Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda Red27 » lun lug 08, 2019 12:20 pm

Arrivato a casa ieri sera verso le 18.30…per una volta è stato bello essere relativamente vicini a casa e prendersela comoda in braghette ed infradito nel dopo pranzo. :D
Ho solo imprecato un po' con il vento, il mio tragitto di ritorno ha compreso ogni direzione possibile tranne, ovviamente, quella a favore! :wall:

Per il resto come sempre è stato bbbbello. Peccato la malefica strada chiusa che ci ha incasinato i programmi (a me e Noise lo ha fatto per due giorni filati!), ma una delle cose belle di questi incontri è che poi la strada conta relativamente, contano le persone, ed io mi sono divertito molto. :ok:

Tra l’altro ho fatto un paio di strade, tipo il colle di san zeno, che senza l’improvvisa ed obbligata deviazione non avrei forse mai cercato, e poi la deviazione del Mortirolo (bellissimo) per accorciarla, da tresigno credo….panorami da ufo.

Bellissimo il giro della domenica a Tremosine, la sosta sulla terrazza panoramica è valsa solo lei il prezzo del biglietto di questo calincontro e non chiedetemi perché, ma a me piace pure fare la gardesana, che trovo suggestiva tutte le volte, a dispetto del traffico perennemente caotico.
Anche il crocedomini, che non facevo da anni, è sempre uno spettacolo.

Ed il venerdì penso sia stata la prima volta che faccio il Tonale guidando e non in coda.

Poi la location ha un suo sporco perché, apri la tenda e c’hai il lago li……..tenda generosamente allestita dal servizio montaggio tende camping guzzisti, che non abbandonato la mia gentil consorte al ritardo di quel pirla del marito. :asd: :asd:

La Calilupa, da par suo, non ha perso un colpo, e si è destreggiata su ogni tipo di fondo, dai curvoni allo sterrato.

Il mitico Rotondo, che gli avvii la moto con lo starter e lui che ti fa? La spegne per prendere le sigarette!!

L’Elena con li occhietti a cuoricino.

Grazie a tutti, a me fa sempre tanto piacere ritrovarsi, pure con qualche new entry dalla Krante Cermania!

Ci si vede spero presto!
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 945
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda nedo » lun lug 08, 2019 12:20 pm

bè incredibilmente ho fatto un viaggio di ritorno perfetto
niente caldo- penso abbia piovuto la notte tra sabato e domenica e ieri mattina tra le 10 e 12 in pianura il cielo era velato e la temperatura piacevole...poi sono uscito per farmi la cisa e anche se non ho preso una goccia di pioggia, la pist...la strada era parecchio bagnata e c'era un bel frescolino...dall'asfalto si alzava vapore e tutto intorno c'erano nuvole basse- mi sono divertito lo stesso anche se ho guidato un po' sulle uova

poi giù in toscana temperatura accettabile fino a...Livorno! qui caldo...

per il resto ne riparleremo poi
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4931
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda bicilinder » lun lug 08, 2019 1:38 pm

Lago D’Idro, Anfo, campeggio Pilù, esterno giorno, zona tende, venerdì pomeriggio sul tardi.
L’aria è piacevole. E’ quell’aria che si respira quando sta per iniziare qualcosa di buono. E’ il tramonto di una giornata ma, al tempo stesso, è l’Alba di un’avventura. E’ il momento migliore, tutti indaffarati. Chi deve montare la tenda ma le istruzioni sono indecifrabili oppure mancano i pezzi... chissà. Chi cerca una diciassette, chi gira con uno specchietto laterale in mano e si domanda: …e questo mò a ‘ndo ca$$o lo metto? Chi si intestardisce a gonfiare un materassino con un compressore da 10 euro sotto lo sguardo perplesso di colleghi anzitempo “Umarell”. Chi improvvisa una partita a ping pong….. Già, il ping pong: quest’anno la zona tande si è impreziosita grazie ai Tatiani e al loro splendido Camper con veranda, tavolone con panche, stendipanni, zona relax-brioscina del Mulino Bianco, caffè, ping pong, corso d’inglese che tanto non capiamo un ca$$o e quant’altro. E’ un po’ un “Sabato nel Villaggio”, solo che noi lo facciamo di venerdì.
Questo è il Calincontro sul Lago D’Idro. Poi ci sono anche i giri in moto….

A presto :celebrate:
Ultima modifica di bicilinder il lun lug 08, 2019 3:12 pm, modificato 1 volta in totale.
Antonio
tessera 2018 n. 57
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 4783
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda @ngelspike » lun lug 08, 2019 2:55 pm

Ciao a tutti, io e Antonella siamo rientrati ieri alle 20,00.
Spezzata l'autostrada con la SP65 della Futa. Purtroppo ad andatura modesta vista l'abbondante pioggia caduta da poco ed il forte vento. Ci siamo consolati con pranzetto al fresco sul passo per poi ributtarci nella calura dell'autostrada con inevitabili numerose soste.
Già ci mancate... :volemose:
v85tt Travel
ex 1200 Sport 2v
ex Nevada 750 NT Special
Avatar utente
@ngelspike
Utente Registrato
 
Messaggi: 926
Iscritto il: mer set 07, 2005 5:42 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: v85tt Travel
ex 1200 Sport 2v
ex Nevada 750 NT Special

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda Miriam07 » lun lug 08, 2019 8:36 pm

califoggiano ha scritto:Ragazzi è stato bellissimo!
Io e rotondo tutto ok, siamo arrivati a casa bagnati solo dal sudore :asd:
Dopo un meritato riposo i commenti..
Per ora ho aggiunto le poche foto che ho fatto all'album che avevo creato:
https://photos.app.goo.gl/FR8bU3kjth1nwdRC9

Volendo potete aggiungere anche le vostre direttamente lì se avete un account Google ;)


ciao!
sono arrivata anche io ieri sera... a dire il vero congelata!... Ho preso anche la grandine ad Affi, mi sembrava ghiaino sulla strada..... :aaah: la temperatura era di 19 gradi....
Comunque tutto bene, mi sono divertita e sopratutto felice di aver rivisto molti di voi :celebrate:
Grazie Califoggia di tutto :asd: Ho aggiunto qualche mia foto al tuo album ;)
A presto!
ciao
Miriam
:bellagio:
-Miriam!-
Avatar utente
Miriam07
Utente Registrato
 
Messaggi: 157
Iscritto il: dom giu 22, 2008 8:54 pm
Località: LEVICO (TN)
La/le tua/e Moto Guzzi: -Bellagio 07-
-Florida 650-
-V35C-
-Ercole 500-

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda edo1200sport » lun lug 08, 2019 10:02 pm

Sono ritornato in gruppo dopo due anni ed è stato come al solito tutto bellissimo.
Come si fa a non amarvi :love:
California III Nuovo Falcone
Avatar utente
edo1200sport
Utente Registrato
 
Messaggi: 1787
Iscritto il: mar set 02, 2008 10:32 am
Località: Calvenzano
La/le tua/e Moto Guzzi: California III C.I.
Nuovo falcone

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda Elk » lun lug 08, 2019 10:09 pm

Bello vedere un po' di foto... io picio come al solito ne ho scattate ben tre, quasi uguali, dalla terrazza del baretto panoramico... :wall: :asd:

Felice di esserci stato, un grazie a tutti quelli che si sono impegnati per la riuscita dell'evento.

Ciao da noi... :celebrate:
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 5013
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda Red27 » mar lug 09, 2019 9:19 am

Miriam07 ha scritto:Ho aggiunto qualche mia foto al tuo album ;)


Orsobruno vince il premio del soggetto più fotografato! :asd:
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 945
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda v7_special » mar lug 09, 2019 10:27 am

Mi spiace molto che come al solito per lavoro mi sono perso tutto il fine settimana....
E soprattutto per essermi perso il test off-road con l'mgx che sicuramente avrei fatto meglio di carthago con la v85 :rollin :rollin :rollin
Però è sempre bella l'atmosfera del calincontro!!
Felice di avervi rivisto anche solo la Domenica!
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
 
Messaggi: 988
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
Località: Clivio
La/le tua/e Moto Guzzi: California special sport
MGX-21

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda bicilinder » mar lug 09, 2019 12:33 pm

v7_special ha scritto:Mi spiace molto ....essermi perso il test off-road con l'mgx che sicuramente avrei fatto meglio di carthago con la v85

:-))) :-))) :-)))
Antonio
tessera 2018 n. 57
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 4783
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda cipo » mar lug 09, 2019 1:03 pm

Che dire.... è stato veramente bello vedervi anche solo per un'ora e mezza.
Mi mancate!!!
Breva 750 Rossa Corsa Araba Fenice
Stelvio 2008
Stelvio Rosso Vulcano
Avatar utente
cipo
Utente Registrato
 
Messaggi: 2672
Iscritto il: ven apr 18, 2008 3:30 pm
Località: Spino D'Adda (CR)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750
Stelvio 1200 4v 2008
Stelvio 1200 8v 2016

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda AlessandraV7 » mar lug 09, 2019 2:21 pm

Ciao a tutti!!!
volevo solo ringraziarvi per le bellissime giornate trascorse insieme.
Grazie agli organizzatori per tutto
E' stato un Calincontro davvero speciale per me :rollin
Baci,
NEVER GIVE UP
Avatar utente
AlessandraV7
Utente Registrato
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio ott 27, 2016 12:38 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 Special II

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda S558 » mar lug 09, 2019 2:31 pm

AlessandraV7 ha scritto:Ciao a tutti!!!
volevo solo ringraziarvi per le bellissime giornate trascorse insieme.
Grazie agli organizzatori per tutto
E' stato un Calincontro davvero speciale per me :rollin
Baci,


... Nostro mentore ...
Tatian's family
Avatar utente
S558
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 2270
Iscritto il: sab ago 11, 2007 3:19 pm
Località: Rovigo
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 SCURA 558
V35III

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda orsobruno » mar lug 09, 2019 7:34 pm

Io al calincontro eridico non ci dovevo venire.. Niente ferie per quel finesettimana, poi forse hai le ferie, poi mi dispiace ma non puoi andare, poi lunedì la telefonata in serata della mia collega, puoi andare! C'è ancora posto? Certo.
Allerto Luciano che sognava un giro alpino, non c'è bisogno di aspettare risposta, si parte! Giovedì traghetto, venerdì mattina alle6. 30 ci hanno già scaricato in porto, alle 7,30 colazione con nedo e poi si parte per l'abetone, Modena e poi autostrada. Si entra in riserva e il pannello informazioni è crudele: la stazione di servizio non eroga carburante, fatti altri 40 km se sei capace! Modalità risparmio energetico: la Bellagio ha fatto più di 300 km e non ha sbrodato! Si arriva in campeggio provati da caldo e traffico, ma una birra ci ridà le forze e si sale sul maniva, prima prova enduro hard superata. Il calincontro prosegue come da tradizione, poche ore di sonno e via nuovamente in sella, si parlava del fare o non fare lo sterrato del crocedomini al pomeriggio, problema risolto: si fa di mattina! Si susseguono stradine mai sentite ma alla fine la polenta è lì nel piatto. Al pomeriggio la salita a cavatappi da felicità, e la sera si sta in pace in riva al lago.
La domenica promette viste mozzafiato del lago di Garda, superato Storo ci divertiamo tra le curve, mi fermo quando vedo un gruppo a bordo strada: che succede? Una moto non va! Ah le guzzi.. ah no, è una ducati. Non si può abbandonare, e se c'è da smontare a noi piace sempre. Le proviamo tutte ma è offesa perché il proprietario non la porta abbastanza in giro e lo costringe a chiamare il carro attrezzi. Non resta che consolarlo con formaggio pancetta e birra! Si riparte costretti a saltare giro sul lago, e intercettiamo il gruppo a pochi km dal ristorante.
Ci si saluta tutti (che tristezza), e si va verso l'autostrada, io Luciano e Cridit, caldo, poche gocce di pioggia bollente, e finalmente abbandoniamo l'autostrada. Si sale sulla cisa, bella fresca, ma la stanchezza si fa sentire, birretta defaticante in cima e si va verso il porto. Le chiacchiere con Cridit sono piacevoli e saliamo tra gli ultimi sul traghetto! Nuovamente cacciati dalla nave alle sei a mezza, 131 fino a siniscola, poi orientale Sarda, deviazione a urzulei e talana, lago del flumendosa. Pranzo a base di arrosto, e sosta defaticante in riva a un ruscello, dopo che il mio russare ha spaventato pesci e uccelli, siamo arrivati a Escalaplano, quando si finisce il viaggio è sempre triste e la stanchezza ti assale, alle 19 mi sono sdraiato per distendere le membra e ho riaperto gli occhi alle sei e mezza di stamattina!

Grazie a tutti, grazie a Fabio, grazie a chi mi ha fotografato! :asd:

:celebrate: :celebrate: :celebrate:
oso pardo
Avatar utente
orsobruno
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 2244
Iscritto il: gio gen 13, 2005 6:31 pm
Località: Escalaplano (Sardinia)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 2005 sidecar
Bellagio aquila nera 2013
Nuovo Falcone Militare 1974

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda Govoz » mar lug 09, 2019 9:52 pm

orsobruno ha scritto:Io al calincontro eridico non ci dovevo venire.. Niente ferie per quel finesettimana, poi forse hai le ferie, poi mi dispiace ma non puoi andare, poi lunedì la telefonata in serata della mia collega, puoi andare! C'è ancora posto? Certo.
Allerto Luciano che sognava un giro alpino, non c'è bisogno di aspettare risposta, si parte! Giovedì traghetto, venerdì mattina alle6. 30 ci hanno già scaricato in porto, alle 7,30 colazione con nedo e poi si parte per l'abetone, Modena e poi autostrada. Si entra in riserva e il pannello informazioni è crudele: la stazione di servizio non eroga carburante, fatti altri 40 km se sei capace! Modalità risparmio energetico: la Bellagio ha fatto più di 300 km e non ha sbrodato! Si arriva in campeggio provati da caldo e traffico, ma una birra ci ridà le forze e si sale sul maniva, prima prova enduro hard superata. Il calincontro prosegue come da tradizione, poche ore di sonno e via nuovamente in sella, si parlava del fare o non fare lo sterrato del crocedomini al pomeriggio, problema risolto: si fa di mattina! Si susseguono stradine mai sentite ma alla fine la polenta è lì nel piatto. Al pomeriggio la salita a cavatappi da felicità, e la sera si sta in pace in riva al lago.
La domenica promette viste mozzafiato del lago di Garda, superato Storo ci divertiamo tra le curve, mi fermo quando vedo un gruppo a bordo strada: che succede? Una moto non va! Ah le guzzi.. ah no, è una ducati. Non si può abbandonare, e se c'è da smontare a noi piace sempre. Le proviamo tutte ma è offesa perché il proprietario non la porta abbastanza in giro e lo costringe a chiamare il carro attrezzi. Non resta che consolarlo con formaggio pancetta e birra! Si riparte costretti a saltare giro sul lago, e intercettiamo il gruppo a pochi km dal ristorante.
Ci si saluta tutti (che tristezza), e si va verso l'autostrada, io Luciano e Cridit, caldo, poche gocce di pioggia bollente, e finalmente abbandoniamo l'autostrada. Si sale sulla cisa, bella fresca, ma la stanchezza si fa sentire, birretta defaticante in cima e si va verso il porto. Le chiacchiere con Cridit sono piacevoli e saliamo tra gli ultimi sul traghetto! Nuovamente cacciati dalla nave alle sei a mezza, 131 fino a siniscola, poi orientale Sarda, deviazione a urzulei e talana, lago del flumendosa. Pranzo a base di arrosto, e sosta defaticante in riva a un ruscello, dopo che il mio russare ha spaventato pesci e uccelli, siamo arrivati a Escalaplano, quando si finisce il viaggio è sempre triste e la stanchezza ti assale, alle 19 mi sono sdraiato per distendere le membra e ho riaperto gli occhi alle sei e mezza di stamattina!

Grazie a tutti, grazie a Fabio, grazie a chi mi ha fotografato! :asd:

:celebrate: :celebrate: :celebrate:


Praticamente dopo l'eridico hai rifatto il calincontro di ottobre, che spettacolo!!
Tatian's family
Avatar utente
Govoz
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 314
Iscritto il: lun giu 18, 2012 9:59 pm
Località: Rovigo
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 8V 1200

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda califoggiano » mer lug 10, 2019 7:54 am

A me questa edizione è piaciuta molto, posso dirlo?
Niente pioggia, bel gruppo mixato tra storici e new entry e giri belli e panoramici.
Peccato che proprio sabato mattina abbiano deciso di tagliare gli alberi sul crocedomini, facendoci perdere la strada per Borno e la Presolana.. in compenso abbiamo fatto tutti lo sterrato, che è sempre uno spettacolo e che quest'anno senza fango era più semplice da affrontare. dentone

Sono molto contento per la riuscita: nessun disperso, giusti coi tempi per pranzi e cene e atmosfera perfetta in riva al lago!
Grazie a tutti ragazzi, ogni volta è un lavorone, ma poi arriva il weekend e capisci perché lo fai :volemose:
Mi spiace per chi non c'era, si è perso una magnifica edizione!
Vi voglio bene..
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
califoggiano
Utente Registrato
 
Messaggi: 8122
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
Località: bergamo provincia
La/le tua/e Moto Guzzi: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda califoggiano » mer lug 10, 2019 8:01 am

Grazie al contributo di molti partecipanti, l'album è più completo:
https://photos.app.goo.gl/FR8bU3kjth1nwdRC9
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
califoggiano
Utente Registrato
 
Messaggi: 8122
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
Località: bergamo provincia
La/le tua/e Moto Guzzi: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda nedo » mer lug 10, 2019 11:13 am

e fissiamo qualche ricordo va...

Progressive e psichedelikatessen dallo stereo del Govoni
woodstock 1969! altro che sabato del villaggio!(cit.bicilinder...) EL&P on air......sul prato stesi a coppie a trii a quaterne, tutti biondi, tutti coi capelli lunghi e fiori e nastri...le ragazze tutte con le efelidi, senza reggipuppe o coi reggipuppe appesi agli alberi, d'ogni dove, italiane, tedesche e svizzere...profumo d'erba...tagliata. In una nube onirica giocano a ping pong con regole inedite e dando la colpa al vento dei numerosi tiri a vuoto.
Poi di colpo l'atmosfera di Wimbledon 1980: Borg vs Mc Enroe! Si inizia a contare i punti ed io sto battendo il campione jugoslavo tale Zandovic quando... mi squilla lo smartphone dal futuro e lascio il campo di gioco...
...
...mio nipote on the phone...mio nipote è ad un campo estivo ed il suo compagno di stanza ha un cellulare in dotazione e siccome mio nipote conosce un solo numero a memoria, una volta al giorno mi chiama con mia immensa gioia...
"'mico mio! come stai?"
"bene zio! oggi ho mangiato...(elenco di cibi...mio nipote è nella fase in cui si deve allargare per poi alzarsi, quindi mangia a più non posso)...te dove sei zio?"
"Io? io sono in un posto fantastico! tipo woodstock hai presente?"
"Zio no, non ho presente, come ben sai ho solo nove anni..."
"ah già sì, cmq sono in riva ad un lago sui monti con tanti miei amici e mi diverto"
"Bravo zio e quanto stai?"
"Eh 'mico mio, domenica sera sono giù non ti preoccupare"
"Come? Già domenica torni? Ma scusa perché? Il posto è bello, ti diverti, ci sono gli amici, ma fatti almeno una settimana, dieci giorni!"
....oO(resto interdetto...)
...
e ciai raggione ciai, caro "mico mio" assai più saggio di me...il calincontro dovrebbe durare una settimana...magari uno non la fa tutta, magari c'è chi arriva e chi parte e chi ritorna, ma dovrebbe davvero durare una settimana...almeno.
Anzi dovrebbe essere come quando si occupavano le scuole: calincontro permanente!
Così non avrei il magone quando finisce o quando gli amici iniziano ad andare via che dopo una settimana forse non vi sopporterei più

Ventiquattresimo calincontro a cui partecipo e alla fine non sono i giri in moto, che, si sa, a me piace proprio andare a zonzo a caso, piuttosto che avere un percorso da seguire, al punto che difficilmente mi ricordo se ho fatto una certa strada; non sono neppure i pranzi e le cene, che da tempo non sono più una buona forchetta e non sono neppure i dopocena "etilici" che l'alcol mi è sempre interessato poco (soprattutto birre e super alcolici, sul vino di qualità parliamone!). E allora che resta? Restate voi. Restano le chiacchiere, le mille disquisizioni sulle moto, i tanti sorrisi e le risate, le minkionate in piscina o sulla moto a molla, i bagni nel lago, i culi delle cameriere ed i loro sorrisi divertiti. In questa occasione voglio ricordare la povera Dafne insidiata da Carthago per ben due sere, come Lupo Alberto con la gallina Marta. Povera Dafne! Meritava una mancia speciale. Ma anche Alessia del pranzo di sabato ha avuto il suo bel da fare con le bottiglie di cocacola...
e poi restano Bici e Miriam sull'altalena o sul prato coi discorsi strampalati, o le dotte si fa per dire, disquisizioni musicali con Durito e letterarie con Alessandra...e resta l'amicizia di Corrado ustionato dal sole, quella di tutti i sardi e di tutti i bergamaschi e di tutti tutti e quella di Iole che stavolta ha azzeccato un regalo straordinariamente utile (ma come ha fatto non lo so, so solo che non sarò in grado di contraccambiare che fare regali è una cosa che mi riesce poco).
E resta la notte quando rientravo passando in mezzo alle tende ed al camper, la pace che mi dava sentirvi russare...potrei riconoscervi tutti dal modo...Fulvio, è un po'... un treno, Nello russa come un t5 smarmittato, Tatiana è leggiadra e gentile più o meno come una paziente di Cipo! :-)))...
Poppi ha un suo ritmo leggermente accelerato col minimo alto da 4 cilindri in linea...Carthago ha una marmitta nuova anche nel naso oltre che sulla moto.
E poi restano i bambini, quelli che siamo noi e quelli veri Miranda e Giulio bellissimi...e restano i ricordi...


eridico 2014
camping Pilù, Anfo
Interno Giorno
Al bar del Pilu, c’è “pilu”. Ed essendoci “pilu” chi ci può essere? Un guascone fiorentino. Al secolo sciancatokescia il quale mi saluta appena e si dedica a “baccagliare” Teresa la morettina tuttapepe del bar. Lei gli sta raccontando tutta la vita, lui guarda attentamente le poppe. Cerco di inserirmi nella discussione ma non c’è partita, il fiorentino col cappello da mandriano è superiore in tutto: classe, agonismo, tecnica individuale, look. E’ una disfatta: Teresa ha occhi solo per lui. Mi ritiro e vado a cercare i campeggiatori.
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4931
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda zio vittorio » mer lug 10, 2019 12:21 pm

E' stato un Calincontro nuovo...mi viene in mente questo aggettivo per definire questo mio Calincontro
nuovo nel modo di viaggiare, andata in treno con ben 4 cambi e ritorno in moto...
nuovi posti visitati...da Mandello ad Anfo girando per la Lombardia assolata che manco dalle mie parti fa così caldo...
nuove persone conosciute e incontrate...ed infine una nuova Moto Guzzi con cui continuare a partecipare ai futuri incontri...
ho un po di ringraziamenti da fare...a iniziare dal solito Califoggiano...oltre che organizzatore infaticabile anche trasportatore e negoziatore....
Carthago...solo lui poteva trovarmi una V9 a quelle condizioni...
tutto il personale della concessionaria Agostini di Mandello del Lario...disponibili e gentili come pochi..
ed infine voi Calincontristi, è sempre un piacere rivedervi tutti quanti e mi mancate già....
:ok: :love:
solo pieghe "virtuali"....
Avatar utente
zio vittorio
Utente Registrato
 
Messaggi: 266
Iscritto il: sab gen 18, 2014 10:49 pm
Località: Taranto
La/le tua/e Moto Guzzi: ex California Jackal
ex Bellagio aquila nera
V9 Roamer...

Re: 38° Calincontro: Eridico, 5/7 luglio

Messaggioda Elk » mer lug 10, 2019 12:32 pm

nedo ha scritto:
eridico 2014
camping Pilù, Anfo
Interno Giorno
Al bar del Pilu, c’è “pilu”. Ed essendoci “pilu” chi ci può essere? Un guascone fiorentino. Al secolo sciancatokescia il quale mi saluta appena e si dedica a “baccagliare” Teresa la morettina tuttapepe del bar. Lei gli sta raccontando tutta la vita, lui guarda attentamente le poppe. Cerco di inserirmi nella discussione ma non c’è partita, il fiorentino col cappello da mandriano è superiore in tutto: classe, agonismo, tecnica individuale, look. E’ una disfatta: Teresa ha occhi solo per lui. Mi ritiro e vado a cercare i campeggiatori.


:love: :love: :volemose:
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 5013
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

PrecedenteProssimo

Torna a Luglio 2019

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite