Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Stornello 125 del 1961 - Restauro

Stornello 125 del 1961 - Restauro

Messaggioda storno85 » dom mar 15, 2015 5:48 pm

Buongiorno a tutti. Qualcuno mi sa indicare o consigliare un trattamento per la bulloneria della moto in questione? Devo zincare, nichelare, mantenerle così o cos'altro? Appaiono scuri con una leggera patina di ruggine ma lucidate con spazzola appaiono color "ferro nudo"... Parlo di dadi/rondelle/bulloni di ammortizzatori posteriori, astucci forcelle, pedane e cavalletto, scatola portabatteria, parafango, fanale anteriore e fanalino posteriore, pomellini coperchi scatola portabatteria, collare che fissa la marmitta al collettore, ghiera che fissa il collettore al cilindro, perno leva per il pedale del freno posteriore... Un pò di "ferramenta" generale per intenderci... Sto facendo un restauro nei minimi particolari (al limite delle mie capacità) però per queste parti ho dei dubbi su come trattarle (farle trattare) per fare una cosa fatta bene, come mamma Guzzi l'ha fatta... Grazie a tutti quelli che mi sapranno aiutare! :ok:
storno85
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: sab nov 08, 2014 8:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Stornello Turismo 125cc 4marce 1961

Re: Stornello 125 del 1961 - Restauro

Messaggioda hispanico » dom mar 15, 2015 8:45 pm

Se non erro il trattamento che veniva fatto all'epoca era con il cadmio. Per ovvie ragioni trattamenti del genere non esistono più. Sinceramente, quando io e mio padre abbiamo restaurato lo Stornello di mio nonno, non ci siamo fatti problemi a sostituire tutta la bulloneria originale con nuova bulloneria in acciaio inox (ad eccezione di qualche vite particolare). Inoltre la bulloneria in acciaio inox si lucida facilmente ed è più bella :hat (secondo me, anzi secondo noi). Se vuoi riusare la bulloneria originale io la farei nichelare.
Paolo
Canale YouTube: http://bit.ly/1IeUcf2
Avatar utente
hispanico
Utente Registrato
 
Messaggi: 1299
Iscritto il: sab ott 12, 2013 12:51 pm
Località: Ciociaria
La/le tua/e Moto Guzzi: ---------------
850 Le Mans III '82
California 1400 Touring 2013
V7 Special '70
Stornello 160 '73

Re: Stornello 125 del 1961 - Restauro

Messaggioda airone55 » lun mar 16, 2015 1:52 pm

Ciao a tutti, allora la bulloneria era cadmiata, trattamento non piu' eseguibile, quello che piu' si avvicina è la zincatura.Se si vuole effettuare un RESTAURO , non un aggiornamento, da escludere materiale inox, a parte poi che nello stornello ci sono molte viti e particolari non standard ma costruiti con forme e filettature apposite per cui sarebbe impossibile sostituirli con materiale inox commerciale.Si deve pulire tutti i particolari poi portarli a chi effettua zincatura leggera, il costo è irrisorio.Andrea.
airone55
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 209
Iscritto il: mer apr 18, 2012 9:42 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: galletto 192 airone carabinieri falcone nt civile

Re: Stornello 125 del 1961 - Restauro

Messaggioda storno85 » lun mar 16, 2015 2:02 pm

Perfetto era proprio quello che pensavo! Si la mia idea di restauro era quella di avvicinarmi il più possibile alla realtà di allora. Ne approfitto per chiedere ancora una delucidazione al riguardo dei raggi e nipples. Devono essere neri opachi o neri lucidi? Ed il nipples per renderlo "dorato" come credo che erano in origine, di che trattamento hanno bisogno? Posso trovare da qualche parte fonti attendibili per un restauro "ufficiale"? A volte credo di avere a che fare con interpretazioni personali... Grazie ancora!
storno85
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: sab nov 08, 2014 8:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Stornello Turismo 125cc 4marce 1961

Re: Stornello 125 del 1961 - Restauro

Messaggioda gis » lun mar 16, 2015 2:12 pm

Il mio restauratore di fiducia ha sempre parlato di "sbiancatura", non so se equivale alla zincatura però lui ERA un genio vero!
Avatar utente
gis
Utente Registrato
 
Messaggi: 626
Iscritto il: gio gen 22, 2015 10:09 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi V7 Special - Guzzi T3 - Buell XB12

Re: Stornello 125 del 1961 - Restauro

Messaggioda airone55 » mar mar 17, 2015 1:25 pm

Ciao, i raggi sui primi esemplari erano neri, successivamente zincati, mentre i nippli sempre zincati.Il termine "sbiancati" si riferisce alla cadmiatura di cui sopra.Andrea.
airone55
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 209
Iscritto il: mer apr 18, 2012 9:42 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: galletto 192 airone carabinieri falcone nt civile

Re: Stornello 125 del 1961 - Restauro

Messaggioda storno85 » mar mar 17, 2015 8:56 pm

Ciao Andrea. Grazie dell'ulteriore informazione. Tuttavia toglimi un'altra curiosità; in base a cosa dici i "primi esemplari"? C'è un anno o un numero di telaio da cui è avvenuto il cambiamento? Sembra un paradosso ma sulla mia moto una ruota li montava neri (col nipples color ottone) e l'altra raggi e nipples zincati. È un esemplare del febbraio 1961... L'anziano proprietario non si ricorda il motivo purtoppo. Grazie a chi mi sa aiutare! Ps: il telaio è NCC _ _
storno85
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: sab nov 08, 2014 8:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Stornello Turismo 125cc 4marce 1961

Re: Stornello 125 del 1961 - Restauro

Messaggioda motoube » mar mar 17, 2015 11:57 pm

Raggi e nippli prendili nuovi

Trovi quelli giusti da moto forniture Valassi a Mandello
Avatar utente
motoube
Utente Registrato
 
Messaggi: 11771
Iscritto il: mar ott 28, 2003 1:11 am
Località: mandello del lario

Re: Stornello 125 del 1961 - Restauro

Messaggioda airone55 » mer mar 18, 2015 1:52 pm

Ciao, non credo sia possibile risalire al N° di telaio da cui si cambio' finitura dei raggi, vado a memoria, se il tuo è di produzione 1961 verosimlmente vanno neri.Circa la differenza tra una ruota e l'altra del tuo esemplare la cosa piu' probabile è che sia stato sostituito cerchio e relativi raggi x qualche urto contro le asperita' delle strade che 50 e piu' anni fa non sempre erano asfaltate.Andrea.
airone55
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 209
Iscritto il: mer apr 18, 2012 9:42 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: galletto 192 airone carabinieri falcone nt civile

Re: Stornello 125 del 1961 - Restauro

Messaggioda storno85 » dom giu 21, 2015 1:53 pm

Ciao a tutti. Qualcuno è in possesso dell'articolo 55763 ovvero l'asta per il montaggio del forcellone oscillante? Da quanto ho capito serve a portare il forcellone oscillante alla posizione di montaggio corretta (distanziandolo dal telaio) in modo che poi si vanno a bloccare i tiranti sul motore e quindi si posizionano e fissano gli ammortizzatori posteriori; prima il destro, poi togliendo questa asta il sinistro; questa asta va montata nei fori dove viene fissato l'ammortizzatore posteriore sinistro. Se qualcuno è così gentile da fornirmi la misura (interasse) tra i fori me ne preparo una idonea per una corretta regolazione degli ammortizzatori; sono ancora gli originali ma revisionati in toto. O in caso se avete qualche suggerimento per montarli nella posizione corretta senza bisogno di questa asta, sono pronto ad imparare! Vi ringrazio anticipatamente.
storno85
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: sab nov 08, 2014 8:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Stornello Turismo 125cc 4marce 1961


Torna a Consigli d'epoca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti