Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda gtv47 » mar mag 27, 2008 7:47 pm

Penso che qualsiasi porcheria di olio tu metta in quel motore, non avrai alcun problema di lubrificazione.Non è certo un motore spinto che gira oltre i 17000 rpm!
La retina puoi pulirla come hai detto tu, direi che è il massimo!
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: Candela NGK per Nuovo Falcone ?

Messaggioda dondiego » lun lug 12, 2010 4:12 pm

Buongiorno a tutti.

Per favore, qualcuno conosce la sigla della candela adatta al Nuovo Falcone E.I. 1975, attualmente in produzione della NGK? Sul manuale ho letto solo grado termico 6 (225), e distanza tra gli elettrodi 0,6. Dovendola comprare a listino mi perdo tra tutte le sigle.
Grazie anticipatamente a tutti

Diego.
dondiego
Utente Registrato
 
Messaggi: 14
Iscritto il: dom set 30, 2007 6:36 pm

Re: Candela NGK per Nuovo Falcone ?

Messaggioda Nello » mer lug 14, 2010 9:42 pm

dondiego ha scritto:Buongiorno a tutti.

Per favore, qualcuno conosce la sigla della candela adatta al Nuovo Falcone E.I. 1975, attualmente in produzione della NGK? Sul manuale ho letto solo grado termico 6 (225), e distanza tra gli elettrodi 0,6. Dovendola comprare a listino mi perdo tra tutte le sigle.
Grazie anticipatamente a tutti

Diego.



Ciao Diego qui ci sono le tabelle di conversione per le vecchiette

viewtopic.php?f=9&t=26984&start=0
Nello
Staff
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Candela NGK per Nuovo Falcone ?

Messaggioda dondiego » gio lug 15, 2010 12:39 am

[/quote]Ciao Diego qui ci sono le tabelle di conversione per le vecchiette

viewtopic.php?f=9&t=26984&start=0[/quote]

Grazie l'avevo lette, sono arrivato alla prima ( le conversioni per la temperatura) ma non sono stato poi in grado di individuare nelle tabelle delle marche a quali sigle corrispondessero.
magari qualcuno più esperto mi può indicare direttamente quale candela comprare!

grazie a tutti

ciao Diego
dondiego
Utente Registrato
 
Messaggi: 14
Iscritto il: dom set 30, 2007 6:36 pm

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda tcasteln » sab lug 17, 2010 8:37 pm

Buonasera,
siccome penso di possedere anch'io un nuovo falcone militare,come si riconosce dalle altre serie?
il numero riportato è nf23ef.
inoltre vorrei sapere dove saricare il libretto uso e manutenzione.
grazie anticipatamente siete grandi.
tcasteln
Utente Registrato
 
Messaggi: 10
Iscritto il: sab mag 29, 2010 5:13 pm
Località: S.maria imbaro CH
La/le tua/e Moto Guzzi: moto guzzi 850 le mans I

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda Nello » lun lug 19, 2010 3:14 pm

tcasteln ha scritto:inoltre vorrei sapere dove saricare il libretto uso e manutenzione.
grazie anticipatamente siete grandi.


http://www.animaguzzista.com/index.jsp? ... t=Officina
Nello
Staff
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda gtv47 » lun set 20, 2010 12:07 pm

Se chiedi il certificato d'origine in guzzi a Mandello ti dicono tutta la storia del tuo modello ( costa 60 €!!)
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda stefanodinnocenzo » lun mag 09, 2011 10:17 pm

Salve Vanni sono Stefano e sono nuovo del forum...Ho restaurato un falcone del '72 e ho qualche problema con la carburazione....Vivo a L'Aquila e non cè nessun meccanico in grado di registrarmela...Per far andare bene la moto devo accelerare lentamente altrimenti la moto tende a affogare....Non sò proprio come risolvere il problema...Sapete aiutarmi in qualche modo???Poi volevo fare un'altra domanda...Quale è la candela originale che montava il falcone???Cè qualcosa in commercio di simile a quella???La ringrazio anticipatamente...Stefano...
stefanodinnocenzo
Utente Registrato
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer mag 04, 2011 1:39 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi falcone 500

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda Nello » lun mag 23, 2011 9:03 am

Dalla posta di AG

Nello

Gentian da Tirana
ciao a tutti. scusate per il mio italiano perche sono dal Aln vendita albania. finalmente e arrivato il giorno che io posieda una moto guzzi, e propio quela dei miei sogni,,,moto guzzi nuovo falcone 500 anno 1970. finalmente il ministero della difesa albanese ha messo in venditta queli ultimi e rimasti esemplari (un regalo dal esercito italiano) e sinno molto felice, gia possedevo una suzuki burgman 650 pero apena saputo della vedita lo venduta subito. sonno molto entuziasta per questa moto, e nel vostro sito ho letto tante cose utili per conoscere meglio la mia moto. in albania gia essitono dei vari club di harley davidson e moto sportive , pero le persono che amano le guzzi sonno pochisime. comunque io ne vaddo fiero.e stato un piacere trovarvi. saluti da Gentian
Nello
Staff
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda Me stesso » gio lug 07, 2011 6:58 pm

Buongiorno, Sig. Vanni,

sono il proprietario di un Nuovo Falcone ex carabinieri che sto facendo sistemare (con un certo dispendio di pazienza e denaro).

Se possibile, Le porrei due questioni:

1) dovrei installare le frecce pur sapendo che, all'epoca, non erano di serie. Pertanto, vorrei installare il modello più consono e storicamente compatibile con questa motocicletta. Usualmente e storicamente parlando, dunque, quale è il modello di frecce più adatto alla moto?
Vanno bene le frecce LEART 1645-1570 oppure non le usava nessuno sul nuovo falcone?
Devo andare alla ricerca delle CEV cromate?


2)2^ questione: ho fatto ricromare il portaborse posteriore. Ora devo provvedere alla sua verniciatura.
La questione è la seguente: esattamente, sino a che punto si estende la verniciatura e dove, invece, comincia il tratto di cromatura?

La ringrazio per quanto potrà rispodermi in merito.

Cordiali saluti
Me stesso
Utente Registrato
 
Messaggi: 82
Iscritto il: sab apr 23, 2011 4:05 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Nuovo Falcone
V7 700 Polizia celeste
Motocarrozzetta V7 700 Polizia grigioverde
850gt California

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda Mario NFciv » dom gen 29, 2012 5:37 pm

un saluto a tutti,
io uso il nuovo falcone da molti anni e non mi ero mai accorto dell'esisteza di questa rubrica.

Seondo me la candela più adatta è la Champion N9YC, ancora in produzione.
Forse questa è proprio la candela in dotazione.

Per quelli che rompono di continuo la molletta di ritorno del pedale del cambio,
consiglio di evitare di montare quelle originali e di cercare invece, anche nei mercatini,
quelle rifatte con uno spazio di circa cinque millimetri fra le due spirali.

Per quelli che vogliono montare le frecce anche se non corre obbligo
rammento 'una cosa che non c'è non si può rompere'.

Per quelli che si vogliono avventurare nel regolare la carburazione o la fase,
dico solo di consultare il manuale perché è facilissimo mettere a punto un monociclindrico.

Con il NF si possono fare facilmente cose che gli altri motociclisti non sanno neanche che esistono.

Saluti da Milano
Mario NFciv bianco nero
Avatar utente
Mario NFciv
Utente Registrato
 
Messaggi: 60
Iscritto il: sab feb 20, 2010 9:02 pm
Località: milano
La/le tua/e Moto Guzzi: nuovo falcone civile bianco nero

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda gio54 » sab feb 04, 2012 5:30 pm

Mario NFciv ha scritto:un saluto a tutti,
io uso il nuovo falcone da molti anni e non mi ero mai accorto dell'esisteza di questa rubrica.

Seondo me la candela più adatta è la Champion N9YC, ancora in produzione.
Forse questa è proprio la candela in dotazione.

Per quelli che rompono di continuo la molletta di ritorno del pedale del cambio,
consiglio di evitare di montare quelle originali e di cercare invece, anche nei mercatini,
quelle rifatte con uno spazio di circa cinque millimetri fra le due spirali.

Per quelli che vogliono montare le frecce anche se non corre obbligo
rammento 'una cosa che non c'è non si può rompere'.

Per quelli che si vogliono avventurare nel regolare la carburazione o la fase,
dico solo di consultare il manuale perché è facilissimo mettere a punto un monociclindrico.

Con il NF si possono fare facilmente cose che gli altri motociclisti non sanno neanche che esistono.

Saluti da Milano


Ciao ho un NF militare 1970. Hai avuto problemi di sporcizia nel serbatoio benzina? Chiedo per evitare di spendere per la tanKerite. Grazie
gio54
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: dom gen 10, 2010 9:51 am
Località: Rimini

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda Mario NFciv » dom feb 05, 2012 10:42 pm

secondo me il trattamento al serbatoio è cosa buona e giusta.
Io non l'ho fatto giusto perché non ho avuto mai problemi
e perché per fare quel mestiere bisogna tenere la moto ferma per una settimana,
mentre io la uso tutti i giorni.

Per quelli che hanno avuto difficoltà a misurare l'olio del motore
informo che la misurazione si effettua avvitando il tappo (con l'astina) di un solo giro
e non avvitandolo fino in fondo.

Saluti da Milano
Mario NFciv bianco nero
Avatar utente
Mario NFciv
Utente Registrato
 
Messaggi: 60
Iscritto il: sab feb 20, 2010 9:02 pm
Località: milano
La/le tua/e Moto Guzzi: nuovo falcone civile bianco nero

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda gio54 » lun feb 06, 2012 1:02 pm

Per quelli che hanno avuto difficoltà a misurare l'olio del motore
informo che la misurazione si effettua avvitando il tappo (con l'astina) di un solo giro
e non avvitandolo fino in fondo.

Saluti da Milano[/quote]

Grazie. Esatto
gio54
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: dom gen 10, 2010 9:51 am
Località: Rimini

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda gio54 » dom feb 12, 2012 6:56 pm

Ti ho inviato 3 MP. Ti sono giunti?
gio54
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: dom gen 10, 2010 9:51 am
Località: Rimini

Re: Nuovo Falcone: Allestimento e meccanica

Messaggioda amotocicletta » mar mar 13, 2012 11:29 am

Salve, mi sono iscritto a questo forum vedendo tante persone esperte e conoscenti del Nuovo Falcone che ho da poco restaurato ma che mi stà dando qualche piccola noia. Rientra forse nella normalità che accelerando al massimo da un regime di minimo la moto si spenga sputando fuori la benzina? Il motore va sù di giri nella normalità se si accelera con gradualità. Di sicuro la conosco poco, vi ringrazio se qualcuno possa rispondere alla mia domanda. Saluti, Angelo.
amotocicletta
Utente Registrato
 
Messaggi: 1
Iscritto il: dom mar 11, 2012 7:38 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Nuovo Falcone Militare, Alce.

Precedente

Torna a Consigli d'epoca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti