Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

California 1400 - Topic ufficiale

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda ragno » mer mag 15, 2019 5:58 pm

svalvolato ha scritto:Un'altra cosa. Anche se compri il cupolino medio puoi usare gli attacchi di quello grande e risparmi un bel po. Poi se la tasca te lo consente puoi comprare gli attacchi specifici per il cupolino piccolo.

Ciao svalvolato,
grazie per i consigli. Se non sbaglio, secondo qualche altro utente, quello montato sulla mia moto è già il medio. Effettivamente, io sono 171cm, e stando con la schiena dritta ho gli occhi giusto un pelo al di sopra del bordo parabrezza. Devo comunque dire che, in ogni caso, non mi spiace come si sposa con la moto. Trovo più "pesanti" il portapacchi, soprattutto con baule al seguito..
ragno
Utente Registrato
 
Messaggi: 129
Iscritto il: mer mag 09, 2007 11:37 pm
Località: Roma

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda FlyOne » gio mag 16, 2019 12:12 am

luka65
il 1400 è un big block montato su blocchetti di gomma a telaio.
Non so dirti quanto di derivazione automobilistica e quanto ad hoc.
Il risultato finale è però che appena superi i 5-10kmh
hai goduria pura e tutte le vibrazioni fastidiose spariscono
aumentando il feeling con la moto ed il motore.
Il Touring è un bel bestione, c'è poco da fare. Io ho MGX.
Tutto quello che recuperi con la "bassezza" sella lo perdi nelle manovre da fermo.
Ma non credo che spostare un GS, sopratutto se si è alti 168, sia un gioco da ragazzi...
Detto ciò, se ti va a terra, da solo non la rialzi.
D'estate scalda, anche tanto, ma non arrostisce e poi con il fresco rimborsa con gli interessi.
Quando apri il gas è veramente uno spettacolo, ma occhio, che più la tessera touring club
servirebbe la tessera AlcolistiAnonimi, perché beve...E se metti la mappatura a 1 (la meno invasiva) lasci un tot di gomme a terra.
Solitamente si tiene a 2...
Sul misto (non stretto) è uno spettacolo come poche moto della serie, come in autostrada; sul resto meno, ma è quello che è e ha le sue caratteristiche.
L'impianto frenante per me è ottimo, così come tenuta e ciclistica o distribuzione pesi.
La MGX ha ruota da 21 e più stretta all'anteriore rispetto al custom; carica molto molto sull'anteriore e questo sul bagnato da una sensazione differente, ma per me va bene, xc l'ultima cosa che voglio è andare a terra con 20.ooo€ di moto xc gioco a fare Valentino con un bestione da 340kg quando la strada è bagnata o sporca.
La Touring (o custom che ho provato 2 volte) è più equilibrata in questo, mentre la mgx necessita di una guida più muscolare o nervosa (magari è solo per il look che condiziona), ma secondo me con la 1400 andrete alla grande e in qualunque marcia starai, basterà dare gas, per andare...

Non ho mai provato HD, ma è uno stile che non mi appartiene.
Probabilmente se avessi potuto trasformare l'Audace (la carbon, non la 1, che ha quote "sballate") in qualcosa di Touring, senza fare troppe modifiche
avrei acquistato quella e non la MGX, di cui oggi sono contentissimo, diciamo...

Facci sapere.
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 2426
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Red Stripes
- Aquila Reale -
L'Astronave Madre.

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda luca65 » gio mag 16, 2019 10:17 am

FlyOne ha scritto:luka65
il 1400 è un big block montato su blocchetti di gomma a telaio.
Facci sapere.



Grazie FlyOne per tua interessante disamina.
Provenendo in gioventù dalla regolarità e trial ho sempre rivolto il mio interesse sugli enduroni per la loro poliedricità multiuso.
Ogni tanto mi vado a ficcare in qualche stradina in mezzo ai monti perchè il dna è quello e qualche volta me la sono vista seria a dover girare la moto in un fazzoletto, in pendenza e tornare indietro, ma un conto è gestire una moto da 150 o meno kg, un conto un 1200 con sella che mi arrivano sopra l'ombelico :-( ma son testardo e continuo a comprarle e cambiarle... :oops:
Infine, altro fattore non da meno è che ho oggi 18 punti sulla patente, tutti persi in moto per velox del menga dei 50 o 70 orari: mi serve una moto, bella, comoda, che ti diverta pur andando piano a passeggio, con riserva di potenza per lo scatto fulmineo quando serve. Anche per questa ragione sto mirando la Cali nelle sue declinazioni (la touring per andarci in 2 in primis).

Domanda: come si comporta la 1400 a bassissiima velocità? esempio sorpassando le code auto sotto i semafori? (non si dovrebbe lo sò, diciamo stando dentro la mezzeria), resta dritta da sola oppure richiede un po di "pagaiare" e avanzare con gambe pronte all'appoggio a terra? E' un fattore di baricentro ed equilibrio che guardo molto, mi piace arrivando a fermarmi modulando gas freno e frizione (trial).

Per le pedane che toccano facilmente nella guida briosa, credo che si debba rivedere il proprio stile di approccio curva, tenendo più verticale la moto e piegando invece verso l'interno curva la postura pilota. E' così secondo voi?

Domanda II: a chi fa utilizzo a pieno carico e con passeggero come giudica in generale il comparto sospensioni e come vi comportate con il settaggio ghiere e viti di registro? E' da mettere in conto un sicuro upgrade o non ne vale la pena?

Grazie per la disponibilità. :ok:
Avatar utente
luca65
Utente Registrato
 
Messaggi: 160
Iscritto il: ven apr 26, 2013 10:35 am
Località: Melegnano MI
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Stelvio NTX 2009
Ex V35 TT 1987
Ex Airone 250 1950
ex varie japan
R1200 GS Rallye 2012
California 1400 Touring 2014

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda mr california » gio mag 16, 2019 1:03 pm

a pieno carico secondo me devi fare le prove con gli amm. post nel1400 turing hai il pomello
MR CALIFORNIA
Avatar utente
mr california
Utente Registrato
 
Messaggi: 557
Iscritto il: dom feb 10, 2008 6:47 pm
Località: FERRARA
La/le tua/e Moto Guzzi: moto guzzi california Eldorado 1400 la nera...

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda Fireun Brig » gio mag 16, 2019 1:08 pm

Ti lascio i miei pareri, basati sulla guida di una California Custom
luca65 ha scritto:Domanda: come si comporta la 1400 a bassissiima velocità? esempio sorpassando le code auto sotto i semafori? (non si dovrebbe lo sò, diciamo stando dentro la mezzeria), resta dritta da sola oppure richiede un po di "pagaiare" e avanzare con gambe pronte all'appoggio a terra? E' un fattore di baricentro ed equilibrio che guardo molto, mi piace arrivando a fermarmi modulando gas freno e frizione (trial).

Ho notato che come la ruota fa un giro si trova subito un equilibrio ottimo, quindi anche quando si rallenta vale lo stesso principio; anche a me piace appoggiare a terra il meno possibile i piedi e complice pure il baricentro basso si guida bene anche a bassissime andature.

luca65 ha scritto:Per le pedane che toccano facilmente nella guida briosa, credo che si debba rivedere il proprio stile di approccio curva, tenendo più verticale la moto e piegando invece verso l'interno curva la postura pilota. E' così secondo voi?

Esatto, io lo chiamo metodo GSSS (https://www.gsss.it); quando sono passato dal Griso a questa le prime volte mi capitava di toccare le pedane, poi modificando leggermente la guida sporgendomi un po' di più (non molto per la verità) ho notato che andavo via liscio...ti posso inoltre assicurare che con questo metodo ne trai vantaggio anche quando fai una guida più "allegrotta" percorrendo curve a velocità superiori e con più sicurezza.

luca65 ha scritto:Domanda II: a chi fa utilizzo a pieno carico e con passeggero come giudica in generale il comparto sospensioni e come vi comportate con il settaggio ghiere e viti di registro? E' da mettere in conto un sicuro upgrade o non ne vale la pena?

Per quanto mi riguardo giro spesso da solo, ma ogni tanto anche in due; le sospensioni le ho tarate come da libretto per il carico di pilota+passeggero (dovrebbero essere altri 3 giri dal settaggio standard); non mi trovo male, mia moglie non si lamenta neanche lei...sicuramente non saranno confortevoli come quelle della tua attuale endurona ma le posso definire il giusto compromesso tra turismo e sportività! Inoltre guadagni anche qualcosina di luce a terra nella pedane per la guida in solitaria, che a me non dispiace affatto, andando a caricare anche maggiormente l'anteriore (il tutto da prendere con le pinze perchè stiamo pur sempre parlando di una custom/cruiser)

luca65 ha scritto:Grazie per la disponibilità. :ok:


I mie due cents ;)
"Scorrere, non correre "
Avatar utente
Fireun Brig
Utente Registrato
 
Messaggi: 262
Iscritto il: lun set 12, 2016 10:54 am
Località: Paina (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi:
Ex - Fantic Caballero 50RC
EX - Griso 1100
California 1400 Custom

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda luca65 » gio mag 16, 2019 4:04 pm

Ringrazio per le risposte utili e tempestive :volemose:
Mi state dando buoni feedback.

Sto curiosando sui noti siti e conce per usato (sfrucugliare 20 e passa mila euro di nuovo in questa fase ci devo pensare un momento), mi salta all'occhio di quanti pochi km hanno le Cali in vendita specialmodo se spalmati in alcuni anni di vita. Non diceva Uberto che a 50.000 è finito il rodaggio?
Mi sorprende perchè io usandola poco a 10.000 annui non faccio fatica ad arrivarci e in inverno stacco assicurazione, per dire.
Una moto così comoda, caricabile, godosa come la 1400, in un fine settimana non vuoi metterci su non dico tanto ma almeno un 500 km? :rolleyes: come la vedete voi, sono estremista?
Avatar utente
luca65
Utente Registrato
 
Messaggi: 160
Iscritto il: ven apr 26, 2013 10:35 am
Località: Melegnano MI
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Stelvio NTX 2009
Ex V35 TT 1987
Ex Airone 250 1950
ex varie japan
R1200 GS Rallye 2012
California 1400 Touring 2014

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda He59 » gio mag 16, 2019 5:05 pm

Fireun Brig ha scritto:
luca65 ha scritto:Per le pedane che toccano facilmente nella guida briosa, credo che si debba rivedere il proprio stile di approccio curva, tenendo più verticale la moto e piegando invece verso l'interno curva la postura pilota. E' così secondo voi?

Esatto, io lo chiamo metodo GSSS (https://www.gsss.it); quando sono passato dal Griso a questa le prime volte mi capitava di toccare le pedane, poi modificando leggermente la guida sporgendomi un po' di più (non molto per la verità) ho notato che andavo via liscio...ti posso inoltre assicurare che con questo metodo ne trai vantaggio anche quando fai una guida più "allegrotta" percorrendo curve a velocità superiori e con più sicurezza.

...sarò fuori dal coro ma nella guida sulle curve in montagna personalmente preferisco usare lo stile "motard" anche con la Custom: busto verso il manubrio, braccio interno tutto steso, braccio esterno tutto piegato...e non occorre strisciare le pedane per andare "allegri" :ok:
He59
Utente Registrato
 
Messaggi: 2370
Iscritto il: dom dic 01, 2013 8:57 pm
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom...in gemellaggio con Husky 701 SM

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda FlyOne » gio mag 16, 2019 5:22 pm

Ma comprati sta moto e stai tranquillo :rollin
che è una cannonata.
Ci puoi fare un Stacking balance con la California, sia la 1100 sia la 1400
Immagine.

Hai 3 mappature che ti danno veramente 3 sensazioni di guida differenti.
a 50 vai tranquillo, con la marcia giusta, e basta un colpo di gas che riprendi in un attimo.
Anche in 6 marcia, ma siccome è overdrive, meglio tenere la 5 secondo me.
Oggi come oggi, tra California, Eldorado o MGX, tra i vari accessori sul mercato, dipende solo quale stile preferisci e da che necessità di carico hai (volume delle borse)...Come comodità, i passeggeri puoi metterli comodi su tutti e tre i modelli.
Con la Eldorado forse hai la sella pure un pelo più vicina al suolo, mentre con la MGX hai forse le pedane con un peletto di luce in più.
Io comunque non ho toccato mai...
Quindi considera che hai 3, se non 4 opzioni con il 1400, con la stessa meccanica e telaio, praticamente.
Non ti fossilizzare necessariamente sulla touring. Ripeto, dipende solo da quanta capienza hai bisogno nelle borse e tanto, in nessuna, puoi metterci un casco dentro, salvo i modelli con il bauletto.
Ma se il bauletto non lo metti e vai di portapacchi con un borsone, a recuperare qualche litro laterale con un borsone maggiore, è un attimo...
Considera che tra pilota e passeggero potresti metterci seduto anche un bambino, comodamente...
Sarà perché non mi chiamo Valentino o perché le borse in carbonio costano un botto l'una, qualora dovessi finire steso...
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 2426
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Red Stripes
- Aquila Reale -
L'Astronave Madre.

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda luca65 » gio mag 16, 2019 6:54 pm

He59 ha scritto:...sarò fuori dal coro ma nella guida sulle curve in montagna personalmente preferisco usare lo stile "motard" anche con la Custom: busto verso il manubrio, braccio interno tutto steso, braccio esterno tutto piegato...e non occorre strisciare le pedane per andare "allegri" :ok:


Ciao, scusami ma così non hai l'effetto di buttarla ancora più giù? Alla Stoner per esempio.
Avatar utente
luca65
Utente Registrato
 
Messaggi: 160
Iscritto il: ven apr 26, 2013 10:35 am
Località: Melegnano MI
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Stelvio NTX 2009
Ex V35 TT 1987
Ex Airone 250 1950
ex varie japan
R1200 GS Rallye 2012
California 1400 Touring 2014

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda luca65 » gio mag 16, 2019 7:24 pm

FlyOne ha scritto:Ma comprati sta moto e stai tranquillo :rollin
..


Ottimi consigli, grazie.

Mi scuso ma dovete capire che tutte le mie pippe derivano dal mondo a me sconosciuto delle moto con le pedane e dalla guida a gambe in avanti. Tutto qui.

Non vorrei prendere una cantonata, del tipo: mi piace la novità la prima settimana e poi finita la festa ti fa venire l'herpes! come ad esempio il cambio robotizzato o meglio doppia frizione in auto, non torenerei più indietro su un cambio manuale, mentre altri non lo vogliono manco vedere.
Quando uscì la VFR1200 col DTC (tecnicamente stupendo) la stavo comprando, ma alla seconda prova mi son reso conto che mi sarei annoiato dopo un mese. Comprai invece una Tenerona 1200, peggio ancora, globalmente eccellente ma un motore ammazza-emozioni, un vstrommone insipido.
La Stelvio mod. 2009 forcelle grosse è stata invece una goduria, un gran bel pulsare, la rimpiango, Solo il boxer bialbero le è superiore come mangia km, a mio parere.

Premesso ciò, guardo le foto delle touring e mi sogno di partire domattina per un ipotetico giretto a caso sul Verdon o sui Pirenei con la moglie e mi chiedo tra me e me: sarà più gustoso che con il GS? :scimmietta: :rolleyes:
Avatar utente
luca65
Utente Registrato
 
Messaggi: 160
Iscritto il: ven apr 26, 2013 10:35 am
Località: Melegnano MI
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Stelvio NTX 2009
Ex V35 TT 1987
Ex Airone 250 1950
ex varie japan
R1200 GS Rallye 2012
California 1400 Touring 2014

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda FlyOne » gio mag 16, 2019 7:53 pm

intanto MGX non ha le pedane se non come optional
e poi le gambe non sono così in avanti come uno potrebbe pensare...
Stai seduto "quasi normale" solo che invece delle pedivelle o pedaline hai le pedane.
Ma se pensi che stai come sulla sdraio al mare :nono:
È sempre una MG, una moto italiana ;)

PS: prova a farci un giro anche con l'amante $:-}8
Magari non è colpa solo della moto :-)))
scherzo :baby:
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 2426
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Red Stripes
- Aquila Reale -
L'Astronave Madre.

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda luca65 » gio mag 16, 2019 8:24 pm

FlyOne ha scritto:intanto MGX non ha le pedane se non come optional
e poi le gambe non sono così in avanti come uno potrebbe pensare...
Stai seduto "quasi normale" solo che invece delle pedivelle o pedaline hai le pedane.
Ma se pensi che stai come sulla sdraio al mare :nono:
È sempre una MG, una moto italiana ;)

PS: prova a farci un giro anche con l'amante $:-}8
Magari non è colpa solo della moto :-)))
scherzo :baby:



Guarda sarò franco, non offenderti nè! :volemose:
della serie, è il modello che mi piace meno, troppo poco italiana, troppo particolare e fighett harley ammerigan attraente.
La MGX tra qualche anno non so che fine farà, le altre resteranno sempre delle belle classiche, scuola di stile nel modo.
Infine non è moto da ultracinquantenni con la panza. :celebrate:
Detto ciò nel suo genere è stupenda. :ok: com sa dis IMHO
Avatar utente
luca65
Utente Registrato
 
Messaggi: 160
Iscritto il: ven apr 26, 2013 10:35 am
Località: Melegnano MI
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Stelvio NTX 2009
Ex V35 TT 1987
Ex Airone 250 1950
ex varie japan
R1200 GS Rallye 2012
California 1400 Touring 2014

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda FlyOne » gio mag 16, 2019 9:32 pm

luca65 ha scritto:
FlyOne ha scritto:intanto MGX non ha le pedane se non come optional
e poi le gambe non sono così in avanti come uno potrebbe pensare...
Stai seduto "quasi normale" solo che invece delle pedivelle o pedaline hai le pedane.
Ma se pensi che stai come sulla sdraio al mare :nono:
È sempre una MG, una moto italiana ;)

PS: prova a farci un giro anche con l'amante $:-}8
Magari non è colpa solo della moto :-)))
scherzo :baby:



Guarda sarò franco, non offenderti nè! :volemose:
della serie, è il modello che mi piace meno, troppo poco italiana, troppo particolare e fighett harley ammerigan attraente.
La MGX tra qualche anno non so che fine farà, le altre resteranno sempre delle belle classiche, scuola di stile nel modo.
Infine non è moto da ultracinquantenni con la panza. :celebrate:
Detto ciò nel suo genere è stupenda. :ok: com sa dis IMHO


Guarda, io ho provato la Custom 2 volte quando usci...
Tutte ste gambe in avanti non le ho notate.
Ti parlo della MGX perché io ho quella, e saremo in 10 dei 70 al mondo a possederla sotto i 50 anni.
ma escluso il look non cambia tantissimo come motore e ciclistica dalle altre.
La base è sempre quella...
Quindi ripeto, vai tranquillo con la Touring 1400.
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 2426
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Red Stripes
- Aquila Reale -
L'Astronave Madre.

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda He59 » gio mag 16, 2019 10:13 pm

luca65 ha scritto:
He59 ha scritto:...sarò fuori dal coro ma nella guida sulle curve in montagna personalmente preferisco usare lo stile "motard" anche con la Custom: busto verso il manubrio, braccio interno tutto steso, braccio esterno tutto piegato...e non occorre strisciare le pedane per andare "allegri" :ok:


Ciao, scusami ma così non hai l'effetto di buttarla ancora più giù? Alla Stoner per esempio.


seeeeeee, voliamo bassi va, semplicemente io mi trovo meglio perchè lei va giù e gira più stretto, con il busto eretto mi sembra di controllarla meglio, come il 701...si, insomma, quasi :rollin
He59
Utente Registrato
 
Messaggi: 2370
Iscritto il: dom dic 01, 2013 8:57 pm
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom...in gemellaggio con Husky 701 SM

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda luca65 » gio mag 16, 2019 10:27 pm

Carissimi, questa qui sotto è la mia attuale bestiolina. Se c'è qualcuno con la Cali 1400 che vuole farci un giro con scambio, mi dia un fischio che ci si trova. :celebrate:
Idem se sapete di qualche conce MG che sapete effettua permute, avvisatemi cortesemente. Mille grazie. Luca :volemose:

Immagine
Ultima modifica di luca65 il ven mag 17, 2019 10:17 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
luca65
Utente Registrato
 
Messaggi: 160
Iscritto il: ven apr 26, 2013 10:35 am
Località: Melegnano MI
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Stelvio NTX 2009
Ex V35 TT 1987
Ex Airone 250 1950
ex varie japan
R1200 GS Rallye 2012
California 1400 Touring 2014

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda luca65 » gio mag 16, 2019 10:49 pm

He59 ha scritto:
luca65 ha scritto:
He59 ha scritto:...sarò fuori dal coro ma nella guida sulle curve in montagna personalmente preferisco usare lo stile "motard" anche con la Custom: busto verso il manubrio, braccio interno tutto steso, braccio esterno tutto piegato...e non occorre strisciare le pedane per andare "allegri" :ok:


Ciao, scusami ma così non hai l'effetto di buttarla ancora più giù? Alla Stoner per esempio.


seeeeeee, voliamo bassi va, semplicemente io mi trovo meglio perchè lei va giù e gira più stretto, con il busto eretto mi sembra di controllarla meglio, come il 701...si, insomma, quasi :rollin


Per sfregare le pedane il meno possibile andando vivaci Io penso che la guiderei come i primi 10 secondi di questo video, https://youtu.be/Nk7lf-IoqAQ ma finchè non la provo non posso confermare. ;)
Avatar utente
luca65
Utente Registrato
 
Messaggi: 160
Iscritto il: ven apr 26, 2013 10:35 am
Località: Melegnano MI
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Stelvio NTX 2009
Ex V35 TT 1987
Ex Airone 250 1950
ex varie japan
R1200 GS Rallye 2012
California 1400 Touring 2014

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda sevendays » ven mag 17, 2019 9:46 am

Ciao, my 2 cents per la custom:

-per evitare di sfregare le pedane sposto il busto in interno curva. Data la massa della moto l'effetto è molto meno visibile che su normali naked o carenate, ma spesso bastano quei pochi mm per andare veloce. Sul misto non è la regina ma è reattiva quanto basta per tenere il passo degli amici con naked normali, langhe roero e oltrepo pavese non sono un problema. Le viti a testa tonda che proteggono il telaio vanno tenute sott'occhio, e quando si consumano o si prendono nuove oppure si salda una nuova testa dal fabbro amico :)
- per andare in due sarebbe meglio alzare un po' il posteriore, la custom permette di farlo. Io l'ho alzato e lasciato alzato per grattare di meno da solo. Ho comprato la sella biposto e il portapacchi, la prima purtroppo è al gel (fredda d'inverno, calda d'estate) ma la zavorrina gradisce molto; il secondo lo monto quando prevedo viaggi più lunghi ma l'operazione dura 20 minuti buoni per 9 bulloni da svitare e riavvitare con 2 chiavi diverse. In genere trovo che gli ammortizzatori siano buoni, ma rispetto alle endurone una certa attenzione alle buche bisogna farla, scordati poi di poter raggiungere i posti sul marciapiede.
- i collettori cromati sono una autentica rottura di palle: d'estate si carbonizzano gli insetti, d'inverno ti prendi il sale, se non sono puliti a specchio la moto sembra vecchia di 10 anni, per tirarle giù devi svitare le pedane ecc ecc... Per dire: cambierei volentieri con una audace ma con il manubrio lungo della custom, solo per non avere cromature da pulire.
- la vernice del serbatoio è delicata, occhio con i mazzi di chiavi.
- è stabilissima su strada, l'ho guidata sotto la neve senza particolari problemi grazie anche al controllo antislittamento.
- su ghiaia o strada bianca è del tutto inadeguata. La minima pendenza laterale provoca microinfarti.
- in città è un'esperienza meno gradevole di quanto mi aspettavo: è grossa e rumorosa, gli automobilisti ti vedono e se possono ti agevolano, ma raramente ce la fai a superare in mezzo alle file, consuma come una macchina, pialli le gomme ai semafori e cambi spesso tra seconda e terza, con una leva della frizione molto dura. Alla fine ti fa male il polso dopo pochi km. Personalmente se non ci fosse la goduria alla ripartenza prenderei direttamente la macchina e risparmierei.
- fuori città, in provincia o campagna è dove ti diverti veramente. Leggo che sei alla ricerca di qualcosa di tranquillo per salvare i punti patente. Un po' dipende dall'indole del motociclista, ti avverto solo che no, per me non è la stessa sensazione di una Harley. Non faccio tum tum tum tum ai 60 con la vibrazione che mi ricorda di non essere in grado di curvare. Hai la sensazione di poter martellare come un fabbro. Finisci effettivamente per farlo anche se dovevi solo andare a lavoro.
- se ce la fai a tenere fissi poco meno di 3000 giri, il consumo è buono (tra 19 e 22 km/l segnati da strumento). Appena al di fuori scendi sotto 15.
- non è facile spostarla a mano o spingere zampettando su un dislivello anche piccolo. Mantenere l'equilibrio invece sì, in genere è più facile tenerla dritta mentre ci stai sopra di una endurona. Io sono alto 1.80, onestamente non la consiglierei a uno "diversamente alto" più per la distanza del manubrio dalla seduta che per la distanza da terra. Finirebbe per tenere le braccia sempre tese, oppure seduto con i gioielli di casa sul serbatoio. I piedi di norma toccano terra senza problemi con l'intera pianta, non penso sia un problema.
- protezione dall'aria inesistente, fino a 110 nessun problema, poi il collo sforza abbastanza. Non ho nessun cupolino.
- ricambi costosi e aftermarket quasi zero. Chiamiamo le gomme per marca, tanto i modelli che ci puoi montare quelli sono. Le Dunlop di serie sono morbide e non arrivano facilmente ai 10000.

Riguardo alle moto vendute con pochi km, la mia teoria è questa: molti l'hanno presa perché è oggettivamente bella e gli piace il genere, poi scoprono che non fa per loro (o abitano in città o volevano una HD da passeggio o sono troppo scomodi) e la vendono dopo qualche sgasata.
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1327
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda gabrielebig » ven mag 17, 2019 10:00 am

https://www.moto.it/moto-usate/moto-guz ... 16/7607506

È una delle nostre?
(Chiedo per un amico) :-(
Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 6717
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda luca65 » ven mag 17, 2019 10:24 am

sevendays ha scritto:Ciao, my 2 cents per la custom:

Riguardo alle moto vendute con pochi km, la mia teoria è questa: molti l'hanno presa perché è oggettivamente bella e gli piace il genere, poi scoprono che non fa per loro (o abitano in città o volevano una HD da passeggio o sono troppo scomodi) e la vendono dopo qualche sgasata.


sevendays grazie per la tua panoramica.
Le tue 3 righe finali le devo meditare con attenzione.
Avatar utente
luca65
Utente Registrato
 
Messaggi: 160
Iscritto il: ven apr 26, 2013 10:35 am
Località: Melegnano MI
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Stelvio NTX 2009
Ex V35 TT 1987
Ex Airone 250 1950
ex varie japan
R1200 GS Rallye 2012
California 1400 Touring 2014

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggioda Fireun Brig » ven mag 17, 2019 10:31 am

gabrielebig ha scritto:https://www.moto.it/moto-usate/moto-guzzi/california-1400/1400-custom-2012-16/7607506

È una delle nostre?
(Chiedo per un amico) :-(


Così a naso è questa: https://www.youtube.com/watch?v=CiFra6BV5B8
:crying: :crying: :crying: :crying: :crying: :crying:
"Scorrere, non correre "
Avatar utente
Fireun Brig
Utente Registrato
 
Messaggi: 262
Iscritto il: lun set 12, 2016 10:54 am
Località: Paina (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi:
Ex - Fantic Caballero 50RC
EX - Griso 1100
California 1400 Custom

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bibobomio, Fireun Brig, Google [Bot], rugi56 e 27 ospiti