Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Nevada: topic ufficiale

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda SteSK » ven set 13, 2019 3:37 pm

Non saprei nella tua zona. Se per te non è un problema smontare forcella e ammortizzatori potresti pensare di spedire tutto alla Oram di Milano. La competenza c'è, i prezzi non saprei dirti: il prossimo anno penso di rivolgermi a loro per un upgrade degli ammortizzatori ma già so che assorbiranno il budget annuale dedicato agli extra della moto, ovvero tutto ciò che non è benzina, bollo e assicurazione...
Fed by Rimbambiti Altamente Incapaci.
Ho un'auto elettrica. Quindi?
Avatar utente
SteSK
Utente Registrato
 
Messaggi: 496
Iscritto il: sab set 10, 2011 10:15 pm
Località: San Zenone al Lambro (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Aquila Nera "La Prociona"

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda luca65 » ven set 13, 2019 3:52 pm

.
Ultima modifica di luca65 il gio feb 27, 2020 12:44 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
luca65
Utente Registrato
 
Messaggi: 205
Iscritto il: ven apr 26, 2013 10:35 am
Località: MI-PR
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Touring 2014

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » ven set 13, 2019 5:17 pm

Se vuoi un consiglio, la forcella te la puoi sbrigare da solo, è una fesseria...
qui c'è l'esploso https://www.stein-dinse.biz/eliste/?sid ... 820g&lg=it
ma per sostituire l'olio serve solo smontare il tappo superiore (non devi togliere le piastre) e scolare l'olio. Poi fare un lavaggio con un po' di olio a perdere, svuotare di nuovo e mettere l'olio finale.
Per gli ammortizzatori è un po' più complesso.
Dei Bitubo (la tua dovrebbe montarli) si trovano i ricambi a prezzi dai 40 agli 80 euro (a seconda del venditore) ma se sono quelli ad olio emulsionato e non con diaframma occorre un attrezzo specifico per la ricarica. Qui ti consiglio (specie se non hai mai fatto questi lavoretti) di ricorrere ad un professionista.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Gonares » sab set 14, 2019 9:15 am

Buon giorno a tutti
Avrei necessità di sapere i codici colore delle CLUB 2002 / 2003 in particolare la colorazione grigia ( parte superiore serbatoio e parafanghi) e bianca (lato inferiore serbatoio e fianchetti)
Ne qui ne nel web son riuscito a trovarli
Potete aiutarmi?
GRAZIE
Wolfango e Niada guzzano
Rondello riposa
la japp nulla fa
Avatar utente
Gonares
Utente Registrato
 
Messaggi: 2915
Iscritto il: mar feb 24, 2009 8:25 am
Località: NUORO - SARDEGNA
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1100 carb. (Wolfango)
Stornello da rinnovare (Rondello)
Nevada (Niada)
1 jappa storica

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » sab set 14, 2019 11:49 am

Gonares ha scritto:Buon giorno a tutti
Avrei necessità di sapere i codici colore delle CLUB 2002 / 2003 in particolare la colorazione grigia ( parte superiore serbatoio e parafanghi) e bianca (lato inferiore serbatoio e fianchetti)
Ne qui ne nel web son riuscito a trovarli
Potete aiutarmi?
GRAZIE


Mah io per non sbagliare chiamerei in Guzzi " tantissimi hanno risolto cosi per il codice colore esatto" comunichi il n.di telaio e ti dicono " ma non subito..." il codice colore esatto.
Saluti
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Gonares » sab set 14, 2019 1:39 pm

Grazie. Buona idea! Al fine mi sa che farò così.
Però fa specie che non si riesca a trovare nulla. Addirittura Nella sezione di AG dedicata ai manuali sono pubblicati i codici delle club fino al 2003 ma chissà perché si fermano al 98 :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes: Misteri guzzisti!

Prima di chiamare in guzzi provo a sentire il Ticcio
Wolfango e Niada guzzano
Rondello riposa
la japp nulla fa
Avatar utente
Gonares
Utente Registrato
 
Messaggi: 2915
Iscritto il: mar feb 24, 2009 8:25 am
Località: NUORO - SARDEGNA
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1100 carb. (Wolfango)
Stornello da rinnovare (Rondello)
Nevada (Niada)
1 jappa storica

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Sini76 » dom set 15, 2019 5:33 pm

pasqualz ha scritto:Se vuoi un consiglio, la forcella te la puoi sbrigare da solo, è una fesseria...
qui c'è l'esploso https://www.stein-dinse.biz/eliste/?sid ... 820g&lg=it
ma per sostituire l'olio serve solo smontare il tappo superiore (non devi togliere le piastre) e scolare l'olio. Poi fare un lavaggio con un po' di olio a perdere, svuotare di nuovo e mettere l'olio finale.
Per gli ammortizzatori è un po' più complesso.
Dei Bitubo (la tua dovrebbe montarli) si trovano i ricambi a prezzi dai 40 agli 80 euro (a seconda del venditore) ma se sono quelli ad olio emulsionato e non con diaframma occorre un attrezzo specifico per la ricarica. Qui ti consiglio (specie se non hai mai fatto questi lavoretti) di ricorrere ad un professionista.

Grazie del consiglio, ti chiedo un chiarimento, magari stupido, tu intendi sfilare i foderi senza smontare mozzo dello sterzo e piastre?
Perché dall’esploso sembra il contrario.
Grazie ancora.
"La Moto... La Mia DeLorean"
Sini76
Utente Registrato
 
Messaggi: 32
Iscritto il: sab ago 11, 2018 6:33 pm
Località: Albiano Magra
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 Club del 2002

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » lun set 16, 2019 5:13 pm

Procedura per sfilare i foderi completi di steli (si presume che la moto sia sul cavalletto centrale o comunque in posizione tale da avere moto bloccata e ruota anteriore sollevata):
1) togliere tutte le sovrastrutture che nascondono le viti di fissaggio steli alle piastre forcella sup e inf.
2) smontare le 4 viti che tengono il cavallotto di sostegno del parafango, lasciando il parafango attaccato a questo. Sfilare verso l'alto le protezioni in plastica montate sui foderi (aiutarsi con un pezzo di legno ed un martello). Sfilare il parafango con il suo sostegno facendolo passare fra gli steli.
3) svitare la guida sulla piastra inf, a sx, del tubo freno, svitare le viti della pinza freno e agganciare la pinza, così da non forzare sul tubo, in modo opportuno (basta uno spago).
4) smontare ruota anteriore.
5) allentare le viti degli steli della PIASTRA SUPERIORE.
6) allentare i TAPPI degli steli
7) allentare le viti della piastra inferiore e sfilare lo stelo completo di fodero ruotandolo a dx e sx (meglio lubrificare le zone di scorrimento con WD40 o similari)
8) svitare a mano il tappo dello stelo e capovolgerlo su una bacinella pompando per fare uscire l'olio vecchio.
Smontare i foderi dagli steli non serve, a meno che tu non voglia sostituire i paraoli forcella (se non perdono non farlo) o le boccole di scorrimento. Puoi invece sostituire le protezioni parapolvere, che si rovinano più dei paraoli perchè sono a contatto con tutte le schifezze sospese nell'aria ed aggredite dalla luce solare.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Sini76 » mar set 17, 2019 9:38 am

Grazie davvero, trascrivo tutto nel mio manuale, sei stato gentilissimo.
"La Moto... La Mia DeLorean"
Sini76
Utente Registrato
 
Messaggi: 32
Iscritto il: sab ago 11, 2018 6:33 pm
Località: Albiano Magra
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 Club del 2002

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » dom set 22, 2019 10:11 am

Rieccomi! Ma che dire...Houston abbiamo un problema! Premessa, fanale ok ben rinforzato etc. Ma gia' da qualche settimana ho cominciato a notare che la moto la mattina alla partenza per il primo avviamento della giornata, presenta difficolta' ad avviarsi...oppure parte e subito si spegne...come se ingolfasse....
Le candele sono nuove e confermo che la batteria al litio e' una bomba! Stamattina nei ripetuti tentativi di avvio non ha mai dimostrato cali di potenza!
Comunque alla fine e' partita, durante il giorno invece parte subito.
Ora in questi giorni non ho potuto portarla dal meccanico come gia' vi avevo anticipato,per pioggia e vari impegni personali, ma credo effettivamente che sia una cosa dovuta all'equilibratura, o rimappatura..." ma il mimimo e'ok..." oppure pulixia iniettori? O regolazione gioco valvole? Vi ricordate che scrissi degli eccessivi consumi di benza e delle vecchie candele nere con deposito carbonioso..
Mah...questa settimana spero di portarla e farmi accompagnare " circa 80 km..." e vediamo un po.
A parte questo la moto va molto bene in tutte le condizioni di marcia....
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Sini76 » sab ott 05, 2019 9:11 am

Buongiorno Nevadisti,

sono di nuovo a disturbare per un problema tecnico :help
Ho la frizione della mia Nevada Club del 2001 che non stacca più :wall: , ho controllato il cavo e sembra Ok, se metto il registro sulla leva al massimo arrivo a fine corsa senza però ottenere lo sgancio della marcia. Parlando con un meccanico sospettiamo nell'ordine: cuscinetto reggispinta, che prevede lo smontaggio del motore per essere sostituita, altri mi hanno suggerito di controllare la Corona reggispinta, situata dopo la leva del cambio, ma non riesco a trovare il pezzo, qualcuno potrebbe aiutarmi ad identifica?
Se fosse quella eviterei di tirare giu un mototore ed aprire una frizione di con soli 14.000KM (ultimi 3.500 fatti quest'estate, ma con alle spalle parecchi anni di rimessaggio).

Grazie mille! :-)
Riccardo.
"La Moto... La Mia DeLorean"
Sini76
Utente Registrato
 
Messaggi: 32
Iscritto il: sab ago 11, 2018 6:33 pm
Località: Albiano Magra
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 Club del 2002

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Gonares » mer ott 09, 2019 8:56 pm

Sini76 ha scritto:Buongiorno Nevadisti,

sono di nuovo a disturbare per un problema tecnico :help
Ho la frizione della mia Nevada Club del 2001 che non stacca più :wall: , ho controllato il cavo e sembra Ok, se metto il registro sulla leva al massimo arrivo a fine corsa senza però ottenere lo sgancio della marcia. Parlando con un meccanico sospettiamo nell'ordine: cuscinetto reggispinta, che prevede lo smontaggio del motore per essere sostituita, altri mi hanno suggerito di controllare la Corona reggispinta, situata dopo la leva del cambio, ma non riesco a trovare il pezzo, qualcuno potrebbe aiutarmi ad identifica?
Se fosse quella eviterei di tirare giu un mototore ed aprire una frizione di con soli 14.000KM (ultimi 3.500 fatti quest'estate, ma con alle spalle parecchi anni di rimessaggio).

Grazie mille! :-)
Riccardo.


Prima di smontare qualcosa controlla bene corda e leva dietro al cambio. Ti ci devi sdraiare sotto; usa pure uno specchio se ti é più comodo
Wolfango e Niada guzzano
Rondello riposa
la japp nulla fa
Avatar utente
Gonares
Utente Registrato
 
Messaggi: 2915
Iscritto il: mar feb 24, 2009 8:25 am
Località: NUORO - SARDEGNA
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1100 carb. (Wolfango)
Stornello da rinnovare (Rondello)
Nevada (Niada)
1 jappa storica

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » gio ott 10, 2019 3:28 am

Tanto per chiarire quanto esposto da Gonares:
Immagine
Comunque...per sostituire il reggispinta non devi aprire il motore, puoi agire dalla parte posteriore del cambio e precisamente sulla sporgenza nera che vedi dietro il "registro leva comando astina frizione".
Immagine
La sporgenza è il cd. CORPO ESTERNO (particolare 7), sulla cui circonferenza vi è un o-ring 13x2,62 (particolare 8, mettilo in viton). I particolari 7, 8, 9 e 10 si trovano in un alloggiamento cilindrico ricavato nella scatola cambio e sono sfilabili senza aprire il motore. Il particolare 11 è alloggiato nell'albero del cambio (o albero frizione) e non sono sicuro che possa essere sfilato da dietro, ma è un paraolio che circonda l'astina vera e propria e non mi sembra che tu abbia problemi di perdite d'olio. Il reggispinta (particolare 9) è costituito da una rondella, una ralla con rullini, un'altra rondella. Non c'è bisogno di tirar via il CORPO INTERNO (part. 10). Per lavorare comodo potresti togliere ruota post. e forcellone, ma viste le lunghezze in gioco potresti riuscire anche senza togliere questi.
Quindi: prova a regolare il registro sulla leva. Se funziona hai finito il lavoro. Se non va, prova a sostituire il reggispinta. Se funziona hai finito il lavoro. Nella peggiore ed ultima ipotesi apri il motore, una rottura di scatole notevole ma fattibile....
Immagine
Immagine
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Gonares » gio ott 10, 2019 12:01 pm

Come al solito Pasqualz ...... Non ci sono aggettivi :clap: :clap: :clap: :ok: :ok:

Serve anche controllare il giusto percorso della guaina e che la stessa abbia la giusta lunghezza, al fine di eliminare fastidiose curvature creatrici di attrito.
Per agire sul registro devi fare in modo che la leva sia quanto più chiusa possibile e ciò lo ottieni svitando il registro.
In più potresti cambiare la leva al manubrio sostituendola con quella del nevada classic che ha una distanza dal fulcro alla resistenza inferiore e quindi, nella fattispecie, più favorevole.
Wolfango e Niada guzzano
Rondello riposa
la japp nulla fa
Avatar utente
Gonares
Utente Registrato
 
Messaggi: 2915
Iscritto il: mar feb 24, 2009 8:25 am
Località: NUORO - SARDEGNA
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1100 carb. (Wolfango)
Stornello da rinnovare (Rondello)
Nevada (Niada)
1 jappa storica

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » gio ott 10, 2019 12:23 pm

io che ho una nevada classic ie trovavo durissima la mia leva, le v-trec che ho montato poi hanno una forma (oltre che essere regolabili) che riduce l'affaticamento. Ma devo comunque dire che ultimamente per andare tutti i giorni in centro a roma, mi sto davvero sfondando il braccio sx a furia di cambiare....
p.s. filo della frizione spezzatoe quindi cambiato meno di due anni fa...
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2126
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » sab ott 12, 2019 1:08 am

Io sono 1,75 x 72 kg, in leggero sovrappeso (leggasi: panzetta da età 8-) ). Non ho mai praticato atletica pesante ma solo corsa, salto e un po' di rugby (come ala, e infatti mi hanno fatto "volare" spesso :asd: ). Le mie mani non sone due pale alla Gianni Morandi ma porto la misura 9 di guanti....
Be'...tutto ciò premesso non ho mai trovato una frizione che possa definire dura sulla moltitudine (una ventina e più) di moto avute e tanto meno sulla Nevada.
Questione di feeling? :D
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » sab ott 12, 2019 5:07 am

AndreaNevada ha scritto:io che ho una nevada classic ie trovavo durissima la mia leva, le v-trec che ho montato poi hanno una forma (oltre che essere regolabili) che riduce l'affaticamento. Ma devo comunque dire che ultimamente per andare tutti i giorni in centro a roma, mi sto davvero sfondando il braccio sx a furia di cambiare....
p.s. filo della frizione spezzatoe quindi cambiato meno di due anni fa...


Mi rendo conto, che con il traffico alluccinante di Roma, tra semafori..parti e via...etc..etc..la leva della frizione puo' stressare il tunnel carpale e l'avambraccio. Tuttavia tra le numerose moto che ho guidato in vita mia, ritengo che la frizione del nevada sia molto pastosa e anche abbastanza leggera.
Avevo una vespa 50 special super elaborata...ti assicuro che lo sforzo slla leva era di gran lunga superiore.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » sab ott 12, 2019 12:28 pm

forse è la MIA frizione che è particolarmente dura? dovrei "frizionare" altre nevada per scoprirlo!
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2126
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda nonnomario » sab ott 12, 2019 3:12 pm

pasqualz ha scritto:Io sono 1,75 x 72 kg, in leggero sovrappeso ...

a pasqual non dire fregnacce: altezza -100 (metodo scientifico per la determinazione del peso ottimale) fa 75.

sei sottopeso ! ! !

se poi lo confrontiamo con la media dei guzzisti ... :aaah:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 70/2020
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 9324
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » sab ott 12, 2019 9:39 pm

@Nonnomario:
se segui la freccia rossa vedi che quel che sostengo (letteralmente) è una panzetta.
Che poi ci sia chi è più dotato di me d'accordo, ma il dato è incontrovertibile.
Non è una questione di quantità (peso) ma di qualità (distribuzione dello stesso) :asd:
Immagine
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 113 ospiti
cron