Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Motoleggera 65, "Guzzino"

Il mitico Vanni Bettega cerca di dare a tutti informazioni preziose su verniciature, tecnica e storia di tantissimi modelli prodotti dalla Guzzi. Basta chiedere... prima però consultate l'archivio qui sotto, magari quello che cercate già c'è!

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda matteo bellagotti » sab gen 21, 2012 9:03 pm

ok. a breve metto qualche foto, il numero di telaio del guzzino di cui metterò le foto è di un tipo C, però ho la targa di un guzzino e facendo la visura son risalito al numero di telaio a 5 cifre, ovvero di tipo A, perciò visto che al mio guzzino manca qualche pezzo mi piacerebbe rifarlo con i pezzi che montava il guzzino di tipo A del 1948 come dici te.
matteo bellagotti
Utente Registrato
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio gen 19, 2012 10:57 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzino 65

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda matteo bellagotti » lun gen 23, 2012 7:47 pm

matteo bellagotti
Utente Registrato
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio gen 19, 2012 10:57 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzino 65

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda sfabio1982 » mar gen 24, 2012 10:44 am

matteo bellagotti ha scritto:ok. a breve metto qualche foto, il numero di telaio del guzzino di cui metterò le foto è di un tipo C, però ho la targa di un guzzino e facendo la visura son risalito al numero di telaio a 5 cifre, ovvero di tipo A, perciò visto che al mio guzzino manca qualche pezzo mi piacerebbe rifarlo con i pezzi che montava il guzzino di tipo A del 1948 come dici te.


Ciao, secondo me non conviene "trasformarlo in A".
Rischi di spendere un sacco di soldi di pezzi, a partire dal forcellone posteriore che nell'A è più piccolo, le bacchette del parafango posteriore in tondino pieno, il faro anteriore diverso, leve freno e frizione con profilo tondo pieno e non a C...insomma, per me fai prima a cercare un guzzino A, o in alternativa una targa per un guzzino C e vendi l'altra.
Ciao
Fabio
Aquila del Salento
V65 Florida
Bellagio Luxury
Avatar utente
sfabio1982
Utente Registrato
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: mar ott 03, 2006 7:52 pm
Località: A Lecce con la mente, a Torino fisicamente

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda sfabio1982 » mar gen 24, 2012 10:49 am

Dimenticavo, sul tuo guzzino io farei un restauro conservativo, per me varrebbe di più di un restaurato e sopratutto non vai a spendere una cifra superiore a quello che realmente può valere la moto restaurata (senza libretto). Se invece il guzzino era del nonno o comunque c'è dietro un discorso affettivo è diverso.

Fabio
Aquila del Salento
V65 Florida
Bellagio Luxury
Avatar utente
sfabio1982
Utente Registrato
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: mar ott 03, 2006 7:52 pm
Località: A Lecce con la mente, a Torino fisicamente

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda matteo bellagotti » mar gen 24, 2012 11:48 am

grazie del consiglio Fabio, comunque il cambio manuale alla destra del serbatoio mi piacerebbe mettercelo, anche perchè sarebbe l'originale anche per un modello C, però ho notato che nei guzzini più vecchi la piastra con il riferimento delle marce è avvitata al talaio con due viti, mentre come si può vedere da una foto che ho messo del mio guzzino c'è soltanto una staffa segata. Come potrei fare per rimettere il cambio originale?
matteo bellagotti
Utente Registrato
 
Messaggi: 4
Iscritto il: gio gen 19, 2012 10:57 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzino 65

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda sfabio1982 » mar gen 24, 2012 2:14 pm

Nel guzzino C era saldato, dovresti trovare un manettino completo dei tiranti e risaldarlo...
Aquila del Salento
V65 Florida
Bellagio Luxury
Avatar utente
sfabio1982
Utente Registrato
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: mar ott 03, 2006 7:52 pm
Località: A Lecce con la mente, a Torino fisicamente

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda lazza23 » gio mar 22, 2012 7:07 pm

Ciao a tutti, mi presento..
sono Andrea dalla provincia di Treviso e mi sto avvicinando all'Universo Guzzi per la prima volta.
Sarei in procinto di comprare da un compaesano questo guzzino:
http://www.subito.it/vi/39626709.htm
che ne dite?
purtroppo non me ne intendo molto.
Mi ha detto che è del 52 con documenti ok e targa d'epoca.
è un A ? è un B? cos'ha che non va come originalità? cosa eventualmente dovrei sostituire?
Lo ha messo anche in rete come annuncio.
Chiede 2.500 ma a me sembrano moolti!
grazie a quanti mi aiuteranno a diventare un appassionato possessore di Guzzi!
ciao
lazza23
Utente Registrato
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio mar 22, 2012 10:28 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzino 65

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda PLUTO » gio mar 22, 2012 7:36 pm

beh dalle foto cosi' lontane non e' cosi' facile comunquepremesso che sembrerebbe un B (vedi forcella anteriore):
mancano i filetti
parte della bulloneria sembra verniciata di rosso (era brunita)
fanale post non corretto
leva di avviamento non corretta
clacson
credo che 2.500 euro trovi qualcosa di fatto meglio!
ciao
CLAUDIO
Avatar utente
PLUTO
Utente Registrato
 
Messaggi: 66
Iscritto il: lun set 24, 2007 12:37 pm
Località: VILLADOSSOLA

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda lazza23 » ven mar 23, 2012 11:46 am

il prezzo più appropiato per questo mezzo??
1.800/1500?
anche la marmitta non mi sembra la sua!
Io lo acquisterei come investimento, però non so se è meglio cercare un A oppure anche questo va bene?
grazie per la risposta Claudio.
lazza23
Utente Registrato
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio mar 22, 2012 10:28 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzino 65

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda PLUTO » ven mar 23, 2012 11:57 am

MA! COME INVESTIMENTO NON LO VEDO PROPRIO! E' PIENA L'ARIA IN GIRO DI QUESTI GIOCATTOLI! E COMUNQUE DIRE UN PREZZO NON E' FACILE! IO SINCERAMENTE MESSO COSI' NON LO COMPREREI! SE PROPRIO VUOI TI CONVIENE CERCARNE UN'ALTRO MESSO MEGLIO!
CLAUDIO
Avatar utente
PLUTO
Utente Registrato
 
Messaggi: 66
Iscritto il: lun set 24, 2007 12:37 pm
Località: VILLADOSSOLA

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda lazza23 » ven mar 23, 2012 4:26 pm

grazie Caludio.
andrò a vederlo di persona e vediamo fino a quanto scende...
grazie dei consigli davvero preziosi per me come l'oro!
lazza23
Utente Registrato
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio mar 22, 2012 10:28 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzino 65

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda sfabio1982 » ven mar 30, 2012 1:29 pm

Io per prima serie intendo il guzzino A, e questo non lo è...ha il forcellone posteriore, non il forcellino...
per me è un B, manopole e fanalino posteriore non originali.

Io aspetterei di trovarne uno più bello. Ma io lo comprerei per passione, non per "investimento" se così si può chiamare.
In ogni caso con 2.500 euro ne compri almeno 2 di moto in queste condizioni.
Abbi pazienza, documentati bene prima di "investire" altrimenti rischi di prendere un bel bidone e non recuperi neanche i tuoi soldi.

Fabio
Aquila del Salento
V65 Florida
Bellagio Luxury
Avatar utente
sfabio1982
Utente Registrato
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: mar ott 03, 2006 7:52 pm
Località: A Lecce con la mente, a Torino fisicamente

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda Nikdark » lun apr 16, 2012 12:32 pm

Buongiorno a tutti, mi chiamo Niccolò.
È un po’ di tempo che seguo questa rubrica, perché nella soffitta a casa di mia nonna c’è un Guzzino, e mi sarebbe venuta voglia di rimetterlo in sesto!!
Dalle molte informazioni che ho letto qui e anche dal libro di Chierici “Guzzino”(era l’ultima copia rimasta nella libreria e l’ho preso subito!) ho visto che è il modello A (numero telaio e motore coincidono).

Beh vi confesso che dopo aver letto le imprese compiute da questo “manico di scopa”, quando ho spolverato e riscoperto i filetti nascosti sotto le croste del tempo mi sono emozionato!!

Una bella domanda è: anno di produzione??
Beh io penso il 1947, perché (come illustrato nella tabella a pag. 67 del libro “Guzzino”) il modello che possiedo ha la marmitta con terminale vecchio tipo (coda di pesce) e i tappi serbatoio e olio cambio vecchio tipo; l’unica cosa che mi lascia perplesso è il clacson, (probabilmente non originale).
So di certo che il fanale posteriore è stato sostituito con uno che da anche il segnale di frenata, e forse anche il fanale anteriore, altra cosa strana sono i comandi del fanale anteriore e clacson.
Vista la presenza di paragambe, sellino/portapacchi posteriore, tromba a mano (imbullonata sul palo di sostegno del serbatoio, subito dopo il numero di telaio!!) mi viene da ipotizzare che sia stato rifatto l’impianto elettrico o comunque sostituiti fanali e aggiunto il clacson.

Intanto vi ringrazio, e…… aspetto che qualche familiare mi aiuti a riportare con le ruote per terra il guzzino (si trova in soffittaaaa e occorrono almeno 3 persone per tirarlo giù!!!)

Niccolò


Allego un paio di foto del Guzzino:
http://imageshack.us/g/341/img1249pr.jpg/
Avatar utente
Nikdark
Utente Registrato
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven apr 06, 2012 8:58 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Motoleggera 65 "guzzino" 1947

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda PLUTO » mar apr 17, 2012 8:54 am

Complimenti un bellissimo A! In condizioni notevoli! Sicuramente l'impianto elettrico e' stato modificato! Il suo originale era molto semplice: fanale anteriore con devioluci sul corpo del fanale stesso. Dalla foto non si capisce bene se il tuo lo ha. nessun devio sul manubrio. nessun clacson. la tromba attaccata sotto al serbatoio potrebbe essere la sua originale! rarissima! andava pero' sul manubrio lato destrosempre che sia un modello dei primi. poi nascevano senza tromba ne clacson! il fanalino posteriore era di tipo ovale senza stop naturalmente! Se guardi indietro nel forum dovrebbero esserci delle foto. Alcuni dettagli interessanti: le pedane poggiapiedi ovali e non tonde come si vede su tutti i restauri! Non cambiarleeeeeeeeee! La sella piccola. Anche di questa non cambiare la fodera! meglio qualche riparazione che le schifezze che si vedono in giro!!!! Dalla foto non si capisce ma se il perno dell'avviamento non ha il filetto per il coperchietto paraolio e' un modello piuttosto vecchio! solo gli ultimi lo avevano! Anche le manopole son originali!! Sino a qualche anno fa si trovavano. Ora sono sparite!
Io ne farei un conservato!
guarda questo. e' un A seconda serie del tipo secza clacson ne tromba: (salva l'immagine per vederlo tutto! fanalino posteriore compreso)
Immagine
CLAUDIO
Avatar utente
PLUTO
Utente Registrato
 
Messaggi: 66
Iscritto il: lun set 24, 2007 12:37 pm
Località: VILLADOSSOLA

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda Antonio65A » mer apr 18, 2012 4:33 pm

Mi unisco ai complimenti di Pluto! Anche io ho un prima serie (lo vedi qualche post indietro, due pagine fa) e riconosco i tanti particolari che avevo esaminato sul mio anche sul tuo.
Il mio ha un numero di telaio abbastanza basso (vicino al 2300) e la produzione è del 1946 (ho ancora fattura d'acquisto e documenti originali): per cui se il tuo è entro quel numero, è del 1946 anch'esso.
Sinceramente, senza voler contraddire Pluto, lo vedo un po' invecchiato per farne un conservato, ma quando lo tiri giù e lo pulisci bene magari se ne riparla: e guarda che il Guzzino è leggero, bastano due persone per farlo scendere dalla soffitta!!! :)
ciao
Ultima modifica di Antonio65A il mer apr 18, 2012 6:52 pm, modificato 1 volta in totale.
Antonio65A
Utente Registrato
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio dic 02, 2010 2:53 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Motoleggera 65A

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda Nikdark » mer apr 18, 2012 6:48 pm

Intanto grazie Pluto e Antonio65A!! :ok:

Il numero di telaio è 32xx, quindi diciamo un ‘46/’47 come anno di produzione.
Per fugare ogni dubbio avevo richiesto alla Moto Guzzi il certificato di origine, ma mi hanno risposto che la mia richiesta è stata “annullata causa mancanza di documentazione in archivio”, poi mi hanno consigliato di contattare il Moto Guzzi World Club e chiedere informazioni a loro…

Beh, dalle foto non si vede benissimo, ma parafanghi e paragambe sono parecchio arrugginiti …
Posterò una foto della leva di avviamento, anche se mi sembra che non ci sia nessun coperchietto paraolio.
Per il tipo di restauro, si, sarà meglio vedere una volta pulito per bene!

Nonostante il guzzino sia leggero, necessito di almeno tre persone, in quanto per raggiungere questa soffitta non ci sono scale, ma un semplice buco nel solaio, quindi per portare la moto a terra la si deve “imbragare” e calare giù…..
Ancora adesso mi chiedo come abbiano fatto a portarla lassù!!!!! :help
Avatar utente
Nikdark
Utente Registrato
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven apr 06, 2012 8:58 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Motoleggera 65 "guzzino" 1947

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda Antonio65A » mer apr 18, 2012 6:52 pm

Il mio 2300 circa è stato venduto a dicembre 1946 e immatricolato a gennaio del 1947, con 1000 numeri in più ritengo perciò che il tuo sia già un 1947.
In bocca al lupo per le operazioni di trasporto e pulizia! A lavori fatti postaci un'altra foto!
PS: i paragambe erano accessori, volendo li puoi anche togliere. Anche io ho fatto così, non mi piacevano per niente e così li ho smontati e non li ho nemmeno fatti riverniciare... :)
ciao
Antonio65A
Utente Registrato
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio dic 02, 2010 2:53 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Motoleggera 65A

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda PLUTO » gio apr 19, 2012 8:09 am

Guarda queste foto. Non era messo bene a prima vista ma quello che ne e' uscito merita veramente! Vuoi mettere il fascino di un conservato con una moto rifatta?
Immagine
Immagine
e questa poi:
Immagine
Immagine
CLAUDIO
Avatar utente
PLUTO
Utente Registrato
 
Messaggi: 66
Iscritto il: lun set 24, 2007 12:37 pm
Località: VILLADOSSOLA

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda Antonio65A » ven apr 20, 2012 2:14 pm

Ciao Claudio, nessuno nega che un conservato abbia molto più fascino di un restaurato, temo solo che il Guzzino del nostro amico sia in condizioni di partenza un po' peggiori delle due moto che hai postato tu. Se il tutto invece è recuperabile con un buon risultato, ben venga la conservazione.
Ma se devo essere sincero, un conservato come il Guzzino della tue seconda foto, con un cerchio arrugginito e uno lucido, non mi piace troppo... :) (a meno che fosse una foto di metà dell'opera...)
ciao!
A.
Antonio65A
Utente Registrato
 
Messaggi: 37
Iscritto il: gio dic 02, 2010 2:53 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Motoleggera 65A

Re: Motoleggera 65, "Guzzino"

Messaggioda Nikdark » sab apr 28, 2012 6:07 pm

Finalmente oggi sono riuscito a “portare a terra” il guzzino!! awais

Una soffiata con il compressore e poi una pulitina con uno straccio umido(fino all’ultimo ero indeciso se usare l’idropulitrice ma ho pensato che per il bene del carburatore fosse meglio lasciare stare…)

Posto delle immagini, tra cui la pedivella di avviamento come aveva chiesto Pluto.
In alcune si possono vedere delle tracce lasciate dalle decalco o filetti, i parafanghi anteriore e posteriore sono parecchio arrugginiti, serbatoio e telaio centrale insomma.

http://imageshack.us/g/818/img1395x.jpg/
Avatar utente
Nikdark
Utente Registrato
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven apr 06, 2012 8:58 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Motoleggera 65 "guzzino" 1947

PrecedenteProssimo

Torna a La rubrica di Vanni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti