Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Egretta 250 del '39

Egretta 250 del '39

Messaggioda Predesta » dom nov 23, 2008 4:25 am

Cari appassionati,

sapreste dirmi che modello è la mia motoretta che sta per andare a restauro?
Posso dirvVi che è una 250 cc a 3 marce e sul libretto la data di immatricolazione è al 1939 (ma il gentilissimo Vanni mi ha detto che essendo a 3 marce dovrebbe essere precedente :?: ).
Una volta capito di che modello parliamo, qualcuno saprebbe ancora dove reperire manuali d'officina, schede tecniche, codici colore, ecc. (o meglio se qualcuno li avesse e decidesse di inviarmeli... :D )

Anticipatamente grazie.
Federico


http://img370.imageshack.us/my.php?imag ... ttajr3.jpg

http://img212.imageshack.us/my.php?imag ... 932je1.jpg

http://img367.imageshack.us/my.php?imag ... 939oy6.jpg

http://img242.imageshack.us/my.php?imag ... 941bg1.jpg

http://img367.imageshack.us/my.php?imag ... 952bq7.jpg

http://img367.imageshack.us/my.php?imag ... 953fk2.jpg

http://img212.imageshack.us/my.php?imag ... 961bm8.jpg

http://img367.imageshack.us/my.php?imag ... 968ni7.jpg

http://img212.imageshack.us/my.php?imag ... 974vn5.jpg

http://img175.imageshack.us/my.php?imag ... 931wz5.jpg
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda gtv47 » dom nov 23, 2008 8:33 am

Potrebbe trattarsi della PLS, la versione sportiva della PL.
Questo modello fu costruito fino al 1939, l'airone subentrò a fine anno.
Se trattasi effettivamente di PLS ( lo potrai sapere solo rivolgendoti a Guzzi ) non escludo che la verniciatura sia quella originale.
Dovrei però vedere la moto dal vero.
Se così fosse, si può sostenere che la moto è in condizioni splendide, e , in tal caso, varrebbe la pena di procedere a un restauro conservativo come spiegato nel post " il mio stornello".
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Maledetta curiosità

Messaggioda Predesta » dom nov 23, 2008 2:18 pm

Caro Vanni,

ho passato una notte insonne in cerca di imagini comparative...

alla fine, nella mia incompetenza, direi che il modello in questione potrebbe essere un'Egretta; che ne pensi?

E' cosa certa che domani mattina chiamerò in Guzzi per il certificato d'orine, ma il pomeriggio e la notte sono troppo lunghi per la mia curiosità...

Saluto.
Federico.

P.s.: in realtà andremo avanti con un restauro vero e proprio; vorrei tanto vedere la bimba brillare come quando è uscita dalla fabbrica!!! :D
Spero di circolare presto con le mie mitiche, stravecchie, Guzzi!!! ;-)
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda gtv47 » dom nov 23, 2008 3:43 pm

Potrebbe anche essere la Egretta, io l'avevo esclusa perchè l'Egeretta è molto cromata, mentre la pls era molto verniciata.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Predesta » dom nov 23, 2008 5:39 pm

Esteticamente è identica, in foto non si nota ma dal vivo si evince che una volta le cromature c'erano...

ah, Vanni,
esiste un argomento già pubblicato che parla delle varie fasi del restauro in dettaglio (prima pulizia, tecniche per la rimozione della rugine quale ad. sabbiatura; magari se puoi consigliarmi un buon libro lo compro.

Al solito grazie per la disponibilità.
Federico.
Spero di circolare presto con le mie mitiche, stravecchie, Guzzi!!! ;-)
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda nortonxx » dom nov 23, 2008 6:20 pm

Scusate se mi intrometto, ma queste moto degli anni '30 mi appassionano troppo.

Confrontando le foto di Federico con quelle pubblicate sul libro di Colombo, c'è una cosa che può far pensare che la moto possa ( e ripeto possa ) essere anche l'Ardetta.
Se confrontiamo l'altezza del magnete dal lato della distribuzione tra la PL o la Egretta è molto più basso rispetto a quella della Ardetta che a detta del libro dove avere accensione a spinterogeno.
Una bella foto in primo piano del magnete dal lato del volano sarebbe molto interessante.

Aspettiamo con ansia il responso della casa madre :-)

Un saluto.
Alberto.
nortonxx
Utente Registrato
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun feb 13, 2006 11:11 pm
Località: Imperia

Messaggioda Predesta » dom nov 23, 2008 7:09 pm

Altro che scuse, ringraziamenti x la Tua partecipazione.

Detto, fatto:

http://img179.imageshack.us/my.php?imag ... 960im8.jpg

http://img179.imageshack.us/my.php?imag ... 975xj7.jpg

A proposito, quali sono le tempistiche Guzziane x il rilascio di un certificato d'origine?

A presto!
Spero di circolare presto con le mie mitiche, stravecchie, Guzzi!!! ;-)
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda gtv47 » lun nov 24, 2008 4:21 pm

Con l'inizio di dicembre l'azienda resterà chiusa per 2 mesi, durante i quali nessuno ti darà retta.
Se ti sbrighi, può essere che fai in tempo a precederli!!!
Fornisci numero motore e telaio.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Predesta » lun nov 24, 2008 11:24 pm

mitico vanni. sto inviando in questo momento un e-mail agli uomini della guzzi; purtroppo non ci sono n. di tel. x un contatto diretto...
vediamo se domani tramite pagine gialle riesco a fare qualcosa...
al solito, grazie x la dritte!!! ;-)

Ciao.
Federico.
Spero di circolare presto con le mie mitiche, stravecchie, Guzzi!!! ;-)
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda Predesta » mar nov 25, 2008 7:25 pm

Contatto avvenuto, dopo una serie di ricerche sul web sono riuscito ad avere un contatto diretto con il Registro Storico Delle Moto Guzzi nella figura del Sig. Caciornia.
Sottolineo la Sua disponibilità; in serata si guarda le foto, compara i dati inviatigli, e domani mi da il responso!!!
P.s.: abbiamo iniziato la fase di restauro (pulizia preliminare del motore e smontaggio di alcuni pezzi), nel week end ci faccio un salto, faccio un milione di foto e posto tutto!!!

Buona serata.
Spero di circolare presto con le mie mitiche, stravecchie, Guzzi!!! ;-)
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda nortonxx » mar nov 25, 2008 9:40 pm

Il registo storico della Guzzi di Caciornia non è casa Guzzi.
Avrà gli stessi dati della casa madre?
Son curioso di sapere anche io cosa ti potranno dire.

Ciao e tienici informati.

p.s. i tempi di evasione, dell'atto di nascita della Guzzi, sembrano siano di circa una settimana.

Alberto.
nortonxx
Utente Registrato
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lun feb 13, 2006 11:11 pm
Località: Imperia

Messaggioda Predesta » mar nov 25, 2008 11:44 pm

Alberto, grazie x la dritta!!!
Mmm, quindi Albe, credi che stia facendo una c....???
Il certificato d'origine di Caciornia avrà la stessa validità?!?!?
Vanni, risorgi come una bella fenice e dicci la Tua...

Fede.
Spero di circolare presto con le mie mitiche, stravecchie, Guzzi!!! ;-)
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda gtv47 » mer nov 26, 2008 8:36 am

La Guzzi è una cosa e il Registro Storico un'altra.
Io conosco la Guzzi e so che hanno i registri originali, non conosco i rapporti esistenti tra Guzzi e Registro storico, nè se il Registro sia in grado di rilasciare certificati d'origine, fammi sapere...
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Predesta » mer nov 26, 2008 2:57 pm

alle 12.30 ho sentito il registro storico di casa Guzzi, ed a quanto pare Caciornia nn fa riferimento al registro storico della casa madre; purtroppo chiudono alle 12.00, quindi per chiedere nel dettaglio dovremo aspettare domani mattina; tra un pò sento Caciornia e chiedo spiegazioni a Lui.

vediamo cosa succede...

P.s.: ah, Vanni, dimenticavo: in guzzi mi hanno detto che chiudono x ristrutturazioni, ma x la richiesta di documenti nn chiudono; meno male...

Ciao .
Fede.
Spero di circolare presto con le mie mitiche, stravecchie, Guzzi!!! ;-)
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda gtv47 » mer nov 26, 2008 4:12 pm

La Moto Guzzi possiede gran parte dei registri di fabbricazione e vendita delle motociclette prodotte.
Questi registri riportano la data di vendita, quella di fabbricazione,il cliente o concessionario cui è stata venduta, il numero di telaio e quello del motore, ovviamente ogni modello ha il suo registro.
Se vengono forniti numero di motore e di telaio e questi corrispondono a quelli del registro, si può stilare il certificato d'origine che può poi servire per la reimmatricolazione.
Altrimenti si può rilasciare una dichiarazione generica con gli estremi riferiti al solo telaio, di nessun valore giuridica.
La Guzzi pretende il rimborso delle spese di ricerca, che ammonta a 50€+spedizione.Sia con il certificato o la dichiarazione.
Non credo che il registro storico disponga della stessa documentazione, probabilmente risale al PRA o altre vie per determinare il modello.
Se la Guzzi tiene aperto l'ufficio per la documentazione vuol dire che non c'è fretta.Ti consiglio anzi di attendere qualche giorno perchè la signora Gabriella, essendoci stata voce che l'ufficio chiudeva, si trova in questa settimana particolarmente subissata di richieste.
Se aspetti i primi di dicembre probabilmente te ne sarà grata!
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Predesta » gio nov 27, 2008 3:43 pm

Signori,
vorrei fare un plauso alla Sig.ra Gabriella del Registro Storico Moto Guzzi: stamane la contatto per la prima volta (Caciornia mi ha detto che il certificato lo avrebbe richiesto presso la Guzzi, e quindi ho ben pensato di farlo io);
alle 15 mi chiama e mi conferma che il mio mezzaccio è un'Egretta;
domani mattina mi invia tutto per posta!!!

Mitica 10 ++++++
Spero di circolare presto con le mie mitiche, stravecchie, Guzzi!!! ;-)
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda gtv47 » gio nov 27, 2008 4:32 pm

Che lusso!!!
Io l'avevoscartata perchè la tua è tutta verniciata,com'era la PLS.
Mo devi vedere se il serbatoio si può ricromare, come anche il serbatoio dell'olio.
Peccato che sul Colombo c'è solo la foto in B/N, però dovrei avere da qualche parte la distinta dei colori perchè non ricordo se era rossa o amaranto.
Sempre secondo il Colombo, di Egretta ne furono costruiti 784 esemplari tra il 1939 e il 1940.
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Messaggioda Predesta » gio nov 27, 2008 6:00 pm

Lo so... :-)

...sempre per curiosità, quanto vale la vecchietta secondo Te? (visto che non la cederei neanche a discapito di un rene...)

Siempre grazie.
Federico.
Spero di circolare presto con le mie mitiche, stravecchie, Guzzi!!! ;-)
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda Predesta » gio nov 27, 2008 6:03 pm

P.s.: m... Vanni, oltre mille mess.: tra un pò dovremo cominciare a versarti i contributi ;-)
Spero di circolare presto con le mie mitiche, stravecchie, Guzzi!!! ;-)
Avatar utente
Predesta
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: sab nov 22, 2008 1:33 pm
Località: Tortora

Messaggioda gtv47 » gio nov 27, 2008 7:22 pm

Penso che per il rottame si possano sborsare intorno a 3500 - 4000€, per la moto restaurata si possono spuntare 5000-5500€.
Non c'è business.
Se pensi di guadagnare col restauro sei fuori strada.
Se ti arrangi,intendo con la verniciatura, metti in conto un centinaio di ore di lavoro e 600 o 700 € di spesa,altrimenti cala le ore ma raddoppia e più la spesa.
La convenienza c'è a comprare a 2 e vendere a 3!!
Non m'ero accorto dei 1000 messaggi, grazie per avermelo fatto notare!
Ciao
Vanni
Avatar utente
gtv47
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1505
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Prossimo

Torna a Consigli d'epoca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti