Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Colori: 850 Le Mans III

Colori: 850 Le Mans III

Messaggioda eghiva » dom nov 05, 2006 9:28 pm

Egregio Sig. Vanni vorrei approfittare anch'io della sua grande competenza. Ho un 850 Le Mans III del 1983 bianco e nero. Devo riverniciare il cupolino. Mi può indicare i codici? Per caso saprebbe anche dirmi dove potrei trovare qualcuno che venda quella vernice in Abruzzo? Mille Millle Grazie
Enrico eghiva
eghiva
Utente Registrato
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom giu 19, 2005 6:06 pm
Località: Fossacesia

Messaggioda gtv47 » mar nov 14, 2006 1:38 pm

Eghiva,
Scusa il ritardo,
La tua moto era verniciata con un bianco della ditta Akzo,4B 23108.
E' stata replicata dalla Lechler col codice 410, nella codifica ASI Lechler.
Il nero era un nero Lotus metallizzato, codificato ASI Lechler col N° 533. E' pure disponibile nei tintometri Lechler col codice Moto 12C.
Per trovare il rivenditore più vicino a te, ti consiglio di utilizzare le pagine gialle e cercare un colorificio rivenditore di Lechler.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

LM III Bia/Nero domande sulla verniciatura

Messaggioda SatKartar » mar mar 13, 2007 2:03 pm

Sig. Vanni,

ho un LM III dal 1982, è Bianco/Nero, lo sto risistemando e vorrei porle alcune domande:

1) Un simpaticone mi ha rigato il serbatoio e sono indeciso sul da farsi, c'é un metodo per fare un buon ritocco, sia sul nero che sul bianco? Oppure debbo riverniciare tutto?

2) Ho acquistato un cupolino usato (B&N) ma la vernice è ingiallita, se lo lucido con la pasta fina la patina gialla va via, c'è un'altro sistema o non c'è nulla da fare?

3) Le vernici Lechler hanno bisogno del fondo aggrappante per i pezzi in plastica?

4) Se bisogna dare il trasparente a finire, sulla vernice va passata prima una carta abrasiva fina tipo 600?

Grazie in anticipo
SatKartar
Utente Registrato
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lun feb 19, 2007 1:18 pm

Messaggioda gtv47 » mar mar 13, 2007 4:44 pm

Per le rigature purtroppo il sistema sicuro per effettuare un buon lavoro è proprio quello di riverniciare almeno la parte interessata.
Tuttavia, se ci si accontente si può tentare di ritoccare le righe con della vernice molto densa, una volta essicata si può togliere l'eccesso con dello scotch brite e lucidare prima con pasta e poi col polisch.Cercare di strabordare il meno possibile.
Con del polisch si dovrebbe attutire l'ingiallimento.
Se i pezzi in plastica sono già verniciati, dopo carteggiatura puoi dare un sottosmalto e la vernice, altrimenti se si parte da plastica nuova mai verniciata, serve un aggrappante idoneo, bisogna però conoscere che tipo di plastica compone il pezzo, perchè in funzione del materiale può variare sia il prodotto aggrappante che il trattamento preliminare.
Sulle basi opache metallizzate non si carteggia mai prima del trasparente perchè il colore vira.Sulle tinte pastello, se si ha l'avvertenza di non far polimerizzare la vernice, cioè con las vernice ancora un po' tenera, si può dare il trasparente senza bisogno di carteggiare. Nel caso di bicolori,dove è obbligatorio che i prodotti siano ben essicati, si carteggia con la 600 poi si dà il trasparente. Nel caso di metallizati bicolori, si dà la mano di metallizzato e subito il trasparente prima di incartare per il secondo colore.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Nello » mar feb 26, 2008 11:58 am

Spettabile sig. Vanni,

Ho da pochi giorni acquistato uno stupendo LE MANS III del 1982.
La moto, in perfette condizioni di meccanica, l'ho acquistata in una località di mare per cui ho notato che:

i cerchi sono fortemente ossidati;
i dischi dei freni presentano ruggine, soprattutto sul bordo, che non sono riuscito a togliere anche dopo un'accurata pulizia (petrolio);
i gambali delle forcelle sono da riverniciare e presentano qualche ossidatura.

Puo' darmi qualche consiglio su come togliere la ruggine dai dischi freni, nonché i codici colori dei cerchi e dei gambali della forcella.

La ringrazio anticipatamente.

Simone.
Nello
Staff
 
Messaggi: 3654
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda Nello » mar feb 26, 2008 11:59 am

Potresti provare con paglietta di ferro e benzina, poi risciacqui.
Il bordo esterno e la flangia erano in nero opaco alte temperature.
I gambali e le ruote devo verifixcare.
Ciao
Vanni
Nello
Staff
 
Messaggi: 3654
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

ANCORA SULL'850 LE MANS

Messaggioda francis » ven ago 29, 2008 8:54 pm

Egregio sig. vanni é in grado di comunicarmi il codice colore dei cerchi del mio le mans 850 III del 1982 in quanto sono molto ossidati e la vernice si stacca?
La ringrazio come sempre per la pazienza e professionalità.
francis
Utente Registrato
 
Messaggi: 208
Iscritto il: mar ago 30, 2005 4:31 pm

Messaggioda Nello » lun set 01, 2008 8:25 am

Ciao Francis, questo è il codice:
Cod. Guzzi 897.381 (457) Argento cat - cerchioni (VALTRAMIGNA)

Era il grigio usato sui cerchi auto, il carrozziere ti può indicare i codici equivalenti. C'è anche il RAL nitro a bomboletta, dal ferramenta.
Nello
Staff
 
Messaggi: 3654
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda guzzifuso » mar gen 27, 2009 2:45 pm

Signori posso sapere invece il codice del rosso del LM III ?

Grazie ;)
La Guzzi romba, ma rimbomba se è in garage!
Avatar utente
guzzifuso
Utente Registrato
 
Messaggi: 67
Iscritto il: mer ott 31, 2007 6:44 am
Località: Arpino (FR)
La/le tua/e Moto Guzzi: V7Special,LMIII Sidecar,Cali II,V35C,Airone militare,Dingo Cross,Dingo MM, Trotter1°s.

Messaggioda gtv47 » mer gen 28, 2009 2:34 pm

Lo stesso dalla Le mans II, però col trasparente.

Era Vercolac 4D21427( codice riferito a latte di 20 kg, per cottura a forno a 120°C)
Codificato in guzzi come tinta 100, si può richiederne la replica a Lechler come Guzzi 100 oppure sempre a Lechler si trova nel master Moto 9-A


Ereditato dalla Benelli,si usa sulla Le Mans dalla nascita fino alla cessata produzione, escluso l' "ultima edizione" verniciata col 897.352.107
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

ancora sui cerchi 850 le mans III

Messaggioda francis » lun mar 23, 2009 10:43 pm

Spetty. sig. Vanni, i cerchi della mia 850 lm3 sono un po' ossidati e vorrei riverniciarli con il colore originale che lei mia ha già indicato. Qualcuno mi dice che devo sabbiarli altrimenti non verrà un buon lavoro. Che fare? La ringrazio se può sollevarmi da tale dilemma. Grazie evviva la guzzi.
francis
Utente Registrato
 
Messaggi: 208
Iscritto il: mar ago 30, 2005 4:31 pm

Messaggioda gtv47 » gio mar 26, 2009 7:35 pm

Se non ricordo male, la LM3 ha la balconata lucidata a specchio.
Se la vuoi rimettere originale la devi prima ripristinare evitando la sabbiatura che compromette la possibilità di lucidare. Sgrassa perfettamente le ruote e carteggia senza intaccare la balconata che proteggerai adeguatamente prima di verniciare.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Nello » ven gen 29, 2010 12:19 pm

Egr. Sig. Vanni, ho un le mans3 850 del 1982 colore rosso/nero devo riverniciare il serbatoio, mi può gentilmente indicare i codici
dei colori?
p.s.
Dove posso trovare gli adesivi?
grazie
mauro
Nello
Staff
 
Messaggi: 3654
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda Nello » ven gen 29, 2010 12:20 pm

Mauro,
Il rosso della Le Mans 3 era prodotto dalla ditta Vercolac, è oggi replicato dalla Lechler col codice ASI/Guzzi/Lechler 100 oppure, nei tintometri Lechler lo puoi rintracciare nella mazzetta "moto " col codice 9-A.
Il nero era prodotto dalla Valtramigna, si chiamava dapprima Nero Lotus, poi nero Art decò.aveva codice ASi /Guzzi/Lechler 533 oppure nei tintometri Lechler " Moto 12-C".
Per le decalco prova a sentire Stucchi a mandello
www.stucchiluigi.it

Ciao
Vanni
Nello
Staff
 
Messaggi: 3654
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda Nello » ven gen 29, 2010 12:20 pm

Buongiorno sig. Vanni,

ho un dubbio che mi tormenta per quanto riguarda i silenziatori montati sulla mia LMIII '82. Sul libretto erano indicate varie sigle, tra cui s 28; quelli che ho attualmente sono "Moto Guzzi s 281". Vorrei essere certo che sono previsti come omologazione sulla mia moto e posso conservarli visto che vado ad immatricolarla e sicuramente faranno un controllo approfondito.
Grazie
Giuseppe Brienza
Nello
Staff
 
Messaggi: 3654
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Messaggioda Nello » ven gen 29, 2010 12:20 pm

I codici 14,28, 29 ecc riportati sui silenziatori fanno riferimento alla chiave di codifica interna Guzzi.
La LM3 si identifica con i codici che iniziano per 28, il N° 1 riportato subito dopo secondo me è un indice di modifica, sta cioè a indicare una lieve differenza rispetto al silenziatore montato in precedenza.
Ciao
Vanni
Nello
Staff
 
Messaggi: 3654
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm


Torna a Consigli d'epoca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti