Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda pablito » gio dic 05, 2019 4:23 pm

Noo..caxxo sei tornato in guzzi..!? Ricordati di controllare il livello dell'olio anche quando la ritiri dal tagliando... :asd:
Ne vuoi lamenti...povera v7III ... :rolleyes:
Scherzi a parte tra nevadisti ci capiamo per risolvere il tuo mal di schiena ha scelto la moto giusta.. dentone :rotfl:
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5471
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Antonio G » ven dic 06, 2019 12:57 pm

:rollin andate a ...... tutti.....e ho detto tutto..... :asd: :asd: :asd: :asd: :asd: Grazie :hehe:

La v7 III la stavo "terziando" da parecchio. E' arrivata così di istinto in un momento che forse era meglio conservare che spendere, ma alla fine mi sono detto "ma chi s' n' fott fatto 30 faccio 31, debito più debito meno"......e la :scimmietta: ha vinto.....

Il problema schiena già sta passando. Ho sistemato le leve al manubrio abbassandole un po e sembra già un'altra cosa. Vorrei vedere se riesco ad alzare il manubrio con dei riser che già avevo sulla CB (+2 cm) ma da quanto vedo c'è veramente poco lasco dei cavi quindi penso che non sia possibile a meno di interventi troppo invasivi.

Ora sto cercando di capire perchè non si accende la spia del limitatore giri impostata a 4500 per il tagliando. Ho capito dove si setta ed è settatto 4500 ma la spia non si accende. Ora, o sono io che sto andando piano piano (in realtà non sono mai salito oltre i 100 orari e non sto tirando le marce) oppure la spia non si accende il che mi preoccupa visto che tale spia serve anche a segnalare errori vari. Ovviamente la farò vedere al conce appena possibile.
Domanda per chi ha il contagiri: per sommi capi potreste mettete una lista velocità/rpm giusto per capire.
.....E ho detto tutto.....
Guzzista Gne Gne Gne.
Avatar utente
Antonio G
Utente Registrato
 
Messaggi: 6534
Iscritto il: lun apr 16, 2007 8:56 am
Località: Somma Vesuviana (Napoli)

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Antonio G » ven dic 06, 2019 1:01 pm

pablito ha scritto:Noo..caxxo sei tornato in guzzi..!? Ricordati di controllare il livello dell'olio anche quando la ritiri dal tagliando... :asd:


GNE GNE GNE ovviamente aspetto che mi si accenda la spia..... :hehe:
.....E ho detto tutto.....
Guzzista Gne Gne Gne.
Avatar utente
Antonio G
Utente Registrato
 
Messaggi: 6534
Iscritto il: lun apr 16, 2007 8:56 am
Località: Somma Vesuviana (Napoli)

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda pablito » ven dic 06, 2019 9:42 pm

:D mah..Antonio posso solo dirti che sul nevada classic a 4000 giri vai a 100 km/h di tachimetro.
Ma sul V7/III non so se sia lo stesso...
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5471
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda DannyTheKid » sab dic 07, 2019 3:13 am

Occhio che in sesta la spia non si accende, in quanto è una spia che segnala di cambiare la marcia
V7III “Il Bacarozzo”
DannyTheKid
Utente Registrato
 
Messaggi: 440
Iscritto il: lun mag 20, 2019 9:45 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V7III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Antonio G » lun dic 09, 2019 11:52 am

Dopo circa 500 km circa tiro le somme della v7 III secondo le mie sensazioni ancora molto acerbe.
A primo impatto dico “Stancante” :rollin iniziamo bene.....
Ovviamente il termine di paragone è fatto con la moto precedentemente posseduta ovvero una Honda CB500X. Logicamente li parliamo di una moto con impostazione “simil adventur” con ruota da 17” e con l’impostazione di guida decisamente più rilassante. La v7 è una classic/naked con la posizione di guida leggermente caricata sull’anteriore.
E la differenza che noto è proprio questa è una moto che va guidata diversamente e con più “forza” rispetto alla CB che camminava da sola e ti dava zero sensazioni.
Da premettere che è la prima “naked” che ho. Detto questo mi piace di più adesso ma sento dolori alle scapole e spalle che prima non avevo mentre invece con la CB avevo dolori alla schiena altezza coccige ed è evidente che sia la posizione di guida a cambiare i dolori oppure è evidente che sto iniziando ad invecchiare. :-(
Ieri dopo un giretto (il primo dopo il solito casa-lavoro) in solitaria di circa 100km sono tornato a casa con questo dolore fastidioso che forse riesco ad attenuare o alzando il manubrio oppure ruotandolo leggermente (se possibile). Già regolando le leve la cosa si è attenuata. Un giretto in solitaria non lo facevo da almeno 4 anni. Con la Cb se non ero in compagnia restavo a casa quasi come per dire che esco a fare da solo?
Con la v7 invece sono tornato a quando avevo la Nevada che salivo e andavo. E già questo vale il prezzo del biglietto.
Diciamo che prima avevo una moto da diporto adesso ho una moto da diporto/svago.
La V7 III è fatta bene. Un passo avanti notevole rispetto a quello che ricordavo delle Moto Guzzi e nonostante sia una moto entry level devo dire che alcuni dettagli sono pregevoli.
Su tutti le pedane che sono spettacolari. I blocchetti comandi sono nella norma, nulla di esaltante. Avrei preferito il tasto mode a sinistra perché è poco confortevole utilizzarlo in movimento. Magari a sinistra sarebbe stato meglio ma sono dettagli nulla di dannoso.
Ciclistica: la trovo equilibrata per il tipo di moto. Si comporta bene tra le curve e la triangolazione è più che giusta.
Io sono 1,71 e ci sto proprio bene sopra. Quello che non mi piace è che tende a chiudere troppo le curve. Devi contrastare molto il manubrio ed ho la sensazione che il manubrio voglia cadere di lato. Non so se questo effetto possa essere dovuto alle gomme di serie. Vedremo quando cambierò gli pneumatici oppure quando sarò meno impacciato tra le curve e lascerò scorrere di più la moto. Il riparo dall’aria è chiaramente inesistente. Con il cupolino touring di serie qualcosa fai ma ovviamente essendo una nuda non fa miracoli. Rispetto a prima sono meno riparato zona casco ma sto più caldo zona ginocchia grazie ai cilindroni.
Motore: Completamente invertito il tipo di range di utilizzo rispetto a prima. Tanta coppia in basso e subito. Il che mi piace di più. Ora sono in rodaggio e non supero i 100 KM/h e non tiro le marce ma ho abbassato di molto la media. Con la cb andavo di più perché il motore girava più in alto e quasi eri costretto ad accelerare. Sulla v7 il motore spinge basso ed è più godurioso.
Freni: semplicemente perfetti per la tipologia di moto. La nevada frenava bene, la cb semplicemente rallentava questa frena più che bene e mi va bene cosi.
Cambio: la prima volta che la provai dissi “ma è una Guzzi?” : Migliorato rispetto agli anni scorsi. Mi piace. Il classico “clank” si è attenuato ma ancora c’è e va bene così. Non ho grossi problemi nel cercare il neutral, come sento dire in giro, diciamo che su dieci tentativi 8 volte lo trovo.
Conumi: Qui è inutile sfidare la cb. Sarà il motore o la cilindrata ma con la Honda pur spremendola non sono mai sceso sotto i 28km/l con picchi di 34 km/l. La v7 credo consumi poco perché ho calcolato un 22 km/l che non sono niente male e chi il serbatoio da 21 si cammina molto. Ovviamente adesso sto andando molto piano vedremo in seguito.
Pneumatici di serie: Non mi danno fiducia. Vuoi per i commenti in giro che mi hanno un po condizionato vuoi per il fatto che ancora non conosco bene la moto ma non mi danno quella sensazione di sicurezza. Ieri era umido e nonostante non abbiano mai perso aderenza non mi veniva di piegare più di tanto. Ma credo sia più una cosa mia perché ancora non ho preso la mano.
Sospensioni: Ecco il punto debole. L’anteriore per me potrebbe anche andare ma il posteriore da certe mazzate incredibili. Devo regolarlo sul più morbido, visto che sono sempre da solo, magari può leggermente migliorare (ma conservo soldi per gli Ohlins).
In conclusione è una moto che mi sta piacendo tanto e spero di tenerla più dei canonici 4 anni delle altre avute in passato. A mia figlia piace in particolar modo e l’ha battezzata “Lucy” e se la Nevada per lei è stata la Guzzi sulla quale ha fatto tante foto da piccola e che pianse quando la tolsi con questa, che è la prima sulla quale ha fatto già un paio di giri, credo sia molto più difficile cambiarla.
.....E ho detto tutto.....
Guzzista Gne Gne Gne.
Avatar utente
Antonio G
Utente Registrato
 
Messaggi: 6534
Iscritto il: lun apr 16, 2007 8:56 am
Località: Somma Vesuviana (Napoli)

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Pask73 » lun dic 09, 2019 3:10 pm

Povera creatura...
Aveva iniziato bene con la Nevada... poi ha dovuto subire lo zenzero e la cbx....

Finalmente la v7 :)

Pask
v10Centauro - CrazyDiamond
Avatar utente
Pask73
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 5258
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:21 pm
Località: alle falde del Vesuvio...
La/le tua/e Moto Guzzi: v10 Centauro - Crazy Diamond
ex Norge 1200 GTL - 'o sputerone
ex v35III - Eclipse

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda CanardFavrille » lun dic 09, 2019 9:43 pm

io ho solo 100km alle spalle.
Oggi è stato il mio primo giorno casa-lavoro-casa.
Son lì che vado piano piano alle otto di mattina a 3° C, tenendo bene la destra e tutti mi sorpassano.
Mai stato meglio :ok:

Per un nuovo motociclista come me, la V7 è veramente un ottima moto, te le perdona tutte. Sbagli marcia, lei borbotta, e riprende.

L'unico termine di paragone che ho è la Gladius 650 dell'autoscuola. Molto meglio le pedane avanzate del V7, la seduta è più naturale. Mentre trovo il manubrio un pochetto alto, preferirei essere leggermente più inclinato in avanti.
Concordo con Antonio G il pulsante Mode sarebbe meglio a sinistra; quando provo a cambiare impostazioni al display, parte un accelerata non voluta. :asd: Emerge tutta la mia inesperienza.

-900 km al tagliando, con le mie percorrenze quotidiane son 23 giorni. :D
Clima permettendo !
CanardFavrille
Utente Registrato
 
Messaggi: 31
Iscritto il: sab ott 10, 2009 7:44 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: in un futuro prossimo, sicuramente una !
Il futuro è arrivato, V7 III.

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda DannyTheKid » mar dic 10, 2019 12:33 pm

Vorrei fare delle osservazioni:
Anche io sono passato dal cb500x al V7:
- la V7 ha un baricentro molto più basso della CB ed una massa quasi accentrata per via del peso del motore. Se la accompagni col peso la moto diventa una piuma, se cerchi di forzarla è un masso.
- le sospensioni anteriori della cb il mio ferramenta con 20 mila lire le faceva meglio. Quindi passando alla v7 mi son reso conto che ho avuto bisogno di tempo per “fidarmi” dell anteriore.
- il tasto mode è a destra così che non ti venga voglia di accelerare mentre guardi il monitor.
- è strano che una 18 anteriore ti chiuda più di una 17. Sei sicuro che non spingi troppo sul manubrio?
- la protezione dall aria non è paragonabile ma su cb c erano delle turbolenze che non mi mancano (non è un merito della V7).
- dopo il primo tagliando il clank torna...
- le sospensioni posteriori sono tremende ma io non so quanto valga la pena puntare gli Öhlins, i bitubo con la regolazione in estensione (vero problema di quelle di serie) dovrebbero essere più che sufficienti alla metà del prezzo!
- tua figlia se ne intende!!
V7III “Il Bacarozzo”
DannyTheKid
Utente Registrato
 
Messaggi: 440
Iscritto il: lun mag 20, 2019 9:45 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V7III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Antonio G » mer dic 11, 2019 3:25 pm

DannyTheKid ha scritto:Vorrei fare delle osservazioni:
Anche io sono passato dal cb500x al V7:
- le sospensioni anteriori della cb il mio ferramenta con 20 mila lire le faceva meglio. Quindi passando alla v7 mi son reso conto che ho avuto bisogno di tempo per “fidarmi” dell anteriore.

Sono d'accordo.
DannyTheKid ha scritto:- il tasto mode è a destra così che non ti venga voglia di accelerare mentre guardi il monitor.

è proprio la posizione sbagliata secondo me. Se lo mettevano al posto dello start già era meglio. Il top sarebbe stato a sinistra come su tantissime moto.
DannyTheKid ha scritto:- è strano che una 18 anteriore ti chiuda più di una 17. Sei sicuro che non spingi troppo sul manubrio?
A questo non lo so. Ma in effetti anche a me è parso strano. Comunque devo prenderci ancora la mano quindi magari la cosa diventa trascurabile.
DannyTheKid ha scritto: - la protezione dall aria non è paragonabile ma su cb c erano delle turbolenze che non mi mancano (non è un merito della V7).
Risolsi il problema con un deflettore della Puig. Andavo tranquillamete a 160 senza nessuna turblenza sul casco. Con la v7 e il cupolino touring a 100Km/h fai già fatica. Ma è una nuda e forse è meglio cosi vado più piano e consumo meno.
DannyTheKid ha scritto: - le sospensioni posteriori sono tremende ma io non so quanto valga la pena puntare gli Öhlins, i bitubo con la regolazione in estensione (vero problema di quelle di serie) dovrebbero essere più che sufficienti alla metà del prezzo!
Lo valuterò più in la ma sicuramente spendere 1000 euro per gli ammo non è proprio una mia priorità.
DannyTheKid ha scritto:- tua figlia se ne intende!!
E' figlia di cotanto padre (cit) :asd:
.....E ho detto tutto.....
Guzzista Gne Gne Gne.
Avatar utente
Antonio G
Utente Registrato
 
Messaggi: 6534
Iscritto il: lun apr 16, 2007 8:56 am
Località: Somma Vesuviana (Napoli)

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Antonio G » mer dic 11, 2019 3:26 pm

Pask73 ha scritto:Povera creatura...
Aveva iniziato bene con la Nevada... poi ha dovuto subire lo zenzero e la cbx....

Finalmente la v7 :)

Pask


:rollin :rollin GNE GNE GNE :rollin :rollin
.....E ho detto tutto.....
Guzzista Gne Gne Gne.
Avatar utente
Antonio G
Utente Registrato
 
Messaggi: 6534
Iscritto il: lun apr 16, 2007 8:56 am
Località: Somma Vesuviana (Napoli)

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Red27 » mer dic 11, 2019 6:36 pm

Antonio G ha scritto:
DannyTheKid ha scritto:- è strano che una 18 anteriore ti chiuda più di una 17. Sei sicuro che non spingi troppo sul manubrio?
A questo non lo so. Ma in effetti anche a me è parso strano. Comunque devo prenderci ancora la mano quindi magari la cosa diventa trascurabile.:


Se monti le sport demon sono quelle.

Letto in altri post (perchè guardo alle ultime piccolette V7 e V9 con fare un pò concupiscente ed interessato), e chi ha tolto le pirelli in favore di altro, per esempio credo i roadtech metzeler, ha risolto il problema.
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 597
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Cane » mer dic 11, 2019 7:49 pm

Antonio G ha scritto:Sospensioni: Ecco il punto debole. L’anteriore per me potrebbe anche andare ma il posteriore da certe mazzate incredibili. Devo regolarlo sul più morbido....

AntonioG secondo me i tuoi dolori sono frutto della rigidezza della sospensione posteriore a confronto di quella della CBX che
aveva molta piu' escursione...
C'e' poco da regolare sulla morbidezza al posteriore... :-(
Secondo me e' l'unico vero difetto della V7...per il resto sarebbe una moto piuttosto valida...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39282
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda MonaGuzz » gio dic 12, 2019 3:17 pm

Ehhm - Si. Vero. Anch'io ci sto pensando a metterci ammortizzatori nuovi. Però non voglio spendere circa il decimo del valore della moto nuova sugli Öhlins...
Le Bitubo che Danny fa notare qui su, bastano?
MonaGuzz
Utente Registrato
 
Messaggi: 89
Iscritto il: gio giu 13, 2019 6:02 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Special

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Red27 » gio dic 12, 2019 4:31 pm

Io sul california ho montato i bitubo credo wnb, regolazione precarico ed estensione (che è fondamentale, non ha senso prenderli senza estensione).

Li ho trovati molto meglio degli oram base che montava il cali, e sono un altro mondo rispetto agli originali.

Poi, Ohlins è ohlins, ma secondo me non valgono quello che costano. Bitubo è un buon compromesso ad una cifra ragionevole. io non avrei dubbi.
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 597
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Berto » gio dic 12, 2019 11:54 pm

Ciao a tutti, sono Alberto, da poco possessore di un V7 III stone rosso, la mia prima moto nuova tra l'altro, che dire... amore a prima vista, acquistata senza nemmeno provarla, anzi senza nemmeno vederla dal vivo perché in concessionaria ne avevano solo una nera... Ci sono salito sopra, ci sono ritornato con la mia compagna per vedere se ci stesse comoda seduta dietro, ed una volta ricevuto il suo benestare ho firmato, approfittando anche dell'offerta e del finanziamento a zero interessi.
Premetto che vengo da una bmw r850r, moto che tra l'altro ho ancora e che dopo aver visto la V7 ho scoperto di non aver mai amato.
Più cavalli, più coppia, più comoda in due, ma troppo perfetta, troppo snob e soprattutto enorme e pesantissima, troppo impegnativa.
Tutt'altra cosa la Guzzi, che a parte che è Guzzi e mio padre ha sempre avuto solo Guzzi, la trovo una moto intuitiva, poco impegnativa, ti viene voglia di prenderla anche per andarci a comprare le sigarette, io a volte dopo il lavoro vado a vedermela anche senza farla partire, così, solo per guardarla...:love:
E non si tratta di entusiasmo per la novità, la r850 ce l'ho da 5 anni e non l'ho mai degnata di uno sguardo, bella ok ma semplicemente un mezzo di trasporto senz'anima, e pure ingombrante.
E poi che sound ragazzi, da orgasmo già con gli scarichi originali! :hehe: L'ho ritirata proprio il giorno del mio 41esimo compleanno, e siccome pioveva sempre e io avevo voglia di girarci la prendevo anche sotto la pioggia battente!
Per me niente parabrezza o cupolini vari, va bene così, unica cosa ho montato i telaietti givi per le borse MT501, che per una sparata al lago per un week end in due vanno benissimo.
Per ora solo brevi giretti domenicali, problemi zero a parte il freno posteriore spugnoso, poco efficace e con una corsa lunghissima, non so se sia normale.
La bmw in vendita a malincuore, ma oramai Guzzi forever!
Orgoglioso di essere dei vostri, ho letto il forum fino a pagina 60 poi avevo troppa voglia di scrivere, pian piano proseguirò nella lettura, a presto! :ok:
Avatar utente
Berto
Utente Registrato
 
Messaggi: 69
Iscritto il: lun dic 09, 2019 10:52 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone
Nuovo Falcone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Berto » ven dic 13, 2019 12:25 am

Provo a mettere due foto
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
Berto
Utente Registrato
 
Messaggi: 69
Iscritto il: lun dic 09, 2019 10:52 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone
Nuovo Falcone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda MonaGuzz » ven dic 13, 2019 10:26 am

Benvenuto Berto! Bella, in rosso!
Anch'io sono venuto alla Guzzi passando per la R850R, che ho dovuto vendere causa difetto intermittente e, per dire il vero, un pò di noia. Anche se pesante e poco maneggevole in città, girava bene quando partiva, però era questione di fortuna farla ripartire dopo un giretto di un'ora. L'avevo avuta da nuova dal 2001. M'è semplicemente mancato il coraggio e la volontà per farla riparare.
Adesso la V7 III Special. Per adesso, nessun problema ed è molto più maneggevole.
MonaGuzz
Utente Registrato
 
Messaggi: 89
Iscritto il: gio giu 13, 2019 6:02 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Special

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Antonio G » ven dic 13, 2019 11:20 am

Benvenuto.

Rossa è proprio bella. Era il colore che volevo prendere ma dovevo aspettare e in quel momento la voglia di avere la moto quanto prima vince. Mettiamo poi che il colore l'ho lasciato scegliere ai figli ed hanno deciso per il grigio.

Detto questo la v7 è una tela bianca.....se si hanno soldi ci sono veramente centinaia di combinazioni con gli accessori.
.....E ho detto tutto.....
Guzzista Gne Gne Gne.
Avatar utente
Antonio G
Utente Registrato
 
Messaggi: 6534
Iscritto il: lun apr 16, 2007 8:56 am
Località: Somma Vesuviana (Napoli)

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III

Messaggioda Berto » ven dic 13, 2019 12:31 pm

Grazie a tutti! Ero indeciso anche io tra la rossa e la grigia, poi anche nel mio caso i dubbi li ha dissipati mia figlia :asd:
Avatar utente
Berto
Utente Registrato
 
Messaggi: 69
Iscritto il: lun dic 09, 2019 10:52 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone
Nuovo Falcone

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BAZ, Ticcio93, v11speriamo, Wildmicio e 98 ospiti