Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Colori e Allestimenti: v7Sport, S, S3, 850T

seriali motore

Messaggioda Nello » gio dic 11, 2008 2:04 pm

Mino mi ha fatto avere i seriali dei motori:
dal VK 33723 al VK 34974


Nello
Nello
Staff
 
Messaggi: 3582
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda gtv47 » gio dic 11, 2008 4:10 pm

Ciò significa che hanno continuato sul motore la numerazione della V7 sport. Infatti il motore della S era identico a quello della sport.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Nello » lun gen 12, 2009 1:02 pm

Un cordiale saluto a tutti ed in particolare al sig.Vanni, non so nemmeno se e' questo l'angolo giusto per ricercare informazioni circa un V7 Sport America che mi e' capitato tra le mani.
Ho il numero di motore, VK 033248 stampato ben in vista, mentre sul cannotto c'e la placca che riporta MAY 1973 e i due numeri (telaio e motore) uguali.
A lato di questa placca c'e' una sigla DGM 9104 OM.
E' tutto come dovrebbe essere? Perche' si parla di telaio con sigla VK 11111 sino a VK 14652 per la produzione di tali moto?
Esiste un archivio che fa riferimento ai numeri di motore o telaio?
Grazie mille per l'interessamento e per il disturbo arrecatole.
Nello
Staff
 
Messaggi: 3582
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda Nello » lun gen 12, 2009 1:03 pm

Il posto giusto è questo, però io ti ho risposto anche nel forum generale, non avevo ancora visto il tuo intervento qui!
La numerazione per l'america seguiva un criterio diverso rispetto all'Europa.
L'america monta il contamiglia anzichè contakm, il freno è portato a destra e il cambio a sinistra, la verniciatura era diversa rispetto al modello Europa, da qualche parte in questa rubrica ne ho riassunto le tinte.
Puoi chiedere in Guzzi, alla signora Gabriella, il certificato d'origine.Costa(va) 50 € + spese sped.
Non lasciartela scappare!
Ciao
Vanni
Nello
Staff
 
Messaggi: 3582
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda Nello » lun gen 12, 2009 1:03 pm

Ciao Vanni sto' restaurando la mia v7sport del 72, nel serbatoio misi ha suo tempo la scritta in rilievo come nel le mans . la mia aveva la scritta moto guzzi colore bianco e anche l'aquila e i due filetti erano dello stesso colore, non sono riuscito a vederne più una con quella grafica era una produzione limitata o la cambiarono perchè poca visibile con il colore verde.
Nello
Staff
 
Messaggi: 3582
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda Nello » lun gen 12, 2009 1:03 pm

Non ricordo la grafica che dici, ovvero tutta bianca.
Dovrei far passare una montagna di documenti per ritrovarla, appena avanzo tempo ti prometto che indagherò!
La grafica autoadesiva venne abbandonata parzialmente quando De Tomaso adottò il brutto marchio in rilievo.
Ciao
Vanni
Nello
Staff
 
Messaggi: 3582
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda Nello » lun gen 12, 2009 1:04 pm

Esatto per il marchio in rilievo, lo montai appena lo vidi con il silicone dato che aveva due piroletti nel retro che andavano messi a pressione sul serbatoio. L' aquistai nel lontano ottobre del 1972 e quel lotto di moto avevano quella grafica al serbatoio ,il numero di telaio:vk 12286.Dopo quel lotto ,frequentando la conc. non vidi più tale grafica, non solo ,non è stata riproposta nemmeno dai restauratori.
Nello
Staff
 
Messaggi: 3582
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda Dino48 » lun gen 26, 2009 9:49 pm

Ciao Vanni non potendo aprire una discussione ,ho ritenuto opportuno inserire questo argomento qui.
Il tamburo anteriore (4 ganasce) della V7 Sport, era uguale a quello montato sul California 850, oppure c'era differenza sugli innesti della forcella ?
Ti faccio questa richiesta perchè sono in procinto di acquistare uno di questi tamburi,però il proprietario non sa la provenienza.
Io personalmente ricordo (forse sbaglio) che c'era una piccola differenza.
Tu ricordi se erano perfettamente uguali ?
E se c'è differenza è adattabile alla V7 Sport?

Cordiali Saluti Dino.
Avatar utente
Dino48
Utente Registrato
 
Messaggi: 191
Iscritto il: ven feb 23, 2007 8:19 pm
Località: Napoli

Messaggioda Nello » mar gen 27, 2009 9:56 am

Dino48 ha scritto:... oppure c'era differenza sugli innesti della forcella ?


Se non ricordo male quelli dell'850 sono più larghi, chi li adatta, cosa molto comune, deve farli rettificare per montarli sul V7sport.
Sempre a memoria un pò vaga, un'altra differenza dovrebbe essere la scritta "motoguzzi" presente solo sui coperchi V7sport, e la lucidatura dei medesimi solo sull'850
Nello
Staff
 
Messaggi: 3582
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Largh. BANDE ARANCIONI serbatoio S-3 ? (+cod.colore ARANC)

Messaggioda tridentgiallo » gio mar 19, 2009 3:13 pm

Salve,
vorrei chiedere info su verniciatura serbatoio S-3:
1) quanti mm. e' larga la prima banda GRANDE arancione?
2) " " di intervallo fra le due bande ?
3) " " e' larga la seconda banda piu' piccola arancione?
4) Codice colore ARANCIONE (Leclerc o Max Meyer?)
Molte grazie,attendo
tridentgiallo
Utente Registrato
 
Messaggi: 39
Iscritto il: lun gen 23, 2006 9:26 pm

Messaggioda gtv47 » gio mar 26, 2009 7:51 pm

Quando si verniciavano in Guzzi, si usava una maschera per tracciare con un pastello queste delimitazioni.
Francamente se anche mi avessi chiesto queste misure a quel tempo, avrei avuro difficoltà a fornirtele, avrei dovuto rilevarle dal vero.
Si può con buona approssimazione rilevarle da qualche buona foto di catalogo calcolandone prima la scala, oppure rilevarle dal vero da un mezzo conservato.
Mi pare che la delimitazione posteriore fosse rettificata con un filetto a mano bianco mentre le altre col filetto nero.
L'arancio era fornito o da max mayer o da Svi standard,il codice max mayer riferito alla fornitura in latte da 20 l era 23.114.202
Quello SVI Standard era 39353.
Credo sia stato replicato dall'ufficio System della lechler come tinta storica col codice ex Guzzi 060.
Spero di esserti stato un pochino utile.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Macio » ven apr 24, 2009 1:06 pm

Ciao Vanni, come sai ho appena acquistato un 750S nero/verde, il 160° prodotto se ho fatto bene i conti.
Curiosando sul web ho trovato diverse foto con esmplari nero/azzurri.
Che tu sappia esisteva anche questo tipo di abbinamento (magari per l'estero) oltre ai canonici nero/verde e nero/rosso o arancio)?
Marcello - Monza
Avatar utente
Macio
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 6471
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:37 am
Località: all'esterno della Parabolica
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Stelvio NTX (2015)

Messaggioda gtv47 » ven apr 24, 2009 3:14 pm

Io bazzicavo già da allora il reparto verniciatura come tecnico per le attrezzature.
Francamente non ricordo altre versioni oltre l'arancio, il rosso e il verde.
Ti rinnovo i complimenti per il bel motorone!!
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Macio » ven apr 24, 2009 3:28 pm

GTV47 ha scritto:Io bazzicavo già da allora il reparto verniciatura come tecnico per le attrezzature.
Francamente non ricordo altre versioni oltre l'arancio, il rosso e il verde.
Ti rinnovo i complimenti per il bel motorone!!
Ciao
Vanni

Oltre al modellino di Joe bar Team in edicola, ho visto anche una foto sul web con la stessa tonalità.
Quindi è una cosa casuale o artigianale?


Immagine
Immagine
Marcello - Monza
Avatar utente
Macio
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 6471
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:37 am
Località: all'esterno della Parabolica
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Stelvio NTX (2015)

Messaggioda gtv47 » ven apr 24, 2009 7:18 pm

Mah, per il mercato inglese e tedesco son state eseguite tante tinte strane, per esempio la LM bianco perla e quella blu elettrico, dovrei chiedere a Gian Maria Pomi che all'epoca seguiva il montaggio veicoli se ricorda questa versione.
Comunque non è prevista sulle tabelle di finiture, però anche le tabelle si potevano ignorare!!
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Nello » gio ago 13, 2009 1:20 pm

Qualcuno mi sa dire se la scatola porta fusibili sotto la sella è originale o posticcia ?

http://picasaweb.google.it/nbosco/V7Spo ... directlink

Nello
Nello
Staff
 
Messaggi: 3582
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda gtv47 » gio ago 13, 2009 4:04 pm

E' quella originale però manca il coperchio.
Ciao
Vanni
( ps.: Bella moto!!)
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

V7 sport telaio rosso

Messaggioda ElBebo » gio ago 20, 2009 10:16 am

Salve Vanni, ringrazio in anticipo per le preziosissime informazioni che riesci e dare e che rendono questo forum qualcosa di straordinario.

Non so se il topic è del tutto pertinente, comunque io avrei una curiosità sulle v7 sport telaio rosso. A parte il colore del telaio, esistono altri particolari estetici/meccanici che differenziano i primi 150 esemplari dai successivi?

P.S. Per chi cerca il verde legnano lechler per v11/v7 sport io non ho avuto nessun problema a reperirlo, sul catalogo lechler basta cercare V7 sport (stranamente con v11 non si trova niente).

Saluti a tutti e un grazie anticipato a Vanni
V11 Sport Verde Legnano
850 T3 California
Avatar utente
ElBebo
Utente Registrato
 
Messaggi: 31
Iscritto il: ven ago 17, 2007 8:49 pm
Località: Vicenza provincia

Messaggioda gtv47 » ven ago 21, 2009 3:09 pm

Ci sono molte piccole differenze tra le telaio rosso e la produzione normale.
Innanzitutto l'equilibratura dell'albero motore che veniva effettuata a Zero ( tolleranza compatibilmente con l'equilibratrice chje avevamo in dotazione ), l'albero motore e le bielle venivano lucidate a specchio come pure i condotti di aspirazione ( e fors'anche quelli di scarico. )
Veniva montata una scatola cambio derivata dal 4v, rivelatasi troppo fragile e causa di una successiva campagna di richiamo per sostituirla con la nuova fusione rinforzata.
Erano diverse le decal sul serbatoio mentre sulle fiancatine non compariva l'aquiletta ma solo la scritta V7 sport.
Il freno posteriore era comandato da un cavo poi sostituito perchè pericoloso.
Senz'altro ci saranno altre differenze, però vado a memoria non conoscendo una lista fatta a tal scopo.
Spero d'esserti comunque stato utile.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda ElBebo » ven ago 21, 2009 6:48 pm

Grazie mille! La mia era solo una curiosità. Di mio non sono per niente esperto di v7 sport, e spulciando foto qua e là in rete avevo notato che le telaio rosso avevano la coppia conica della precedente v7, mentre le v7 sport telaio nero ce l'avevano diversa, e volevo capire quali altri differenze ci fossero.
Quindi la spiegazione è ottima come sempre.

Saluti,
Alessandro
V11 Sport Verde Legnano
850 T3 California
Avatar utente
ElBebo
Utente Registrato
 
Messaggi: 31
Iscritto il: ven ago 17, 2007 8:49 pm
Località: Vicenza provincia

PrecedenteProssimo

Torna a Consigli d'epoca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite