Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Galletto 160/192

Re: Galletto 160/192

Messaggioda izzio » ven ott 29, 2010 10:31 am

buon giorno,ho 31 anni
intanto complimenti per il forum che mi è stato di graznde aiuto per il restauro che sto eseguendo su un galletto 192 a.e.
AVREI UN PO DI COSE DA CHIEDERVI MA LO FARO MANO A MANO CHE I PROBLEMI VERRANO AL PETTINe (ops scusate la maiuscola) .
primo quesito le due molle e la base della sella pilota erano rispettivamente color metallo le molle e nera la base o mi sto sbagliando?
secondo quesito il manettino ferma ruota di scorta era lucidato a specchio mi sembra , e la basetta ricurva che stringeva ? nera?
terzo quesito , il mio fine massimo è quello di prendere la targa oro asi ma quali sono i costi e iter ? su internet non ho trovato nulla di preciso

grazie mille davvero le domande sarebbero state molte di piu ma con la lettura del forum tante hanno gia ricevuto riposta
saluti
izzio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mar ott 05, 2010 12:23 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: galletto 195 a.e.

Re: Galletto 160/192

Messaggioda gtv47 » sab ott 30, 2010 11:59 am

Izzio,
Benvenuto sul sito di AG!
Il telaio della sella va nero, le molle sia le 2 grosse elicoidali che quelle lunghe per la copertina sempre nere, la staffa di chiusura che si aggancia al serbatoio olio e' verniciata in tinta ( avorio sabbia del ticino ).
La ruota di scorta e' fissata tramite una staffa sagomata a farfalla ( 40344 ) e 1 dado ( 40345)
filettato 11 x 1,25 h 9 esagono 17. entrambi cadmiati.
Inoltre per sicurezza si montano 2 elastici neri che si agganciano ai fori sul telaio e ai raggi ruota.
Credo che la targa oro sia rilasciata a discrezione dei commissari ASI per veicoli particolarmente meritevoli. Io ho ricevuto quella oro FMI senza averla richiesta.
Mo vado via e sto via un mesaccio, ci si risente dopo il 5 dicembre!!!!!
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Utente Registrato
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: Galletto 160/192

Messaggioda ericino » sab ott 30, 2010 6:32 pm

izzio ha scritto:buon giorno,ho 31 anni
intanto complimenti per il forum che mi è stato di graznde aiuto per il restauro che sto eseguendo su un galletto 192 a.e.
AVREI UN PO DI COSE DA CHIEDERVI MA LO FARO MANO A MANO CHE I PROBLEMI VERRANO AL PETTINe (ops scusate la maiuscola) .
primo quesito le due molle e la base della sella pilota erano rispettivamente color metallo le molle e nera la base o mi sto sbagliando?
secondo quesito il manettino ferma ruota di scorta era lucidato a specchio mi sembra , e la basetta ricurva che stringeva ? nera?
terzo quesito , il mio fine massimo è quello di prendere la targa oro asi ma quali sono i costi e iter ? su internet non ho trovato nulla di preciso
grazie mille davvero le domande sarebbero state molte di piu ma con la lettura del forum tante hanno gia ricevuto riposta
saluti

Condivido in pieno quanto detto da Vanni, non tanto x le risposte alle tue domande (questo è ovvio, lui è il massimo) ma quando parla di targa oro di registri storici.
Purtroppo l'assegnazione delle targhe sono rilasciate a discrezione dei commissari A.S.I. (mi farò qualche nemico con quel che dico) ma chi se ne frega quindi, SE CONOSCI avrai la tua targa oro, altrimenti accontentati di una di un metallo meno pregiato:
Di solito nei raduni si fa bella mostra dei propri mezzi, tanto più se sono stati "insigniti" da targhe di qualsiasi metallo; non mi spiegavo e continuo a non capire, relativamente all'ASI, come mai moto perfettamente restaurate nei minimi particolari, con cura maniacale, ma fatte in Sicilia, avevano la targa di 3^ cat. mentre altre, restaurate, oserei dire con i piedi, con pezzi magari non conformi all'originale, avevano la targa oro; dimenticavo queste ultime erano state esaminate in altre regioni nel nord italia, e mi fermo qui.
Tutt'altra cosa invece è la F.M.I. la quale, se la moto è veramente bella, conservata o restaurata, senza che tu ne faccia richiesta, ti rilascia la targa oro. Il mio galletto A.E. del '64 ha proprio questa.
Avatar utente
ericino
Utente Registrato
 
Messaggi: 46
Iscritto il: dom apr 13, 2008 7:25 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Galletto 192 A.E. 1964
GT 850 California 1972
Falcone 500 1962

verniciatura galletto 192

Messaggioda ivangirardi69 » dom mar 06, 2011 12:15 am

salve a tutti,

ho terminato finalmente la verniciatura del mio Gallo 192 A.P. del 55,

mi fate capire se l'antirombo deve essere passato sotto i parafanghi e se si di che colore deve essere per non avere noie o sorprese.

grazie a chi può dare una risposta e un grazie a Vanni per i disegni del telaio che mi messo a disposizione.
ivangirardi69
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: dom feb 07, 2010 12:41 pm
Località: padova

Re: Galletto 160/192

Messaggioda marcom78 » lun mar 07, 2011 12:07 am

io non l'ho messo. ho lasciato tutto verniciato d'avorio

ciao
Moto Guzzi V85TT Rosso Kalahari '19
Moto Guzzi Galletto 192cc '55
Avatar utente
marcom78
Utente Registrato
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: mer mar 23, 2005 6:36 pm
Località: Caponago (MI)

Re: Galletto 160/192

Messaggioda PLUTO » lun mar 07, 2011 9:18 am

Immagine
solo sotto il parafango posteriore. naturalmente nero. a volte veniva verniciato avorio altre, se c'era fretta per le consegne, veniva lasciato nero
CLAUDIO
Avatar utente
PLUTO
Utente Registrato
 
Messaggi: 66
Iscritto il: lun set 24, 2007 12:37 pm
Località: VILLADOSSOLA

Re: Galletto 160/192

Messaggioda ivangirardi69 » lun mar 21, 2011 11:49 pm

mi fate sapere se i manettini al manubrio devono essere uguali in quanto ne ho uno cromato e l'altro che sembra essere in alluminio ....qual'è la versione giusta?

uno marchiato dell'orto l'altro no...
ivangirardi69
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: dom feb 07, 2010 12:41 pm
Località: padova

Re: Galletto 160/192

Messaggioda PLUTO » mar mar 22, 2011 9:01 am

alluminio lucidato senza scritta dell'orto. quelli cromati con scritta sono del 160 prima e seconda serie
CLAUDIO
Avatar utente
PLUTO
Utente Registrato
 
Messaggi: 66
Iscritto il: lun set 24, 2007 12:37 pm
Località: VILLADOSSOLA

Re: Galletto 160/192

Messaggioda marcom78 » gio mar 24, 2011 2:03 pm

Potete consigliarmi marca e gradazione di un buon olio per il galletto 192?

Per cambiarlo devo smontare l'attacco al tubo inferiore del serbatoio o lo pesco con un tubo dal tappo superiore?ù

Per quanto riguarda la benzina attualmente uso la verde + additivo. Continuo così oppure è meglio la V-power/Tamoil 100 ottani?

Grazie
Marco
Moto Guzzi V85TT Rosso Kalahari '19
Moto Guzzi Galletto 192cc '55
Avatar utente
marcom78
Utente Registrato
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: mer mar 23, 2005 6:36 pm
Località: Caponago (MI)

Re: Galletto 160/192

Messaggioda yukio62 » gio mar 24, 2011 2:56 pm

Ciao Marco. Io non ho il Galletto, ho una Lodola 175 Sport monoalbero del 1957, che ho revisionato e restaurato completamente a fine dicembre. Da allora ho già percorso circa 2,000 Km senza problemi (per ora). Io uso un 15W40 minerale, sono certo che va bene. Gli oli alla giornata d'oggi hanno caratteristiche senz'altro superiori di viscosità e TBN rispetto a quelli degli anni '50, il motore non può che giovarne. Personalmente non userei un sintetico, ma starei sul minerale. Perquanto riguarda la benzina io uso la AGIP Blu Super senza nessun altro additivo. Tieni presente che i nostri motori lavorano a compressione relativamente bassa, anche la verde normale non dovrebbe dare problemi, però mi piace pensare che in quest modo tratto meglio il motore. L'olio dovresti scaricarlo dal tubo dove arriva sul carter motore, o almeno così faccio io, dal momento che anche la Lodola ha il serbatoio dell'olio separato. Ciao.
yukio62
Utente Registrato
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun ott 18, 2010 12:10 pm
Località: Genova
La/le tua/e Moto Guzzi: Zigolo 98 turismo, Zigolo 110, Lodola 175, Paperino 48, Ducati 999, Guzzi Sport 1200.

Re: Galletto 160/192

Messaggioda marcom78 » gio mar 24, 2011 11:55 pm

questa sera ho dato un occhio al supermercato e di olio minerale neanche l'ombra... proverò da qualche altra parte

Avendo la frizione a bagno d'olio deve essere conforme alla Jaso MA?

Forse il Motul 3000 può andar bene. Attualmente c'è dentro un sintetico ma volevo prevenire eventuali problemi di slittamento frizione

Grazie
Marco
Moto Guzzi V85TT Rosso Kalahari '19
Moto Guzzi Galletto 192cc '55
Avatar utente
marcom78
Utente Registrato
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: mer mar 23, 2005 6:36 pm
Località: Caponago (MI)

Re: Galletto 160/192

Messaggioda yukio62 » ven mar 25, 2011 8:54 am

So che non è facile, oggi, trovare oli minerali. Tutti i produttori tendono ad andare sul semisintetico o completamente sintetico. Io sono facilitato xchè, lavorando in CATERPILLAR, compro l'olio CAT DEO (specifica CJ4) 15W40 minerale in latte da 1 gallone (circa 5 litri) come dipendente. Pensa che, quando avevo l'850T3, ho usato questo olio per 130,000 Km senza problemi. Purtroppo, se non hai una partita iva, non è possibile acquistarlo come privato. Però potresti andare a vedere sul sito della "Columbia Lubrificanti" di Genova: loro producevano (non so se lo fanno ancora, ma puoi chiedere) oli specifici per vecchie moto, ricordo che il Concessionario Guzzi di Genova li teneva. Potresti chiedere l'indirizzo di un loro rivenditore nella tua zona. A disposizione. Ciao.
http://www.columbiamotoroil.com/italian ... e_moto.htm
yukio62
Utente Registrato
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun ott 18, 2010 12:10 pm
Località: Genova
La/le tua/e Moto Guzzi: Zigolo 98 turismo, Zigolo 110, Lodola 175, Paperino 48, Ducati 999, Guzzi Sport 1200.

Re: Galletto 160/192

Messaggioda GO18 » mer mag 04, 2011 2:31 pm

Buongiorno Sig. Vanni e tutti
sono un nuovo iscritto .....

Ho appena acquistato un Galletto 175 e mi piacerebbe avere qualche consiglio per il restauro.....
Avrei tante domande.......ma iniziamo con :
dove si possono trovare i pezzi di ricambio ? solo nei mercatini?
dove posso trovare i manuali di uso e manutenzione e ricambi? ( su internet ci sono solo del 160 e del 190 )

Grazie mille per l'aiuto e l'attenzione
GO18
GO18
Utente Registrato
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun mag 02, 2011 4:10 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: MOTO GUZZI GALLETTO 175

Re: Galletto 160/192

Messaggioda marcom78 » mer mag 04, 2011 2:53 pm

GO18 ha scritto:dove si possono trovare i pezzi di ricambio ? solo nei mercatini?


MOTOFORNITURA VALASSI DI CONCA SILVANA E C. (S.N.C.)
Via Ernesto V.parodi, 29
23826 MANDELLO DEL LARIO (LC)Tel.: 0341731223

oppure http://www.stucchiluigi.it/

Trovi quasi tutto

Ciao
Moto Guzzi V85TT Rosso Kalahari '19
Moto Guzzi Galletto 192cc '55
Avatar utente
marcom78
Utente Registrato
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: mer mar 23, 2005 6:36 pm
Località: Caponago (MI)

Re: Galletto 160/192

Messaggioda marcom78 » gio mag 19, 2011 8:00 pm

Ciao,

ad due settimane dalla revisione prenotata in motorizzazione (grazie alla nuova legge che qualche demente ha inventato) mi sono accorto di avere la ruota anteriore di dimensione diversa da quella riportata nel libretto

il libretto riporta

ant: 275/17
post: 300/17

Io invece monto entrambe come 300/17 mentre quella di scorta è 275/17. Potrei mettere quella di scorta ma ha il disegno battistrada diverso e non so se può essere un problema...

Ciao
Moto Guzzi V85TT Rosso Kalahari '19
Moto Guzzi Galletto 192cc '55
Avatar utente
marcom78
Utente Registrato
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: mer mar 23, 2005 6:36 pm
Località: Caponago (MI)

Re: Galletto 160/192

Messaggioda yukio62 » ven mag 20, 2011 7:46 am

Non ci sono problemi con il disegno dei battistrada. Un mese fa ho superato il collaudo alla Motorizzazione di Genova con la mia LODOLA 175 Sport che porta un anteriore rigato 2.75 x 18 ed un posteriore scolpito 3.00 x 17. Sono le misure che devono corrispondere a quanto riportato sul libretto, come battistrada puoi usare quello che vuoi (anche diversi tra ant. e post.). Del resto, anche le moto moderne hanno spesso battistrada diversi tra anteriore e posteriore, perchè la funzione che le due gomme devono fare è effettivamente diversa. Vai tranquillo e facci sapere. In bocca al lupo.
yukio62
Utente Registrato
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun ott 18, 2010 12:10 pm
Località: Genova
La/le tua/e Moto Guzzi: Zigolo 98 turismo, Zigolo 110, Lodola 175, Paperino 48, Ducati 999, Guzzi Sport 1200.

Re: Galletto 160/192

Messaggioda marcom78 » ven mag 20, 2011 10:01 am

Grazie 1000. ora sono più tranquillo... :ok:
Moto Guzzi V85TT Rosso Kalahari '19
Moto Guzzi Galletto 192cc '55
Avatar utente
marcom78
Utente Registrato
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: mer mar 23, 2005 6:36 pm
Località: Caponago (MI)

Re: Galletto 160/192

Messaggioda marcom78 » lun mag 23, 2011 10:37 am

Scusate... l'ultima domanda x quanto riguarda le ruote...

La ruota di scorta deve essere 300/17 o 275/17?

Ho visto che la 300/17 non ci sta nella sede mentre la 275 si. Per questo sul mio galletto c'erano montate due ruote da 300/17 e la ruota di scorta era 275/17

Grazie
Marco
Moto Guzzi V85TT Rosso Kalahari '19
Moto Guzzi Galletto 192cc '55
Avatar utente
marcom78
Utente Registrato
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: mer mar 23, 2005 6:36 pm
Località: Caponago (MI)

Re: Galletto 160/192

Messaggioda yukio62 » lun mag 23, 2011 11:01 am

Ovviamente la ruota di scorta deve essere più piccola. La 2.75 x 17 al posteriore ci sta, mentre la 3.00 x 17 all'anteriore non so se riesci a metterla oppure tocca da qualche parte. E comunque si tratta di ruote di scorta... :-)
yukio62
Utente Registrato
 
Messaggi: 26
Iscritto il: lun ott 18, 2010 12:10 pm
Località: Genova
La/le tua/e Moto Guzzi: Zigolo 98 turismo, Zigolo 110, Lodola 175, Paperino 48, Ducati 999, Guzzi Sport 1200.

Re: Galletto 160/192

Messaggioda marcom78 » lun mag 23, 2011 11:25 am

La 3.00/17 montata all'anteriore ci sta (sul mio era così...e me ne sono accorto dopo due anni perchè ho ricontrollato le misure prima della revizione :-( ) . la 3.0/17 non ci sta però nell'alloggiamento della ruota di scorta

Probabilmente la configurazione corretta è
posteriore 3.00/17
anteriore 2.75/17
scorta 2.75/17

Sapreste indicarmi qualche posto in lombardia dove recuperare questo tipo di gomme?

Grazie
Marco
Moto Guzzi V85TT Rosso Kalahari '19
Moto Guzzi Galletto 192cc '55
Avatar utente
marcom78
Utente Registrato
 
Messaggi: 2666
Iscritto il: mer mar 23, 2005 6:36 pm
Località: Caponago (MI)

PrecedenteProssimo

Torna a Consigli d'epoca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti