Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

L'unico, autentico, inimitabile....
Rispondi
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
Messaggi: 5890
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018
Località: Lipomo (COMO)

Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da LIRO »

Ho aperto questo topic per parlare di tutti gli aiuti elettronici presenti adesso sulle moto, dal semplice ABS agli ADAS di V livello.
Non voglio fare una crociata tra digitali e analogici, ma solo discutere su questi aiuti e capire le varie posizioni.
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 18046
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina
Contatta:

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da fabiolemans1 »

Liro, io non sono assolutamente contro e nemmeno temo l'affidabilità dell'elettronica (se penso ai miei primi post del 2006, quando ero ansiogeno rispetto all'iniezione elettronica del 1100Sport :asd: ...).
Mentre sono allergico a tutto ciò che fa da filtro fra me e l'esperienza di guida, che sia il telelever o la frizione antisaltellamento della mia Tuono, che dopo un anno ancora non ho imparato ad usare.
Quindi, la mia sintesi è: ben venga l'elettronica se nemmeno mi accorgo di averla, e se magari mi porta migliorie tangibili, tanto meglio.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
Messaggi: 5890
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018
Località: Lipomo (COMO)

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da LIRO »

Dall'alto dell'elettronica della mia Tuono posso dirti che niente mi fa da filtro, ho il TC settato a 6 su 8, ma non mi è mai entrato, tranne una volta d'inverno dove li mi ha salvato. La frizione antisaltellamento mai accorto di avere, scali le marce e basta, se sei abituato ai guzzoni moduli il rilascio, altrimenti fa tutto lei, se poi hai eusi il blipper ancora meglio.
Stesso discorso l'abs, me ne sono giovato maggiormente con lo scooter nell'uso quotidiano, ma anche con la Tuono non è stato male.
Secondo me il pensare che l'elettronica filtra e limiti il piacere della guida è, scusate il gioco di parole, un limite, io guido come se non ci fossero e quando intervengono è perché ho sbagliato, non esco dalle curve da prima o seconda strappando l'acceleratore, ma modulo il gas, così come in frenata.
Forse bisognerebbe che tutti provassero l'azione del TC, dell'abs, per capire che non limitano, ma bensì aiutano.
Avatar utente
Darth Micius
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 4220
Iscritto il: mar gen 08, 2019 6:38 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM
Località: Valtellina

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Darth Micius »

Mah diciamo che se hai imparato a guidare ferri vecchi, salire su una tuono penso sia una goduria. Viceversa potrebbe non essere cosi piacevole..con questo non voglio assolutamente dire che chi è abituato bene non sappia guidare, di certo avere imparato a guidare una moto totalmente analogica è una scuola piu formativa. In definitiva sono favorevole all'elettronica, come gia detto, im particolare al cornering abs.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 47669
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Cane »

LIRO ha scritto: sab lug 16, 2022 11:28 pm Ho aperto questo topic per parlare di tutti gli aiuti elettronici presenti adesso sulle moto, dal semplice ABS agli ADAS di V livello.
Interessante... :ok:
Se qualcuno bravo (per esempio Giuliano... :asd: ) riuscisse a spostare quì gli interventi su TC, ABS, Antisaltellamento, dal topic V85TT dove sono OT sarebbe l'ideale... :D
Paolo
Avatar utente
Speedy72
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 634
Iscritto il: dom giu 20, 2021 5:36 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V7III Stone blu
Località: Piossasco (TO)

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Speedy72 »

Personalmente ritengo l'ABS una manna dal cielo, per il TC sono un po' ambivalente: da un lato è sicuramente una sicurezza ( guida sul bagnato), dall' altro ti permette di guidare "sopra le righe" compensando eccessi di pattinamento , e di conseguenza andando più forte.
Un esempio :qualche settimana fa una RSV4 mi ha passato in uscita da una curva lenta, lasciando giù una righina nera con la gomma posteriore. Senza TC solo pochi piloti riuscirebbero a farlo restando illesi.
Ecco questo non credo sia un fattore positivo per la sicurezza.
Il rovescio della medaglia è che quando non c'era, in era 2 tempi, era un attimo sdraiarsi dando gas in uscita di curva, quindi boh? Come scritto all'inizio rimango dubbioso.
Per il discorso radar, anche no. Però questa mia posizione deriva dal fatto che non faccio turismo di lungo raggio e soprattutto non utilizzo autostrade, quindi rimango aperto verso chi ha posizioni opposte alle mie.
Le sospensioni elettroniche penso siano una figata, ma non ho mai avuto occasione di testarle. L'unico dubbio è legato all'eventuale incremento di peso che , credo, comportino.
Diciamo che per il mio approccio filosofico alla moto, anche solo la spia motore che impiega due secondi a spegnersi dopo l'avviamento, mi dà ansia :asd:
Chi và piano và..... piano.

Fabrizio
Bibobomio
Utente Registrato
Messaggi: 3369
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Bibobomio »

Sì, confermo che anche le sospensioni con regolazione elettrica sono una gran comodità, specialmente per uso turistico in solitaria o in coppia. La differenza di peso è minima e accettabilissima su moto da oltre 230kg.
Sono tutti”orpelli” che vanno provati per rendersi conto dei lati positivi.
Bibobomio
Utente Registrato
Messaggi: 3369
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Bibobomio »

Sempre in ambito di sicurezza, ritengo molto propedeutico e utilissimo (per tutti) un corso di guida tenuto da un professionista.
nedo
Utente Registrato
Messaggi: 5316
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: motorevole motonauta

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da nedo »

Cane ha scritto: lun lug 18, 2022 12:28 pm
nedo ha scritto: lun lug 18, 2022 12:02 pm bè una cosa va detta: se cadi principalmente è colpa tua - la sicurezza attiva è fondamentale- poi c'è la sfiga...e vabbé...
Si, lo so bene che quando uno cade al 90% e' colpa sua...
Cosa cambia se qualche aiuto ti puo' salvare o non farti cadere? :rolleyes:
Se quando sbagliai marcia avevo l'antisaltellamento neppure prendevo paura...
nedo ha scritto: lun lug 18, 2022 12:02 pm pretendere che una moto ti salvi il culo dai tuoi errori non aiuta ad imparare a portarla- per questo...
Se invece di salvarti il culo cadi contro un gard rail e ti tronchi le ossa impari ad andare in moto? :rolleyes:
Gli aiuti sono aiuti, a volte possono aiutarti a volte no, senza essere troppo invasivi nella guida...
Anzi...se sono invasivi sono tarati male...
Nella guida normale o anche tirando gli aiuti non servono...
a dirla tutta che il mio v85tt abbia tanta elettronica non me ne sono ancora accorto- vero è che non l'ho mai portata sul bagnato dove però per abitudine vado da sempre con prudenza
se uno va talmente forte da perdere aderenza e scivolare su strada, sta commettendo due errori: il primo è non conoscere il limite; il secondo è non andare in pista a trovarlo tale limite-
se uno conta sull'elettronica per restare in piedi e non finire sotto un guard rail, sotto il guard rail ci finisce di sicuro
l'elettronica può servire in una situazione di emergenza e quindi eccezionale- (per esempio ti attraversa improvvisamente un animale dietro una curva e pinzi forte istintivamente con moto piegata)- non ha alcun senso utilizzarla come tu fossi Pedrosa in pista che apriva il gas a martello in curva e fare affidamento su di essa
il timore è che uno compri la moto sulla base delle dotazioni elettroniche e si convinca di poter gestire 100/120/150 cavalli senza esperienza- non è così

se poi uno vuole guidare con la libertà di sbagliare tra la terza e la prima, a me pare una pretesa assurda :asd:
allora perché non farsi teleguidare da google maps che magari ci fa fare pure le traiettorie migliori? :D
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 47669
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Cane »

nedo ha scritto: lun lug 18, 2022 1:32 pm ..se uno conta sull'elettronica per restare in piedi e non finire sotto un guard rail...
Secondo me proprio non hai capito lo spirito dell'aiuto elettronico.... :rolleyes:
nedo ha scritto: lun lug 18, 2022 1:32 pm se poi uno vuole guidare con la libertà di sbagliare tra la terza e la prima, a me pare una pretesa assurda :asd:
Quello e' un errore banale, in cui pur non avendo nessun aiuto ho preso solo un po' di paura...
Gli errori gravi con conseguenze gravi sono altri... ;)
Paolo
Avatar utente
Speedy72
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 634
Iscritto il: dom giu 20, 2021 5:36 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V7III Stone blu
Località: Piossasco (TO)

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Speedy72 »

Concordo con l'intervento di Nedo. È proprio la perplessità che ho io sugli aiuti elettronici soprattutto su moto di potenza elevata.
Invece per il suggerimento di Bibobomio, devo ammettere che mi ritrovo spesso ad accarezzare l'idea di seguire un corso. La paura è che poi mi senta più sicuro e, di conseguenza, un po' meno prudente. Ma prima o poi...
Chi và piano và..... piano.

Fabrizio
Bibobomio
Utente Registrato
Messaggi: 3369
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Bibobomio »

Speedy72 ha scritto: lun lug 18, 2022 5:12 pm Concordo con l'intervento di Nedo. È proprio la perplessità che ho io sugli aiuti elettronici soprattutto su moto di potenza elevata.
Invece per il suggerimento di Bibobomio, devo ammettere che mi ritrovo spesso ad accarezzare l'idea di seguire un corso. La paura è che poi mi senta più sicuro e, di conseguenza, un po' meno prudente. Ma prima o poi...
No Speedy, dopo un corso non sei più sicuro ma più consapevole di quello che è meglio fare o non fare (parlando di persone normali…).

La tua perplessità a proposito degli aiuti elettronici nasce dopo una prova con una moto “piena” di questi aiuti o così ad occhio?
Diciamo che un bel giro di prova, magari sulla futura V100Mandello, potrebbe far cambiare l’opinione di molti.
Avatar utente
Speedy72
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 634
Iscritto il: dom giu 20, 2021 5:36 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V7III Stone blu
Località: Piossasco (TO)

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Speedy72 »

Per principio non apprezzo moto con molti cavalli, quindi non ho esperienza di guida. Però sono stato sorpassato ( quindi ho visto moolto da vicino) da moto ( GS/RSV) che avevano un'andatura sostenibile solo se erano tutelate dall'elettronica, o guidate da Agostini. In sostanza il mio pensiero è che si; l'elettronica è un aiuto sacrosanto, ma bisognerebbe guidare come se non ci fosse. Mi capita invece di trovare persone che, secondo me, sui vari TC ci campano. Letteralmente.
Chi và piano và..... piano.

Fabrizio
Avatar utente
Calidreaming
Moderatore
Messaggi: 15207
Iscritto il: lun ott 27, 2003 1:29 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: ex Moto Guzzi GT850 1972
ex Moto Guzzi California Stone PIK Red Race 2003
ex Moto Guzzi Breva 1100 abs Rosso Rosso
Moto Guzzi V85 tt Rosso Kalahari "Euforia"
Località: La Spezia
Contatta:

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Calidreaming »

Cane ha scritto: dom lug 17, 2022 8:54 am
LIRO ha scritto: sab lug 16, 2022 11:28 pm Ho aperto questo topic per parlare di tutti gli aiuti elettronici presenti adesso sulle moto, dal semplice ABS agli ADAS di V livello.
Interessante... :ok:
Se qualcuno bravo (per esempio Giuliano... :asd: ) riuscisse a spostare quì gli interventi su TC, ABS, Antisaltellamento, dal topic V85TT dove sono OT sarebbe l'ideale... :D
Ringrazio Liro per l'apertura di un topic dedicato che però già esisteva se non ricordo male ma che ora non mi ritrovo quindi ottimo e grazie :ok:

per quanto suggerito da Cane passo invece, credo si rischierebbe di fare confusione inutilmente, se possibile vi invito a scrivere qui e solo da oggi in avanti sposto eventuali risposte a quest'argomento che dovessero comparire nel topic del V85tt qui sopra.

per quanto riguarda il mio parere sono dell'idea che gli aiuti elettronici sono una manna, dalla cosa più banale come il cruise control che vi assicuro è per me una cosa fighissima e che d'ora in avanti pretenderò su ogni veicolo che comprerò, a cose più complicate come il TC che se l'avessi avuto anni fa con il california sul bagnato mentre salivo verso il bracco non avrei sfiammato le mutande in quel cavolo di tornante .... anche se ogni tanto l'ho sentito un pelo invadente in prossimità di buche e avvallamenti improvvisi, ma direi che in certi frangenti diventa difficile anche per la centralina gestire certe situazioni.
Le sospensioni a controllo remoto le ho provate sul GS (ESA qualche anno fa) e anche solo a fini turistici penso che siano anche loro una mano santa, l'idea di poter settare le sospensioni tra carico e scarico con bagagli o meno in un tocco al manubrio è semplicemente geniale, poco da dire, poi certo non è assolutamente un problema smontare la sella prendere la chiave e lavorare sul precarico molla, o girare il pomellone del mono, ma quello di BMW è un altro mondo dai.
per le semiattive invece non ho riscontri ma io sono una capra a guidare non sono così bravo e sarebbero certamente sprecate con me, preferirei un sistema tipo ESA di BMW più che una roba tipo quella dell'ultima aprilia caponord per intenderci o quelle che arriveranno sulla V100, penso che sarebbero davvero soldi sprecati per me.
Menzione d'onore per Adas che ben poche moto montano al momento e che onestamente vedo utile solo se si fa TANTO turismo con TANTA autostrada, diversamente non è certo inutile, un occhio in più che ti avvisa o ti aiuta a frenare in caso di bisogno male non può fare, ma insomma mi pare che per ora sia ancora lontano da venire, lo vedrei più utile su una moto elettrica in virtù della mancanza del cambio ad esempio.

ciauz
Guzzista!
Avatar utente
bocserronny
Utente Registrato
Messaggi: 3363
Iscritto il: mar mag 27, 2008 9:42 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Touring
Località: Pianeta terra

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da bocserronny »

oh, ma che cazz'è sto TC.
il V11 non lo aveva vero?
neanche il griso e la brevona vero?
quelle avevano l'NPTC (non per teste di c.....) perchè, specie il V11, ti lanciava a mo di fionda se facevi minchiate, vedi come imparavi subito :asd:
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
Messaggi: 2219
Iscritto il: mer feb 06, 2019 10:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35🦅

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da olfra »

Vedo giustamente l'enfasi sulla sicurezza, ma c'è anche elettronica (elettroassistita) che a mio avviso aumenta il piacere di guida e godimento, come il quickshifter/blipper (soprattutto in salita, potrei fare a meno in scalata).

Io sinceramente non tornerei indietro dopo averlo provato, salire di marcia con il gas aperto ha il suo perché.
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
Messaggi: 5890
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018
Località: Lipomo (COMO)

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da LIRO »

Il cambio elettronico quando lo provi non torni più indietro, per metti cambi di marcia a gas aperto anche a moto piegata, il blipper lo sfrutti di più se guidi sportivamente, anche qui però per mette scalate di una dolcezza incredibile.
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 47669
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da Cane »

LIRO ha scritto: lun lug 18, 2022 10:37 pm Il cambio elettronico quando lo provi non torni più indietro, per metti cambi di marcia a gas aperto anche a moto piegata, il blipper lo sfrutti di più se guidi sportivamente, anche qui però per mette scalate di una dolcezza incredibile.
Ma puo' essere considerato un aiuto alla sicurezza o e' solo un aiuto alla cambiata?
Paolo
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
Messaggi: 5890
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018
Località: Lipomo (COMO)

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da LIRO »

Speedy72 ha scritto: lun lug 18, 2022 5:42 pm Per principio non apprezzo moto con molti cavalli, quindi non ho esperienza di guida. Però sono stato sorpassato ( quindi ho visto moolto da vicino) da moto ( GS/RSV) che avevano un'andatura sostenibile solo se erano tutelate dall'elettronica, o guidate da Agostini. In sostanza il mio pensiero è che si; l'elettronica è un aiuto sacrosanto, ma bisognerebbe guidare come se non ci fosse. Mi capita invece di trovare persone che, secondo me, sui vari TC ci campano. Letteralmente.
Sbagli a pensare questo, alla fine vince sempre la fisica, perciò se pensi che basta ruotare la manopola di colpo senza preoccupazioni hai vita breve.
Io il TC lo uso a 6 su 8, d'inverno o sul bagnato lo metto al massimo, 8, però le entrate del TC sono sempre molto poche, ti accorgi quando interviene qualcosa perchè il cruscotto lampeggia come un albero di natale, questo perchè ragiono sempre come se non ci fosse e forse per come guido, spigolando nei tornanti stretti e facendo scorrere la moto nelle curve più ampie.
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
Messaggi: 5890
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018
Località: Lipomo (COMO)

Re: Aiuti elettronici dall' ABS agli ADAS di livello 5

Messaggio da LIRO »

Cane ha scritto: lun lug 18, 2022 10:45 pm
LIRO ha scritto: lun lug 18, 2022 10:37 pm Il cambio elettronico quando lo provi non torni più indietro, per metti cambi di marcia a gas aperto anche a moto piegata, il blipper lo sfrutti di più se guidi sportivamente, anche qui però per mette scalate di una dolcezza incredibile.
Ma puo' essere considerato un aiuto alla sicurezza o e' solo un aiuto alla cambiata?
Secondo me anche per la sicurezza, faccio prima, seconda, terza a moto inclinata quasi a ginocchio in terra e la moto non si scompone, perciò guidando normalmente la moto ti rmane sempre più stabile, in scalata poi non ne parliamo, il blipper ti tiene il retrotreno sempre a bada.
C'è un però, normalmente il cambio elettronico funziona sopra un certo regime, mentre sulla mia Tuono, la RSV4 e le 660 funziona qualsiasi giri motore in maniera esemplare, di conseguenza il mio giudizio è influenzato da questo
Rispondi

Torna a “Forum Generale”