Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

OT - Moto GP

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Dogwalker » mar mar 20, 2018 11:42 am

Cane ha scritto:La moto di rossi e di vinales erano la stessa moto, difficile e complicato evolvere due moto diverse...

Anche se la tua moto non la evolvono affatto, non passi da vincere tre gare su sei, a vedere occasionalmente il podio se la moto andava. Non è che tra il quattro e l'undici giugno (tanto è passato tra il Mugello e la Catalogna) gli altri hanno portato chissà che novità. Ha solo fatto un po' più caldo.
A parità di GP vinti e con un ritiro in più di Dovizioso, Marquez ha vinto il mondiale 2017 perchè il suo peggior risultato, quando è arrivato, è stato sesto, una delle tre volte in cui è sceso dal podio.
Se vuoi vincere il mondiale, la moto deve andare sempre, non farti arrivare decimo quando gli gira male.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25508
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Cane » mar mar 20, 2018 12:05 pm

Che su certe piste la yamaha non andava bene si capiva....
Ma mettiti nei panni di vinales che dopo 5/6 gare era in testa al mondiale con 3 vittorie e rossi sbraitava di cambiare telaio
perche' la moto non andava...
Infatti mi ricordo che gli giravano parecchio le palle....
D'altra parte non e' che dopo le ripetute modifiche chieste da rossi la moto sia andata meglio, l'unico risultato ottenuto e' che
neppure vinales riusciva piu' a tirarci fuori risultati neppure nei circuiti prima favorevoli....

Credo che vinales manchi di personalita' e grinta come aveva all'epoca lorenzo, si e' abbattuto e credo difficillmente
si risollevera' al livello di prima...
Ultima modifica di Cane il mar mar 20, 2018 12:13 pm, modificato 1 volta in totale.
Paolo ...
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 37044
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Cane » mar mar 20, 2018 12:22 pm

Red27 ha scritto:Un altro annichilito psicologicamente da Rossi. :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin

:rollin

Si, certo...

Ma in questo caso dovuto anche allo strapotere di rossi in yamaha....

Se rossi avesse vinto 3 gare delle prime 5 col cazzo che vinales poteva mettere in discussione il telaio... :rollin
Paolo ...
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 37044
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT - Moto GP

Messaggioda zanza85 » mar mar 20, 2018 12:29 pm

Cane ha scritto:
Red27 ha scritto:Un altro annichilito psicologicamente da Rossi. :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin

:rollin

Si, certo...

Ma in questo caso dovuto anche allo strapotere di rossi in yamaha....

Se rossi avesse vinto 3 gare sulle prime 5 col cazzo che vinales poteva metteva in discussione il telaio... :rollin



Mah, posto che sono d'accordo con Red sulla linea generale per la quale i complottismi (in qualsiasi ambito e di qualsiasi tipo) provochino in me una sensazione mista di tenerezza e pena; ciò premesso, questo quadretto per la quale vengono dipinti:

A) Valentino Rossi come un sergente di ferro che impone dei diktat;
B) Yamaha come un servo muto e prono ai voleri di A);
C) Maverick Vinales come un bambinetto un po' incapace di intendere e di volere che viene messo dietro la lavagna con le orecchie d'asino da B) per volere di A)

mi sembra un po' buffo, poco veritiero e credo non renda giustizia né ad A), né a B) né a C).
zanza85
 

Re: OT - Moto GP

Messaggioda zanza85 » mar mar 20, 2018 12:34 pm

Red27 ha scritto:Zanza, a Cane devi capirlo. :hehe:

Era innamorato di Adriana Stoner, da quando il canguro non corre è in carenza d'ormone, e se la prende con Rossi. :asd:

Cane, ovvero, se rossi perde è colpa sua, se arriva davanti è un complotto :asd: :asd:

un pò come con le avon insomma. :rollin :rollin :rollin


Ma in realtà sono anche d'accordo con lui (ho avuto il piacere di conoscerlo in carne ed ossa lo scorso settembre a mandello, non so se si ricorda, ci presentò il sempre ottimo Rocco) quando dice che qualche voce dal coro è il sale di ogni forum, se no sai la noia :asd: :asd: :asd:
zanza85
 

Re: OT - Moto GP

Messaggioda ledzep » mar mar 20, 2018 12:47 pm

io dico che la cosa è più semplice: Vinales ha una squadra di meccanici bravissimi che hanno sempre lavorato con Lorenzo. Guida in maniera molto diversa e non ha abbastanza esperienza per capire quando imporsi sui meccanici e quando dargli retta.
Per cui fa un po' di casino

Questo per quel che riguarda lui. Le Yamaha, TUTTE le Yamaha, hanno invece un problema di elettronica che rende incerto l'uso delle gomme, però hanno recuperato la maneggevolezza che avevano perso l'anno scorso. Anche domenica in alcuni punti guidati Rossi era più veloce sia di Honda che di Ducati
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 21572
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Cane » mar mar 20, 2018 12:54 pm

zanza85 ha scritto:A) Valentino Rossi come un sergente di ferro che impone dei diktat;
B) Yamaha come un servo muto e prono ai voleri di A);
C) Maverick Vinales come un bambinetto un po' incapace di intendere e di volere che viene messo dietro la lavagna con le orecchie d'asino da B) per volere di A)


mi sembra un po' buffo, poco veritiero e credo non renda giustizia né ad A), né a B) né a C).

In pratica e' così... :asd:

Non c'incastrano i complotti, e io non ho mai parlato di complotti...(di complotti parlate voi quando rossi 2 anni fa perse il mondiale... :asd: )

Io ho parlato di potere all'interno di yamaha, che per rossi e' (giustamente) enorme...

Tra yamaha e rossi c'e' filing, c'e' una storia di mondiali vinti, vinales conta giustamente poco rispetto a rossi....

Cane ha scritto:Se rossi avesse vinto 3 gare delle prime 5 col cazzo che vinales poteva mettere in discussione a yamaha il telaio... :rollin

Nessuno ha ancora risposto... :asd:
Paolo ...
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 37044
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT - Moto GP

Messaggioda zanza85 » mar mar 20, 2018 1:14 pm

Cane ha scritto:In pratica e' così... :asd:


No, non mi trovi d'accordo. E sono dell'idea che non ci siano nemmeno gli elementi minimi (né oggettivi, né soggettivi) per poterla anche solo timidamente una simile tesi.

Nessun datore di lavoro mette a libro paga un dipendente per relegarlo al ruolo di soprammobile (a meno che non lo faccia per compiacere qualcun altro, ma non mi pare il caso di Yamaha / Vinales).
Sul fatto che la moto a inizio del 2017 andasse meglio per il 25 che per il 46, mi trovi d'accordo, sul fatto che lo sviluppo nel corso della stagione sia stato fatto affidandosi più al primo che al secondo (in parte "a scapito" di quest'ultimo), anche.
Che in tutta questa vicenda Vinales sia succube e vittima di un presunto potere oscuro rossiano, avallato da Yamaha (peraltro conscia e condiscendente che questo comporti dei peggioramenti per lui!!!! :rolleyes: ) e che oggi guidi, obtorto collo, una moto che non gli si confà, senza aver avuto voce in capitolo alcuna, ridotto allo stato di essere non senziente, non solo non mi trova d'accordo, ma credo sia ridicolo e grottesco.

Cane ha scritto:
Cane ha scritto:Se rossi avesse vinto 3 gare delle prime 5 col cazzo che vinales poteva mettere in discussione a yamaha il telaio... :rollin

Nessuno ha ancora risposto... :asd:


Questa tua è una congettura, che c'è da rispondere? Con un'altra congettura altrettanto avveniristica ed infondata? A che pro? Tutti i "se" e i "ma" di questo mondo hanno pari dignità e diritto di cittadinanza, ma tutti lasciano, in egual misura, il tempo che trovano, in assenza delle c.d. controprove, inesistenti per definizione.
zanza85
 

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Mauro Fiorentini » mar mar 20, 2018 1:30 pm

zanza85 ha scritto:quando dice che qualche voce dal coro è il sale di ogni forum


Oppure demenza senile dentone
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire

Re: OT - Moto GP

Messaggioda zanza85 » mar mar 20, 2018 1:31 pm

Mauro Fiorentini ha scritto:
zanza85 ha scritto:quando dice che qualche voce dal coro è il sale di ogni forum


Oppure demenza senile dentone




SEVERISSIMO :asd:
zanza85
 

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Mauro Fiorentini » mar mar 20, 2018 1:32 pm

:rollin
Ma Paolo lo sa che gli voglio bene
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire

Re: OT - Moto GP

Messaggioda TODD » mar mar 20, 2018 1:53 pm

Red27 ha scritto:Zanza, a Cane devi capirlo. :hehe:

Era innamorato di Adriana Stoner,


e lo possiamo anche capire :love:
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2291
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Dogwalker » mar mar 20, 2018 1:54 pm

Alla Yamaha, che Vinales andasse meglio di Rossi faceva solo piacere. Rossi ha 39 anni. L'obiettivo della Yamaha è trovare qualcuno più veloce di Rossi prima che Rossi si ritiri.
Ma è chiaro che se Rossi dice "la moto non va" ti mette qualche pulce in più nell'orecchio che se a dirtelo è il ragazzo, per quanto talentuoso, appena arrivato dalla Suzuki e, quando anche il ragazzo comincia ad andare di merda, sei un po' più veloce a capire che Rossi aveva ragione.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25508
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Cane » mar mar 20, 2018 3:28 pm

Dogwalker ha scritto:Ma è chiaro che se Rossi dice "la moto non va" ti mette qualche pulce in più nell'orecchio che se a dirtelo è il ragazzo, per quanto talentuoso, appena arrivato dalla Suzuki ....

DogW

Su questo concordo anch'io...
Ho scritto del feeling di rossi con yamaha dovuto anche a risulati prestigiosi ottenuti, al suo potere di influenza in yamaha
certamente meritato, ecc....
Mi rimane piu' difficile capire come si puo' bocciare una moto che sta dominando e vincendo su circuiti diversi con caratteristiche diverse... :rolleyes:
Ecco...in quel frangente oltre al rossi indubbiamente capace di dare un parere ci ho visto anche il rossi che gli stavano girando un po' le
palle per la situazione...
Diciamoci la verita', tutti sappiamo che rossi oltre un fenomeno sulla moto e' anche un grande bastardo... :asd:
Paolo ...
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 37044
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT - Moto GP

Messaggioda ledzep » mar mar 20, 2018 3:34 pm

guarda che fai confusione sui tempi. Quando Vinales vinceva la Yamaha NON ha dato retta a Rossi che diceva che la moto aveva problemi.
Quando anche Vinales è arrivato decimo si sono accorti di aver fatto una cazzata a non dargli retta

Da lì in poi hanno seguito la strada indicata da Rossi anche a costo di creare difficoltà a Vinales
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 21572
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: OT - Moto GP

Messaggioda zanza85 » mar mar 20, 2018 3:41 pm

Cane ha scritto:Diciamoci la verita', tutti sappiamo che rossi oltre un fenomeno sulla moto e' anche un grande bastardo... :asd:


Probabilmente né più né meno di tutti gli altri grandi vincenti dello sport, specialmente se individuali. Potremmo dire che sia quella che molti definiscono "cattiveria agonistica".
Ascoltarsi qualche passaggio di Giacomo Agostini (a tutt'oggi) può essere illuminante per meglio apprezzare il concetto.
zanza85
 

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Mauro Fiorentini » mar mar 20, 2018 3:51 pm

Rivediamo un attimo il Mondiale 2017:

1° gara, Losail: 1° Vinales, 2° Dovi, 3° Rossi
2° gara, Argentina: 1° Vinales, 2° Rossi, 3° Crutchlow
3° gara, America: 1° Marquez, 2° Rossi, 3° Pedrosa, Vinales ritirato al primo giro
4° gara, Jerez: 1° Pedrosa, 2° Marquez, 3° Lorenzo, Vinales 6°, Rossi 10°
5° gara, Le Mans: 1° Vinales, 2° Zarco, 3° Pedrosa, Rossi ritirato al 27mo giro
6° gara, Mugello: 1° Dovi, 2° Vinales, 3° Petrucci, Rossi 4°
7° gara, Catalogna: 1° Dovi, 2° Marquez, 3° Pedrosa, Rossi 8°, Vinales 10°
8° gara, Assen: 1° Rossi, 2° Petrucci, 3° Marquez, Vinales ritirato all'undicesimo giro
9° gara, Sachsenring: 1° Marquez, 2° Folger, 3° Pedrosa, 4° Vinales, 5° Rossi
10° gara, Brno: 1° Marquez, 2° Pedrosa, 3° Vinales, 4° Rossi
11° gara, Spielberg: 1° Dovi, 2° Marquez, 3° Pedrosa, Vinales 6°, Rossi 7°
12° gara, Silverstone: 1° Dovi, 2° Vinales, 3° Rossi
13° gara, Misano: 1° Marquez, 2° Petrucci, 3° Dovi, 4° Vinales, Rossi non ha corso perchè infortunato
14° gara, Aragon: 1° Marquez, 2° Pedrosa, 3° Lorenzo, Vinales 4°, Rossi 5°
15° gara, Motegi: 1° Dovi, 2° Marquez, 3° Petrucci, Vinales 9°, Rossi ritirato al quinto giro
16° gara, Philip Island: 1° Marquez, 2° Rossi, 3° Vinales
17° gara, Sepang: 1° Dovi, 2° Marquez, 3° Rossi, Vinales 6°
18° gara, Valencia: 1° Pedrosa, 2° Zarco, 3° Marquez, Rossi 5°, Vinales 12°

Ammesso e non concesso che Rossi si sia lamentato "perchè è un gran bastardo" (?), i risultati dicono che la Yamaha ha avuto un comportamento sempre molto incostante, del quale VR si era accorto molto prima di Vinales (e grazie, al primo anno di MV in Yamaha VR ci correva già da dieci anni).
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Frankie71 » mar mar 20, 2018 3:58 pm

Cane ha scritto:Che su certe piste la yamaha non andava bene si capiva....
Ma mettiti nei panni di vinales che dopo 5/6 gare era in testa al mondiale con 3 vittorie e rossi sbraitava di cambiare telaio
perche' la moto non andava...

Infatti mi ricordo che gli giravano parecchio le palle....
D'altra parte non e' che dopo le ripetute modifiche chieste da rossi la moto sia andata meglio, l'unico risultato ottenuto e' che
neppure vinales riusciva piu' a tirarci fuori risultati neppure nei circuiti prima favorevoli....

Credo che vinales manchi di personalita' e grinta come aveva all'epoca lorenzo, si e' abbattuto e credo difficillmente
si risollevera' al livello di prima...


Si sarebbe stata una brutta situazione.
Peccato che non è mai successo nulla del genere se non nella realtà parallela..facciamo un pò di ordine: a inizio campionato Vinales si trovava bene con la moto e vinceva, Valentino si trovava male con la moto (a suo dire) e faceva una volta terzo, una volta secondo, una volta terzo, insomma comunque mai giù dal podio, tant'è che prima di Jerez, complice Vinales che si è steso in una gara (Austin mi pare) Vale era primo in campionato.
A quel punto, nessuno si lamentava della moto, ma proprio nessuno, Vinales vinceva Valentino era poco a suo agio ma i fatti sembravano dar ragione al top gun, e lui se la faceva andar bene (rileggere le interviste dell'anno scorso, è tutto nero su bianco..).
Poi arriva Jerez, prima, Mugello poi (tempo freddo e asfalto buono), Catalunya poi col disastro totale, iniziano a capire che forse qualche problema c'è e Valentino a quel punto, se ne esce col discorso che lui con la moto non ci si trova dai test in malesia. Solo che, parole sue, "finchè Vinales vinceva pensavo di dovermi adattare io alla moto".

Alla fine salta fuori che aveva ragione lui e la moto qualche problema l'aveva, mentre Vinales inizia a strillare "non so cosa non va nella moto non ci capisco niente ridatemi la moto di inizio anno" (ripeto, rivedersi le interviste..), peccato che nel frattempo essendo pure cambiate le gomme quella moto non c'era più ne per lui ne per Valentino.

Questa è storia, una stagione sfortunata con un progetto sfortunato, guarda caso bocciato pure Zarco senza appello appena ha avuto la possibilità di salirci sopra.
Non solo, al primo turno di libere ad Assen, con il nuovo telaio "alla Rossi", Marquez se ne esce nelle interviste dicendo che ha seguito Valentino da vicino nella sua simulazione di passo gara e ha visto che rispetto alle gare prima la M1 era molto più stabile e precisa nei cambi di direzione...

In pratica abbiamo, su 3 piloti che hanno provato la M1 2017, 2 che l'hanno stroncata (Rossi e Zarco), uno che non ci ha capito molto (Vinales) e un osservatore esterno non proprio l'ultimo degli arrivati che in sostanza da ragione ai primi due.
A me, vedendo da fuori, viene da pensare che forse chi ha più ragioni è Valentino..
Frankie71
Utente Registrato
 
Messaggi: 305
Iscritto il: gio nov 16, 2017 10:31 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Dogwalker » mar mar 20, 2018 4:34 pm

Cane ha scritto:Mi rimane piu' difficile capire come si puo' bocciare una moto che sta dominando e vincendo su circuiti diversi con caratteristiche diverse... :rolleyes:

Il fatto è che nessuno in Yamaha l'ha bocciata quando stava dominando e vincendo. L'hanno bocciata solo dopo che ha smesso di dominare e vincere, ovvero con mesi di ritardo rispetto a quando Rossi aveva rilevato i problemi.
Il problema lì non è stato lo strapotere di Rossi in Yamaha, ma il fatto che non gli hanno dato retta abbastanza, perchè il fatto che Vinales dominava le prove invernali e poi le prime gare, ha nascosto dei problemi che già c'erano.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25508
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: OT - Moto GP

Messaggioda MrTen » mar mar 20, 2018 5:30 pm

Simpatie ed antipatie verso i piloti ci sono sempre ed e' giusto cosi'.
Pero' sostenere che per favorire Rossi la Yamaha abbia "sabotato" Vinales, che in quel momento era in testa al campionato, mi sembra un po' fuori dal mondo.
Come ho gia' fatto notare, quando dopo il disastro di Jerez si decise di portare un telaio nuovo, probabilmente deliberato secondo suggerimenti di Rossi, Vinales lo provo', decise che era meglio di quello 2017 e lo adotto' anche lui. Piu' avanti nella stagione si fecero ancora test comparativi tra il simil-2016 e il 2017 e tutti e due i piloti dissero sempre che il simil-2016 era meglio. Zarco nei test di inizio stagione provo' il telaio 2017 e, dopo qualche titubanza iniziale, decise anche lui di proseguire con il telaio 2016 (per lui il 2018 non e' una opzione). Fino a qua, se non sono informato male, sono fatti.
MrTen
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: mer mag 03, 2017 7:22 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot], pasqualz e 19 ospiti