Brutto incidente sul Bernina.

L'unico, autentico, inimitabile....
Rispondi
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 46009
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Cane »

Fulvio Genova ha scritto: mer giu 29, 2022 2:13 pm Io ho preso la TRK a gennaio e me la sto godendo, va bene, consuma poco, mi è costata poco per le mie esigue finanze. Ed è pure bella.
Scorso week end ho fatto 1200km in montagna...
Complimenti... :ok:
Mi da l'impressione sui viaggi di essere una moto confortevole...
Paolo
Avatar utente
age073
Utente Registrato
Messaggi: 8815
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 850 GT California, 1973
Kawasaki W650, 2003
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Cimatti Bat Boy, 1973

ebbi pure una Suzuki Bandit 600, del 1995
ed ebbi anche una Gilera Arcore 125 "C", del 197boh
Località: Sunny Anconashire

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da age073 »

fabiolemans1 ha scritto: mer giu 29, 2022 2:13 pm Cmq, mi scuso con nedo per averlo tirato in ballo ad minchiam; in realtà ce l'avevo con rizzi.
Ho confuso un forumista con un utente del forum.
:rollin
-fabio-
:rollin
Non so se mi hai fatto più ridere o strappare un sorriso
primo ogni 4 gare, sul podio ogni 2, 1 mondiale ogni 3 anni: VALE 46!
Avatar utente
Speedy72
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 496
Iscritto il: dom giu 20, 2021 5:36 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V7III Stone blu
Località: Piossasco (TO)

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Speedy72 »

L'unica certezza sugli incidenti è che sarebbe meglio non capitassero. Tutte le altre speculazioni lasciano il tempo che trovano. Le cause? Possono servire per fare casistica, ma alla fine conta solo l' esito più o meno infausto; in questo caso è stato il più drammatico possibile. Fine.
Voler generalizzare, con dei distinguo ( motociclisti, smanettoni, possessori, risvolti nati, scooteristi, ecc), non porta e non può portare da nessuna parte. Per chiarire vi riporto il mio ultimo incidente, risalente al 2003: scendendo dalla val Chisone, ho trovato una coda di macchine. Non volendo rischiare nulla ( era appena nato il mio primo figlio), mi sono accordato ad una R6, anche lei in coda. Essendo in discesa, tenevo il motore in folle e usavo solo il freno davanti. Ad un certo punto, mi sono distratto a guardare il parcheggio a bordo strada, e quando mi sono girato, l'R6 era ferma davanti a me. Ho pinzato brutalmente, perdendo la ruota davanti e ho picchiato col cupolino sulla gomma posteriore dell'R6 abbattendola. Il proprietario l'aveva ritirata il giorno prima.
A parte il fatto che su di me e le sette generazioni a seguire grava una maledizione, siamo rimasti assolutamente incolumi. Però poteva andare molto peggio. Potevamo rotolare nella corsia opposta mentre sopraggiungeva il pullman di linea.
Questo per dire che il destino è insondabile. Andando in moto si accetta il rischio, e come ho letto spesso su questo forum, solo la testa può dare un aiuto attivo alla sicurezza.
Chi và piano và..... piano.

Fabrizio
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 46009
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Cane »

Speedy72 ha scritto: mer giu 29, 2022 8:58 pm Essendo in discesa, tenevo il motore in folle e usavo solo il freno davanti.
Condivido abbastanza quello che hai scritto...
Ma non capisco andare in discesa in folle e usare solo il freno davanti.... :evil:
Paolo
Avatar utente
Speedy72
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 496
Iscritto il: dom giu 20, 2021 5:36 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V7III Stone blu
Località: Piossasco (TO)

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Speedy72 »

Ero in coda. Start e stop ogni 3 m.
Chi và piano và..... piano.

Fabrizio
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 17615
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina
Contatta:

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da fabiolemans1 »

condivido l'approccio fatalistico di Speedy.
è notizia di oggi che sia morto un collaboratore di Motociclismo, Luca Nagini.
chi segue la sezione dedicata ai viaggi, sicuramente lo conosceva, tramite i suoi mille resoconti.
sull'insondabilità delle cose che ci possono accadere andando in giro su due ruote, non ho più nulla da dire, nè riesco a comprendere le certezze tagliate con l'accetta di alcuni.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
Messaggi: 6017
Iscritto il: gio nov 12, 2009 7:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio 1200 bersagliera
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Ticcio93 »

il fatalismo rientra nella sfera dell'imponderabile e per questo avevo scritto


"...se non ci lasci la buccia dipende dall'allineamento dei pianeti sostanzialmente "


per il resto son rimasto vivo tra due montanti di un doppio guard-rail, quale ruolo rivesta il fatalismo credo di saperlo, figuriamoci se gioco d'azzardo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 46009
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Cane »

Ticcio93 ha scritto: mer giu 29, 2022 10:21 pm il fatalismo rientra nella sfera dell'imponderabile e per questo avevo scritto

"...se non ci lasci la buccia dipende dall'allineamento dei pianeti sostanzialmente "

per il resto son rimasto vivo tra due montanti di un doppio guard-rail, quale ruolo rivesta il fatalismo credo di saperlo, figuriamoci se gioco d'azzardo
L'imponderabile l'ho capito...
Si potrebbe anche chiamarlo culo, avere fortuna, avere i Santi in Paradiso, congiunzione favorevole
di Giove e Venere, ecc...
Ma dopo aver avuto culo nel passare tra due montanti del guard-rail perche' continuiamo a tirare, a
ingarellarsi con altri, ad andare piu' o meno al limite...con un guard-rail all'esterno della curva... :evil:
Parlo in generale, non parlo di te...
Ma lo facciamo...
Paolo
Avatar utente
Darth Micius
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 3917
Iscritto il: mar gen 08, 2019 6:38 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM
Località: Valtellina

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Darth Micius »

Per il piacere di farlo! Se dovessi impostare la mia vita diminuendo i rischi al minimo, forse camperei di più, forse.. ma sarebbe una vita sacrificata, a cominciare dalla tavola, dove comunque ho delle attenzioni. Stesso discorso per l'argomento tabù degli ultimi 2 anni e a tutto il resto delle attivita che possiamo liberamente scegliere di fare, rischi compresi.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
Messaggi: 6017
Iscritto il: gio nov 12, 2009 7:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio 1200 bersagliera
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Ticcio93 »

il punto è proprio qui Paolo


a parte che c'ho un manico relativo per ingarellarmi da sempre quindi non è una pratica che mi appartiene "per natura", per il resto figuriamoci se mi imbarco in modalità di guida che poi non riuscirei a gestire, na volta Bombos mi disse "te fai le curve in sicurezza" e non hai idea di quanto abbia impiegato a guidare smettendo di cercare con gli occhi i guard rail anche dove non ci fossero, siccome non persi coscienza quando rimasi sotto ne toccavo la lamiera con le mani per provare a rialzarmi, non vedevo la gamba rotta ovviamente


quello che ho scritto fin d'ora non è frutto dell'incidente, il mio modo di girare in moto è questo, no rischi accessori rispetto a quelli che gia ci sono insomma, sono risalito in moto senza paura e mi basta così
Ultima modifica di Ticcio93 il mer giu 29, 2022 11:17 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
age073
Utente Registrato
Messaggi: 8815
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 850 GT California, 1973
Kawasaki W650, 2003
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Cimatti Bat Boy, 1973

ebbi pure una Suzuki Bandit 600, del 1995
ed ebbi anche una Gilera Arcore 125 "C", del 197boh
Località: Sunny Anconashire

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da age073 »

Comunque noto che tornate tutti sempre lì: al tirare su strada, visto come il male assoluto o come il paradiso in terra, a seconda di chi scrive.
Mi sorprende che abbiate una visione tanto ristretta del motociclismo, a questo punto...
primo ogni 4 gare, sul podio ogni 2, 1 mondiale ogni 3 anni: VALE 46!
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 46009
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Cane »

age073 ha scritto: mer giu 29, 2022 11:08 pm Mi sorprende che abbiate una visione tanto ristretta del motociclismo, a questo punto...
Assolutamente no, ho di solito una guida turistica, con Mauro, Ticcio, altri amici, ecc..
Passo tranquillo e in sicurezza...
Ma talvolta negli incontri (meno male col covid ce ne sono meno... :asd: ) mi capita di tirare, di
lasciarmi andare... :oops:
Serve un compromesso...altrimenti come dice micius la vita diventa triste... :-(
Lauda: se facessimo solo cose "ragionevoli" cosa sarebbe la vita? :rolleyes:
Paolo
Avatar utente
age073
Utente Registrato
Messaggi: 8815
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 850 GT California, 1973
Kawasaki W650, 2003
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Cimatti Bat Boy, 1973

ebbi pure una Suzuki Bandit 600, del 1995
ed ebbi anche una Gilera Arcore 125 "C", del 197boh
Località: Sunny Anconashire

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da age073 »

Intendevo in questo topic, a partire da un incidente nel giro di pochi commenti avete praticamente già deciso che sono morti perchè uno dei due piloti ha fatto qualcosa di azzardato, riassumendo.
Poi da lì è stato tutto un lese maestà, anime candide, smanettoni, passisti, fermoni eccetera, tutta roba che non c'entra niente con l'argomento, roba proprio che se un parente dei morti legge questo topic fa strabene ad incazzarsi.
primo ogni 4 gare, sul podio ogni 2, 1 mondiale ogni 3 anni: VALE 46!
Avatar utente
Darth Micius
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 3917
Iscritto il: mar gen 08, 2019 6:38 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM
Località: Valtellina

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Darth Micius »

è un forum, non scriviamo mica articoli, comunque grazie per la moralizzazione.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
Messaggi: 6017
Iscritto il: gio nov 12, 2009 7:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio 1200 bersagliera
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Ticcio93 »

io tenevo questo passaggio come riferimento, le divagazioni ci son state oggettivamente ma in fin dei conti son commenti sull'articolo di un giornale e non un verbale o comunicato di organo ufficiale, un incidente motociclistico su un forum di motociclisti credo sia fisiologico le scateni imho
Ticcio93 ha scritto: mer giu 29, 2022 2:12 pm beh si, ovvio che post come questo, specie buttandola sul "questo o quello ed anche complici temperature sahariane e minzioni varie, finiscano mpò a ramengo Fabio...però credo che in molti siano rimasti colpiti dallo stesso aspetto di Enzo...non credo si possa venire a conoscenza del verbale ma un secondo articolo di giornale che riporti una ipotetica ricostruzione della dinamica prima o poi esca si magari
Enzo-NW ha scritto: dom giu 26, 2022 11:28 pm Mi ha colpito che su quel punto non particolarmente veloce
Avatar utente
age073
Utente Registrato
Messaggi: 8815
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 850 GT California, 1973
Kawasaki W650, 2003
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Cimatti Bat Boy, 1973

ebbi pure una Suzuki Bandit 600, del 1995
ed ebbi anche una Gilera Arcore 125 "C", del 197boh
Località: Sunny Anconashire

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da age073 »

Darth Micius ha scritto: mer giu 29, 2022 11:27 pm è un forum, non scriviamo mica articoli, comunque grazie per la moralizzazione.
Codina di paglia, proprio te che in questo topic hai esordito con una cosa intelligente (da segnarla nel calendario)? :volemose:

Non è una moralizzazione, è una constatazione, mi sembra di sentire i discorsi di chi in moto non ci è andato mai, "è caduto ed è morto? E certo, se vanno veloce..." eccetera eccetera

Mi fa strano perché a quanto leggo invece in moto ci andate, e pure da parecchio...!
primo ogni 4 gare, sul podio ogni 2, 1 mondiale ogni 3 anni: VALE 46!
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
Messaggi: 4812
Iscritto il: lun mar 08, 2010 5:07 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)
Località: North Tuscany

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da manhaus71 »

Al di là del pensiero di ciascuno di noi su chi sia motociclista e chi no e sul come si dovrebbe o non dovrebbe andare in moto, credo che questo topic sia molto utile e positivo per tutti, per il solo e semplice fatto che se ne parla, In molti abbiamo riportato le nostre esperienze e le nostre idee, spesso diverse tra loro, ma tirandole fuori è un pò come se avessimo rotto un taboo, un argomento sempre molto delicato e difficile da trattare per chi va in moto. L'utilità sta nel fatto che ci siamo ricordati dei rischi e dei pericoli della strada e del fatto che ci sono comportamenti da evitare per il bene proprio e degli altri utenti della strada. Dopodichè è inutile nascondere che la moto è soprattutto libertà, chi la prende lo fa per provare emozioni diverse della guida di un'auto o di una bicicletta.
Non credo che tra le vittime dell'incidente che ci leggono da lassù e i loro parenti ci possa essere qualcuno incazzato per quello che è stato scritto, anzi credo che sarebbero più contenti di leggere una discussione seria e dibattuta sul tema che non uno sterile elenco di "RIP" perchè in questo modo quei tre poverini non se ne sono andati per nulla.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
Darth Micius
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 3917
Iscritto il: mar gen 08, 2019 6:38 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM
Località: Valtellina

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Darth Micius »

age073 ha scritto: gio giu 30, 2022 1:00 am
Codina di paglia, proprio te che in questo topic hai esordito con una cosa intelligente (da segnarla nel calendario)? :volemose:
Il Micio scrive solo roba straintelligente, in pratica sul calendario segni solo le rare volte in cui "cogli" :asd:
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Red27
Utente Registrato
Messaggi: 2204
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Red27 »

fabiolemans1 ha scritto: mer giu 29, 2022 2:13 pm Cmq, mi scuso con nedo per averlo tirato in ballo ad minchiam; in realtà ce l'avevo con rizzi.
Ho confuso un forumista con un utente del forum.
:rollin
-fabio-
#severomagiusto :asd: :asd:
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 46009
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: Brutto incidente sul Bernina.

Messaggio da Cane »

Voglio fare una riflessione sui rischi della motocicletta e i rischi della vita...
Sul forum siamo tutti motociclisti, quindi rischiamo in moto e nella vita...
Sono in difficolta' a trovare un forumista morto negli ultimi anni durante la guida... :rolleyes: (magari sono distratto)
Invece ne ricordo alcuni feriti anche gravemente... :-(
Mi vengono invece facilmente negli ultimimissini anni "diversi" forumisti (spesso amici) che se ne sono andati per un malaccio, per una malattia grave, o per altre cause... :-( (potrei fare velocemente diversi nomi)
Tirando le somme...ma siamo sicuri che andare in moto sia un rischio esagerato rispetto agli altri rischi
delle vita, malattie, ecc?
Vale la pena togliersi la soddisfazione di una gita in moto? :rolleyes:
Paolo
Rispondi

Torna a “Forum Generale”