Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda Carthago » sab ott 28, 2017 6:35 am

rb22 ha scritto:Patricio benvenuto in questa terra a volte felice a volte di dolore.
Visto quello che chiedi attendiamo come sempre il valido e puntuale contributo dell'amico Duovalvides che in fatto di racconti di rogne è una garanzia :ok:


Cattivone ....

:asd:

:smokin

Luca
Guzzista inside.
Adoro la S.C.
Quello con l'H !
Avatar utente
Carthago
Utente Registrato
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: sab giu 02, 2012 11:35 pm
Località: Prov. di Bergamo
La/le tua/e Moto Guzzi: KTM 790 ADV

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda rb22 » sab ott 28, 2017 7:01 am

Patricio ha scritto:Grazie per il benvenuto!
Purtroppo le finanze sono poche e quindi optavo per il 2 valvole.
Le rogne le posso accettare, purché non siano mai tali da lasciarti a piedi. Il resto si sistema

Parlando seriamente la Norge 2v,che posseggo presa nuova da 6 anni,ha sofferto di vari mali di gioventù,come magari avrai già potuto constatare sfogliando un po' il topic.
Una volta sistemate le varie magagne (mancata accensione a caldo,carene un poco ballerine,etc.) come tutte le Guzzi diventa una moto affidabile al 90%(dato che nessun mezzo meccanico secondo me può esserlo al 100%).
Se l'hai provata ti sarai reso conto della protettività,della comodità anche in 2,della bontà del telaio e delle prestazioni non disprezzabili.
È anche bella pesantuccia,quindi da fermo va trattata con un certo rispetto.
Se la trovi ad un buon prezzo in buono stato prendila senz'altro,il motore a 100.000 km. finisce il rodaggio,guarda se ogni tanto bisogna aggiungere un po'd'olio e goditela per tanti anni.
E guardandola in mezzo a tante altre moto ti rendi sempre conto di quanto è bella ed elegante.
rb22
Utente Registrato
 
Messaggi: 1387
Iscritto il: mar mar 22, 2011 9:45 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: norge 1200

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda Patricio » sab ott 28, 2017 8:45 pm

Niente, norge mal conservata, sia di meccanica ma, soprattutto, di estetica.
Niente da fare.

Ho trovato la norge piuttosto bassa di sella, e questa è una nota positiva per me che sono basso.
Patricio
Utente Registrato
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun lug 17, 2017 11:58 am

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda duovalvides » dom ott 29, 2017 4:44 pm

rb22 ha scritto:Patricio benvenuto in questa terra a volte felice a volte di dolore.
Visto quello che chiedi attendiamo come sempre il valido e puntuale contributo dell'amico Duovalvides che in fatto di racconti di rogne è una garanzia :ok:

Ti ringrazio di avermi citato e chiamato amico...
Non temete non mi ripeto
Chi fosse interessato si rilegga tutto il forum
Un saluto a tutti i fratelli guzzisti
:love:
moto da sogno: CALIFORNIA EV azzurra, moto prestazionale: Vstrom 1000
Avatar utente
duovalvides
Utente Registrato
 
Messaggi: 1181
Iscritto il: mer feb 27, 2008 10:05 pm
Località: milano
La/le tua/e Moto Guzzi: CALIFORNIA EV azzurra , EX V65 C, EX norge 1200 8V nera(traditrice 2) EX norge 1200 GT 2V (traditrice 1), EX 1000 G5, EX V 50 III, EX FALCONE SAHARA (mitico)

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda rb22 » lun ott 30, 2017 12:36 am

duovalvides ha scritto:
rb22 ha scritto:Patricio benvenuto in questa terra a volte felice a volte di dolore.
Visto quello che chiedi attendiamo come sempre il valido e puntuale contributo dell'amico Duovalvides che in fatto di racconti di rogne è una garanzia :ok:

Ti ringrazio di avermi citato e chiamato amico...
Non temete non mi ripeto
Chi fosse interessato si rilegga tutto il forum
Un saluto a tutti i fratelli guzzisti
:love:

:celebrate: :volemose:
rb22
Utente Registrato
 
Messaggi: 1387
Iscritto il: mar mar 22, 2011 9:45 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: norge 1200

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda Franco 1163 » sab dic 02, 2017 8:30 pm

Usando la moto in questo periodo, temperature prossime allo zero, noto che il cambio da freddo è "pastoso".
Fatti un paio di chilometri diventa normale.
Voi che tipo e gradazione di olio usate ?
Ciao.
Franco 1163
Utente Registrato
 
Messaggi: 53
Iscritto il: dom gen 05, 2014 2:46 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Norge 1200

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda dooan » sab dic 02, 2017 8:39 pm

Franco 1163 ha scritto:Usando la moto in questo periodo, temperature prossime allo zero, noto che il cambio da freddo è "pastoso".
Fatti un paio di chilometri diventa normale.
Voi che tipo e gradazione di olio usate ?
Ciao.

75w140 tutto l'anno, è normale che i primi km sia duro!
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Utente Registrato
 
Messaggi: 4787
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda ZioPaul » dom dic 03, 2017 1:52 am

È normale che i primi tempi sia duro. Poi col tempo che passa tende ad ammorbidirsi sempre di più...
E' una Moto Guzzi?! ....ma dai! Le fanno ancora?
Avatar utente
ZioPaul
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 2474
Iscritto il: mer ago 28, 2013 1:05 pm
Località: Colline Novaresi
La/le tua/e Moto Guzzi: La Lory -Norge 1200 2V GT
La Ramona - Aprilia Dorsogialla 7½
("Onli Italian Baics")

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda AlcideX » dom dic 03, 2017 6:52 pm

ZioPaul ha scritto:È normale che i primi tempi sia duro. Poi col tempo che passa tende ad ammorbidirsi sempre di più...

sigh :-(
Scusa mamma se non sono come tu mi volevi
http://goo.gl/HTR52
Avatar utente
AlcideX
Utente Registrato
 
Messaggi: 4986
Iscritto il: ven gen 13, 2006 12:26 pm
Località: Quinto o Lomellina - Europa - Terra - Via Lattea (Quadrante Alpha)
La/le tua/e Moto Guzzi: dal 1981 un mucchio di gussi, benelli, yamahadiobono, biemvu, ooonda
ora V9 "Sfida a White Puffo"

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda trinex65 » dom dic 03, 2017 9:16 pm

:wall:
AlcideX ha scritto:
ZioPaul ha scritto:È normale che i primi tempi sia duro. Poi col tempo che passa tende ad ammorbidirsi sempre di più...

sigh :-(

:wall:
trinex65
Utente Registrato
 
Messaggi: 415
Iscritto il: lun feb 16, 2015 5:30 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzi bellagio-honda st1300-honda cb750 four-mash 500 -vespa px 125 1983 - suzuky gamma 250 - caballero 50 - varie eventuali

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda Franco 1163 » lun dic 04, 2017 11:44 pm

75w140 tutto l'anno, ma lo avete testato realmente anche sotto lo zero ?
Lo ho provato l'inverno scorso, ma risultava da freddo talmente duro da rendere quasi impossibile lo scambio prima seconda.
Dovevo percorrere 700/800 metri prima di riuscire a cambiare con grande fatica.
Forse darà qualche beneficio d'estate a 35° ma attorno allo zero ho qualche dubbio sulla lubrificazione, naturalmente è solo la mia opinione.
Ma da manuale non si consiglia 85 W 90 ?
Ciao a tutti.
Franco 1163
Utente Registrato
 
Messaggi: 53
Iscritto il: dom gen 05, 2014 2:46 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Norge 1200

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda zanza85 » mar dic 05, 2017 9:54 am

Franco 1163 ha scritto:75w140 tutto l'anno, ma lo avete testato realmente anche sotto lo zero ?
Lo ho provato l'inverno scorso, ma risultava da freddo talmente duro da rendere quasi impossibile lo scambio prima seconda.
Dovevo percorrere 700/800 metri prima di riuscire a cambiare con grande fatica.
Forse darà qualche beneficio d'estate a 35° ma attorno allo zero ho qualche dubbio sulla lubrificazione, naturalmente è solo la mia opinione.
Ma da manuale non si consiglia 85 W 90 ?
Ciao a tutti.


Provato anche l'85W140 a tra gli 0 e -5, con quello sì che serve un bell'alluce a mettere in folle a freddo e l'ho maledetto, dall'inverno successivo ho optato per il 75, un burro al confronto.
Meno seghe, più gas.
zanza85
 

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda Ardito » mar dic 05, 2017 6:09 pm

Franco 1163 ha scritto:75w140 tutto l'anno, ma lo avete testato realmente anche sotto lo zero ?
Lo ho provato l'inverno scorso, ma risultava da freddo talmente duro da rendere quasi impossibile lo scambio prima seconda.
Dovevo percorrere 700/800 metri prima di riuscire a cambiare con grande fatica.
Forse darà qualche beneficio d'estate a 35° ma attorno allo zero ho qualche dubbio sulla lubrificazione, naturalmente è solo la mia opinione.
Ma da manuale non si consiglia 85 W 90 ?
Ciao a tutti.

Infattamente 75 W(inter)140 la viscosità con temperature intorno allo zero è di 140, è normale che con il freddo il cambio sia di legno. Per la prima volta l'ho messo anche io ma so già che tornerò al classico 80(85)W90, che è quello che prescrive Guzzi per il cambio.
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2833
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda zanza85 » mar dic 05, 2017 6:29 pm

Ardito ha scritto:
Franco 1163 ha scritto:75w140 tutto l'anno, ma lo avete testato realmente anche sotto lo zero ?
Lo ho provato l'inverno scorso, ma risultava da freddo talmente duro da rendere quasi impossibile lo scambio prima seconda.
Dovevo percorrere 700/800 metri prima di riuscire a cambiare con grande fatica.
Forse darà qualche beneficio d'estate a 35° ma attorno allo zero ho qualche dubbio sulla lubrificazione, naturalmente è solo la mia opinione.
Ma da manuale non si consiglia 85 W 90 ?
Ciao a tutti.

Infattamente 75 W(inter)140 la viscosità con temperature intorno allo zero è di 140, è normale che con il freddo il cambio sia di legno. Per la prima volta l'ho messo anche io ma so già che tornerò al classico 80(85)W90, che è quello che prescrive Guzzi per il cambio.


NB: occhio che delle due cifre (XX W YY) quella che precede la W esprime la viscosità a freddo, quella che la segue la viscosità a caldo.
Ovvio che poi, a parità di "primo indice" (es. 75W90 vs 75W140) essendo questo riferito a temperature ben al di sotto dello zero (non chiedermi quale, non la ricordo) ed avendo la viscosità un andamento esponenziale e non lineare, il primo -a temperature tipicamente prossime alle ns invernali (0/-5, per dire)- sarà comunque meno viscoso del secondo. Quindi meno "duro".
:celebrate:
zanza85
 

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda Ardito » mar dic 05, 2017 6:38 pm

Grazie Zanza...ero convinto del contrario.
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2833
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda Animanera » gio dic 07, 2017 1:21 am

Domanda anche a te non si accendeva nemmeno l'indicatore sul display? Sulla mia 2v del 2007 le manopole riscaldate hanno deciso di scioperare entrambe. Quale spray utilizzare? Cos'altro potrebbe essere?chiedo scusa per il mio rozzo approccio al forum ma per me è una novità lampa :help
Saigo Takamori ha scritto:In effetti ..non ci si annoia con la Norge... :asd: No, non mi è mai successo, piuttosto il contrario, ovvero voler accendere le manopole riscaldate e non riuscirci, cosa risolta con il classico spray per contatti applicato all'interruttore sul manubrio. :ok: :shock:

Io proverei a fare così anche in questo caso, è in una posizione "sporchevole"... :cry:

Lamps! :celebrate:

rb22 ha scritto:
Bibobomio ha scritto:È già capitato a qualcuno che, viaggiando sotto la pioggia battente, le manopole riscaldabili originali si accendessero da sole? ...e si riaccendessero anche dopo averle spente?

Questa è nuova: sta' moto è veramente una fucina inesauribile di sorprese,unico inconveniente se uno comprasse ora una Norge si deve leggere 598 pagine di " disgrazie" :twisted: .
Probabilmente questo topic nel tempo diventerá un testo sacro degli studenti di meccanica!
Norge 1200 Gt
California 1100Aluminium
Breva750
SP1000
Animanera
Utente Registrato
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven nov 19, 2010 9:36 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Norge 1200 gt

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda gimpo » lun gen 22, 2018 11:02 am

Buongiorno a tutti,

vorrei avere un'idea del numero di Guzzi Norge (850 e 1200cc) prodotte a Mandello dal 2006 al 2016.
Ad occhio dovrebbero essere di più del numero di Stelvio costruite (poco più di 7.000), oppure no?

Qualcuno ha info in merito e mi può aiutare?

Un grazie anticipato :kiss:
Avatar utente
gimpo
Utente Registrato
 
Messaggi: 2600
Iscritto il: gio nov 23, 2017 10:08 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 4V

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda Peggi » mer gen 24, 2018 5:39 pm

Ciao a tutti
posseggo un California II dell'84 ma vorrei passare al Norge (tenendomi il Cali :asd: :asd: )
Ho visto un Norge 1200 GT 2012 - 2600Km a circa 7000€
Voi che dite e' un prezzo accettabile? non ho idea del "mercato" Norge
Grazie per i consigli
Enrico
Avatar utente
Peggi
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 22
Iscritto il: mar set 19, 2017 10:30 am
Località: Fenestrelle (TO)
La/le tua/e Moto Guzzi: California II
California 1400 Touring

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda rb22 » mer gen 24, 2018 6:20 pm

Certo che con 2600 km. non ha neanche finito il rodaggio!
rb22
Utente Registrato
 
Messaggi: 1387
Iscritto il: mar mar 22, 2011 9:45 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: norge 1200

Re: Il TOPIC UFFICIALE : 1200 NORGE

Messaggioda maxmonter » mer gen 24, 2018 7:04 pm

Peggi ha scritto:Ciao a tutti
posseggo un California II dell'84 ma vorrei passare al Norge (tenendomi il Cali :asd: :asd: )
Ho visto un Norge 1200 GT 2012 - 2600Km a circa 7000€
Voi che dite e' un prezzo accettabile? non ho idea del "mercato" Norge
Grazie per i consigli
Enrico


2600 km in 5 anni? E' quella del conce di Torino?

Le gomme sono sicuramente da cambiare e, nonostante i pochi km, io farei una revisione completa di olii e filtri, svuoterei e pulirei il serbatoio e cambierei il filtro benzina. Da verificare anche lo stato di manicotti e condotti, l'olio dei freni e della frizione è da sostituire, le pastiglie dei freni anche

In quella cifra ci deve stare il maxi tagliando

Max
Non è necessario cambiare. La sopravvivenza non è obbligatoria.
Avatar utente
maxmonter
Utente Registrato
 
Messaggi: 2709
Iscritto il: gio giu 18, 2009 7:11 pm
Località: San Salvatore Monferrato AL
La/le tua/e Moto Guzzi: Norge 1200 GT 2010 "baloo"

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 32 ospiti