Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Verniciatura: varie carrozzeria

Messaggioda gtv47 » mer nov 22, 2006 5:17 pm

La fosfatazione è buona cosa se interpretata come preparazione alla verniciatura, meno se la verniciatura vuole sostituire.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Verniciatura: varie carrozzeria

Messaggioda wulox » mer gen 03, 2007 8:24 am

ciao a tutti

tra pochi giorni mi arriverà la mia stupenda cali 1° modello, sto gia pensando di ssitemare qualche pezzo.
volevo riverniciare di oro i magnifici dischi brembo serie ore....
si possono sverniciare tranquillamente con scerniciatore? o magari è meglio sabbiarli ? esiste un codice per quel colore oro?

Ho visto anche che la scatola di trasmissione ( qulla della ruota posteriore ) è stata ritoccata di grigio ( il suo colore originale è il grigio infatti ) ma il colore sta screpolando e con solo un unghia salta via....forse questo per uscita olio dal rabbocco sopra.
Vorrei fare una bella cosa, ma mi sa che il meglio sarebbe smontarla completamente, sabbiarla e riverniciarla. Sapete dirmi il codice di questo colore grigio? Esiste un omologo in formato RALxxx?

Per la lucidatura delle varie parti in alluminio ho letto gia un sacco di info qui sul forum, ma la strada che forse prenderò è qualla della pallinatura molto fine, vedi coprivalvole, piastra superiore di sterzo, calotta manubrio ( con successiva lucidatura dell'aquila! ) ecc.... cosa ne pensate? Questi pezzi hanno anche il trasparente sopra? cosi ad occhio non mi sembra ma non vorrei sbagliarmi.

Grazie

lamps Luca
Avatar utente
wulox
Utente Registrato
 
Messaggi: 153
Iscritto il: gio nov 24, 2005 4:26 pm
Località: Reggio Emilia

Messaggioda gtv47 » mer gen 03, 2007 8:56 am

Non ho capito il modello di moto che prendi, di che anno è?
Prova prima a pulire bene i dischi, l'oro è un trattamento particolare eseguito dalla Brembo, non ne conosco le caratteristiche. Per l'argento della scatola bisogna sapere che tipo di moto è, perchè nel corso degli anni la marca e il tipo del colore sono cambiati.
Ciao Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda wulox » mer gen 03, 2007 9:19 am

ciao Vanni, e grazie in anticipo

è una california Ev prima serie, del 98.

l'oro dei dischi è molto brutto, prima proverò a pulirlo con del fulcron o altra roba simile, chiaramente li smonto entrambi, voglio cambiare anche tutte le 6+6 brugoline perchè molto ossidate, e prendo la palla al balzo per dare un bel colpo ai cerchi con del pulisci alluminio.

lamps luca
Avatar utente
wulox
Utente Registrato
 
Messaggi: 153
Iscritto il: gio nov 24, 2005 4:26 pm
Località: Reggio Emilia

Messaggioda gtv47 » mer gen 03, 2007 2:30 pm

Luca,
l'alluminio con cui erano verniciate le fusioni della tua moto era prodotto dalla Nuova Univer, si tratta di una vernice siliconica per alte temperature e resiste fino a 600°C.
La denominazione del prodotto è: Thermoplast 651 FO/A, è bicomponente e facile da usare.
La tinta è RAL9006, però ilprodotto formulato da Nuova Univer è aggrappante sull'alluminio ben decapato anche senza alcun primer.
Che io ricordi, le orecchie portafaro,i gambali, il morsetto manubrio e le piastre forcella erano protette col trasparente.
La pallinatura sulle parti protette da trasparente è sconsigliabile, comunque prima di procedere a qualsiasi trattamento superficiale di questi pezzi, si deve togliere il trasparente, con uno stripper o un buon sverniciatore.
Evita di pallinare pezzi meccanici, come motore, scatola cambio e scatola trasmissione.A tal proposito leggiti i post di Aggrippato che sono molto indicativi.

viewtopic.php?f=1&t=17355&start=0&hilit=sabbiare

ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda wulox » mer gen 03, 2007 7:28 pm

grazie 1000 Vanni...

ma non vorrei sbagliarmi, è tutto verniciato anche il basamento motore, coppa olio ecc?

per quanto riguarda la scatola di trasmissione post. vorrei smontarla completamente per dargli una bella sverniciata e poi riverniciarla, ma leggendo il manale d'officina ho visto che servono un paio di estrattori e nel rimontaggiovari spessori per verificare il corretto accoppiamento pignone corona ecc...meglio lasciare a mani esperte questo compito.
tuttavia togliendola dal telaio e lasciandola chiusa mi pare possibile comunque dagli una buona mano di sverniciatore e poi riverniciarla proteggendo le parti di accoppiamento.

appena mi arriva la creatura vedrò...
cgrazie 1000.

luca
Avatar utente
wulox
Utente Registrato
 
Messaggi: 153
Iscritto il: gio nov 24, 2005 4:26 pm
Località: Reggio Emilia

Messaggioda gtv47 » gio gen 04, 2007 11:03 am

Sì, sono verniciate anche le parti che dici.Poichè la vernice ha uno spessore sottilissimo,viene un buon lavoro se tu sgrassi la scatola con un solvente nitro, carteggi e sovravernici senza sverniciare ( ovviamente usando il Thermoplast della Nuova Univer ).
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda wulox » ven gen 05, 2007 7:12 pm

ciao Vanni,

oggi ho portato a casa la cali....erano 5 anni che non guidavo una guzzi.....quanto tempo perso.....

volevo chiederti ancora una cosa, il mio modello è quello mero con pezzi grigi metallizzati.
Riusciresti a dirmi che tipo di colore è questo grigio? devo fare qualche ritocco e mi basterebbe magari il codice ral per farmene fare un boccettino.
Avevo pensato di smontare entrambi i parafanghi, ritoccarli, e fargli dare di nuovo il lucido, è possibile?

grazie di nuovo

luca
Avatar utente
wulox
Utente Registrato
 
Messaggi: 153
Iscritto il: gio nov 24, 2005 4:26 pm
Località: Reggio Emilia

Messaggioda gtv47 » sab gen 06, 2007 8:55 am

Luca,
il grigio della tua moto era fornito dalla Lechler con codice 96560, questo codice è riferito alla confezione da 20 Kg, come fornita alla Guzzi.La tinta è di derivazione Honda e corrisponde al codice Honda NH 142 M, nella codifica Guzzi ASI Lechler è identificata col codice 322,nel master Lechler si trova come 133E oppure pg38/78E,sempre Lechler.
Dare il trasparente sopra i ritocchi è possibile, però tieni presente che evidenzi tanti difetti.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda wulox » lun gen 08, 2007 7:40 am

ciao Vanni,

grazie delle info, il grigio lo trovato anche qui a RE, ce un negozio che ha la Lechler, me ne faccio fare un barattolino e procedo aon i ritocchi.

Ho un altra cosa da chiederti gentilmente,riguardo al trasparente che è dato su molti pezzi in alluminio..... che tipo è?
Si riesce a darlo con il pennellino? Prima è meglio sverniciare quello sotto?

grazie ancora

luca
Avatar utente
wulox
Utente Registrato
 
Messaggi: 153
Iscritto il: gio nov 24, 2005 4:26 pm
Località: Reggio Emilia

Messaggioda gtv47 » lun gen 08, 2007 9:29 am

Il trasparente usato in Guzzi per queste applicazioni era il " Ceramico " della Lechler. Non ricordo la codifica ma solo la denominazione.
E' possibile darlo a pennello, però non viene un buon lavoro.
Non ti conviene sverniciare il trasparente vecchio, ti conviene carteggiarlo con carta fine ( 400 o 600 ) senza arrivare all'alluminio.Poi sarebbe meglio applicare il trasparente a spruzzo.
Non conviene sverniciare perchè l'aggrappaggio sull'alluminio lucido è dato soprattutto dal tipo di trattamento di preparazione alla verniciatura. Nonostante la ottima qualità del prodotto, se ti limiti a sgrassare l'alluminio con un solvente, puoi trovarti che il trasparente ti si stacchi in pellicole a chiazze.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda wulox » mar gen 09, 2007 9:07 pm

ciao Vanni

ti chiedo cortesemente se sai dirmi anche il cod. del nero, quello usato sui parafanghi e serbatoio, e magari quello del telaio, ho visto che in qualche punto vicino delle saldature ha qualche bollo di ruggine, pensavo di dargli con della carta vetrata, una pennellata di convertitore ( non so se si chiama cosi ) e poi il colore nero adatto, tu cosa mi consigli?

sulla piansta porta batteria e sul parafando post ( nella parte interna, qulla che sta a contatto ocn la batteira ) ce un po di ruggine, potrei dere anche li lo stesso trattamento , magari pensavo di dare tutto dell'anti rombo come quello che si da sotto ai parafanghi, per prevenire la ruggine....

ho tutta la cali smontata in garage....
non so da dove iniziare.....

ma me la immagino gia tutta lucida, con le cromature che abbagliano.....

grazie ancora

Luca
Avatar utente
wulox
Utente Registrato
 
Messaggi: 153
Iscritto il: gio nov 24, 2005 4:26 pm
Località: Reggio Emilia

Messaggioda gtv47 » mer gen 10, 2007 7:09 pm

Il nero metallizzato aveva codice Guzz/iAsi/Lechler 524 corrispondente al 133 F del tintometro Lechler e in prima fornitura era codificato 96561 in latte da 20 kg sempre Lechler.Il nero del telaio è il solito 532 corrispondente a RAL 9005.(probabilmente il telaio della moto in tuo possesso era già verniciata a polveri ).
La ruggine in zona portabatteria è provocata da una fuoriuscita di acido solfotico dalla batteria.Forse è meglio prima di dare il convertitore tamponare con del bicarbonato diluito in acqua, per fermare la corrosione.
L'antirombo può attutire un po' l'isorgenza della ruggine se il pezzo sottostante è stato ben ripulito e neutralizzato.
Buon lavoro e buon divertimento.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda wulox » gio gen 11, 2007 8:20 pm

ciao Vanni, e grazie 1000 di tutte le info

ti chiedo ancora una cosa ( è sempre l'ultima ma come vedi.... :oops: )

nel parafango davanti della cali ci sono i fianchetti cromati che sono attaccati con delle piastrine tipo prestole da sotto al parafango.

nel rimuovere tutte le piastrine per potere togliere i profili cromati, la maggior parte delle colonnette di fissaggio si sono spaccate ( una delle poche cose in plasticaaaa!!! :twisted: ), ora, come posso fare per attaccare di nuovo i fianchetti dopo la verniciatura? io pensavo ad un filo di silicone trasparente sul bordo, ma magari esistono dei collanti o dei nastri biadesivi migliori...

grazie ancora luca.
Avatar utente
wulox
Utente Registrato
 
Messaggi: 153
Iscritto il: gio nov 24, 2005 4:26 pm
Località: Reggio Emilia

Messaggioda gtv47 » ven gen 12, 2007 9:05 pm

Probabilmente il filo di silicone può andare bene, io però ho avuto il problema di dover attaccare i marchi sul serbatoio che non avevano più la loro striscia incollata.Ho incollato al marchio di alluminio una striscetta di gomma con la loctite,poi ho messo la loctite sull'altra faccia della gomma e ho applicato. i marchi non si son più mossi.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Giallone » mer feb 14, 2007 1:07 pm

ciao Vanni,
ho bisogno di ricolorare il parafango posteriore del mio jackal del 99 grigio metallizzato.il carrozziere mi chiede di recuperare la composizione del colore o la marca e modello dello stesso.
cosa gli devo dire?
grazie mille in anticipo
ciao
Avatar utente
Giallone
Utente Registrato
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio mag 04, 2006 10:20 am
Località: Bergamo

Messaggioda wulox » mar feb 20, 2007 9:05 am

se vai da un colorificio con i contromaroni hanno i codici colore di riferimento, il mio me l'ha dato Vanni, sempre gentilissimo, poi in negozio sul tabellario lekner c'è tutto....
Avatar utente
wulox
Utente Registrato
 
Messaggi: 153
Iscritto il: gio nov 24, 2005 4:26 pm
Località: Reggio Emilia

Messaggioda gtv47 » mar feb 20, 2007 8:21 pm

Purtroppo sulla verniciatura delle moto di epoca così recente sono poco documentato.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Giallone » gio feb 22, 2007 2:14 pm

ok grazie mille comunque .
mi hanno anche consigliato di chiamare Agostini.
ciao
Paolo
Avatar utente
Giallone
Utente Registrato
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio mag 04, 2006 10:20 am
Località: Bergamo

Sovraverniciatura?

Messaggioda nettare » ven feb 22, 2008 2:29 pm

Salve Vanni.
Posseggo una coppia di parafanghi cromati...ma il mio modello li porta verniciati.
Per effettuare la verniciatura...devo scromarli o posso 'allisciarli' ed 'andare' di fondo?
Grazie mille.
nettare
Utente Registrato
 
Messaggi: 362
Iscritto il: gio gen 25, 2007 10:22 am

PrecedenteProssimo

Torna a Consigli d'epoca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti