Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

V35 carabinieri da immatricolare.

V35 carabinieri da immatricolare.

Messaggioda Spina85 » mer giu 18, 2014 6:22 pm

Ciao a tutti.
Mi sono appena iscritto al forum perchè avrei intenzione di acquistare una V35 del '82 con 645KM ancora da immatricolare come mia prima moto (ho 29 anni e credo sia giunta l'ora).
Particolarità non da poco è che la moto in questione è la versione Carabinieri con tutte le carenature frontali e le borse laterali intatte. Inoltre sembrerebbe non essere omologata per due poichè la sella è palesemente singola con cupolino posteriore.
Il mio intento sarebbe quello di alleggerire un po la moto e metterci su una sella lunga così da poterci andare tranquillamente in due, senza fare una trasformazione troppo pesante.
Una particolarità alla quale ho fatto caso è il freno posteriore. Sapendo che il freno post della V35 prima serie era a tamburo mi sono sorpreso nel vedere la moto con su montato una sorta di rudimentale freno a disco piuttosto largo ed all'apparenza pesante.So che è un freno a disco perchè presenta una pinza anche se era al momento coperto dalla borsa laterale in metallo e non potevo vederlo attentamento. Su internet ho trovato poco a riguardo. Chi saprebbe dirmi di cosa si tratta?
Qualcuno sa darmi inoltre qualche consiglio riguardo ai costi di immatricolazione ed eventuale omologazione per due? E soprattutto se ci sono delle cose a cui devo stare attento su questa particolare versione del modello?

Grazie a tutti.
Spina85
Utente Registrato
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom giu 08, 2014 7:53 pm

Re: V35 carabinieri da immatricolare.

Messaggioda Backstreets » mar lug 08, 2014 3:06 pm

Ammesso e non concesso che ti interessi ancora, visto il tempo che è passato senza risposte... :oops:


Le versioni PA (Pubbliche Amministrazioni) sono ovviamente monoposto.
Per modificare una moto a biposto devi trovare sella e codino compatibili, e sottoporla a visita e prova con conseguente annotazione a libretto (civile) del numero di posti.

Se quella che monta è (come mi pare di aver capito) una carenatura integrale, la moto dovrebbe essere degli anni 1986-1988 o giù di lì.
Mi piacerebbe sapere chi è stato a dirti che il V35 abbia mai avuto il tamburo posteriore....quando lo vedi comunque suggeriscigli di informarsi meglio, è in ritardo di una decina d'anni.
Il disco posteriore compare sulla 850T3 del 1975, la serie piccola (V35/50/65) nasce nel 1977 e da sempre monta solo dischi.
Ma per definirlo "rudimentale e piuttosto largo" non è che per caso hai visto il lato del cardano?


Per l'immatricolazione non so di quali documenti sia in possesso, temo però che possa essere una cosa un po' complicata e molto probabilmente potrebbe essere necessario passare attraverso l'iscrizione a una Registro Storico (FMI o in subordine ASI), nel qual caso non è detto che passerebbero la trasformazione a biposto.



Comunque benvenuto, se resterai nel forum apri un tuo topic di presentazione nella sezione generale. :celebrate:




Lamps
Backstreets
Utente Registrato
 
Messaggi: 3962
Iscritto il: gio dic 31, 2009 6:42 pm
Località: Sul lago dorato


Torna a Consigli d'epoca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite