Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Renegade » sab giu 27, 2020 10:57 pm

Per Mellowns, Fabbio e drill: il cardano c'entra poco, l'in off si sente anche su moto a catena.
La causa è il corpofarfallato sporco che fa sballare i parametri adattativi della centralina: bisogna pulire tutto e fare reset parametri adattativi e TPS (non mi pare ci sia altro, sulla MIUG, ma bisognerebbe dare un'occhiata).
Se non passa, si rimappa...
Daniele riding on Nevada 750:
un'aquila solitaria...un rinnegato!
Avatar utente
Renegade
Utente Registrato
 
Messaggi: 186
Iscritto il: lun ott 08, 2012 9:03 pm
Località: Quinto di Treviso - TV
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Nevada 750 Classic ie 2006
Ex Norge GT 1200 2007
Nevada 750 Classic ie 2006

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Fabbbio » dom giu 28, 2020 6:53 am

La mia moto ha 7 mesi, spero non sia possibile sporcare il corpo farfallato in così poco tempo...
Fabbbio
Utente Registrato
 
Messaggi: 42
Iscritto il: mer ago 14, 2019 6:54 am

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Renegade » dom giu 28, 2020 1:41 pm

Allora è probabile che sia solo la mappa, ma un'occhiata non fa male...km, a parte i mesi?
Daniele riding on Nevada 750:
un'aquila solitaria...un rinnegato!
Avatar utente
Renegade
Utente Registrato
 
Messaggi: 186
Iscritto il: lun ott 08, 2012 9:03 pm
Località: Quinto di Treviso - TV
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Nevada 750 Classic ie 2006
Ex Norge GT 1200 2007
Nevada 750 Classic ie 2006

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Mellowns » dom giu 28, 2020 3:48 pm

Moto ritirata, percorsi i primi 100 km.
Che dire, moto fantastica da guidare e da vedere!! A
Pronta per il primo giro fuori porta la prossima settimana.. :celebrate:

Ho notato però due cose: la prima è che impossibile mettere la folle da fermo (cosa già letta in altri post), la seconda è che la leva frizione ha pochissimo gioco ossia per tenere la moto ferma allo stop devo tenerla completamente tirata e in rilascio la moto parte subito. Inoltre per cambiare senza sforzare troppo devo tirarla praticamente tutta.
Io non ho molta esperienza nel mettere le mani dentro alla moto, ma mi piacerebbe iniziare. È possibile regolare in qualche modo in autonomia o è un'operazione complicata?
Mellowns
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: dom giu 21, 2020 1:25 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V7 III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Prince57 » dom giu 28, 2020 6:42 pm

Se noti, la leva della frizione ha una corsa a vuoto enorme.
Sfilando il cappuccio in gomma questo gioco deve essere di 2 mm (c'è da qualche parte sul manuale)
Il problema che Guzzi si dimentica di stringere la ghiera controdado della tensione cavo frizione e questo si allenta sempre più, fino a perdere la folle.
Svita la ghiera piccola fino a riportare il gioco a 2 mm, poi stringi la controghiera grande, con le pinze senza esagerare, rimetti il cappuccio e ricompare la folle senza la miriade di imprecazioni ...
Se svitando la ghiera piccola non riesci a ripristinare il completamente gioco, c'è da lavorare sul cavo frizione al collegamento col motore, si fa tranquillamente, ma se non te la senti portala al concessionario (o un qualsiasi meccanico di cui ti fidi)
Poi dimmi come va
Avatar utente
Prince57
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lun giu 22, 2020 4:40 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III rough
V50 II

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Fabbbio » dom giu 28, 2020 7:09 pm

Renegade ha scritto:Allora è probabile che sia solo la mappa, ma un'occhiata non fa male...km, a parte i mesi?

3mila,quindi anche tagliandata...
Fabbbio
Utente Registrato
 
Messaggi: 42
Iscritto il: mer ago 14, 2019 6:54 am

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Renegade » lun giu 29, 2020 10:51 pm

Andreabbe magari verificata la versione sw della centralina ed aggiornata, poi fatti i reset che dicevo. So che qualcuno (mi pare sulle prime) abbia avuto noie col corpo farfallato (che integra l'ECU) ma sarebbe meglio sentire un concessionario di zona in merito.
Se non c'è nulla, si passa alla mappatura...
Daniele riding on Nevada 750:
un'aquila solitaria...un rinnegato!
Avatar utente
Renegade
Utente Registrato
 
Messaggi: 186
Iscritto il: lun ott 08, 2012 9:03 pm
Località: Quinto di Treviso - TV
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Nevada 750 Classic ie 2006
Ex Norge GT 1200 2007
Nevada 750 Classic ie 2006

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda paulaner89 » mar giu 30, 2020 8:01 am

Ciao a tutti
Ho una perplessitá sulla gizzi v7ii. Ultimamente, da moto fredda, quando é al minimo e attendo che si scaldi, il motore tende a spegnersi. Poi quando si scalda il motore gira regolare. Appena acquistata non ricordo un comportamento cosí.. c’é qualcosa da pulire?
Al momento ho pulito la scatola dell’aria, sostituito il filtro e pulito i condotti di aspirazione dal corpo farfallato ai cilindri.
Non ho ancora regolato le valvole perché ol meccanico precedente ha fissato troppo le viti dei coprivalvole d a freddo non riesco a smollarle
Grazie a tutti
Paolo
Avatar utente
paulaner89
Utente Registrato
 
Messaggi: 37
Iscritto il: ven apr 10, 2020 9:15 pm
Località: Dolo, Venezia
La/le tua/e Moto Guzzi: V7II Special

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda vinbrulè » mar giu 30, 2020 8:15 am

La tua ha il monocorpo farfallato che effettivamente dava qualche problemino a freddo. Sulla III si è tornati ai due corpi farfallati e sembra che il problema sia stato risolto. Puoi provare a smontare la scatola filtro e pulire...ma temo sia un difetto di fabbrica.
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 12608
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Ardy » mar giu 30, 2020 8:49 am

Il V7lll ha un solo corpo farfallato e 2 iniettori, uno per cilindro. Non so che combinazione ha la V7ll.
Pier Carlo
Ardy
Utente Registrato
 
Messaggi: 151
Iscritto il: ven apr 06, 2007 10:52 am
Località: Nichelino TO
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi V7 lll Special '17
Ex V65 Sp 1983

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda paulaner89 » mar giu 30, 2020 9:16 am

Ardy ha scritto:Il V7lll ha un solo corpo farfallato e 2 iniettori, uno per cilindro. Non so che combinazione ha la V7ll.


Stessa. Corpo farfallato, collettore aria a Y e iniettori in prossimità della testata.
Paolo
Avatar utente
paulaner89
Utente Registrato
 
Messaggi: 37
Iscritto il: ven apr 10, 2020 9:15 pm
Località: Dolo, Venezia
La/le tua/e Moto Guzzi: V7II Special

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda paulaner89 » mar giu 30, 2020 9:30 am

vinbrulè ha scritto:La tua ha il monocorpo farfallato che effettivamente dava qualche problemino a freddo. Sulla III si è tornati ai due corpi farfallati e sembra che il problema sia stato risolto. Puoi provare a smontare la scatola filtro e pulire...ma temo sia un difetto di fabbrica.


In occasione dei 10mila non ho smontato il corpo farfallato, ci ho dato una pulita dalla cassa filtro (anch'essa pulita) e dal lato collettori, in ogni caso, aveva qualche schifezzuola ma nulla di sporchissimo.. tenendo presente che il filtro era lo stesso e mai soffiato da circa un anno e mezzo. Io credo che comunque la moto stia soffrendo perchè da dicembre a questa parte il tratto di strada più lungo che ha fatto è stato di 8-10km. Necessita di giri più lunghi, magari si sgolfa
Paolo
Avatar utente
paulaner89
Utente Registrato
 
Messaggi: 37
Iscritto il: ven apr 10, 2020 9:15 pm
Località: Dolo, Venezia
La/le tua/e Moto Guzzi: V7II Special

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Mellowns » mar giu 30, 2020 4:52 pm

Prince57 ha scritto:Se noti, la leva della frizione ha una corsa a vuoto enorme.
Sfilando il cappuccio in gomma questo gioco deve essere di 2 mm (c'è da qualche parte sul manuale)
Il problema che Guzzi si dimentica di stringere la ghiera controdado della tensione cavo frizione e questo si allenta sempre più, fino a perdere la folle.
Svita la ghiera piccola fino a riportare il gioco a 2 mm, poi stringi la controghiera grande, con le pinze senza esagerare, rimetti il cappuccio e ricompare la folle senza la miriade di imprecazioni ...
Se svitando la ghiera piccola non riesci a ripristinare il completamente gioco, c'è da lavorare sul cavo frizione al collegamento col motore, si fa tranquillamente, ma se non te la senti portala al concessionario (o un qualsiasi meccanico di cui ti fidi)
Poi dimmi come va


Risolto, ora la leva frizione è perfetta!
Grazie mille :ok:
Mellowns
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: dom giu 21, 2020 1:25 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V7 III Stone

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Ardy » mer lug 01, 2020 8:19 am

paulaner89 ha scritto:Ciao a tutti
Ho una perplessitá sulla gizzi v7ii. Ultimamente, da moto fredda, quando é al minimo e attendo che si scaldi, il motore tende a spegnersi. Poi quando si scalda il motore gira regolare. Appena acquistata non ricordo un comportamento cosí.. c’é qualcosa da pulire?
Al momento ho pulito la scatola dell’aria, sostituito il filtro e pulito i condotti di aspirazione dal corpo farfallato ai cilindri.
Non ho ancora regolato le valvole perché ol meccanico precedente ha fissato troppo le viti dei coprivalvole d a freddo non riesco a smollarle
Grazie a tutti


Una "possibile" causa, è il sensore di temperatura motore. Dico questo perché sulla mia moto, ho verificato che la sonda aveva un errore del 40% (4,9 kΩ a 25°) e, a caldo, manteneva il minimo decisamente oltre i 1250 g/m previsti.
La sonda non è altro una resistenza Ntc da 3 kΩ a 25°. Se la sonda, a temperatura ambiente, ha una resistenza più bassa del dovuto, la centralina si comporta come se il motore avesse già raggiunto una certa temperature, "carbura" per quella temperatura e non aumenta leggermente il n° di giri.
Il manuale la da posizionata sulla testata Dx con il connettore sotto il serbatoio. Sulla V7lll è sulla testata Sx, ma nulla cambia.
Nota dolente, il ricambio originale costa c.a. 90€.
Con un po di manualità, c'è anche il modo di autocostruirla, magari utilizzando una Ntc con tolleranza del 2% anziché del 5% dell'originale e spendendo pochi euri per la resistenza.
Pier Carlo
Ardy
Utente Registrato
 
Messaggi: 151
Iscritto il: ven apr 06, 2007 10:52 am
Località: Nichelino TO
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi V7 lll Special '17
Ex V65 Sp 1983

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda SteSK » mer lug 01, 2020 8:33 pm

paulaner89 ha scritto:Ciao a tutti
Ho una perplessitá sulla gizzi v7ii. Ultimamente, da moto fredda, quando é al minimo e attendo che si scaldi, il motore tende a spegnersi. Poi quando si scalda il motore gira regolare. Appena acquistata non ricordo un comportamento cosí.. c’é qualcosa da pulire?
Al momento ho pulito la scatola dell’aria, sostituito il filtro e pulito i condotti di aspirazione dal corpo farfallato ai cilindri.
Non ho ancora regolato le valvole perché ol meccanico precedente ha fissato troppo le viti dei coprivalvole d a freddo non riesco a smollarle
Grazie a tutti

'sta cosa ha iniziato a farla anche la V7II Stone di mio fratello, più o meno da una settimana (cioè da quando è arrivato il "vero" caldo). Visto che monta candele nuove e il gioco valvole è appena stato regolato, inizio a pensare anche io al sensore della temperatura. Lo scorso anno non lo faceva... ma lui aveva il foglio rosa e la usava molto poco. Magari, semplicemente, non se ne è mai accorto prima...
Fed by Rimbambiti Altamente Incapaci.
Ho un'auto elettrica. Quindi?
Avatar utente
SteSK
Utente Registrato
 
Messaggi: 496
Iscritto il: sab set 10, 2011 10:15 pm
Località: San Zenone al Lambro (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Aquila Nera "La Prociona"

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Fabbbio » ven lug 03, 2020 8:40 pm

Ordinati Mistral conici, in arrivo a breve!! Premettendo che non sono particolarmente bravo in meccanica e simili, lo smontaggio-montaggio secondo voi può farlo tranquillamente anche uno come me? C'è bisogno di qualche attrezzo particolare??
Fabbbio
Utente Registrato
 
Messaggi: 42
Iscritto il: mer ago 14, 2019 6:54 am

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda gio1965 » dom lug 05, 2020 5:00 pm

Fabbbio ha scritto:Ordinati Mistral conici, in arrivo a breve!! Premettendo che non sono particolarmente bravo in meccanica e simili, lo smontaggio-montaggio secondo voi può farlo tranquillamente anche uno come me? C'è bisogno di qualche attrezzo particolare??



Ciao.ho montato questa mattina alla mia v7 special gli short.
Operazione semplicissima.serve una 13 e una brugola da 6 x la staffa fissata al poggiapiedi passeggero.una 10 x stringere i silenziatori agli scarichi.quando inserisci i silenziatori, abbocca la bulloneria senza stringere,metti la moto dritta se hai come me il solo cavalletto laterale,fatti aiutare da qualcuno e allinea gli scrichi che siano dritti. :ok:
gio1965
Utente Registrato
 
Messaggi: 85
Iscritto il: lun gen 21, 2019 11:20 pm
Località: Livorno
La/le tua/e Moto Guzzi: v7/3 special nera.

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Fabbbio » dom lug 05, 2020 7:24 pm

gio1965 ha scritto:
Fabbbio ha scritto:Ordinati Mistral conici, in arrivo a breve!! Premettendo che non sono particolarmente bravo in meccanica e simili, lo smontaggio-montaggio secondo voi può farlo tranquillamente anche uno come me? C'è bisogno di qualche attrezzo particolare??



Ciao.ho montato questa mattina alla mia v7 special gli short.
Operazione semplicissima.serve una 13 e una brugola da 6 x la staffa fissata al poggiapiedi passeggero.una 10 x stringere i silenziatori agli scarichi.quando inserisci i silenziatori, abbocca la bulloneria senza stringere,metti la moto dritta se hai come me il solo cavalletto laterale,fatti aiutare da qualcuno e allinea gli scrichi che siano dritti. :ok:

Grandissimo, grazie mille!!
Fabbbio
Utente Registrato
 
Messaggi: 42
Iscritto il: mer ago 14, 2019 6:54 am

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda Fabbbio » gio lug 09, 2020 2:36 pm

Montati i Mistral conici. Alla fine non è stata proprio una passeggiata, una delle viti dei paracalore si era ossidata dentro e solo con strumenti da officina siamo riusciti, spezzando comunque la vite... A parte questo sono fantastici, pur lunghi sono più snelli. Il sound è strepitoso anche con db killer, tenendo però presente che sono completamente omologati euro 4 quindi non è che si può pretendere il rombo di tuono. Quanto a prestazioni, ai bassi mi sembra uguale, mentre ai medi si sente nettamente più prontezza. In definitiva ora canta come si deve, tutto sommato 700 euro per dei terminali che pur omologati fanno una certa differenza a mio avviso sono un prezzo corretto.
Fabbbio
Utente Registrato
 
Messaggi: 42
Iscritto il: mer ago 14, 2019 6:54 am

Re: TOPIC UFFICIALE: V7 III - II

Messaggioda gio1965 » gio lug 09, 2020 11:05 pm

Fabbbio ha scritto:Montati i Mistral conici. Alla fine non è stata proprio una passeggiata, una delle viti dei paracalore si era ossidata dentro e solo con strumenti da officina siamo riusciti, spezzando comunque la vite... A parte questo sono fantastici, pur lunghi sono più snelli. Il sound è strepitoso anche con db killer, tenendo però presente che sono completamente omologati euro 4 quindi non è che si può pretendere il rombo di tuono. Quanto a prestazioni, ai bassi mi sembra uguale, mentre ai medi si sente nettamente più prontezza. In definitiva ora canta come si deve, tutto sommato 700 euro per dei terminali che pur omologati fanno una certa differenza a mio avviso sono un prezzo corretto.



Ciao.io con gli shorth ho gia percorso oltre 500 km.sound piacevolissimo e grintoso.ma anche una sensazione di leggerezza e di migliorata dinamica di guida.sara' una sensazione ma percepisco una progressione in accelerazione,molto piu' pronta che con le originali :ok:
gio1965
Utente Registrato
 
Messaggi: 85
Iscritto il: lun gen 21, 2019 11:20 pm
Località: Livorno
La/le tua/e Moto Guzzi: v7/3 special nera.

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: brace, Google [Bot], He59 e 97 ospiti