbo Pedro e tutti gli altri che sono intervenuti.
Grazie a tutti quelli con cui ho scambiato due parole,un pezzo di strada,una battuta o un discorso serio sono stato benissimo !
Grazie alla Sardegna!
Grazie alla mia Moto Guzzi California....all'altezza della sua fama,ha fatto tutto quello che le ho chiesto,curve, rettilinei, passeggiate e trasferimenti veloci...non ha perso un colpo!
E per ultimo,ma non ultimo un grande saluto a chi non è potuto venire:El Barto e Babaozzu.
Babaozzu, Amico mio ti abbiamo nominato in continuazione...è stato come se fossi con noi....ma non c'eri...NON LO FARE PIU'! (sono stufo di farmi toccare il Cuxo da Tatiana al posto tuo)
Alla Prossima, e Amore Cosmico a tutti!
V50
V11 TheFlyingTractor
California 3
V35 il Barattolo
Avatar utente
stefano qv
Utente Registrato
 
Messaggi: 830
Iscritto il: mar set 04, 2007 10:19 pm
Località: Atlantide

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda ARTACK » lun giu 03, 2019 4:51 pm

che ciurma ragazzi!!!
fantastici :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :love: :love: :love:
Allegati
IMG-20190602-WA0003.jpg
iabadabadu
Avatar utente
ARTACK
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 2072
Iscritto il: gio feb 24, 2011 8:22 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 T5 '95- "Springle cafe'"
Bellagio Aquila Nera '10 - "The Dark side of the moon"

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda Goffredo » lun giu 03, 2019 8:23 pm

Non si smette mai di soffrire... Oggi orientale sarda e bagno à San Teodoro. Adesso gli ultimi culurgiones e l'imbarco. Alla prossima!!!!!!
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12901
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda vanni » lun giu 03, 2019 8:45 pm

Grazie a tutti.
Grazie a tutti gli amici che sono venuti da chinci e da colandi ( da qui e da la.. giusto per dirla in gallurese).
Grazie agli infaticabili organizzatori come Ivan Doohan e al presidente Vladimiro che ci vuole bene e ci tiene uniti .
Ma io faccio il ringraziamento piu' grande e sentito ad Alessandro SKOKATO Derudas . Grazie al suo lavoro abbiamo avuto Location alberghiera da ricchi, piscina da vip, concerto blues con grupies, ristoranti gourmet e strade da pistard. Grazie Alessandro non so immaginare un raduno studiato meglio.
Piu' avanti scrivero' un resoconto per chi avra' voglia di perdere due minuti a leggere.
Noli me tollere
Avatar utente
vanni
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 472
Iscritto il: dom lug 22, 2007 3:17 pm
Località: Sassari
La/le tua/e Moto Guzzi: nuovo falcone 500 militare, monster 1000, fantic 200, california 1100 special

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda Piero GT » lun giu 03, 2019 10:05 pm

Tornato alla base sano e salvo ma con un velo di amarezza e un po di tristezza dentro...
È sí, perché la meravigliosa terra sarda già mi manca, strade come tavoli da biliardo... panorami mozza fiato... Profumi, colori e sorrisi.
Il tutto impreziosito dal rumore del bicilindrico Guzzi, passione che ci ha portati numerosi in questa terra.
Sono stati giorni straordinari in compagnia di voi tutti pazzi scatenati con le vostre moto marcate ovviamete MG. Sono stati giorni pieni di risate, curve senza pietà, cibo e.... Alcol!
Sono orgoglioso di far parte di questa grande famiglia chiamata Anima Guzzista, dove l'amore per le due ruote, la solidarietà motociclistica, lo spirito di adattamento e la voglia di amicizia regnano sovrane. Ad ogni incontro di primavera torno a casa con un bagaglio in più, le vostre facce e i sorrisi di tutti.
Ma quest'anno porto nel cuore un pezzo di Sardegna e le sue fantastiche sfumature...
Grazie a chi a organizzato sapientemente il tutto, dai percorsi ai punti ristoro alla struttura dove abbiamo dormito.
Sono contento di aver ritrovato vecchi guzzisti e orgoglioso di averne conosciuti di nuovi, come i mitici
POWER RANGERS veloci in curva come il vento che mi hanno insegnato una nuova cosa: LE GUZZI SI AGGIUSTANO FUORI UN BAR....
Grazie a tutti
Piero GT
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: gio mar 02, 2017 7:52 pm
Località: Spello (Perugia)
La/le tua/e Moto Guzzi: Quota 1000

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda Govoz » lun giu 03, 2019 10:56 pm

Sono davanti al monitor da 30 minuti, e sto leggendo i vostri pensieri post incontro, sorrido, divertito, non trovo le parole per descrivere questi 3 giorni, so solo che mi sento felice! Grazie a tutti, ho già voglia di rivedervi!
Tatian's family
Avatar utente
Govoz
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 284
Iscritto il: lun giu 18, 2012 9:59 pm
Località: Rovigo
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 8V 1200

Re: INCONTRO DI PRIMAVERA 2019 - AQUILE IN GALLURA

Messaggioda vanni » mar giu 04, 2019 12:56 am

Aspettavo da tempo questo evento . Un raduno di primavera in Sardegna . Il mio primo raduno in sella ad una Guzzi, il primo al quale seppur in piccolissima parte ho collaborato fattivamente, il primo tutto in Gallura ( terra alla quale sono molto legato). Tantissime prime volte insomma e dunque anche una certa emozione.
Il giro e' stato fantastico come sempre . Ho conosciuto una sacco di persone eccezionali e ho ritrovato tantissimi amici. Ho condiviso il mio tempo con uomini veri tanto duri da ammettere le proprie debolezze e da raccontare senza paura le proprie cadute ma anche le proprie rinascite. Ho parlato a lungo con Bicilinder e con la sua dolcissima moglie e quasi ci siamo commossi nello scoprire quante analogie ci sono tra i nostri antenati e tra il nostro modo di vedere le cose. Ho parlato di gare in pista con guzzi 350 che dormono in furgone tutto l'anno uscendo solo per correre ( e magari vincere). Ho mangiato il cervello a un giovane guzzista che mi potrebbe essere fratello minore ( forse pure figlio) e che ama viaggiare cercando di perdersi nel mondo e di ritrovarsi ogni volta con se stesso. Che vuole fare la guerra ai mulini a vento e fare la pace con l'amore. Ho conosciuto abbruzzesi che sanno usare bene il coltello non per sbudellare i cristiani ma per tagliare e confezionare un salume che non conoscevo e che adesso adoro. Pero' a dire il vero il piu' bel momento per me e' stato quando ho sentito la musica dei guzzisti liberi. E quando nella mente mi e' balenata l'idea di suonare una canzone. Da un lato pensavo di lasciar perdere perche' con la voce da carretterie e la tecnica chitarristica da zappatore che mi ritrovo avrei dato solo fastidio a tutti. In testa pero' una voce molto forte mi ha urlato : ma quando ti ricapita di suonare davanti a tanta gente ben disposta nei tuoi confronti in quanto perloppiu' ubriaca? Ho preso il coraggio a due mani e mi sono fatto avanti. Per me che non sono avvezzo a una cosa del genere e' stato come suonare a Wembley . Ringrazio Ivan, Vladimiro Goffredo e tutti i Guzzisti Liberi che mi hanno dato questa occasione che non scordero' mai in tutta la vita. Grazie a tutti quelli che hanno ballato ed applaudito in particolare alle scatenate girls ballerine . E grazie sempre anche ai Tatiani che mi vogliono bene. Grazie a Lello sempre sorridente e solare che mi ha portato in ristorante quando il California mi ha mollato con la pompa della benzina rotta a Chiaramonti. Grazie a mio compare A Stefano Quaglia veloce che invece mi ha portato a Sassari a prendere il Monster con il quale ho proseguito il raduno. Grazie alla super coppia Malandruccolo/angelspike e signora che unisce simpatia e verve notturna a una forte e conseguente attitudine allo sbrago/cecagna post prandiale . Grazie a Nello che mi ha fatto il piu' bel complimento del raduno ridendo per almeno tre minuti a una mia battuta. Grazie ad una amico del Trentino che da poco ascolta cantautori sardi mi parla sempre con una voce calma che mi da serenita' perche' sereno e' lui dentro come serena e' la sua moto fatta in una terra di mistici e di santoni. Grazie ad Alessando Rotondo che e' un grande uomo e anche un amico grande con il quale spero di fare tanta strada in futuro.
Grazie a tutti anche a quelli importanti che ho dimenticato di citare................
Noli me tollere
Avatar utente
vanni
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 472
Iscritto il: dom lug 22, 2007 3:17 pm
Località: Sassari
La/le tua/e Moto Guzzi: nuovo falcone 500 militare, monster 1000, fantic 200, california 1100 special

PrecedenteProssimo

Torna a Giugno 2019

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite