Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Iscrizioni registro storico FMI

Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda jbusso » sab nov 24, 2012 11:04 pm

Salve a tutti sono Jonny e grazie al forum ho avuto la possibilità di mettere a disposizione le mie "conoscenze" su tutto quello che riguarda le iscrizioni di moto d'epoca al registro storico FMI, sono un referente nominato con l'ultima sessione d'esame di quest'anno nonché un appassionato di moto.
Spero di poter risolvere i vari dubbi e le varie problematiche legate alle istruzioni delle richieste di rilevanza storica e collezionistica ricordando a tutti che ovviamente in mio e' un parere non vincolante da parte vostra ma soprattutto da parte della federazione dove commissioni di esperti si riuniscono per espletare le pratiche.
Ringrazio anticipatamente e resto in attesa.....
Jonny b.
Referente registro storico FMI
Avatar utente
jbusso
Utente Registrato
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar nov 20, 2012 3:27 pm
Località: Crema
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 sport, airone 250, zigolo 98

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda Nello » lun nov 26, 2012 11:44 am

Benvenuto Jonny,

grazie per la disponibilità
Nello
Staff
 
Messaggi: 3622
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda m.f. » gio nov 29, 2012 9:52 am

Ciao e benvenuto! Ti pongo un quesito: ho da immatricolare una moto FMI (il libretto è già a posto), suddetta moto è però da riverniciare in quanto appena restaurata, ma nessuno ha saputo fornirmi i codici colore esatti, nè la Lechler, nè il registro storico ufficiale, nè la FMI (che mi ha detto di consultare il libretto inutilmente o la Lechler)...Posso quindi procedere a verniciarla del colore che preferisco? Pensavo comunque di farla un classico nero...
850-T (1974)
Benelli 650 Tornado (1974)
California Stone (2003)
Avatar utente
m.f.
Utente Registrato
 
Messaggi: 388
Iscritto il: lun mar 05, 2012 10:01 am
La/le tua/e Moto Guzzi: 850-T (1974)
Benelli 650 Tornado (1974, in lavorazione)
California Stone (2003)

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda jbusso » ven nov 30, 2012 8:30 pm

Ciao, assolutamente non del colore che vuoi, se la moto era nera la dovrai rifare nera poi che il codice colore non sia quello preciso... Al massimo in fase di iscrizione al registro farai presente all'esaminatore il problema che hai avuto ma devi cercare di rifare la moto il più originale possibile anzi originalissima.... se non ho capito male il registro benelli di Pesaro non ti ha saputo dare il codice? Strano perché di solito sono impeccabili.... In ogni caso prendi il pezzo vai dal carrozziere e se è' uno veramente bravo il colore, specialmente se è' il nero, dovrebbe riuscire a ricavarlo.
Jonny b.
Referente registro storico FMI
Avatar utente
jbusso
Utente Registrato
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar nov 20, 2012 3:27 pm
Località: Crema
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 sport, airone 250, zigolo 98

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda m.f. » mar dic 04, 2012 9:55 am

Il registro storico non me l'ha dato, anzi mi ha detto di contattare la Lechler, che non ha saputo darmelo, l'FMI mi ha detto di contattare il registro storico...Il suo colore originale era un blu che oltre a essere oramai non identificabile (i pezzi esterni sono tutti arrugginiti), è anche NON di mio gusto....
850-T (1974)
Benelli 650 Tornado (1974)
California Stone (2003)
Avatar utente
m.f.
Utente Registrato
 
Messaggi: 388
Iscritto il: lun mar 05, 2012 10:01 am
La/le tua/e Moto Guzzi: 850-T (1974)
Benelli 650 Tornado (1974, in lavorazione)
California Stone (2003)

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda jbusso » mer dic 05, 2012 11:06 pm

Ma che modello di moto e'?
Jonny b.
Referente registro storico FMI
Avatar utente
jbusso
Utente Registrato
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar nov 20, 2012 3:27 pm
Località: Crema
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 sport, airone 250, zigolo 98

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda m.f. » gio dic 06, 2012 10:06 am

Benelli 650 Tornado (1 serie, avviamento a pedale)
850-T (1974)
Benelli 650 Tornado (1974)
California Stone (2003)
Avatar utente
m.f.
Utente Registrato
 
Messaggi: 388
Iscritto il: lun mar 05, 2012 10:01 am
La/le tua/e Moto Guzzi: 850-T (1974)
Benelli 650 Tornado (1974, in lavorazione)
California Stone (2003)

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda smartino67 » gio dic 06, 2012 10:34 am

Buongiorno Jonny.

All'inizio di quest'anno mi sono imbarcato nel parziale (ma niente affatto semplice) restauro di una Benelli 900 Sei demolita con l'intenzione di rimetterla su strada, come essa merita; ho seguito per intero la pratica di iscrizione al registro storico (attraverso modulo B) per poterla reimmatricolare, inclusa la visita di "accertamento" dell'esaminatore locale, avvenuta lo scorso settembre. La domanda è : per tua esperienza, quali saranno i tempi reali per poter disporre del certificato di rilevanza storica ? Purtroppo, già ancora prima di cominciare la trafila, le informazioni sui tempi sono state molto vaghe e contrastanti (chi 9 mesi, chi un anno, per l'esaminatore 4 mesi). Inoltre, se la moto verrà iscritta al registro nel corso del 2013 (ma con domanda presentata e pratiche avviate nel 2012) è necessario rinnovare la tessera FMI ?

Grazie infinite per il tuo supporto :kiss:
Benelli: 250 Quattro,254,500 Quattro,750 Sei,900 Sei
Ducati : Paso 906
Avatar utente
smartino67
Utente Registrato
 
Messaggi: 135
Iscritto il: ven mar 18, 2011 10:04 am
Località: Tra i colli berici e quelli euganei
La/le tua/e Moto Guzzi: Benelli : 250 Quattro, 254, 500 Quattro, 750 sei, 900 Sei
Ducati : Paso 906

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda jbusso » ven dic 07, 2012 7:13 pm

Salve smartino67 e grazie per il quesito, iniziamo con le tempistiche, purtroppo ad oggi stanno consegnando le rilevanze B di agosto quindi se la tua pratica è stata inviata prima c'è qualcosa che non va.
Qundi ti invito a controllare sul sito federale www.federmoto.it o a contattare l'esaminatore che ti ha visto la moto, in moltissimi casi le documetazioni vengono spedite ma per malfunzionamento postale ritornano in federazione in atetsa che il socio si faccia sentire per poterle rispedire.
se trovi difficolta nel contattare il registro posso provare ad aiutarti io ma dovrai farmi avere ovviamente i tuoi dati, i miei li trovi sul sito federale.
per quanto rigurda il rinnovo della tessera sarebbe buona cosa rinnovare ma in orgni caso se la richiesta è stata fatta nel 2012 nessuno ti obbliga a tesserarti per il 2013.
resto a disposizione per qualsiasi altro chiarimento
Jonny b.
Referente registro storico FMI
Avatar utente
jbusso
Utente Registrato
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar nov 20, 2012 3:27 pm
Località: Crema
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 sport, airone 250, zigolo 98

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda smartino67 » lun dic 10, 2012 9:34 am

Salve Jonny e grazie per la risposta.
La mia pratica è iniziata in agosto e l'esaminatore locale verificato la moto a metà settembre. Sul sito FMI sezione Registro Storico la pratica risulta "all'esame della commissione" : sono questi tempi in linea oppure no ?

Grazie ancora
Benelli: 250 Quattro,254,500 Quattro,750 Sei,900 Sei
Ducati : Paso 906
Avatar utente
smartino67
Utente Registrato
 
Messaggi: 135
Iscritto il: ven mar 18, 2011 10:04 am
Località: Tra i colli berici e quelli euganei
La/le tua/e Moto Guzzi: Benelli : 250 Quattro, 254, 500 Quattro, 750 sei, 900 Sei
Ducati : Paso 906

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda jbusso » mar dic 11, 2012 8:26 pm

Assolutamente in linea con le normali tempistiche..... Non preoccuparti tutto procede secondo prassi..... Tieni d'occhio il sito e vedrai che dopo aver passato la commissione apparirà il numero di iscrizione e ti verrà' spedita la documentazione. In ogni caso se a febbraio non fosse ancora arrivato nulla ricontattami pure o contatta la federazione. Buone feste
Jonny b.
Referente registro storico FMI
Avatar utente
jbusso
Utente Registrato
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar nov 20, 2012 3:27 pm
Località: Crema
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 sport, airone 250, zigolo 98

Moto guzzi spIII

Messaggioda moro » mer dic 26, 2012 9:31 pm

Salve Jonny, scrivo perchè sarei interessato all'iscrizione FMI di una SPIII che ho acquistato da poco. La moto è bianco perla (originale guzzi) ma gli adesivi non sono gli originali benchè sempre moto guzzi. Questo potrebbe essere un problema assolutamente vincolante ai fini dell'iscrizione? Qualora intendessi ripristinarla esattamente come l'originale, dove potrei reperire delle foto per capire come sistemare gli adesivi? So per certo che SPIII di colore bianco ne sono state prodotte pochissime e purtoppo non so dove posso trovare un riferimento per effettuare un restauro il più fedele possibile?
Ti ringrazio in anticipo per l'aiuto.
moro
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 10, 2012 1:04 am

Re: Moto guzzi spIII

Messaggioda jbusso » gio dic 27, 2012 10:54 pm

moro ha scritto:Salve Jonny, scrivo perchè sarei interessato all'iscrizione FMI di una SPIII che ho acquistato da poco. La moto è bianco perla (originale guzzi) ma gli adesivi non sono gli originali benchè sempre moto guzzi. Questo potrebbe essere un problema assolutamente vincolante ai fini dell'iscrizione? Qualora intendessi ripristinarla esattamente come l'originale, dove potrei reperire delle foto per capire come sistemare gli adesivi? So per certo che SPIII di colore bianco ne sono state prodotte pochissime e purtoppo non so dove posso trovare un riferimento per effettuare un restauro il più fedele possibile?
Ti ringrazio in anticipo per l'aiuto.



Ciao moro e grazie per la domanda, prima di tutto mi complimento per la moto, effettivamente di colore bianco ne sono state fatte veramente poche ma veniamo a noi, per l'iscrizione FMI la moto deve essere per forza tutta originale e gli adesivi, soprattutto per queste moto, giocano un ruolo fondamentale. Quindi mi raccomandò colore originale e adesivi originalissimi. A mio avviso poi trovare aiuto da chi vende le decalcomanie presso le mostre scambio generalmente se trovi quelli bravi spiegando in modello e il colore della moto non hanno dubbi so cosa darti. In secondo luogo ho dato un'occhiata a qualche mia rivista e ho trovato una foto della moto dove si vedono benissimo sia la posizione che la grafica degli adesivi, se mi mandi una mail te le faccio avere.
Attenzione solo a una cosa nel modello bianco sembra che sulle fianchine più' che adesivi ci siano dei rilievi .....
Jonny b.
Referente registro storico FMI
Avatar utente
jbusso
Utente Registrato
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar nov 20, 2012 3:27 pm
Località: Crema
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 sport, airone 250, zigolo 98

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda moro » ven dic 28, 2012 4:44 pm

Ti ringrazio infinitamente, mi stai dando delle dritte preziosissime. Posso chiederti informazioni relative a queste mostre scambio di cui mi hai parlato? Credo comunque che i rilievi non li troverò mai. Il problema poi è che la grafica attuale mi piace molto e non vorrei cambiarla. Avrei anche la possibiltà di acquistare ad una cifra abbastanza ragionevole una seconda carenatura grigia e tutte le parti verniciate, (serbatoio compreso) per l'iscrizione al registro FMI anche se devo ancora sincerarmi sulle condizioni effettive. Nel frattempo ti lascio la mia mail così puoi inviarmi le foto di cui mi hai parlato poi deciderò sul da farsi.

Grazie mille per il tuo aiuto.

moroguzzi@yahoo.it
moro
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 10, 2012 1:04 am

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda jbusso » mer gen 02, 2013 7:55 pm

Per quanto riguarda le mostre scambio di solito le più impiortanti nel nord sono quella di "novegro" che avrà luogo a febbraio 2013 e quella di reggio emilia di aprile, trovi tutto su google...... e non ci metterei la mano sul fuoco ma è probabile che trovi quello che ti serve... di solito c'è proprio di tutto. Per quanto riguarda la carena potrebbe essere una buona idea ma solo se il prezzo è veramnete vantaggioso, non si sa mai che in archivio ci sia l'associazione telaio colore.......
ti ho in viato la mail con le foto..... a presto e buon anno...
Jonny b.
Referente registro storico FMI
Avatar utente
jbusso
Utente Registrato
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar nov 20, 2012 3:27 pm
Località: Crema
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 sport, airone 250, zigolo 98

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda moro » gio gen 03, 2013 4:17 pm

Ti ringrazio Jonny anche per le foto, ma forse non mi sono spiegato molto bene. Il modello bianco riporta degli adesivi differenti dal verde e dal grigio, in particolare una striscia che corre sulle fiancatine sopra la scritta spIII, e passa sul serbatoio.

http://www.officina-moto-guzzi.it/archi ... I-1991.jpg

Credo sia lo stesso tipo di adesivo che si trova sulle carene ma non ne sono sicuro. Proverò comunque a passare in una di queste mostre scambio per vedere cosa trovo.
Grazie ancora per il tuo aiuto.
Buon anno anche a te.
moro
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 10, 2012 1:04 am

Re: Moto Guzzi SPIII

Messaggioda Backstreets » sab gen 05, 2013 4:33 am

Se posso permettermi, rinvierei anche a un topic della rubrica di Vanni in cui l'argomento "SPIII bianco" è stato trattato abbastanza esaustivamente:
http://forum.animaguzzista.com/viewtopic.php?f=9&t=12823&hilit=sp3&start=15

Non vorrei dare una doccia fredda a moro, ma personalmente continuo ad avere seri dubbi che una VERA SP bianca sia mai stata messa in vendita...tutti gli esemplari che ho visto fino a oggi (dal vero o in foto) differivano in maniera troppo rilevante da quello "di riferimento" della brochure pubblicitaria ufficiale, dove ci sono 2/3 immagini molto chiarificatrici.

Per esempio, la parte di carenatura che guarda verso il pilota (ovvero dove ci sono il cruscotto e i cassettini portaoggetti, e la zona dove si appoggiano le ginocchia) è anche quella bianco perla oppure nero opaco? Perché l'originale pubblicato è nero come -se non sbaglio- sulle moto PA, tipo le 850T5 NC coeve; se la tua fosse bianco perla, al 99% si tratterebbe di una riverniciatura artigianale successiva. Ciò potrebbe anche spiegare come mai hai degli adesivi originali Guzzi ma non conformi alla versione.

Per gli adesivi a Novegro non c'è possibilità di trovare niente di utile: come si vede anche nell'immagine linkata sopra, le scritte "MOTO GUZZI" con l'aquila sono color oro e l'adesivo del modello "SPIII" è oro su fondo nero (come quello della sorellina minore 750SP).
Questo tipo di kit decalco non esiste proprio come codice ricambio, mentre quelli per le versioni bigrigia e verde -che sono invece tutte rosse- sono normalmente disponibili senza difficoltà dai ricambisti "soliti noti", specie a Mandello.

Il filetto...o sono due strisce adesive affiancate che vanno sopra il trasparente (una rossa come nelle versioni normali PIU' una oro che però non esiste a ricambio) oppure potrebbe essere una filettatura a mano come quella che Vanni cita essere stata fatta per l'esemplare portato alla presentazione ufficiale.

Scusate l'intrusione Immagine ma l'SPIII è stata la mia prima Guzzi... dentone




Lamps
Ultima modifica di Backstreets il dom gen 06, 2013 12:52 am, modificato 1 volta in totale.
Backstreets
Utente Registrato
 
Messaggi: 3967
Iscritto il: gio dic 31, 2009 6:42 pm
Località: Sul lago dorato

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda moro » sab gen 05, 2013 3:47 pm

Ti ringrazio per l'aiuto Backstreets ma avevo gia letto quel topic, anzi per essere più preciso la SPIII che ho acquistato è quella di Boxerronny. La scritta 1000 SPIII bianca sul fondo nero l'avrei già trovata su ebay (in Germania per la precisione), Anche il filetto non dovrebbe essere un problema. La parte di carenatura che guarda il pilota della mia SPIII è bianco. Non sapevo del colore nero dell'originale. Anche i fianchetti riportanti la scritta SPIII sono in parte verniciati di nero rispetto ai modelli grigio e verde come si vede sopra. I fianchetti della mia sono ovviamente tutti bianchi. A questo punto il mio quesito è: "Nonostante ne siano state prodotte pochissime (2?) effettuando un restauro come l'originale potrei sperare di ottenere un riconoscimento FMI? E soprattutto, la brochure pubblicitaria dell'epoca è l'unica fonte ufficiale dalle quale potrei attingere (e dalla quale potrebbe attingere un' eventuale commissione esaminatrice) o esistono degli archivi da poter consultare in merito? Boxerronny mi ha assicurato che la tinta che è stata usata per quella moto è il bianco perla originale guzzi quindi volevo capire se con uno sforzo minimo potrei iscrivere la mia SPIII FMI. Di riverniciarla non se ne parla. A me piace bianca.
Un'ultima cosa: dove trovo la brochure originale? Sempre alle mostre scambio?
Grazie mille anche a te per l'aiuto.
moro
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 10, 2012 1:04 am

Re: Moto Guzzi SPIII

Messaggioda Backstreets » dom gen 06, 2013 12:06 am

Ti dirò moro, anch'io ero e sono innamorato di quella livrea e avevo perfino comprato (a un prezzo stracciatissimo) un SPIII apposta con l'idea di rifarlo così; però le risposte di Vanni e le ulteriori indagini seguenti mi hanno fatto desistere dal proposito.
Immagino di darti una mezza delusione e mi spiace, ma ti dico come credo stiano le cose.


Dunque, la brochure...non so di dove sei, se vicino a casa hai qualche concessionario "storico" potrebbe pure essere che abbia conservato qualcosa (è un vizietto che i guzzisti hanno nel DNA :asd: )

Altrimenti, per esempio, una copia la potresti trovare qui:
http://www.ebay.it/itm/MOTO-GUZZI-1000-SP-III-MOTORCYCLE-SALES-BROCHURE-APRIL-1989-/200653651246?pt=UK_CarParts_Vehicles_Manuals_Litterature_ET&hash=item2eb7e3bd2e
Attenzione: il venditore, che dev'essere molto specializzato, propone su eBay 3 edizioni dello stesso prospetto, una datata "APRILE 1989", una "CIRCA 90" e una "1992".
Ebbene, le foto che vedi nell'inserzione non so da quale edizione siano prese ma di sicuro NON E' la prima, quella del 1989.
Probabilmente il venditore ha fatto una scansione del depliant meglio messo che aveva e la usa come immagine d'archivio anche per le altre aste...sarebbe più che comprensibile.
Però il prospetto 4/89 io ce l'ho, ed è diverso.

Queste
Immagine
sono le tre pagine interne come appaiono su eBay. Nella prima ci sono cinque fotografie:
1) una vista del cruscotto
2) un particolare del profilo anteriore sinistro della livrea verde
3) un particolare della carena destra della versione bigrigia
4) una vista frontale
5) un particolare del profilo posteriore destro della versione bigrigia.

Nell'edizione 4/89 queste foto erano differenti: la numero 2 è una inquadratura identica, ma della versione BIANCA; la numero 5 slitta alla posizione 4 (la vista frontale sparisce) e al suo posto c'è una foto presa di trequarti posteriore destra ancora della versione BIANCA, in cui si vede appunto benissimo l'interno carena nero; in aggiunta, in ultima di copertina è pubblicata la vista laterale destra della moto BIANCA (è la foto che hai linkato tu), che nell'edizione successiva è sostituita dalla stessa identica inquadratura della moto VERDE.


Cosa si può ragionevolmente dedurre da tutto ciò?
Che molto probabilmente in Guzzi avevano inizialmente pensato di produrre l'SPIII nelle due livree bigrigia e bianca, che siano state entrambe fotografate a scopo pubblicitario, e che poi per qualche motivo abbiano deciso all'ultimo momento di non commercializzare la seconda.
Si spiegherebbe quindi anche come mai esista una ristampa della brochure originale dopo neppure un anno, per una moto che è stata costruita in meno di 900 esemplari...vendite non esattamente stratosferiche, possibile che il materiale pubblicitario fosse così richiesto?
E solo dalla ristampa appare la livrea verde che invece mancava del tutto nella prima edizione: come se si trattasse appunto di una una modifica resasi necessaria "in corso d'opera".
Senza dimenticare poi che di esemplari che fossero sicuramente originali di fabbrica al 100% non se ne è mai visto uno, e che nell'ambiente Guzzi -particolare di non poco conto- pare non ci sia alcuna "memoria storica" di quella variante.

L'unica possibilità sarebbe se la tua moto fosse proprio quello specifico esemplare fotografato per la brochure; ma a logica deve essere una delle primissime costruite, facente fede il numero di telaio io azzarderei a dire che deve rientrare al massimo entro le prime 5 o 6, non di più.

Concludendo...eccetto il caso sopradescritto, a titolo assolutamente personale da un punto di vista "filosofico" (non mi viene un'espressione migliore) non credo sarebbe corretto certificare la storicità di una versione che in effetti non è mai esistita se non a livello di prototipo. Questa almeno è la ragione per la quale ho rinunciato al mio progetto iniziale.


Però la moto è la tua e io non sono un esaminatore...quindi direi: se vuoi, accattati la brochure, rimboccati le maniche e in bocca al lupo ;)





Lamps
Backstreets
Utente Registrato
 
Messaggi: 3967
Iscritto il: gio dic 31, 2009 6:42 pm
Località: Sul lago dorato

Re: Iscrizioni registro storico FMI

Messaggioda moro » dom gen 06, 2013 7:48 pm

Cavolo! Questa è veramente una doccia fredda. In realtà non vorrei aver posto delle questioni inutili in quanto io so per certo che il colore originale della moto era verde. E' stata immatricolata nel 1989 quindi è impossibile che si tratti di uno dei modelli in origine bianchi. Questo significa che anche se il restauro fosse fatto a regola d'arte non otterrei nessun riconoscimento. Il che significa che per iscrivere la mia SPIII come moto FMI dovrebbe avere una delle due colorazioni verde o bigrigia? E' corretto?
moro
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun set 10, 2012 1:04 am

Prossimo

Torna a FMI e burocrazia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti