Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Burocrazia (bollo - assicurazione - revisioni)

Burocrazia

Messaggioda Lor80 » dom set 01, 2013 12:32 pm

Backstreets ha scritto:Nota anche che per quanto vecchia possa essere la moto che ti accingi ad acquistare, se non è iscritta a un Registro NON E' IN ALCUN CASO un veicolo di interesse storico ai sensi del C.d.S. (il discorso assicurativo riguarda le singole Compagnie).
Se è almeno ultraventennale, potrebbe comunque beneficiare di un particolare regime fiscale sulla base di quanto deliberato dalla tua Regione di residenza, come ricordato sopra; non ha invece alcuna agevolazione sotto il profilo della circolazione stradale.



Lamps


Grazie backstreets del chiarimento. davvero esauriente.
Quindi, se acquisto una moto di 30 anni, che ha tutti i documenti in regola, non ha mai subito radiazioni etc... ma che NON è iscritta a nessun registro storico, questa moto NON può circolare liberamente... giusto?
Oppure la moto può circolare (assicurata per esempio con Helvetia) ma NON è considerata di interesse storico, ma solo una "vecchia" moto?
Avatar utente
Lor80
Utente Registrato
 
Messaggi: 162
Iscritto il: ven lug 05, 2013 8:45 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda Lor80 » dom set 01, 2013 1:03 pm

Cioè il succo è questo: compro la moto NON iscritta a registro storico (quindi una moto "solo" vecchia) L'assicuro con Helvetia o altre compagnie che assicurano a tariffe convenienti. Poi faccio richiesta per iscriverla a registro storico FMI. Nel frattempo, ossia in quei 4-5 mesi in cui ancora non ho il certificato, e quindi la moto in base al C.D.S. è semplicemente una moto vecchia di 30 anni, posso girarci liberamente?
Avatar utente
Lor80
Utente Registrato
 
Messaggi: 162
Iscritto il: ven lug 05, 2013 8:45 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda nonnomario » dom set 01, 2013 1:58 pm

Lor80 ha scritto:... e quindi la moto in base al C.D.S. è semplicemente una moto vecchia di 30 anni, posso girarci liberamente?

certo. :ok:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 7798
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda ilmitico » dom set 01, 2013 3:05 pm

Lor80 ha scritto:quindi la moto in base al C.D.S. è semplicemente una moto vecchia di 30 anni, posso girarci liberamente?


Assolutamente si; la moto se è in regola (se è revisionata) può circolare dappertutto, fatte salve le limitazioni anti inquinamento (che sono il tuo problema fin dall'inzio)
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 15068
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda Lor80 » dom set 01, 2013 3:43 pm

Okkei, grazie a entrambi per le risposte. Meno male, anche quest'ultima "pippa mentale" me la sono tolta.
Ilmitico, si per le norme antinquinamento il discorso è a parte. Ma l'ho risolto. In pratica prendo la moto non iscritta faccio subito richiesta per iscriverla e nei mesi di attesa giro per Roma solo dentro la fascia verde, evitando l'anello ferroviario. Quando poi avrò il certificato (credo non prima di gennaio presentandolo entro metà settembre) girerò dove voglio.
Avatar utente
Lor80
Utente Registrato
 
Messaggi: 162
Iscritto il: ven lug 05, 2013 8:45 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda Nello » mar mar 11, 2014 7:01 pm

Se si ha la revisione scaduta, si può chiedere un nulla osta per circolare solo nel giorno di revisione ? se si a chi ?
Nello
Staff
 
Messaggi: 3530
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda ilmitico » mar mar 11, 2014 9:00 pm

Nessun nulla osta, ma devi essere in grado di dimostrare che in quel preciso momento stai andando a farla.
Basta una ricevuta della prenotazione della revisione (e ovviamente l'essere fermati sulla strada per il centro revisioni nel giorno dell'appuntamento).
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 15068
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda nonnomario » mar mar 11, 2014 10:32 pm

ilmitico ha scritto:... Basta una ricevuta della prenotazione della revisione (e ovviamente l'essere fermati sulla strada per il centro revisioni nel giorno dell'appuntamento).

yes. :ok:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 7798
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda Nello » mer mar 12, 2014 4:56 pm

Dalla mail dello staffo

Messaggio: Salve, In questi giorni ho rispolverato da sotto un po di stracci il vecchio Guzzino 65 che fu di mio nonno, fermo ormai da più di 25 anni, la mia intenzione era quella di restaurarlo per farci qualche giro e magari partecipare a qualche raduno d'epoca. Ho fatto una visura al pra e risulta ancora intestato a mio nonno defunto ed è stato radiato d'ufficio nel 1987, sono in possesso della targa ma non riesco a trovare libretto e foglio complementare. I miei dubbi erano: quali procedure devo seguire per poterlo intestare a me? Devo procedere con il restauro prima di fare le procedure per il passaggio di proprietà o anche dopo? Posso eventualmente restaurarlo per conto mio o mi devo affidare ad un professionista? Posso eventualmente fare affidamento al vostro club per le varie procedure (iscrizione fmi,pra ecc)? Mi scuso per la prolissità, Grazie per l'attenzione. Andrea

Essendo (lui o i genitori) un leggittimo erede se la puoi intestare con un documento in carta semplice ? o serve un atto notarile ?
Nello
Staff
 
Messaggi: 3530
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda MaxV11 » mer mar 12, 2014 5:35 pm

Nello ha scritto:Dalla mail dello staffo

Messaggio: Salve, In questi giorni ho rispolverato da sotto un po di stracci il vecchio Guzzino 65 che fu di mio nonno, fermo ormai da più di 25 anni, la mia intenzione era quella di restaurarlo per farci qualche giro e magari partecipare a qualche raduno d'epoca. Ho fatto una visura al pra e risulta ancora intestato a mio nonno defunto ed è stato radiato d'ufficio nel 1987, sono in possesso della targa ma non riesco a trovare libretto e foglio complementare. I miei dubbi erano: quali procedure devo seguire per poterlo intestare a me? Devo procedere con il restauro prima di fare le procedure per il passaggio di proprietà o anche dopo? Posso eventualmente restaurarlo per conto mio o mi devo affidare ad un professionista? Posso eventualmente fare affidamento al vostro club per le varie procedure (iscrizione fmi,pra ecc)? Mi scuso per la prolissità, Grazie per l'attenzione. Andrea

Essendo (lui o i genitori) un leggittimo erede se la puoi intestare con un documento in carta semplice ? o serve un atto notarile ?


Credo serva in primis la prova di accettazione dell'eredita', o un eventuale testamento olografo (nel primo caso bisognera' capire se e' passato direttamente nella sua disponibilita' oppure in uella di altri eredi - suo padre ad esempio? -)
Documenti e cert. proprieta' sono un dettaglio (cosi' come la targa); possono essere sempre richiesti e riprodotti...a patto che si sia il leggittimo proprietario (non possessore) del mezzo.
Dopodiche', non vedo grossi problemi per il passaggio di proprieta' (comunque, se non fosse passato nel suo asse direttamente va fatto dal naturale proprietario a lui cosi come un qualunque veicolo) e quindi per l'eventuale iscrizione al reg. storico (naturalmente se possiede le caratteristiche ecc.)

P.s. pur potendo, non esercito la professione; quindi richiedere un parere specifico ad un avvocato esperto di diritto di famiglia ecc.
MaxV11
Utente Registrato
 
Messaggi: 235
Iscritto il: sab dic 21, 2013 11:58 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda Dogwalker » mer mar 12, 2014 5:48 pm

In realtà su questo si è molto discusso, perchè nasce da un'inerpretazione estensiva del Codice della Strada, che non prevede esplicitamente questa possibilità, ma prevede, per chi è stato già pescato con la revisione scaduta e multato, la possibilità di andare a fare al revisione, previa prenotazione, senza rischiare ulteriori sanzioni.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 23555
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda MaxV11 » mer mar 12, 2014 5:53 pm

...in realta'...non mi vorrei trovare nei suoi panni quando (e se) lo fermeranno sopra ad un mezzo radiato di cui non dispone neanche un documento... :shock: :shock:
Sara' difficoltoso arrivare alla revisione...
MaxV11
Utente Registrato
 
Messaggi: 235
Iscritto il: sab dic 21, 2013 11:58 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda Dogwalker » mer mar 12, 2014 6:36 pm

Nello ha scritto:Essendo (lui o i genitori) un leggittimo erede se la puoi intestare con un documento in carta semplice ? o serve un atto notarile ?

http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili ... icolo.html
http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili ... -casi.html

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 23555
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda Nello » mer mar 12, 2014 6:45 pm

Dogwalker ha scritto:
Nello ha scritto:Essendo (lui o i genitori) un leggittimo erede se la puoi intestare con un documento in carta semplice ? o serve un atto notarile ?

http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili ... icolo.html
http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili ... -casi.html

DogW


Molta burocrazia, ma non impossibile.

Documentazione da presentare:
certificato di proprietà (CdP) o foglio complementare
In caso di furto o smarrimento o distruzione, è necessario richiederne il duplicato contestualmente alla richiesta della registrazione dell'atto di accettazione di eredità, allegando la relativa denuncia presentata agli organi di Pubblica Sicurezza o una dichiarazione sostitutiva di aver reso denuncia con l'indicazione della data e del luogo dove è stata presentata.


Grazie Dog
Nello
Staff
 
Messaggi: 3530
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda Nello » mer mar 12, 2014 6:47 pm

Dogwalker ha scritto:In realtà su questo si è molto discusso, perchè nasce da un'inerpretazione estensiva del Codice della Strada, che non prevede esplicitamente questa possibilità, ma prevede, per chi è stato già pescato con la revisione scaduta e multato, la possibilità di andare a fare al revisione, previa prenotazione, senza rischiare ulteriori sanzioni.

DogW


Probabilmente una risposta ufficiale sarebbe "portala col carro attrezzi"
Nello
Staff
 
Messaggi: 3530
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda MaxV11 » mer mar 12, 2014 6:51 pm

Nello ha scritto:
Dogwalker ha scritto:
Nello ha scritto:Essendo (lui o i genitori) un leggittimo erede se la puoi intestare con un documento in carta semplice ? o serve un atto notarile ?

http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili ... icolo.html
http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili ... -casi.html

DogW


Molta burocrazia, ma non impossibile.

Documentazione da presentare:
certificato di proprietà (CdP) o foglio complementare
In caso di furto o smarrimento o distruzione, è necessario richiederne il duplicato contestualmente alla richiesta della registrazione dell'atto di accettazione di eredità, allegando la relativa denuncia presentata agli organi di Pubblica Sicurezza o una dichiarazione sostitutiva di aver reso denuncia con l'indicazione della data e del luogo dove è stata presentata.


Grazie Dog


E come la risolviamo la radiazione dal mezzo da visura...?
MaxV11
Utente Registrato
 
Messaggi: 235
Iscritto il: sab dic 21, 2013 11:58 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda Dogwalker » mer mar 12, 2014 6:59 pm

MaxV11 ha scritto:E come la risolviamo la radiazione dal mezzo da visura...?

http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili ... ficio.html

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 23555
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda MaxV11 » mer mar 12, 2014 7:04 pm

Dogwalker ha scritto:
MaxV11 ha scritto:E come la risolviamo la radiazione dal mezzo da visura...?

http://www.aci.it/i-servizi/guide-utili ... ficio.html

DogW


well done :ok:
MaxV11
Utente Registrato
 
Messaggi: 235
Iscritto il: sab dic 21, 2013 11:58 pm

Re: Burocazia (bollo - assicurazione - bollino blu - revisio

Messaggioda Dogwalker » mer mar 12, 2014 7:20 pm

Thanks! :D

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 23555
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Precedente

Torna a Consigli d'epoca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite