Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda Piratessa » lun lug 14, 2014 9:23 am

Le Aquile nel Delta (gruppo di cui faccio parte) organizzano questo bel giro:

http://www.coseguzzistiche.it/std/db_fi ... _delta.jpg

Chi fosse interessato a partecipare può comunicarlo anche in questo post, entro il 18/07/2014

vi aspettiamo numerosi! :ok:
L'essenziale è invisibile agli occhi
Avatar utente
Piratessa
Utente Registrato
 
Messaggi: 14585
Iscritto il: lun mag 08, 2006 1:59 pm
Località: Jolanda Country (FE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 "Amaranth" - V11 Sport "Ramarro" (work in progress...)

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » lun lug 14, 2014 10:22 am

Ho avuto già occasione di visitare il delta del Po e anche di fare "tappa" al ristorante Marina '70, è un bel posto e anche se non si fanno chissà che curve la zona merita sicuramente un giro.
Segno in calendario e appena possibile ti dò la mia conferma.
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » gio lug 17, 2014 10:22 pm

Ok, segnami, io ci sono. :ok:
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » sab lug 19, 2014 9:09 am

Katia ma il museo dove ci si trova è quello di Taglio di Po, cioè già in zona Delta?
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda Piratessa » dom lug 20, 2014 8:06 am

E' facilissimo: prendi la statale Romea, svincolo per Porto Tolle. Avanti circa 4-5 km. Prima del ponte, sulla dx trovi un vecchio idrovoro con un camino molto alto. Quello è il museo della Bonifica. Non ti puoi sbagliare. :ok:
L'essenziale è invisibile agli occhi
Avatar utente
Piratessa
Utente Registrato
 
Messaggi: 14585
Iscritto il: lun mag 08, 2006 1:59 pm
Località: Jolanda Country (FE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 "Amaranth" - V11 Sport "Ramarro" (work in progress...)

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda Piratessa » dom lug 20, 2014 8:13 am

indicazioni stradali:

https://goo.gl/maps/Qb9lM
L'essenziale è invisibile agli occhi
Avatar utente
Piratessa
Utente Registrato
 
Messaggi: 14585
Iscritto il: lun mag 08, 2006 1:59 pm
Località: Jolanda Country (FE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 "Amaranth" - V11 Sport "Ramarro" (work in progress...)

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » dom lug 20, 2014 9:27 am

Ok, grazie, è quello che ho trovato anch'io sulla mappa. :ok:
Non farò la Romea ma alcune strade interne che già conosco (sono stata altre volte da quelle parti) e vengo con una coppia di amici con il V7 (nuovo).
Ci vediamo allora domenica prossima.
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » ven lug 25, 2014 9:13 pm

Ci siamo quasi.
Noi ora siamo in sei in tutto: due Guzzi, una Buell, una Suzuki.
Il meteo è un po' balordo ma spero che almeno la mattina ci lasci arrivare giù.
In ogni caso io stavolta mi sono attrezzata: mi sono regalata una nuova tuta antipioggia e un zaino stagno.....potrebbe essere la giornata giusta per collaudarlo? :rolleyes:
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda Piratessa » ven lug 25, 2014 9:53 pm

apemaia ha scritto:Ci siamo quasi.
Noi ora siamo in sei in tutto: due Guzzi, una Buell, una Suzuki.
Il meteo è un po' balordo ma spero che almeno la mattina ci lasci arrivare giù.
In ogni caso io stavolta mi sono attrezzata: mi sono regalata una nuova tuta antipioggia e un zaino stagno.....potrebbe essere la giornata giusta per collaudarlo? :rolleyes:


pioggia o non pioggia il giro si farà, anche perchè abbiamo già prenotato il ristorante. Se le condizioni meteo dovessero essere proibitive, ci faremo coraggio e tireremo fuori la macchina... ( :wc: ) ma 'importante è esserci!!! :ok:
L'essenziale è invisibile agli occhi
Avatar utente
Piratessa
Utente Registrato
 
Messaggi: 14585
Iscritto il: lun mag 08, 2006 1:59 pm
Località: Jolanda Country (FE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 "Amaranth" - V11 Sport "Ramarro" (work in progress...)

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda tandin » sab lug 26, 2014 12:48 am

apemaia ha scritto:Ci siamo quasi.
Noi ora siamo in sei in tutto: due Guzzi, una Buell, una Suzuki.
Il meteo è un po' balordo ma spero che almeno la mattina ci lasci arrivare giù.
In ogni caso io stavolta mi sono attrezzata: mi sono regalata una nuova tuta antipioggia e un zaino stagno.....potrebbe essere la giornata giusta per collaudarlo? :rolleyes:


OK..risolti ultimi inghippi :D se non diluvia ci saremmo anch'io e Enzo "GUZZI BREVA-GRISO"....che ci fanno gli infiltrati con Buell e Suzuki :nono: ??? ....futuri Guzzisti ?! :clap:
Avatar utente
tandin
Utente Registrato
 
Messaggi: 287
Iscritto il: dom giu 08, 2014 7:26 pm
Località: Padova
La/le tua/e Moto Guzzi: ex.Breva 750 Bruma Rossa , California EV p.i. touring Bruma nera. - Griso...Bruma Rossa

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » sab lug 26, 2014 8:16 am

Piratessa ha scritto:
apemaia ha scritto:Ci siamo quasi.
Noi ora siamo in sei in tutto: due Guzzi, una Buell, una Suzuki.
Il meteo è un po' balordo ma spero che almeno la mattina ci lasci arrivare giù.
In ogni caso io stavolta mi sono attrezzata: mi sono regalata una nuova tuta antipioggia e un zaino stagno.....potrebbe essere la giornata giusta per collaudarlo? :rolleyes:


pioggia o non pioggia il giro si farà, anche perchè abbiamo già prenotato il ristorante. Se le condizioni meteo dovessero essere proibitive, ci faremo coraggio e tireremo fuori la macchina... ( :wc: ) ma 'importante è esserci!!! :ok:


Beh Katia se dovesse davvero fare un brutto temporale io il giro lo salto e aspetto al ristorante, anche perché tornare a casa a prendere la macchina mica mi conviene.....rischio che mi mangiate tutto il pesce!! :b
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » sab lug 26, 2014 8:22 am

crive55 ha scritto:
apemaia ha scritto:Ci siamo quasi.
Noi ora siamo in sei in tutto: due Guzzi, una Buell, una Suzuki.
Il meteo è un po' balordo ma spero che almeno la mattina ci lasci arrivare giù.
In ogni caso io stavolta mi sono attrezzata: mi sono regalata una nuova tuta antipioggia e un zaino stagno.....potrebbe essere la giornata giusta per collaudarlo? :rolleyes:


OK..risolti ultimi inghippi :D se non diluvia ci saremmo anch'io e Enzo "GUZZI BREVA-GRISO"....che ci fanno gli infiltrati con Buell e Suzuki :nono: ??? ....futuri Guzzisti ?! :clap:


Ma che bello!!! Ci siete anche voi, bravi!! :clap:
Ma e le donne? Non le lascerete a casa anche stavolta, vero?
Per quanto riguarda gli amici "infiltrati" che vuoi che ti dica....pare che ce ne debba essere sempre qualcuno, ma poi lo sai come può andare a finire: "chi va con il guzzista alla fine guzza anche lui"! :asd:
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda tandin » sab lug 26, 2014 8:08 pm

ci sono ancora terre emerse nel delta ......per domani ? :aaah: Non vorrei che qualche Aquila si annegasse .....fateci sapere !!! awais
Avatar utente
tandin
Utente Registrato
 
Messaggi: 287
Iscritto il: dom giu 08, 2014 7:26 pm
Località: Padova
La/le tua/e Moto Guzzi: ex.Breva 750 Bruma Rossa , California EV p.i. touring Bruma nera. - Griso...Bruma Rossa

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda Piratessa » dom lug 27, 2014 6:24 pm

Il giro è andato bene, non ha piovuto per niente, il museo molto interessante, il percorso molto bello, il pranzo ottimo. Unico inconveniente, la moto di Antonella a un certo punto ha deciso che non aveva più voglia di andare.... :crying:

Anto, facci sapere se sei arrivata a casa sana e salva, sai com'è..... non vorrei che il viaggio su una pachidermica mangiariso ti avesse fatto venire l'orticaria..... :asd: :volemose:

Un grazie a tutti quelli che hanno partecipato e che hanno reso questo giro davvero indimenticabile! :ok:
L'essenziale è invisibile agli occhi
Avatar utente
Piratessa
Utente Registrato
 
Messaggi: 14585
Iscritto il: lun mag 08, 2006 1:59 pm
Località: Jolanda Country (FE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 "Amaranth" - V11 Sport "Ramarro" (work in progress...)

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » dom lug 27, 2014 9:35 pm

Piratessa ha scritto:Il giro è andato bene, non ha piovuto per niente, il museo molto interessante, il percorso molto bello, il pranzo ottimo. Unico inconveniente, la moto di Antonella a un certo punto ha deciso che non aveva più voglia di andare.... :crying:

Anto, facci sapere se sei arrivata a casa sana e salva, sai com'è..... non vorrei che il viaggio su una pachidermica mangiariso ti avesse fatto venire l'orticaria..... :asd: :volemose:

Un grazie a tutti quelli che hanno partecipato e che hanno reso questo giro davvero indimenticabile! :ok:


Ciao, arrivata a casa quasi sana e salva. Sì in effetti l'orticaria mi stava per venire... :-( .....e ho scoperto che la Breva è più comoda!
A parte l'imprevisto la giornata è stata davvero bella e ben organizzata. :clap: :ok:
Appena mi riprendo faccio un piccolo report.
Grazie a voi per la giornata, perfino il meteo è stato bello.
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda tandin » dom lug 27, 2014 11:26 pm

apemaia ha scritto:
Piratessa ha scritto:Il giro è andato bene, non ha piovuto per niente, il museo molto interessante, il percorso molto bello, il pranzo ottimo. Unico inconveniente, la moto di Antonella a un certo punto ha deciso che non aveva più voglia di andare.... :crying:

Anto, facci sapere se sei arrivata a casa sana e salva, sai com'è..... non vorrei che il viaggio su una pachidermica mangiariso ti avesse fatto venire l'orticaria..... :asd: :volemose:

Un grazie a tutti quelli che hanno partecipato e che hanno reso questo giro davvero indimenticabile! :ok:


Ciao, arrivata a casa quasi sana e salva. Sì in effetti l'orticaria mi stava per venire... :-( .....e ho scoperto che la Breva è più comoda!
A parte l'imprevisto la giornata è stata davvero bella e ben organizzata. :clap: :ok:
Appena mi riprendo faccio un piccolo report.
Grazie a voi per la giornata, perfino il meteo è stato bello.


L'importante e che il tutto si sia concluso bene.....effettivamente la Breva è comoda :clap: : ! In F.B. Gruppo Aquile Venete & Friulane ci sono le foto, postarle qui non so come si fà . Buona Visione......ALLA PROSSIMA. :celebrate:
Avatar utente
tandin
Utente Registrato
 
Messaggi: 287
Iscritto il: dom giu 08, 2014 7:26 pm
Località: Padova
La/le tua/e Moto Guzzi: ex.Breva 750 Bruma Rossa , California EV p.i. touring Bruma nera. - Griso...Bruma Rossa

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » lun lug 28, 2014 1:50 pm

crive55 ha scritto: In F.B. Gruppo Aquile Venete & Friulane ci sono le foto, postarle qui non so come si fà . Buona Visione......ALLA PROSSIMA. :celebrate:


Per quello che ne so devi creare un album e renderlo "pubblico", guardando in basso dovresti trovare una voce che te lo permette.
Poi posti il link qui. Eventualmente chiedi a Lorenzo che l'ha già fatto.
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda Piratessa » lun lug 28, 2014 4:33 pm

dovrebbero essere queste:

https://www.facebook.com/media/set/?set ... 777&type=1

non so però se chi non è iscritto a FB possa vederle..... :rolleyes:
L'essenziale è invisibile agli occhi
Avatar utente
Piratessa
Utente Registrato
 
Messaggi: 14585
Iscritto il: lun mag 08, 2006 1:59 pm
Località: Jolanda Country (FE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 "Amaranth" - V11 Sport "Ramarro" (work in progress...)

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » lun lug 28, 2014 4:57 pm

Ok mi sono ripresa un po' dalla giornata e le sue emozioni e ora "piccolo" report di viaggio:
Al primo incontro delle Aquile Veneto-Friulane c'è chi (Marco) ci parla di un bel raduno che prevede un giro sul delta del Po e poco dopo Piratessa (Katia) ne posta il programma qui su AG.
Un giro di sms (eh, so' tecnologica so' ;) ) e alla fine in sei ci mettiamo d'accordo per partecipare e fare la strada insieme, poi lì ci troveremo con altri amici che faranno altra strada.
Durante la settimana che precede l'incontro il meteo non è proprio clemente e le previsioni per la domenica nemmeno. :-(
Io mi sono attrezzata con tuta antipioggia nuova e borsa stagna ma in effetti non vedo poi tutta 'sta necessità di provarla. :look:
Va be' dai, se sarà necessario affronteremo anche la pioggia, ma il giorno prima viene un vero nubifragio :shock: e qualche dubbio sale!
Qualcuno preoccupato mi chiama per eventualmente proporre uno spostamento con 4 ruote al posto di 2, ma alla fine ci si mette d'accordo per il vecchio sistema: si guarda fuori quando ci si alza alla mattina e poi si vede che fare.
Alla mattina, complice lo sfogo di quasi tutta la notte di pioggia, nemmeno una goccia e addirittura un piccolo sprazzo di azzurro nel cielo.....e vai!! :clap:
Ringraziando il cielo (era proprio il caso, eh) di cotanta fortuna mi preparo (nello specifico, questo bisogna proprio dirlo, mi sono dovuta vestire a cipolla, cioè: canottiera, maglietta, felpa e alla mattina ho optato anche per la membrana antiacqua della giacca.....ma siamo sicuri che è fine LUGLIO? :shock: ) e scendo a prendere la moto in garage ottimista sulla bella giornata che mi aspetta, ignara del tutto di quello che il destino aveva in serbo per me.
OT [Da quando frequento altri guzzisti mi trovo stranamente a volte a fare da apripista, io che di solito faccio la scopa e anche mi sento dire che a volte corro anche un po'.... come è strana la vita, fino all'altro giorno io ero la più lenta ed imbranata del gruppo ed ora invece.....mah!] Fine OT
Poiché non partivamo tutti dalla stessa zona avevo preparato una scaletta di punti di ritrovo e relativi orari.
Un breve scambio di sms con il primo della lista per conferma e poi via: circa una trentina, o poco più, di km mi separano dal primo punto di ritrovo e mi godo così l'aria freschina e il poco traffico di questa anomala mattina di fine luglio intanto che la "signora" si scalda per bene.
Al primo ritrovo recupero Roberto e compagna su Suzuki, puntuali, e ci si fionda per il secondo ritrovo dove recuperiamo Mike e compagna sul loro bel V7 e alla fine Jimmy e la sua Buell, bene ci siamo tutti e tabella di marcia rispettata! :ok:
Il tragitto che avevo deciso per arrivare alla meta prevedeva di evitare la strada principale e di passare per la campagna, meno traffico e anche meno controlli di solito oltre al fatto che il panorama è migliore, le conosco e vado tranquilla fino all'ultimo pezzo che non avevo mai fatto...ecco, appunto.....non l'avevo mai fatta la stradina lungo il canale e non potevo immaginare che sarebbe stata in quelle pietose condizioni :angel: ....cedimenti verso l'acqua e poi un tratto anche con cedimento al centro... :aaah: ....eh sì, su una stradina che due macchine che si incrociano fanno fatica a passare capirete voi che non era proprio il massimo e poi Mike mi ha confessato che le sospensioni del suo V7 sono un po' sul rigido e quindi ha dovuto farsela in piedi sulle pedane.....sorry!
In ogni caso riusciamo ad arrivare alla meta, e direi anche puntuali, e la prima che ci accoglie è la Piratessa che armata di macchina fotografica sta immortalando quelli già arrivati.
Grandi saluti con lei ed il marito (il ben noto Murri) e presentazioni di rito, arrivo quasi subito anche di Crive55 (Franco su Breva) con l'ex infiltrato Enzo (su Griso ) ed un nuovo infiltrato con una bella jap d'epoca.
Il posto dove ci troviamo (Ca' Vendramin) è davvero particolare, una serie di costruzioni in mattone a vista molto belle e dall'aria storica, che affascina.
Veniamo indirizzati al banco delle iscrizioni dove Marco è impegnato allo smistamento degli arrivi e aiutato nella distribuzione delle magliette della giornata.
Ci spostiamo poi all'interno di una delle strutture, dove è stato creato un bar, per la colazione che a questo punto della giornata ci vuole proprio.
Fuori il sole ha oramai fatto capolino e il pericolo pioggia sembra scampato, ci avviamo per la visita guidata del posto fatto da una carina e simpatica signorina che ci illustrerà come è nata la zona, la sua storia e alcuni dettagli di quello che è ora un bel parco da vivere e visitare.
Arriva anche il momento del giro e tutti da bravi ci mettiamo in colonna per seguire gli encomiabili e volonterosi motociclisti del club che ci faranno da scorta per farci godere una bel giro senza problemi e senza perderci.
Seguiamo un percorso lungo l'acqua e il panorama, secondo me, è davvero bello: da un lato un mare di verde (risaie soprattutto) e dall'altra una distesa di acqua (il fiume che a tratti si apre fino alla laguna del mare), la temperatura si è un po' alzata rispetto alla mattina ma in moto è piacevole, il cielo è in parte ancora coperto da nubi ma un leggero vento ci rassicura contro la pioggia, la strada che stiamo percorrendo è poco trafficata ed il gruppo procede ordinato e scorrevole.
Mi godo il momento tenendo la visiera alzata, mi piace sentire l'aria che cambia quando ti avvicini a zone di mare, guardando quanto è bella la natura, i gabbiani che ci volano sopra e gli aironi, le insenature, il porticciolo con le sue barche, i casolari in mezzo alla campagna, l'acqua del fiume appena increspata dal vento, belle immagini che cerco di fissare nella mia memoria e un pensiero mi attraversa la mente: il vantaggio di quando ero passeggera era che potevo guardare un po' più a lungo in giro e non dovevo tenere sempre l'attenzione sulla strada, soprattutto quando presenta irregolarità come quella che stavamo percorrendo.
Ecco, non faccio in tempo a finire di fare questa considerazione tra me e me che.....sputt...sputt...ma che....pum...pum...maledizione che hai ora?.....sputt...sputt...zzzzzz.....silenzio......MURRIIIIIII!!!! :help
Accosto e tento di provare ad accenderla, niente da fare :-( ma arriva per fortuna Marcello (Murri) e parte la verifica dei sintomi che, ahi me, porterà ad una veloce diagnosi: saltato il regolatore di tensione. :crying:
Mentre si fanno intorno gli amici vedo che gli altri sono fermi a breve distanza e mi preoccupo di non avere fermato tutto il giro ma mi tranquillizzano: stanno facendo tappa ristoro come programmato.
Non resta che chiamare il carro attrezzi, con relativa attesa, e nel frattempo la spingiamo più vicino al punto del rinfresco così che posso anch'io dissetarmi visto l'improvviso caldo afoso che è arrivato.
Vengo consolata e rincuorata per il brutto memento che sto passando, gli amici si offrono per restare a farmi compagnia mentre attendo il carro attrezzi ma provo a convincerli che possono proseguire il giro tranquillamente. Marco mi offre un ricovero sicuro per la mia amata da lui, visto che risiede in zona, e mi dà l'indirizzo da passare al rimorchiatore e ripartono per raggiungere il ristorante.
Con me alla fine restano Franco, Enzo ed il nuovo "intruso" a farmi compagnia, ma anche per farmi arrivare comunque fino al ristorante.
Quelli della pasticceria che hanno preparato il rinfresco sono davvero molto gentili e cercano anche loro di rincuorarmi convincendomi a bere un buon bicchiere di prosecco e qualcosa da mangiare.
Si parla, si scherza, si telefona al rimorchiatore per sapere dove è preso e si cerca di ingannare l'attesa; i ragazzi del rinfresco nel frattempo sbaraccano tutto e ci salutano e si resta soli lì ad aspettare.
Altro OT: [la zona dove la mia signora ha pensato bene di fermarsi è la località "bacucco" (che tradotto sta per "vecchio rimbambito") e a confine con il Po di Gnocca (che sarebbe uno dei modi di appellare il genere femminile umano da parte del genere maschile umano). Ogni riferimento a persone o cose è puramente casuale. :b ] Fine OT
Alla fine il carro attrezzi arriva, carichiamo la mia signora e si danno le indicazioni all'autista per la consegna.
Con un groppo in gola guardo allontanarsi il carro col lei sopra.....mi fa così strano. SIGH!
Ho l'occasione così di provare la sella passeggero della Breva 750 che debbo dire trovo davvero confortevole.
Con Franco che fa da apripista arriviamo al ristorante che gli altri sono già arrivati ai primi e così ci inseriamo nel pranzo: cominciamo con un bis di primi, poi insalata e frittura mista, antipasto di cozze e vongole e poi il dolce, bello e buono che molti (anch'io) ne faranno il bis, il tutto annaffiato da del buon prosecco. :trinca: ed un maxi schermo per seguire la Formula 1.
Foto varie di rito (tra cui non poteva mancare quella sulla Griso gialla di Marco) e poi si pone il problema del rientro: sono stati tutti molto gentili con me e pazienti che non me la sento di approfittarne ancora e non vorrei far fare strada in più a nessuno, visto che non stanno proprio vicino a casa mia.
Tra i partecipanti si fa avanti Elio che dice di essere da Belluno e quindi passerebbe senza grandi deviazioni per Treviso, ottimo penso e gli chiedo che moto ha (giusto per farmi un'idea di che sella andrei a provare) e lui: "Honda Goldwing". :shock:
Ah, ecco, sì quella.....eh certo una moto sì......ma proprio perché mi tocca eh! :climb:
Saluto e ringrazio tutti e mi accomodo su una sella che farebbe concorrenza alla poltrona di casa mia :aaah: e ci avviamo con la radio di sottofondo e a velocità di codice che sulla Romea pullula di autovelox fissi.
Mi tengo ai maniglioni delle borse laterali, mi sento come seduta su una sedia del fachiro, provo a rilassarmi ma faccio fatica, continuo a pensare che mi sono dimenticata qualcosa (eh va be', dai, lo so.... :wall: ) con Elio chiacchieriamo un po' visto l'andatura molto tranquilla, la giornata è divenuta estiva a tutti gli effetti e finché corriamo non ci sono problemi di temperatura.
Scopro che Elio ha anche una bella California, e questo spiega la sua presenza ad un giro di guzzisti, ma per viaggiare preferisce la Goldwing. :moderator:
La strada scorre tranquilla ma poi troviamo un po' di coda alla fine della Romea, in prossimità di un grosso centro commerciale (ma è incredibile quanto può essere "bacucca" la gente, con una giornata di sole stanno in coda per andare a chiudersi dentro un centro commerciale!), le altre moto passano in mezzo, noi restiamo in coda con le auto.... :wall: sotto il sole e vestiti di tutto punto....comincia pure a farmi male un ginocchio per la posizione in cui sono.
OT [A questo punto qualcuno potrebbe pensare che io sia un po' prevenuta verso certe moto :nono: e che sicuramente non è possibile che la sella di una Goldwing sia così scomoda, più di quella di una Breva. Ebbene vi posso assicurare che è vero, la sella del Goldwing è scomodissima!! :iko: ]
Finalmente a casa, saluto e ringrazio Elio e mestamente rientro. Una serie di messaggi dagli amici per sapere come sto e se sono arrivata mi risolleva un po', il messaggio di Marco che mi comunica che la mia amata è al coperto e ben chiusa mi rassicura, sono sfinita e alla fine crollo cadendo tra le braccia di Morfeo come un sasso.
Nonostante tutto è stata una bella giornata, il giro è stato bello e anche istruttivo, ottima l'organizzazione, il pranzo buono e gli amici la cosa più bella della giornata.
Perché in fondo non ha una grandissima importanza di che giro facciamo o in che chissà che posto andiamo ma sono quelli con i quali dividiamo la giornata che fanno la differenza e non posso fare a meno di dire che i guzzisti in questo sono davvero speciali. :volemose:
Grazie a tutti per la bellissima giornata, spero che ce ne saranno altre e spero anche con la mia moto a posto.
Per le foto aspetto gli altri, io non ne ho molte e non le so postare.... :oops:
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: Giro Nel Delta - 27/07/2014 - Porto Tolle (RO)

Messaggioda apemaia » lun lug 28, 2014 5:11 pm

Piratessa ha scritto:dovrebbero essere queste:

https://www.facebook.com/media/set/?set ... 777&type=1

non so però se chi non è iscritto a FB possa vederle..... :rolleyes:



Sì, sì si vedono!! :clap: :clap:
Francoooo mi hai fatto la foto sulla Griso con lo specchietto davanti! Te l'avevo detto io!! :moderator:
Belle foto comunque, dai. :ok:
Avatar utente
apemaia
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 3198
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Prossimo

Torna a Luglio 2014

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite